WWE NXT Report 09-03-2010

Siamo alla terza puntata della serie inaugurale di WWE NXT, ed i rapporti rookie-pro sembrano già in buona parte tracciati: The Miz & Bryan, R-Truth & Otunga, CM Punk & Young sono le coppie più ‘bollenti' di queste prime due settimane. Come si svilupperanno gli intrecci che portano alla firma di un contratto con la WWE? Da Seattle, Washington, Luca Soligo vi a il benvenuto per WWE NXT #3!

Le immagini iniziali ci fanno un breve recap dei rookies di NXT, soffermandosi poi su Carlito, che settimana scorsa ha sputato la sua classica mela su Heath Slater, CM Punk che ha aiutato Darren Young a vincere e R-Truth che si è scontrato nel backstage con Otunga.

Dopo la sigla, vediamo R-Truth dirigersi verso il ring, seguito a distanza da David Otunga. Michael Cole e Josh Mathews ci danno il benvenuto dal tavolo di commento, mentre Matt Striker dal backstage ci dice che la competizione per ottenere un contrato con la WWE è ancora molto aperta!

Nel frattempo parte la musica di The Miz, e il campione degli Stati Uniti si avvia con le sue tre cinture verso il ring insieme al suo rookie Daniel Bryan. Il primo match della serata sarà quindi un tag team match tra due coppie di non proprio affiatati partner! R-Truth e Bryan iniziano la contesa, con il rapper in controllo delle prime fasi del match. Otunga ottiene il tag, e i due mostrano una buona intesa con Bryan che è in difficoltà e viene scaraventato fuori dal ring. R-Truth connette con uno splash fuori dal ring che travolge entrambi gli avversari mentre noi ci prendiamo il primo break della serata.

Al rientro troviamo ancora Bryan in difficoltà che finalmente riesce a dare il tag a The MIz che si scontra con R-Truth per un piccolo antipasto della sfida che li vedrà protagonisti a Wrestlemania 26. Ancora Bryan in azione, questa volta però con efficacia, mette a segno una serie di calci nell'angolo su Otunga, per poi applicare una presa di sottomissione al centro del ring. Il pubblico è tutto con Bryan e si alzano i cori che incitano Otunga a cedere. Miz però entra nel ring da solo mentre Bryan sta ancora applicando la presa all'avversario. I due sono faccia a faccia, ma da dietro R-Truth stende con un calcio The Miz, e Otunga connette con una lift-up slam. 1,2,3 e la vittoria va al team di Otunga e R-Truth! Mentre i due esultano nel ring, Bryan se ne va verso il backstage lasciando il suo mentore sul ring. Prima di uscire di scena, Bryan alza il braccio verso il pubblico, ma The Miz lo ferma e gli intima di portare rispetto. Bryan allora sta per colpire The Miz, ma poi ritira la mano e indica il suo mentore con fare minaccioso.

Le immagini nel frattempo ci mostrano un'intervista presa precedentemente, con Heath Slater che parla del sorprendente gesto di Carlito al termine dello show di settimana scorsa. Slater dice che non è cool! Slater continua affermando di essere pazzo, e che stasera lo proverà a Carlito. Un video ci conferma quindi che stasera avremo Carlito vs Heath Slater!

Dopo il break Mat Striker intervista The Miz chiedendogli di quanto accaduto precedentemente, ma Bryan irrompe nella scena, e dice che ogni tag team partner che abbia avuto è sempre stato collaborativo. Miz replica che è lui il pro, e che quindi è sua priorità chiamare le mosse. Allora Bryan dice che se Miz è così talentuoso, come mai ha perso stasera? Bryan se ne va lasciando il suo mentore molto perplesso.

Ancora un'intervista, questa volta a Justin Gabriel: il rookie ci parla del suo passato e della sua volontà di vincere lo show per diventare una star della WWE. Ora nel backstage vediamo Gabriel insieme a Matt Hardy, il quale afferma che il suo rookie è il primo ad aver schienato un pro. Gabriel dice di sentirsi molto eccitato, e Matt gli dice che stasera combatterà con Wade Barrett, quindi devono stabilire la strategia. Arriva Chris Jericho seguito proprio da Barrett, dicendo che stasera dovrà vedersela con lui. Gabriel dice di rispettare Jericho, ma di non essere spaventato da Barrett. Quest'ultimo replica che la settimana scorsa ha distrutto il favorito del pubblico, e che farà lo stesso stasera. I due escono di scena con fare minaccioso.

Torniamo sul ring, dove la musica di Christian ci porta in scena Heath Slater, seguito proprio da Capitan Charisma, e subito dopo Carlito, con la sua musica d'entrata, seguito da Michael Tarver. Carlito prende la parola e dice che Slater dovrebbe supplicarlo di sputargli ancora come settimana scorsa. Così il caraibico entra nel ring e sputa di nuovo in faccia a Slater! Mentre i due iniziano a darsele noi andiamo in pausa!

Eccoci di nuovo on the ring con Carlito che sta dominando la contesa. Ma Slater si riprende e sbatte Carlito fuori dal ring. Al suo rientro, dopo aver parlato con Tarver, Carlito chiude Slater all'angolo, sbagliando però uno splash. Tarver ne approfitta per mettere a segno un calcio in faccia a Carlito, che però si riprende con un big boot. Ancora cambio di rotta, con Carlito che sbaglia l'ennesimo attacco all'angolo e Slater che connette con una facebuster, ottenendo un conto di due. Sit-out slam di Carlito, che punta la sua mela sorridendo, ma Christian la togli di torno. Carlito allora tenta la Backstabber, ma Slater la interrompe e copre l'avversario ottenendo un conto di due. Slater riesce poi a sorprendere Carlito con un roll-up, ed ottenere il pin vincente! Incredibile vittoria pulita di Slater su Carlito, che appare alquanto imbarazzato dell'accaduto!

Le immagini ci portano alla terza intervista della serata, con protagonista questa volta Darren Young che ci racconta di come fosse fan di Shawn Michaels e Ricky Steamboat. Le immagini ci mostrano highlights di Young nel ring, con un sacco di mosse spettacolari.

Nek backstage troviamo CM Punk con la Straight Edge Society. Punk si chiede se Young capisca che lo stanno aiutando, ma ecco Young che arriva tra loro, chiedendo perché non può vivere seguendo il suo stile di vita. Punk cerca di convincere Young che lo stile di vita Straight Edge può far vincere chiunque, ma che lui può anche fare come vuole e vedere i risultati. CM Punk se ne va lasciando il pensieroso rookie a riflettere.

Un bel video ci mostra le immagini della rivalità tra HBK e The Undertaker: a Wrestlemania 26 sarà carrer vs streak match!

Al rientro dalla pausa, it's time for maaaaaiiiiiin event!!! Wade Barrett, accompagnato da Chris Jericho, affronta Justin Gabriel, con Matt Hardy al suo angolo! E' quindi Inghilterra contro Sud Africa per il match clou di questa puntata! Barrett sembra prendere il controllo della contesa, mentre Jericho si intromette al tavolo dei commentatori per parlare dell'influenza positiva che sta avendo sul suo rookie. Gabriel tenta di riprendersi ma ancora Barrett in controllo e Jericho che continua a vantarsi di come il suo rookie stia migliorando grazie ai suoi consigli. Cole si chiede perché Jericho non li raggiunga al tavolo invece che subentrare sempre sul suo microfono… Intanto nel ring Gabriel si riprende dalla difficoltà, chiudendo Barrett nell'angolo e preparandosi la strada per la sua finisher. Ecco infatti che Justin Gabriel sale sulla terza corda e mette a segno la sua spettacolare 450° splash! 1,2,3 e Gabrel si aggiudica la veloce contesa!!! Matt Hardy aiuta il suo rookie ancora dolorante, ma Jericho lo attacca da dietro, applicando poi la Codebreaker a Gabriel. Il campione del mondo non ha ancora finito, e chiude il povero rookie nella Walls of Jericho. Gabriel cede subito dal dolore, e così Jericho e Barrett festeggiano la loro vendetta. Si chiude così questa puntata di WWE NXT; appuntamento a settimana prossima!

14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il ritorno di Eva Marie in WWE

Dopo le anticipazioni di Cultaholic, anche il noto giornalista Mike Kohnson ha confermato come sia imminente il ritorno di Eva Marie in WWE.

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Articoli Correlati