WWE NXT Report 06-07-2010

Dopo l'eliminazione di Titus O'Neil sono rimasti in 7, ma la strada verso la vittoria finale di questa seconda stagione è ancora molto lunga. Da Atlanta, Georgia, Luca Soligo vi da il benvenuto per il quinto episodio della seconda stagione di WWE NXT! Si parte con un bel video che ci ricapitola quanto accaduto settimana scorsa, dal Keg the Carry all'immunità ottenuta da Lucky Cannon fino alla già citata eliminazione di O'Neil. Poi sigla, pyros e Michael Cole ci ricorda che siamo nell'arena che ospitò Wrestlemania 27!

Al centro del ring Matt Striker è già pronto e scalda la folla, ricordando che il vincitore dello show avrà in premio un match titolato in pay per view! Striker ci introduce i Pro, nell'ordine John Morrison, Cody Rhodes, Mark Henry, Zach Ryder, MVP, The Miz, le Lay-Cool e Kofi Kingston. Striker chiede a Ryder di fare un passo avanti e spiegare cosa è successo settimana scorsa, con l'eliminazione del suo rookie. Zach dice che Titus aveva tutto, dal Pro alle potenzialità per sfondare ma è stato derubato. Striker chiede a Morrison cosa avrebbe voluto fare di diverso settimana scorsa, e John risponde che avrebbe votato per l'esclusione di The MIz! Ecco che Striker chiama fuori i rookies: Alex Riley, Lucky Cannon, Husky Harris, Michael McGillicutty, Eli Cottonwood, Kaval e Percy Watson. Striker chiede a Harris cosa deve fare per rimanere nel gioco visto la quasi eliminazione di settimana scorsa. Husky risponde che nessuno può fare niente contro di lui. Riley risponde alla domanda di come mai è solo in numero 4 della classifica, e dice che pensava che si stesse cercando un campione (prendendo in giro Kaval). Kaval allora prende il microfono e dice a Riley di ascoltare la folla.

Striker si avvicina a un podio, e dice che dopo la prova fisica di settimana scorsa è ora della prova di carisma, con il Talk the Talk Callenge. Ogni rookie avrà un topic e 30 secondi per fare un promo su quella parola. Il vincitore della contesa avrà il proprio personale Talk Show la settimana prossima! Il primo a competere è Percy “Showtime” Watson, la sua parola è occhiali. Percy ripete il suo promo di come lui porti gli occhiali per vedere meglio il futuro. Per Kaval la parola e gallina. Dice che è una cosa che non esiste in WWE. Ma aggiunge che lui è il più piccolo ma col cuore più grande. Eli Cottonwood è chiamato a parlare di baffi. Eli dice di avere i baffi più belli di tutti, ma poi viene interrotto dal buzz, con John Morrison che si mette le mani in faccia dalla disperazione. McGillicutty parla di respiro. Michael dice di essere figlio di un Hall of Famer e che prima della fine dello show ci toglierà il respiro. Husky Harris pesca la parola maniglia (della porta). Dice di avere usato la maniglia per entrare qui a NXT, e Cody sembra molto soddisfatto del suo rookie. È il turno di Cannon che ci parla di deodorante. Lucky dice di essere lui il deodorante dello show. Alex Riley viene chiamato a parlare di piccioni. Alex dice che Kaval e la gallina dello show, e che lui aveva iniziato con sette scemi e che ora ci sono solo sei piccioni. Striker chiede ora una reazione al pubblico per ogni promo, e il vincitore è… Percy Watson! “Showtime” avrà il suo talk show settimana prossima! Dopo questo lungo segmento facciamo la prima pausa della serata!

Al rientro ci sono Percy Watson e Michael McGillicutty pronti per sfidarsi nel primo match della serata, con i due Pro sul ring apron a dare consigli. La contesa ha inizio con una headlock di Watson, seguita dalla reazione del figlio di MrPerfect che ottiene un conto di due dopo aver messo a segno un dropkick. Michael lavora bene il rivale, il quale però è sostenuto dal pubblico incitato da MVP, e reagisce con una serie di dropkick. McGillicutty però riesce ad applicare il sunset flip! 1..2..3! Vittoria abbastanza semplice e veloce per l'erede della dinastia Hennig!

Cole e Mathews ricapitolano quanto accaduto settimana scorsa al Keg Carry Challenge, e poi ci viene mostrato un video dei Pro che parlano circa l'eliminazione dopo solo 4 settimane di Titus O'Neil. Tutti i Pro sono mediamente d'accordo nel dire che Titus non era un fenomeno, e ci viene mostrato anche un video dove sbaglia in pieno un back drop.

Raw next week: Cena dovrà affrontare in un handicap match i sette del Nexus, oltre al match one-on-one tra Randy Orton ed Edge!

Ma torniamo a noi, perché il prossimo match vede coinvolti Kaval, accompagnato dalle Lay-Cool, contro The Miz! Kaval inizia con convinzione, ma Miz recupera e poi tiene a bada il rookie con una serie di pugni e calci al torace. Miz continua con la sua clothesline all'angolo che gli vale un conto di due. Miz scaraventa Kaval fuori dal ring e le Lay-Cool si sincerano delle condizioni del loro rookie mentre noi andiamo in pubblicità.

Al rientro dal break è ancora The Miz a controllare il match. Kaval reagisce con un sunset flip e poi una double foot stomp al petto del rivale. Kaval prosegue con dei pugni e poi colpisce Miz con un calcio sulla nuca. Handspring enziguiri per Kaval! 1..2..no! kaval va per la Warrior's Way ma The Miz riesce a bloccarlo, tentando poi un superplex. Il tentativo va a vuoto perché kaval riesce a stendere Miz con una testata. The Miz poi riesce a mettere a segno la Skullcrushing Finale! 1..2..3 e vittoria per lo US Champion! Riley insulta Kaval dicendo che dovrebbe essere lui al #1 del ranking mentre le Lay-Cool si sincerano delle condizioni del povero Kaval.

NXT Video: i Pro parlano di Eli Cottonwood e della sua stazza, con Mark Henry che dice che il ragazzo deve realizzare di essere un big man, e che per avere successo deve dominare, mentre Morrison dice che ha alcuni svantaggi e Kingston pensa che non sia molto a posto.

Still to come: Mark Henry & Lucky Cannon vs Cody Rhodes & Husky Harris!

Raw rebound: rivediamo le immagini della stretta di mano tra John Cena e Wade Barrett sfociata poi nella mega rissa che ha sancito l'handicap match di settimana prossima.

NXT Video: i Pro ci parlano di Husky Harris. Henry dice che è nato per il wrestling business, Miz dice che ha un look interessante, le Lay-Cool dicono che è il miglior rookie dopo Kaval, e Cody dice che ci sono tante cose pro e tante contro di lui.

Next Tuesday: ci annunciano la presenza dei Nexus nello show di settimana prossima!

Ma ecco che è arrivato il momento del main event! Husky e Lucky iniziano la contesa ma Henry e Cody danno subito il tag per entrare nel match. Cody tenta l'attacco ma Mark lo stende con la Gorilla Press Slam. Henry va con una big butt bomb su Cody, che però riesce a dare il cinque a Husky. Insieme riescono a prender il controllo su Henry, con Harris che connette con una buona clothesline. Henry reagisce e riesce a venir fuori dall'angolo e dare il tag a Cannon, che attacca Cody che nel frattempo era entrato. Lucky ottiene un conto di due interrotto da Harris, e qui l'azione diventa confusa. Mentre l'arbitro è distratto da Henry, Rhodes connette con la Cross Rhodes! 1..2..3 e vittoria per il team di Cody Rhodes e Husky Harris! Con queste immagini dei due che festeggiano la vittoria nel main event ci diamo appuntamento a settimana prossima!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Diversi match annunciati per Dynamite della prossima settimana

Annunciata gran parte della prossima puntata di AEW Dynamite, la penultima prima di Full Gear.

EC3 accusa la WWE di avergli rubato l’idea di RAW Underground

Intervistato nel ROH Strong Podcast EC3 accusa la WWE di avergli rubato l'idea di RAW Underground

Daga ha lasciato Impact Wrestling

Dopo sua moglie Tessa Blanchard, anche Daga ha deciso di lasciare Impact Wrestling, ottenendo il rilascio dalla compagnia.

La WWE potrebbe essere sotto investigazione per problemi relativi al COVID-19

Come parte di un'indagine più ampia sugli hotspot COVID-19, tre location utilizzate negli ultimi mesi dalla WWE sono attualmente sotto la lente d'ingrandimento.

Articoli Correlati