WWE NXT Report 06-02-2013

Benvenuti ad una nuova puntata di WWE NXT! Partiamo subito con il tabellone del torneo valevole per le nuove cinture di coppia di NXT: siamo alle semifinali, che metteranno faccia a faccia la Wyatt Family ed il team composto da Bo Dallas e Michael McGillicutty, e dall'altra parte Kruger & Ohno contro Adrian Neville ed Oliver Grey.

Siamo nella Fuil Sail University di Orlando, Florida e dopo la consueta sigla spostiamo direttamente sul quadrato con Kassius Ohno e Leo Kruger che compiono il loro ingresso. Tony Dawson e William Regal ci danno il benvenuto dal tavolo di commento, e subito dopo Grey e Neville vengono accolti molto bene dal pubblico. Grey e Ohno fanno partire il match, che si trasforma in mat wrestling con Oliver che atterra Kassius; Ohno si libera grazie all'aiuto dell'arbitro e chiama subito in causa il suo partner Kruger. I due sono all'angolo, a l'arbitro li fa allontanare, permettendo a Kruger di portarsi in vantaggio con una Chinlock, che Grey riesce però a ribaltare e ad applicare a sua volta contro l'avversario. Serie di Takedown con prese annesse alla testa, in una prima parte di studio tra i due. Cambio di Grey a Neville, e subito gomitata combinata tra i due, e Adrian applica una Chinlock modificata, ma Kruger si libera e da il cambio ad Ohno, che subisce due calci da parte del suo avversario, prima che Grey entri sul quadrato, e dopo alcune manovre chiami in causa il suo compagno. Serie di cambi e mosse combinate da parte di Neville e Grey, con Ohno che non può far altro che subire. Neville dalla terza corda con uno Stomp colpisce la schiena di Ohno, e ancora un altro cambio con Grey, che porta a terra Ohno, che riesce però a reagire e a lanciare alle corde il suo avversario, e dare il cambio a Kruger che colpisce alle spalle Grey. Double Axe Handle di Kruger ripetutamente sulla schiena di Grey, mentre andiamo in pubblicità. Al ritorno, siamo sempre a centro ring con Ohno che applica una Headlock a Grey, per poi dare il cambio a Kruger, che connette un Backbreaker per poi chiudere il suo avversario in una Abdominal Stretch dando il cambio al suo compagno, che fa lo stesso. Dopo pochi secondi avviene la stessa cosa ma a parti inverse e Kruger continua ad applicare la sottomissione; prima che i due si diano un ulteriore cambio, ma questa volta Grey prova a liberarsi. Ohno riesce però a fermarlo con una Senton, per poi applicare una Chinlock modificata, ma Oliver riesce questa volta a liberarsi e colpire con calci e pugni i suoi avversari e provare a dare il cambio a Neville, ma Ohno dopo aver sventato un tentativo di pin riesce a far entrare il suo compagno. Leo Kruger colpisce con dei calci Grey e poi connette un Back Suplex. Kruger prova a chiudere Grey in una Chinlock, per poi colpirlo alla schiena, ma Grey prova un Inside Cradle ed un Backslide che non gli valgono la vittoria, e subisce una Clothesline da Kruger, per poi evitare lo Splash dell'avversario all'angolo. Kruger e Grey danno il cambio ai rispettivi compagni e Neville entra carichissimo ed evita i colpi di Ohno per poi lanciarlo all'angolo e colpirlo, effettuando delle piroette impressionanti poi, per colpire Kruger con un Dropkick. Calcio all'addome di Ohno, che però detronizza Neville con un Big Boot che lo spedisce fuori dal quadrato. Ohno urla qualcosa a Regal e Neville ne approfitta volando dalle corde sopra di lui. Grey stende Kruger e Ohno è al centro del quadrato steso da un calcio alla testa di Neville, che salito sulla terza corda connette la Corkscrew Shooting Star Press che vale il conto di tre, e la finale per il suo team.

Ci viene mostrato un recap su quanto accaduto la settimana scorsa tra Paige e Summer Rae, con la ex bionda annunciatrice che ha attaccato alle spalle l'Anti Diva. Renee Young è nel backstage con Summer chiedendole il perchè di quell'attacco; la Diva risponde dicendo che ogni settimana il suo compito era quello di essere a centro ring ad annunciare gli altri combattere, specialmente Paige, la più amata e tifata di tutti. Summer è però quella che merita gli applausi altrui perchè è senza dubbio la più bella è la più hot della WWE.

Torniamo sul quadrato con Conor O'Brian e Mike Dalton già pronti all'azione, ed il match parte subito con Conor molto aggressivo e Dalton che prova ad usare la sua agilità, ma viene letteralmente annientato dall'Ascension che dopo alcune manovre connette la Fall Of Man per il tre finale. O'Brian non si accontenta del conto di tre e chiede quello di cinque, imitando Big E Langston sia nelle movenze che nell'esultanza. Il campione NXT non si fa attendere ed appare sullo stage, avvicinandosi piano al ring. Big E sale sul quadrato ed i due sono faccia a faccia, ma Langston carica Dalton e lo stende con la Big Ending, per poi andarsene urlando Five al pubblico.

Siamo nel backstage dove Paige sta urlando a Dusty Rhodes la sua frustrazione per quanto Summer le ha fatto. L'Anti Diva è molto arrabbiata e dice al GM che se la settimana prossima non avrà un match contro Summer allora non ci sarà nessun NXT. Mentre sta per andarsene Paige si scontra con Sasha Banks e le urla di spostarsi. Dusty poi parla con Sasha della sua prima vittoria di due settimane fa, per poi darle una lettera del suo ammiratore segreto, e dopo averla letta la Banks se ne va sorridente.

Still to Come: Bo Dalls e Michael McGillicutty contro la Wyatt Family nel Main Event.

Up Next: Immagine esclusive dal Royal Rumble Fan Fest di NXT.

Tony Dawson e William Regal ci parlano del Fan Fest della Royal Rumble prima che un video di recap parta e ci faccia vedere le immagine dal torneo che assegnava un posto nella Rissa Reale tra 8 NXT Superstar: il vincitore, come tutti ben sappiamo, è stato Bo Dallas che ha inoltre resistito per oltre 20 minuti nel match.

Le immagini si spostano nel backstage dove Bray Wyatt applaude ironicamente Bo Dallas per la vittoria al torneo di NXT e la conseguente apparizione alla Royal Rumble, mentre Bo risponde alla provocazione promettendo la fine della Wyatt Family questa sera.

Up Next: Dallas & McGillicutty contro la Wyatt Family nella semifinale del torneo tra Tag Team.

La musica di Bo Dallas risuona nell'arena, e lui ed il suo compagno McGillicutty compiono il loro ingresso per il Main Event. I loro avversari entrano poi con Bray Wyatt che come al solito si siede sulla sua sedia a dondolo. Rowan ed Harper sono decisamente più imponenti rispetto ai loro avversari, e subito la differenza si nota con Bo e Luke sul quadrato. Dallas prova a colpire il suo avversario ma non ci riesce inizialmente, prima di provare delle gomitate per portarlo all'angolo. Cambio con il figlio di Mr. Perfect, che connette un Dropkick perfetto, e poi colpisce con delle Chop il suo avversario, e lo porta all'angolo. Dallas entra sul quadrato e colpisce con una Clothesline Luke, prima di provare un Bulldog, ma viene lanciato a terra da Harper che si da il cambio con Rowan, che colpisce alla schiena Dallas. Harper rientra sul quadrato mentre andiamo in pubblicità, ed al ritorno Luke lancia all'angolo Bo e fa entrare Rowan che connette una Bodyslam ed un Elbow Drop; Dallas riesce a liberarsi e dare il cambio a McGillicutty che colpisce Rowan con delle Clothesline ripetute e poi riesce a connettere un Side Suplex, ma Wyatt interferisce e l'arbitro lo vede e lo butta fuori! Mentre l'arbitro è distratto però Harper detronizza McGillicutty con una Clothesline e Rowan può così schienare il suo avversario e portare la vittoria al suo team. Bray Wyatt sale sul quadrato, porgendo la mano a Bo Dallas, che rifiuta, e per questo Bray ordina ad Harper e Rowan di attaccare Bo che viene però steso da dietro da Bray all'improvviso, che poi ci balla, e dopo avergli dato il bacio della morte lo stende con la sua Swinging Reverse STO, stringendogli infine la mano.

15,038FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati