WWE NXT Report 05-12-2012

Benvenuti ad una nuova puntata di WWE NXT!Dopo la sigla iniziale, siamo introdotti nello stage della Fuil Sail University di Orlando, con la musica di Michael McGillicutty. Il suo avversario sarà lo United States Champion Antonio Cesaro, accolto dai fischi del pubblico.

Il match parte con delle prese statiche e del mat wrestling, il figlio di Mr. Perfect è in balia dello svizzero che assesta dei colpi all'addome di McGillicutty, prima di subire delle risonanti Chop al petto, che lo fanno ulteriormente imbestialire. McGillicutty prova a tenere il controllo del match con un Dropkick prima ed una Backbreaker poi, ma Cesaro è abile a ribaltare una Irish Whip e lanciare il suo avversario al paletto. Lo svizzero colpisce prima con una Headbutt McGillicutty, e appena steso a terra lo calpesta con uno Stomp a due piedi; il campione applica poi una Headlock, che viene però trasformata in un pin, che non vale la vittoria al suo avversario. Cesaro connette un Gutwrench Suplex e poi applica una Bearhug ma McGillicutty reagisce con una Clothesline, preludio di un Backsuplex. Lo svizzero si aggrappa successivamente alle corde, colpisce agli occhi il suo avversario, distratto dall'arbitro, e pochi attimi dopo connette la Neutralizer per la vittoria finale.

Still to Come: Tyson Kidd contro Leo Kruger nel Main Event

Torniamo sul quadrato dove Axl Keegan sta aspettando il suo avversario, che sarà Bo Dallas. Dopo l'entrata di quest'ultimo inizia la contesa tra i due. Keegan mostra subito la sua potenza, essendo molto più possente di Dallas, che cerca però di stenderlo con delle gomitate. Axl reagisce portando al paletto Dallas, per poi connettere una Bodyslam potente; Keegan chiude Dallas in una Chinlock, ma Bo reagisce colpendolo all'addome. Dallas subisce tre pugni consecutivi al volto, che sembrano caricarlo, ed è proprio così, infatti colpisce il suo avversario prima con una Powerslam e poi con la Spear, portandosi a casa il match. Dallas prende poi il microfono, per lanciare una sfida a tutto il roster WWE, perchè ama combattere.

Still to Come: Il Main Event della serata con la sfida tra Tyson Kidd e Leo Kruger

Up Next: Corey Graves affronta Yoshi Tatsu

Dopo il RAW Rebound che ci ricorda quanto successo lunedì scorso nello show Rosso, ritorniamo sul ring dove Graves compie il suo ingresso. La musica di Tatsu risuona nell'arena, e quando il giapponese si trova sulla rampa, Graves lo distrae lanciandogli la giacca, per poi colpirlo alle spalle. Risuona il gong quando i due sono sul quadrato, e Graves colpisce il suo avversario al ginocchio, che successivamente si contorce dal dolore. Il lottatore tatuato comincia allora a colpirlo sul punto incriminato, e Tatsu non può far altro che subire continui attacchi. Yoshi prova a reagire con una culla improvvisa, ma Graves riesce a non dare respiro al suo avversario, grazie a delle prese alla gamba infortunata. Il giapponese prova ancora a reagire colpendo con un Backbody Drop Graves e con dei calci, ma il suo avversario lo abbranca al volo e dopo averlo chiuso nella sua Figure 4 Leglock modificata, Tatsu è costretto a cedere.

Still to Come: Tyson Kidd contro Leo Kruger

Gavin Reid è già sul ring quando le telecamere ritornano nell'arena, ed il suo avversario sarà Roman Reigns. La contesa parte subito con Reigns in controllo, non lasciando una minima azione a Reid. Roman applica poi una Chin Lock prolungata e Gavin è costretto a subire una gomitata in pieno volto. Dopo una devastante Clothesline, Reigns colpisce Reid con una Powerslam modificata, e si porta a casa l'incontro, dominato in lungo e in largo. Reigns non è contento, e lancia fuori ring il suo avversario dopo la vittoria. Byron Saxton è costretto a salire sul quadrato ed annunciare Roman come vincitore, ma viene interrotto dal lottatore che dice di essere consapevole della gelosia che Byron prova per la sua perfezione, in seguito alla discussione di qualche settimana fa; Reigns poi lo invita ad uscire dal “suo” ring.

Ci spostiamo nel backstage, dove viene chiesto a Tyson Kidd cosa ne pensa di Leo Kruger, ma mentre è in procinto di rispondere appare Kassius Ohno dicendogli che se pensa di poter ambire al titolo NXT allora dovrà passare prima sopra di lui, poichè dopo aver detronizzato Richie Steamboat, si è aperto le porte per la cintura. Kidd risponde ad Ohno con una citazione di Einstein, e ci viene proposto un video di recap della faida tra l'NXT Champion Seth Rollins ed il primo sfidante Jinder Mahal, con i due che si affronteranno per il titolo la settimana prossima.

Siamo di nuovo nell'arena dove Kruger compie il suo ingresso per il Main Event, mentre Jim Ross si unisce a William Regal al tavolo di commento. Kidd viene accolto poi da un boato del pubblico e la contesa può partire. Kruger rimane accovacciato all'angolo, sorridente, mentre il pubblico incita Kidd. Kruger si alza improvvisamente ma Tyson è pronto ad abbrancarlo e lanciarlo a terra. Il match è molto lento, con i due lottatori che inizialmente si scambiano delle prese statiche, e dopo la pubblicità Tyson colpisce con un calcio al volto Kruger, prima di lanciarsi sul suo avversario, sbagliando e cadendo malamente fuori ring. Leo lo riporta sul quadrato e connette uno Snap Suplex, e lo chiude in una Full Nelson; la traforma in un Back Suplex, e dopo aver fatto cadere il suo avversario, lo colpisce con una Baseball Slide. Kruger continua chiude nuovamente Kidd nella Full Nelson, ma questa volta Tyson riesce a liberarsi grazie alla sua agilità, colpendo il suo avversario con un calcio al volto ed un Dropkick perfetto. Mentre Kidd prova ad eseguire uno Springboard Elbow Drop, Kruger alza le ginocchia e colpendolo poi con una Clothesline prova un pin. Leo prova a salire sulla terza corda ma Kidd lo abbranca al volo e lo fa cadere fuori ring, per colpirlo con un Running Kick sull'apron. Tyson riporta il suo avversario sul quadrato, e sembra applicare una Sharpshooter, ma invece la trasforma in un'altra presa di sottomissione che gli vale comunque la vittoria. Kidd non fa in tempo a festeggiare che Ohno irrompe sul quadrato ed insieme a Leo inizia a colpirlo. I due poi connettono insieme le loro mosse finali, mentre William Regal porta fuori ring Kidd, e caricandoselo sulle spalle, lo aiuta a rientrare nel backstage.

14,780FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiornamento sul futuro dei Forgotten Sons

I Forgotten Sons sono assenti dagli show WWE da ormai quattro mesi, ma a breve potrebbero esserci novità sul futuro della stable.

Timothy Thatcher aggiunto al gauntlet eliminator match

È Timothy Thatcher il quarto partecipante del gauntlet eliminator match che mercoledì a NXT stabilirà lo sfidante di Finn Bàlor a TakeOver.

Un match di Dynamite ha ricevuto cinque stelle da Meltzer

Il noto giornalista Dave Meltzer ha assegnato ad un match dell'ultima puntata di Dynamite le prime cinque stelle dall'inizio della pandemia di COVID-19.

Rivelato il prossimo ospite del Broken Skull Sessions

Sarà il WWE Hall of Famer Kurt Angle il prossimo ospite di "Stone Cold" Steve Austin nel suo Broken Skull Sessions.

Articoli Correlati