WWE NXT Report 04-05-2010

Il momento delle eliminazioni si avvicina: a partire da settimana prossima un rookie perderà il sogno di ottenere un contratto con la WWE e di conseguenza diventare una star del business. Da Charleston, South Carolina, Luca Soligo vi da il benvenuto per la puntata numero 11 di WWE NXT!

Dopo la sigla, Josh Mathews e Michael Cole ci ricordano che più tardi ci sarà l'annunciata sfida tra David Otunga, vincitore la settimana scorsa della gara di vendita programmi tra il pubblico, ed il suo mentore R-Truth, sfidato ad un match singolo dallo stesso A-List. Nel frattempo Matt Striker è all'esterno del ring con tutti i rookies e, dopo aver ricordato che la settimana prossima la classifica stilata dai pro determinerà il primo eliminato, annuncia la sfida di stasera: sarà un Obstacle Course Challenge! Una sorta di percorso ad ostacoli fatto da una scala di corda ed altre insidie, determinerà un vincitore, il quale sarà immune dall'eliminazione della settimana prossima! Daniel Bryan, che porta vistose fasciature all'addome date dalle Batista Bomb ricevute ieri a Raw, è il primo ad intraprendere la gara. Bryan con molta difficoltà si arrampica sulla scala, poi su una corda e suona una campana. Si dirige all'esterno dell'arena dove deve bere una bevanda fredda, mettendoci un'eternità, sempre a causa dell'infortunio all'addome. Ritorna all'interno del ring dove deve schivare delle palle e poi attraversare la linea gialla. Il suo tempo è di 2:45.5, e la folla non sembra aver apprezzato molto il segmento. Ma ecco che la musica di The Miz risuona improvvisamente nell'arena, e lo U.S. Champion esce sul titantron esclamando “Mi stai prendendo in giro?”. Miz dice che chiunque nell'arena avrebbe potuto portare a termine il percorso più velocemente di Bryan. Miz prosegue dicendo che lui avrebbe potuto mangiare hamburger e hot dog, e guardare i Cavs in tutto quel tempo. Allora Mizanin dice che stasera Bryan dovrà mettere in gioco la sua striscia negativa di 0 vittorie contro un altro rookie ancora a secco di successi: Michael Tarver! E il match sarà subito dopo la pausa!

Al rientro dal break, Bryan sta ancora soffrendo per l'infortunio, e Tarver fa il suo ingresso accompagnato da Carlito, e veste una maglietta con la scritta nXt in stile nWo. Il match ha inizio e Bryan cerca subito si chiudere l'avversario in una presa di sottomissione, ma Tarver lo colpisce nella zona delle fasciature prendendo vantaggio. Bryan riesce ad uscire dall'angolo con un calcio, ma Tarver ritorna in vantaggio e chiude il rivale in una Camel Clutch, mentre noi ci fermiamo ancora per la pausa.

Di nuovo in azione, Tarver connette con un ottimo overhead suplex, ma Bryan risponde applicando un'armbar. Tarver riesce a liberarsi colpendo il rivale alla schiena. Il rookie di Carlito poi mette a segno una swinging slam, 1,2,3 e prima vittoria per Michael Tarver, che lascia a zero il leader della prima classifica dei rookies. Al termine del match The Miz entra nel ring e osserva Tarver prendere Bryan, consegnarlo a Carlito il quale applica la Backstabber! Miz se la prende verbalmente con il suo rookie, il quale è ancora più dolorante per le fasciature post Monday Night Raw.

Andiamo nel backstage dove troviamo la Straight Edge Society al completo raggiungere Darren Young nello spogliatoio. CM Punk chiede al suo rookie se ha davvero intenzione di sfidarlo, e Young dice di voler fare una dichiarazione ma Punk lo ferma e dice che non lo farà. Il leader della SES dice che dovrà vincere il Challenge di stasera altrimenti dovrà prendere una decisione su di lui.

Torniamo nell'arena, dove Heath Slater è pronto per la corsa ad ostacoli. Slater sembra meno impacciato di Bryan, ed infatti mette a segno il tempo di 1:36.9. E' quindi il turno di Darren Young, il quale ha invece qualche problema soprattutto nel finire la bibita velocemente. Il tempo del rookie di CM Punk è superiore rispetto al suo collega Slater: 2:07.8! dopo il break continua il challenge, ma avremo anche Otunga vs R-Truth!

Eccoci di nuovo sullo stage, Justin Gabriel è pronto per la sua prova. Il “Jonas Brother” della WWE, come lo chiama Mathews, sembra a suo agio con la prova, ed infatti conclude il percorso in 1:29.0 mettendosi i testa alla provvisoria classifica. È il turno di Otunga, il quale sembra molto agile sul percorso e conclude la prova in 1:35.0, ad un soffio da Gabriel. A questo punto R-Truth fa il suo ingresso nell'arena, incitando la folla sulle note di “What's Up”! il match tra il pro ed il suo rookie può avere inizio, con A-List in controllo della prima fase del match, mettere a segno una shoulder tackle ed alcuni altri colpi all'addome prima del break.

Al rientro Otunga sembra ancora in vantaggio, ma R-Truth connette con uno spin kick e mette poi a segno il suo twisting forearm! 1,2,3 e vittoria per il pro che si esibisce in una danza sul ring.

Tornando sullo stage, è il turno di Wade Barrett, il quale ha grosse difficoltà sulla scala tanto da abbandonare la corsa! Skip Sheffield è il prossimo rookie impegnato nella contesa, e si destreggia alla grande tra le varie insidie mettendo a segno un tempo di 1:31.2, ad un soffio dal leader Gabriel! Dopo la pausa sarà il turno di Michael Tarver, deciderà di competere questa volta?

L'ultimo rookie a prendere il via è Tarver, fresco di prima vittoria nello show. Tarver affronta la prima scalata con molta difficoltà ed arriva al momento della bibita. Tarver sembra in crisi e Charles Robinson gli chiede se vuole abbandonare. Tarver cerca di portare a termine la bevuta ma non ce la fa e viene squalificato! Justin Gabriel è quindi il vincitore del Challenge e sarà immune dall'eliminazione settimana prossima!

Eccoci tra i rookies, ceh hanno l'opportunità di dire la loro prima della fine dello show e dell'eliminazione di settimana prossima. Gabriel dice di essere felice della vittoria e del fatto che non abbia vinto Otunga perché è molto stanco di David. A-List risponde dicendo che i ratings sono dalla sua parte, e si alzano quando lui è on-screen. Tarver ha raggiunto gli altri, e Striker gli chiede chi sarà l'eliminato di settimana prossima. Tarver risponde che l'eliminato dovrebbe essere lui stesso, perché è stufo di aspettare l'occasione di mettersi in mostra. Per farlo ha dovuto affrontare un Daniel Bryan infortunato. Striker chiede a Sheffield chi sarà l'eliminato di settimana prossima, e lui risponde che sarà Tarver. Dello stesso parere è anche Heath Slater. Nel frattempo Gabriel ed Otunga sono faccia a faccia, con Justin che suggerisce di fare il match proprio ora. Barrett dice che non c'è possibilità che sia lui l'eliminato perché è l'unico uomo in tutto l'edificio. Anche lui è dell'avviso che sarà Tarver l'eliminato. Bryan dice che lui è l'unico a non avere vinto un match, e che quindi è giusto che sia lui l'eliminato. Darren Young è l'ultimo ad avere la parola e si ferma davanti a Wade Barrett con aria di sfida. I due vengono alle mani con l'arbitro a separarli! Mega rissa tra i due rookies che se le danno di santa ragione mentre lo show finisce su queste immagini! Appuntamento a settimana prossima per la prima eliminazione!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Diversi match annunciati per Dynamite della prossima settimana

Annunciata gran parte della prossima puntata di AEW Dynamite, la penultima prima di Full Gear.

EC3 accusa la WWE di avergli rubato l’idea di RAW Underground

Intervistato nel ROH Strong Podcast EC3 accusa la WWE di avergli rubato l'idea di RAW Underground

Daga ha lasciato Impact Wrestling

Dopo sua moglie Tessa Blanchard, anche Daga ha deciso di lasciare Impact Wrestling, ottenendo il rilascio dalla compagnia.

La WWE potrebbe essere sotto investigazione per problemi relativi al COVID-19

Come parte di un'indagine più ampia sugli hotspot COVID-19, tre location utilizzate negli ultimi mesi dalla WWE sono attualmente sotto la lente d'ingrandimento.

Articoli Correlati