WWE NXT Report 03-08-2010

Ad una settimana dall'ultima classifica e dalla conseguente eliminazione di Eli Cottonwood, WWE NXT si prepara a questo episodio che porterà all'eliminazione di settimana prossima. Da Laredo, Texas, Luca Soligo è pronto alla tastiera per raccontarvi gli sviluppi della strada dei rookies verso il successo!

Vediamo un video che ci ricapitola gli avvenimenti della settimana scorsa, compreso l'attacco di Eli Cottonwood egli ex compagni di show. Dopo la sigla e i pyros eccoci pronti in compagnia di Michael Cole e Josh Mathews, mentre i Pro sono già in postazione sullo stage e i rookies fanno il loro ingresso uno per volta presentati da Matt Striker. Con i rookies tutti sul ring, Striker dice ai sei rimasti che per loro il sogno di diventare la prossima superstar WWE è ancora vivo. Ma stasera per loro la prova sarà un Kissing Contest, e le giudici speciali scelte saranno nientemeno che le LayCool! Michelle e Layla si portano sul ring, preparandosi con tanto di lucidalabbra, e dicono di volere vedere stasera i rookies nei panni di… lovers! Ma Michelle avvisa che questo contest non sarà discriminante per il futuro dei rookies, è solo un modo per vedere come baciano! Husky Harris è il primo prescelto per iniziare, e Michelle dice lui di prepararsi ma poi stoppa la procedura e dice che i rookies non baceranno lei ma una ragazza di Laredo che si chiama Margaret, meglio conosciuta come Margarita! Margarita fa il suo ingresso, è una ragazza di taglia extra large recante sulla bocca un vistoso herpes. I rookies sembrano più disgustati che preoccupati, ma Michelle dice che lei sarà la giudice della gara. Husky sembra voler prendere il microfono, ma Michelle non glielo permette, e alla fine è costretto a baciare la ragazza… e sembra anche felice! Poi tocca a Michael McGillicutty, a Lucky Cannon che si rivela molto gentile con Margaret. Percy Watson è il prossimo, e sembra molto preoccupato mentre si toglie gli occhiali rossi e si avvicina… qualcuno lo prende da dietro e lo spinge verso Margaret e lo attacca alle sue labbra! Tocca a Kaval che sembra anch'egli non convinto… così Layla gli da un lungo bacio per incoraggiarlo a baciare Margaret. Riley è l'ultimo della fila, e bacia la ragazza con passione. Ma il vincitore proclamato dalle LayCool e Lucky Cannon, mentre le Divas dicono a tutti che hanno vinto una gengivite, dell'alitosi e un piede d'atleta tra le altre cose. Dopo questo segmento di dubbia qualità.. andiamo in pausa!

Al rientro vediamo un recap della storyline che vede coinvolto il team Nexus ed il team WWE per uno scontro a Summerslam. Torniamo in azione, sul ring ci sono già Kaval e Husky Harris per il primo match della serata, in un re-match di settimana scorsa! Fase di studio con delle prese di clinch tra i due, con Harris in controllo della situazione. L'azione si sposta all'esterno, con Husky che prende Kaval al volo (con qualche difficoltà) e lo scaraventa contro le barricate a bordo ring. Harris riporta il rivale sul ring, lo copre ed ottiene solo un conto di due. Modified chin-lock di Harris, ma Kaval riesce a raggiungere le corde. Harris ci riprova, ma Kaval riesce a liberarsi e a mettere a segno una secon rope Warrior's Way! Kaval ora sembra in vantaggio, ma sbaglia clamorosamente uno splash all'angolo! Harris connette prima con una uranage e poi con la sua Back Splash Senton! 1,2,3 e vittoria abbastanza veloce per il figlio dell'ex I.R.S. che festeggia sul ring insieme al suo Pro “Dashing” Cody Rhodes.

Vediamo una intervista di The Miz che dice a Michael McGillicutty che tanti wrestler hanno un padre famoso e forte come lui, e cercano di seguirne le orme. Ma lui lo sta facendo in un modo che lo rende… mediocre.
La parola passa ad Ashley Valance che nel backstage con McGillicutty e Kofi Kingston. Ashley chiede al rookie un commento su quanto appena visto, e lui risponde che The Miz è patetico, sfidandolo ad un match per decretare chi veramente è mediocre. Ma subentra Lucky Cannon, accompagnato da Mark Henry in abiti civili; Lucky dice che lui hai dei problemi con Miz e li vuole risolvere stasera. I due litigano quando The MIz interviene dall'arena dicendo che non è affatto sorpreso che tutte le attenzioni siano su di lui. Miz continua dicendo che i due si dovranno affrontare l'un l'altro, e che il vincitore potrà poi sfidarlo sul ring. Kingston interviene dicendo a Miz di fare silenzio. Kofi propone la stessa cosa detta dal campione U.S., con la differenza che il match si tenga stasera! The Miz accetta, dicendo che si mangerà i rookie vivi!

Al rientro dal break, eccoci pronti per il match annunciato tra Lucky Cannon e Michael McGillicutty! I due sono accompagnai dai rispettivi Pro ed iniziano il match, con Cannon che comincia con una Arm Bar sul rivale, il quale però lo spinge all'angolo e lo colpisce con un dropkick. Il figlio di Mr Perfect poi connette dal nulla con il suo spinning Neckbreaker, e copre Cannon per il pin vincente. Vittoria lampo in meno di un minuto di match per McGillicutty che si guadagna il main event stasera!

Next to come: Percy Watson vs Alex Riley!

Josh Mathews ringrazia I Jet per “Rip It Up”, la colonna sonora ufficiale di Summerslam, mentre i commentatori parlano dell'attuale card dello show.

La parola passa a Striker, che chiederà ad ogni Pro chi è il peggiore tra i Pro stessi. Kingston inizia dicendo che le LayCool sono le peggiori per aver vestito Kaval di rosa, le Divas rispondono che il peggiore è Kofi perché il WWE Universe ama la t-shirt. Mark Henry sceglie Zach Ryder, perchè il suo rookie è stato il primo eliminato, mentre Cody Rhodes dice che il peggiore è Kingston, perché presto il suo titolo intercontinentale sarà nelle sue mani. Tocca a Ryder, ma The Miz esce dal backstage e dice che tutti gli altri sono i peggiori. Morrison lo interrompe, ma Miz risponde ed i due si parlano sopra a vicenda. Prima di andare in pausa, Alex Riley esce dal backstage pronto per affrontare Percy Watson!

Al rientro ci mostrano dei commenti di Watson sul rivale, che viene da lui definito uno che pensa di essere migliore di tutti. Torniamo in azione, dove Waston mette a segno un Jumping Back Elbow, che gli vale un conto di uno. Enzguiri Kick di Riley che stende Waston, il quale poi subisce un DDT sull'apron ring. Riley continua la sua azione con una presa al centro del ring, ma Watson reagisce e chiude il rivale all'angolo colpendolo con una serie di pugni. Atomic Drop di Riley che esce dalla situazione e riesce ad applicare la TKO! 1,2,3 e vittoria per il rookie di The Miz!

Still to come: Michael McGillicutty vs The Miz!

Al rientro in azione, it's main event time guys! Il match inizia bene per McGillicutty, che con una Waiste-lock ed un take-down mette in difficoltà The Miz. Michael sfrutta l'occasione per mettere a segno un roll-up che gli vale un conto di due. Miz colpisce Michael con un calcio che lo scaraventa fuori dal ring, dove Alex Riley inveisce contro di lui. McGillicutty colpisce Miz con un calcio sul ring apron, ma lo US Champion risponde con un calcio in testa. Miz riposta l'avversario nel ring, connettendo nell'ordine con una serie di pugni, delle clothesline e un Belly-to-belly Suplex. Dropkick e running boot per The Miz preparano la strada per la Skull Crushin Finale. 1,2,3 e vittoria per il vincitore del Money in the Bank, che festeggia con il suo rookie la superiorità dimostrata nel match!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Diversi match annunciati per Dynamite della prossima settimana

Annunciata gran parte della prossima puntata di AEW Dynamite, la penultima prima di Full Gear.

EC3 accusa la WWE di avergli rubato l’idea di RAW Underground

Intervistato nel ROH Strong Podcast EC3 accusa la WWE di avergli rubato l'idea di RAW Underground

Daga ha lasciato Impact Wrestling

Dopo sua moglie Tessa Blanchard, anche Daga ha deciso di lasciare Impact Wrestling, ottenendo il rilascio dalla compagnia.

La WWE potrebbe essere sotto investigazione per problemi relativi al COVID-19

Come parte di un'indagine più ampia sugli hotspot COVID-19, tre location utilizzate negli ultimi mesi dalla WWE sono attualmente sotto la lente d'ingrandimento.

Articoli Correlati