WWE NXT Report 01-02-2011

Amiche ed amici di Tuttowrestling.com bentornati ad un nuovo appuntamento con WWE NXT in compagnia di Luca Soligo! Siamo giunti alla nona puntata di questa quarta stagione, ed i quattro rookies rimasti continuano la gara verso l'immunità questa sera da Long Island, New York.

Dopo la sigla “Wild & Young”Matt Striker ci da il benvenuto dal ring ricordandoci che settimana prossima avremo un'altra cruciale eliminazione. Matt presenta i quattro rookies ed i rispettivi Pro che lo raggiungono sul ring, con Brodus Clay accompagnato da Ricardo Rodriguez. Matt chiede a Brodus dove sia Alberto Del Rio, ma Ricardo dice che Alberto si scusa di non poter essere qui ma avuto così tante cose da fare dopo aver vinto la Royal Rumble. Ricardo dice che sarà felice di prendere il suo posto per stasera, ma il pubblico non sembra affatto entusiasta. Striker prosegue dicendo che stasera continua la gara verso l'immunità, e ci sarà un Arm Wrestling Contest, nel quale il vincitore guadagnerà tre punti.

La prima sfida a braccio di ferro è tra Johnny Curtis e Byron Saxton. Curtis vince facilmente il round.
Derrick Bateman sfida Brodus Clay, che se la ride di gusto. Bateman si carica con degli schiaffoni da parte di Bryan, resiste un po' ma poi perde.
Il round finale è quindi tra Curtis e Clay. Johnny sembra in vantaggio ma Clay lo batte con un colpo secco. Ma l'arbitro dice che Clay deve essere squalificato, e le immagini ci mostrano che Brodus ha rifilato una testata a Curtis prima di vincere. I tre punti vanno quindi a Johnny Curtis!

Up next: Chris Masters vs Byron Saxton

Torniamo dalla pausa, tutto è pronto per il primo match che vede opposti proprio Saxton (con Ziggler al suo angolo) e Masters. Saxton parte bene ma Masters lo stende con una Fall Away Slam, ottenendo un conto di due. Pugni di Saxton che subisce però un Butterfly Suplex. Saxton prova a scaricare dei pugni si Chris, ma ottiene solo un due. Arm Bar di Saxton, ma Masters si rialza e lo stende con un Samoan Drop. Clothesline di Masters, che poi va con una Spinebuster devastante! Masters chiama la Masterlock e Saxton cede in un attimo! Chris Masters vince agilmente il match per la disperazione di Dolph Ziggler.

Andiamo nel backstage di oggi pomeriggio, dove Bateman cerca di imparare una mossa di sottomissione da Daniel Bryan. Bateman si bulla della sua forza mentre arriva Gail Kim e Daniel dice che proprio lei è molto abile nelle sottomissioni. Derrick non ha paura e vuole essere messo nella ghigliottina dalla ragazza. Bateman cade a terra senza sensi, mentre Bryan è eccitato dalla forza di Gail nelle sottomissioni e la bacia. Bateman non è affatto svenuto e da terra sembra molto soddisfatto dell'accaduto.

Up next: Pro vs Rookie, Ted DiBiase vs Brodus Clay

“Living in a dream” dei Finger Eleven è stata la colonna sonora della Royal Rumble, vinta da Alberto Del Rio! Vediamo le immagini del finale della puntata di settimana scorsa, quando Brodus Clay ha piantato in asso Ted DiBiase scegliendo proprio Del Rio come nuovo Pro.

Brodus se la ride mentre aspetta il suo ex mentore che raggiunge il ring senza Maryse, la quale entra dopo un bel po' mantenendo le distanze da Ted. Clinch tra i due, Clay fa valere la potenza mentre Maryse si avvicina al tavolo di commento. Ted va con una serie di gomitate e dei calci su Clay mentre Maryse da il suo numero di cellulare a Grisham! L'azione intanto si è spostata all'esterno del ring, con DiBiase in controllo. Belly-to-belly suplex di Clay che poi va con una gomitata ed ottiene un due. Maryse è sempre intenta con il cellulare, mentre Clay tenta una Nerve Hold. Maryse fa delle foto con il cellulare e Clay infierisce sul suo ex Pro. Body Slam di Clay, ma Ted si rialza e colpisce Clay con una ginocchiata. Maryse si avvicina a Grisham e fa finta di baciarlo ma poi gli da uno schiaffo! Ted si distrae e chiede alla bionda che cosa stia facendo, ma quando si gira subisce la Running Powreslam di Brodus Clay! 1,2,3 e vittoria del gigantesco rookie, mentre le immagini ci mostrano una Maryse soddisfatta dell'accaduto.

Andiamo nel backstage, dove Johnny Curtis si sta curando dalla testata mentre viene raggiunto da Byron Saxton. Saxton dice a Curtis di essere preoccupato perché la gente, compreso R-Truth, dice che la sua testa sta diventando troppo grande. Curtis dice che lui e Truth sono amici, mentre lui e Saxton no, e pensa che Saxton sia uno degli uomini più viscidi che abbia conosciuto. Ora deve prepararsi per il suo match e non ha tempo. Saxton dice a Curtis che può negare tutto, ma lui sa la verità.

Main event tonight: Johnny Curtis & R-Truth vs Derrick Bateman & Daniel Bryan

Torniamo dalla pausa giusto in tempo per la Talk the Talk Challenge! I soliti trenta secondi per ogni rookie per parlare di una parola assegnatagli; il vincitore guadagna due punti per l'immunità.

Byron Saxton parla di WWE Pros ed in particolare di R-Truth, il quale apprezza con un “What's Up”.

Derrick Bateman parla di Dolph Ziggler, dicendo che è la Supersatr più velocemente in ascesa della WWE. Ha il corpo di un Dio Greco, ma che ha cambiato il suo vero nome che è Turd Ferguson. Così incita il pubblico ad un canto per Turd.

Johnny Curtis deve parlare di Chris Masters, ma dice che non parlerà di altre persone e da uno schiaffone a Brodus Clay per poi scappare via, accomodandosi al tavolo di commento.

Striker dice a Curtis che deve rientrare, mentre Dolph si arrabbia dicendo alla gente di smetterla di chiamarlo Turd.

Brodus Clay parla di Daniel Bryan e lo prende in girò un po', dicendogli poi di lasciare che la sua bella fidanzata vada nel suo appartamento la sera. Bryan dice che gli uomini veri non sono uguali agli uomini grassi..

Il pubblico sceglie il suo preferito: Derrick Bateman, che guadagna così due punti per la corsa all'immunità, mentre noi vediamo il trailer di The Chaperon, il film che vede Triple H protagonista.

Did you know: la WWE trasmette tutti i suoi show su Military Network

Raw Rebound: rivediamo le immagini della Royal Rumble Match di ieri sera, valevole per una title shot a l titolo di The Miz a Elimination Chamber, vinta da Jerry The King Lawler tra lo stupore generale!

Ma torniamo al ring, it's time for main event! Johnny Curtis e R-Truth fanno il loro ingresso accompagnati dal What's Up classico. Dopo di loro arrivano Ddaniel Bryan e Derrick Bateman, così il match può iniziare. Truth e Bateman danno il via alle danze e Truth va con due Hip Toss, poi da il tag a Curtis. L'azione si sposta fuori ring, dove i Pro devono dividerli per farli ritornare sul quadrato, mentre noi andiamo in pausa.

Al rientro Bryan e Curtis si affrontano. Conil campione US in controllo che da il tag a Bateman, conto di due. Derrick subisce delle Uppercut ma reagisce con una spallata, conto di due. Ancora Bryan sul ring, scambio di Uppercut con Curtis che però subisce un calcione. Bryan tenta la Mexican Surfboard ma Curtis non va su, così Bryan da il tag a Bateman. Derrick subisce un calcio rotante di Curtis che poi riesce a dare il tag a Truth! Il rapper va contro Bryan e lo stende con un calcio volante, per andare poi a connettere con una double Clothesline insieme a Curtis. Truth si lancia fuori ring con un Pesacdo su Bateman, mentre Curtis sbaglia il Legdrop dalle corde su Bryan. Daniel riesce ad applicare la LeBell Lock su Johnny Curtis, il quale cede! Vittoria per la coppia Bryan-Bateman! I due festeggiano mentre noi ci diamo appuntamento a settimana prossima con una nuova eliminazione!

14,815FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Importanti ex wrestler e Hall of Famer sono apparsi nel ThunderDome a SmackDown

Durante l'ultima puntata di SmackDown importanti ex wrestler e Hall of Famer hanno fatto la loro apparizione nel ThunderDome.

Paul Heyman parla del futuro di Ronda Rousey in WWE

Le parole di Paul Heyman sul New York Times lasciano sognare il WWE Universe che ora inizia a sognare un ritorno clamoroso.

Preview di Friday Night SmackDown: stanotte la Season Premiere

Preview della Season Premiere di SmackDown, per la quale oltre al ritorno di Daniel Bryan sono stati annunciati anche due match titolati.

Cancellato definitivamente Raw Underground?

Secondo Dave Meltzer la WWE avrebbe preso la decisione di cancellare definitivamente Raw Underground, il segmento MMA oriented con a capo Shane McMahon

Articoli Correlati