WWE Main Event Report 15-05-2013

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto dal vostro Dario Rondanini, pronto anche questa settimana a raccontarvi una nuova puntata di WWE Main Event!

Subito dopo la sigla, e il benvenuto da parte di Michael Cole, si inizia con il primo match della serata, ed il “Big Red Monster” Kane fa il suo ingresso sulla scena. Mentre Kane esegue la sua classica taunt, scopriamo che The Miz è tornato al commento di Main Event insieme all'onnipresente Michael Cole. Risuona poi la musica dello Shield, e l'avversario di Kane, ovvero Seth Rollins, arriva sulla scena, eseguendo la tipica entrata, accompagnato dai suoi compagni, Roman Reigns e Dean Ambrose. La grafica ci ricorda che tra appena quattro giorni, ad Extreme Rules, Kane e Daniel Bryan difenderanno i loro titoli di coppia contro lo stesso Seth Rollins e Roman Reigns in un Tornado Tag Team Match.

Single Match: Kane vs Seth Rollins

Il match inizia e Kane prova subito a colpire Rollins, ma l'agilità del ragazzo in nero glielo impedisce. Kane non si arrende e ci riprova, ma Rollins lo mette all'angolo e lo colpisce con dei pugni, ma il fratello di Undertaker reagisce, mettendo a sua volta l'avversario all'angolo. Altra reazione di Rollins, che prova a mandare a terra Kane con due dropkick, senza riuscirci. Allora l'ex ROH si dà lo slancio sulle corde per cercare di attaccare Kane, che però lo atterra con una Big Boot. Il Big Red Monster riesce poi a mettere Seth all'angolo, e colpirlo con una spallata e una serie di pugni. Rollins si sposta all'angolo adiacente, ma riceve lo stesso trattamento. Irish Whip violentissimo di Kane che manda Rollins ad impattare sull'angolo e poi al tappeto. Backbreaker e presa di sottomissione ai danni dell'ex Tyler Black, che resiste. Ancora Kane, con una Atomic Drop e uno shoulder tackle. Proprio lui prova il primo schienamento della contesa, ma l'avversario ne esce al conto di 1. Il Tag Team Champion mette ancora Rollins all'angolo e lo colpisce, per poi scaraventarlo contro l'angolo opposto. Seth evita l'attacco, ma Kane lo prende in spalla e prova la Tombstone Piledriver! Rollins però, evita il colpo ed esce dal quadrato. Fase di match ancora molto tattica, con Kane che utilizza bene la sua maggiore forza fisica. Lo Shield, allora, prova a circondare il ring, con Reigns che distrae Kane, il quale però si accorge di Rollins alle sue spalle e lo scaraventa oltre la terza corda! Seth frana addosso all'ex Leakee e noi andiamo in pausa.
Un promo di Extreme Rules fa da preludio al ritorno in diretta, che vede Kane effettuare un Suplex sull'avversario e provare il pin. 1…2…NO! Ancora Kane che attacca, stavolta con una elbow drop, che però va a vuoto. Serie di calci da parte dell'ex ROH, che si dà ancora lo slancio sulle corde, ma viene afferrato per il collo da Kane! Chokeslam…NO! Rollins evita il colpo e attacca Kane con un calcio al lato della testa! Seth infierisce sul suo sfidante con una serie di pugni e dei calci all'angolo, prima di provare a strozzare il Tag Team Champion con le corde. Rollins lascia la presa al tre, ma Ambrose ne approfitta per colpire Kane al viso. Serie di colpi all'angolo da parte di Seth, con Kane che riesce a reagire con un uppercut e una serie di colpi al paletto. Tentativo di Irish Whip da parte di Kane che va a segno, ma non la successiva spallata, con il Big Red Monster che impatta contro il turnbuckle. Rollins prova il pin, ma Kane ne esce quasi immediatamente. Headlock di Seth, Kane prova a liberarsi con un Backdrop, ma il membro dello Shield atterra in piedi e si lancia contro le corde. Kane contrattacca con una chlothesline violentissima e l'ex Tyler Black finisce al tappeto. Serie di chlothesline all'angolo da parte di Kane, che infierisce con la sua tipica Sidewalk Slam! 1…2…NO! Ancora il fratello di Undertaker che prova ad attaccare, stavolta dal paletto, ma Ambrose e Reigns distraggono Kane, e Rollins ne approfitta per colpirlo e scagliarlo fuori dal ring. Con Kane dolorante sul concrete, noi andiamo di nuovo in pausa.
Tornati sul ring, Rollins infierisce su Kane con una headlock, ma il suo avversario reagisce e prova a scagliarsi contro Seth, che si sposta all'ultimo momento, facendo impattare Kane ancora una volta contro il turnbuckle. Splash all'angolo da parte di Rollins, che poi continua ad attaccare la testa del suo sfidante e va per il pinfall! 1…2…NO! L'ex ROH sale sul paletto… MA KANE LO COLPISCE CON UN UPPERCUT AL VOLO! Serie di colpi del Big Red Monster, Irish Whip e back body drop ai danni di Rollins, che viene colpito successivamente con una splash all'angolo ed una powerslam. Tentativo di schienamento! 1…2…NO! Seth si libera davvero per poco! Ora è Kane a salire sul paletto… Chlothesline volante, ed ora si va per la Chokeslam! Seth riesce a liberarsi, tentativo di attacco in corsa, ma l'avversario lo scaraventa fuori dal ring. Rollins però resta in piedi sull'apron, Kane gli si lancia contro… calcio al volto su di lui! Ancora Seth che prova con un attacco dal paletto, ma Kane lo afferra per il collo! Altro tentativo di Chokeslam, ma Seth evita il colpo ed esegue un roll-up! L'arbitro fa per contare, ma il Tag Team Champion non molla la presa sul collo di Rollins e scaraventa l'avversario contro Reigns che prova a distrarlo! CHOKESLAM A SEGNO! 1…2…AMBROSE INTERROMPE IL PIN! Intervento da parte di Ambrose, che costa la squalifica a Seth Rollins!

Vincitore: Kane (per squalifica)

Lo Shield però continua ad infierire su Kane, che prova a contrattaccare, ma viene atterrato da una Spear di Reigns! Shield che va per la Triple Powerbomb… ma intervengono gli Usos! SUPERKICK SU REIGNS! Lo Shield esegue una ritirata strategica e subito dopo, un video ci mostra quanto accaduto a RAW tra i tre “giustizieri” e John Cena, ed ancora tra il WWE Champion e Ryback. La grafica ci ricorda di nuovo il Last Man Standing Match di Extreme Rules tra il Big Hungry ed il leader della Cenation valido per il massimo alloro.

UP NEXT: il faccia a faccia all'interno della gabbia, avvenuto a RAW tra Brock Lesnar e Triple H!

Tornati in onda, ci viene presentata la theme song del prossimo pay-per-view, ovvero “Live It Up” degli Airbourne. Parte poi un lungo video che ci mostra il finale del match di WrestleMania tra Lesnar ed HHH, per poi portarci a vedere la furia di “The Next Big Thing” che sfascia l'ufficio del COO, ed infine al confronto dell'ultima puntata di RAW all'interno della gabbia.
Nuova grafica, che ci ricorda lo Steel Cage Match che attende “The Game e l'ex UFC Champion.
Ma noi torniamo sul ring, dove assistiamo al ritorno di Sin Cara! Il luchador affronterà Wade Barrett…NEXT!

DID YOU KNOW: La WWE ha più di 100.000.000 di fan su Facebook, più di tutte le squadre di NFL ed MLB messe insieme!

Un replay ci fa vedere quanto accaduto poco fa tra lo Shield e gli Usos, e veniamo informati di un Tag Team Match sancito per la prossima puntata di SmackDown, dove Roman Reigns e Seth Rollins affronteranno gli Usos.

Torniamo sul ring, ed assistiamo all'ingresso in scena dell'Intercontinental Champion Wade Barrett, che si appresta a testare le condizioni del luchadoer Sin Cara!

Single Match: Sin Cara vs Wade Barrett

Le luci si abbassano, come accade tipicamente con Sin Cara, ed il match parte! Subito Barrett che porta all'angolo il messicano e lo colpisce ripetutamente. Swinging neckbreaker dell'inglese, che prova subito il pin, ma Sin Cara ne esce quasi subito. Barrett continua il suo attacco, stendendo l'ex Mistico sul top turnbuckle ed assestandogli un violentissimo calcio all'addome. Wade va per lo schienamento, ma ancora conto di 1. Il campione prova a strozzare il messicano, per poi collocarlo tra le corde e colpirlo con il suo classico Big Boot, scaraventandolo fuori dal quadrato. L'ex leader del Nexus segue l'avversario fuori e lo scaglia contro l'apron! Di nuovo sul ring, e di nuovo pin! Sin Cara si libera ancora e Barrett continua con una headlock sul luchador, che si libera per poi colpire l'avversario in pieno viso, dopo che questi prova a colpirlo con un attacco in corsa all'angolo. Sin Cara mette ancora una volta in mostra la sua velocità e le sue high-flying moves, colpendo l'avversario con una springboard elbow drop ed una springboard crossbody! Pinfall! 1…2…NO! Ancora Sin Cara in piedi sull'apron, che colpisce Barrett con un calcio in pieno volto… Missile dropkick del messicano! 1…2…NO! Ancora l'ex Mistico che non demorde: sale sul paletto, si tuffa atterrando in piedi… MA BARRETT CONNETTE CON LA WINDS OF CHANGE! 1…2…NO! L'Intercontinental Champion infierisce sull'avversario, mandandolo contro il top turnbuckle con una powerbomb! L'inglese tenta di nuovo la powerbomb… MA SIN CARA VA PER IL ROLL-UP! 1…2…3! SIN CARA SCONFIGGE L'INTERCONTINENTAL CHAMPION! GRANDE RITORNO PER IL MESSICANO!

Vincitore: Sin Cara

UP NEXT: Cody Rhodes affronta Justin Gabriel!

Tornati dalla pausa, vediamo Cody Rhodes salire sul ring, seguito poco dopo dal suo avversario. Una serie di replay ci mostra alcune delle vittorie ottenute dal sudafricano qui a Main Event, ed il match ha inizio!

Single Match: Cody Rhodes vs Justin Gabriel

Clinch tra i due, con Gabriel che connette il primo colpo del match, colpendo in pieno petto Cody. Rhodes prova a rifugiarsi fuori dal ring, ma Justin lo blocca e lo scaraventa di nuovo all'interno con un suplex. Irish Whip di Justin, bloccato da Cody. Ancora il sudafricano che prova un calcio basso, ma l'ex Intercontinental Champion lo evita e connette con uno swinging neckbreaker. 1…2…NO! Front suplex da parte del figlio di Dusty Rhodes, che va ancora per il pin, ma stavolta Justin esce quasi immediatamente. Headlock di Cody, ma Gabriel riesce a liberarsi e subito colpisce l'avversario con una serie di calci. Rhodes prova un attacco in corsa, ma l'ex Nexus lo evita e lo colpisce con un heel kick e poi ancora con una powerbomb! 1…2…NO! Calcione al volto di Gabriel e poi…SPRINGBOARD MOONSAULT! 1…2…NO! Il Cape Town Warewolf sale sul paletto, ma il suo avversario si allontana e costringe Justin a scendere giù. L'ex Nexus gli si avvicina per colpirlo, visibilmente contrariato, ma Rhodes va per la CrossRhodes…NO! Contrattacco di Gabriel che prova un roundhouse kick… Cody schiva e riprova la finisher! Ma Justin la rigira in un roll-up! 1…2…NO! Fasi finali molto concitate, amici! Heel kick all'addome da parte del sudafricano, con Cody che reagisce e va a segno con l'Alabama slam! 1…2…NO! Rhodes rialza Gabriel… CROSSRHODES A SEGNO! 1…2…3! Vittoria per Cody Rhodes, che arriva al pre-show di Extreme Rules, dove affronterà il rientrante Miz, con una bella scia di momentum!

Vincitore: Cody Rhodes

Scambio di sguardi al termine dell'incontro tra Cody e The Miz, mentre la grafica ci ricorda nuovamente il match tra i due al pre-show del prossimo pay-per-view.

Ed anche per questa settimana è tutto! Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un salutone dal vostro Dario Rondanini, che vi ringrazia e vi dà appuntamento alla prossima!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,651FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati