WWE Main Event Report 13-11-2013

Benvenuti ad una nuova puntata di Main Event! Oggi siamo nella perfida Albione, a Manchester!

DIVAS CHAMPIONSHIP MATCH:
AJ LEE (with TAMINA) VS.NATALYA

Dopo le schermaglie delle ultime settimane sembra arrivata la resa dei conti tra le due lottatrici; vedremo chi sarà ad avere la meglio.

Match che parte veloce con Natalya che prova a sorprendere AJ con un rollup ma è solo conto di 2.
La campionessa applica una side head lock e successivamente una side head lock takedown ma Natalya grazie alla sua forza riesce addirittura a riversare la situazione e ad ottenere uno schienamento ma al conto di 2 AJ reagisce.
Intanto Tyson Kidd da bravo marito guarda nel backstage l'evolversi del match.

AJ cerca di applicare a Natalya delle manovre di sottomissione, ma Natalya riesce sempre ad uscirne.
Dopo aver subito una Irish Whip, AJ blocca Natalya all'angolo e colpisce la lottatrice canadese con dei calci all'addome.
AJ tenta uno splash con Natalya all'angolo ma la canadese lo evita e va poi con una spinning slam; subito dopo di peso la scaraventa all'angolo opposto e lì la colpisce con dei calci.
Natalya cerca successivamente di applicare la Sharpshooter ma senza successo; Aj fugge a bordo ring e Natalya la rincorre ma la sua corsa di ferma quando davanti a se si ritrova Tamina.
A questo punto AJ approfitta della distrazione di Natalya e la colpisce con una baseball slide; il colpo non scoraggia Natalya che riporta sul ring in malo modo AJ che reagisce a sua volta.
Le due lottatrici sono entrambe a terra e Natalya risente del colpo subito all'angolo e lentamente scivola fuori dal ring.

Dopo la pausa pubblicitaria, AJ scaraventa fuori dal ring la sua avversaria e mentre l'arbitro è distratto dalla stessa AJ, Tamina assesta un calcio al capo a Natalya.
Una volta rientrate sul ring, AJ prova a schienare Natalya ma è solo conto di 2.
Natalya successivamente si riprende e trova uno spiraglio per applicare la Sharpshooter ma AJ la evita ed esegue un potente DDT.

E' il momento della Black Widow ma Natalya cerca di opporsi in qualsiasi modo vanificando i tentativi della campionessa; Natalya ritrova forza e dopo vari tentativi applica la Sharpshooter, AJ sembra sul punto di cedere ma arriva Tamina che assesta un super kick a Natalya!

WINNER BY DISQUALIFICATION: NATALYA

AJ mantiene il titolo in modo sporco e non contenta applica la Black Widow su Natalya; la resa dei conti tra le due sembra ancora lontana…

TYSON KIDD VS. JUSTIN GABRIEL

Secondo match della serata dal sapore nostralgico per gli amanti della divisione Cruiserweight.
Prima del match Kidd è andato a rincuorare la moglie Natalya dopo il match con AJ.

Partenza a razzo dei due che si affrontano sulla tecnica; le rispettive manovre vengono sistematicamente annullate.

Kidd esegue una arm drag e successivamente una key lock; sempre Kidd fa cadere all'esterno del ring il suo avversario eseguendo un body scissors.
Nelle fasi a bordo ring Gabriel colpisce Kidd con una clothesline; il canadese sembra tramortito e pertanto Gabriel lo rispedisce nel ring e dopo aver eseguito uno springboard cross body va per lo schienamento!1,2!solo 2!

Kidd è molto in difficoltà ma reagisce eseguendo dal nulla un Russian leg sweep!1,2!solo 2!
Il canedese si accanisce con dei kick su Gabriel che reagisce ed esegue a sua volta una STO! Gabriel sale sulla terza corda ma Kidd lo raggiunge e lo fa cadere rovinosamente; il canadese sistema il suo avversario ed esegue una hurracarrana! Ma Gabriel una volta atterrato sul ring esegue un sunset flip!1,2,3!

WINNER: JUSTIN GABRIEL

Vittoria di rapina per il sudafricano, con Kidd che sembra incredulo!

Raw rebound sull'attacco di Alberto del Rio a John Cena.

THE PRIME TIME PLAYERS (WITH R-TRUTH) VS. 3MB

L'ultimo match della serata è un tag team match; R-Truth e Jinder Mahal agiranno da special enforcer a supporto dei rispettivi team.
Le prime fasi del match vedono un Drew McIntyre in grande forma, e sia Darren che Titus devono darsi il tag molto frequentemente per affrontarlo degnamente.

Le cose per i PTP si mettono meglio quando sul quadrato entra Heath Slater che trova uno squillo eseguendo una neck breaker andando vicino al pin vincente.

Le fasi chiave del match vedono Titus colpire con una spallata McIntyre per poi colpirlo con uno splash all'angolo; quando lo scozzese si rialza viene colpito da un boot all'addome, Titus tenta lo schienamento ma viene fermato dall'interferenza di Slater.

McIntyre ne approfitta per connettere con la Future Shock su Titus, Slater si prende il tag ed esegue la corkscrew slingshot splash!1,2,3!

WINNERS: HEATH SLATER AND DREW MCINTYRE

Si conclude con un trionfo di Union Jack!
Alla prossima!

14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati