Bragging Rights 2010 Report

Dopo la sigla e i consueti fuochi d'artificio Michael Cole, Jerry Lawler e Matt Striker ci danno il benvenuto dal “Target Center” di Minneapolis, Minnesota, per la seconda edizione di WWE Bragging Rights!

UNITED STATES CHAMPION VS. INTERCONTNENTAL CHAMPION NON TITLE MATCH
DANIEL BRYAN VS. DOLPH ZIGGLER

Si comincia con un inconfondibile “Excuse Me!”. Vickie Guerrero dice di dare il benvenuto a un uomo che potrebbe scegliere qualsiasi donna ma ha scelto lei… Dolph Ziggler! Il suo match contro Bryan parte con una presa di Clinch, poi Bryan prova subito ad applicare delle prese di sottomissione ma Ziggler riesce a salvarsi toccando le corde e uscendo dal ring. Bryan però vola su di lui dall'Apron Ring con una ginocchiata volante! Poi lo riporta sul quadrato e va a segno con un Dropkick all'angolo. Ziggler usa la seconda corda per colpire Bryan alla gola e prendere il controllo del match, ottenendo due conti di due. Ziggler utilizza ancora le corde per strangolare Bryan e poi va per lo schienamento, conto di due. Ora è Ziggler a provare una mossa di sottomissione, ma Bryan si libera e con un Backslide prima e un Roll-Up poi ottiene due conti di due. Ziggler risponde con un Inverted Bodyslam, conto di due. Chinlock di Ziggler. Bryan si libera con delle gomitate allo stomaco del rivale. Ziggler però prova un nuovo schienamento, conto di due. Bryan prova a reagire ma Ziggler mantiene il controllo con calci e pugni. Gomitata cadente di Ziggler, conto di due. Ziggler prova una mossa di sottomissione, ma Bryan si libera e va a segno con un calcio in faccia al rivale. Bryan però manca un Dropkick all'angolo e Ziggler ne approfitta per provare un altro schienamento, conto di due. Serie di gomitate di Ziggler alla schiena di Bryan. Ziggler ottiene un altro conto di due, poi prova una nuova mossa di sottomissione sul rivale. Bryan si libera dando una testata al mento di Ziggler. Ziggler manca uno Splash all'angolo e Bryan ne approfitta per andare a segno con una lunga serie di calci che fanno crollare al suolo Ziggler. Bryan stende Ziggler con un Running Forearm e un altro calcio volante, conto di due. Ziggler colpisce Bryan con un calcio sul petto, ma Bryan risponde con un altro calcione e uno Springboard Dropkick… 1… 2… no! Bryan manca un calcio e Ziggler prova a sorprenderlo con un Roll-up, conto di due. Big Boot di Ziggler… 1… 2… no! Ziggler prova il Zig Zag, ma Bryan lo evita e va a segno con un nuovo calcio sulla testa del rivale, conto di due. Vickie incita Ziggler a bordo ring. Bryan sale sull'angolo ma Ziggler lo sbilancia toccando le corde. Ziggler prova un Superplex, ma Bryan lo evita e fa cadere Ziggler sull'angolo. Ora è Bryan a provare un Superplex ma Ziggler lo rovescia e cade su Bryan! 1… 2… no!! Bryan prova a sua volta uno schienamento, conto di due. Violentissimo scontro a centro ring fra i due che hanno tentato contemporaneamente un Crossbody. Contati dall'arbitro i due si alzano all'otto. In ginocchio si scambiano pugni. Poi si alzano e Bryan va a segno con un calcio. Ziggler prova un Roll-Up conto di due. Serie di schienamenti alternati ma non si va oltre al conto di due. Fameasser di Ziggler… 1… 2… 3!!!! Anzi no!!!! L'arbitro ha contato tre ma si è accorto che Bryan ha messo un piede sulle corde perciò ha deciso di non chiamare la fine del match. Ziggler protesta, poi prova una Sleeperhold tenendo Bryan il più possibile lontano dalle corde. Bryan riesce però a toccarle ugualmente e Ziggler è costretto a mollarlo. Ziggler provoca verbalmente Bryan, che però lo sorprende con la LeBell Lock e Ziggler cede!!!! Il primo match di Bragging Right va a un wrestler di Raw!!! Vickie e Dolph protestano inutilmente con l'arbitro.
Vincitore: Daniel Bryan

Nel backstage di Raw The Miz si vanta per la vittoria con Alex Riley dicendo che lui ha insegnato tutto a Bryan e che la sua opera di capitano sta dando i suoi frutti. Arrivano però prima Sheamus e poi CM Punk a mettere in dubbio il ruolo di Miz, i quattro litigano finché non arriva Santino a calmare le acque parlando più di un cocktail party che del match. Il discorso si sposta sulla strategia da adottare, ma CM Punk insiste che dovrebbe essere lui il capitano. Sheamus dice che la sua strategia è mettere fuori combattimento chiunque gli capiti davanti. Sheamus se ne va e Miz dice a Punk che sa che non si piacciono ma per una sera devono cooperare perché sono Awesome! Punk risponde che in effetti qualcuno di loro è Awesome. Riley protesta con The Miz per il comportamento dei membri del team, ma Miz pare contento dell'attitudine dei suoi compagni.

I campioni di coppia McIntyre e Rhodes salgono sul ring con dei microfoni. I due si vantano di aver dominato la categoria tag team recentemente, ma hanno un problema perché tutti hanno paura di affrontarli e non sanno contro chi combattere. Arriva però un messaggio del Raw General Manager. Cole ce lo legge: c'è un team di Raw che vuole sfidarli… parte la musica dei Nexus! Wade Barrett entra in scena e dice che questa sarà la più grande sera della storia dei Nexus, fra poco lui vincerà il titolo ma ora introduce gli sfidanti di Rhodes e McIntyre: David Otunga e John Cena!

WWE TAG TEAM CHAMPIONSHIP
DREW MCINTYRE & CODY RHODES (C) VS. JOHN CENA & DAVID OTUNGA

Cena entra in scena di corsa gasandosi col pubblico sul ring. Otunga dice a Cena di mettersi all'angolo perché sarà lui a iniziare il match. Cena non è d'accordo ma alla fine accetta. Partono Otunga e Rhodes. Calcione di Otunga, ma Rhodes lo fa cadere con uno sgambetto e dà un cambio a McIntyre. Altro cambio fra i campioni, che tengono Otunga all'angolo sfruttando frequenti due contro uno. Otunga è in difficoltà. McIntyre prova uno schienamento, conto di due. McIntyre getta Otunga all'angolo e dà ancora un cambio. Doppio Suplex ai danni di Otunga, che riesce finalmente a dare il cambio a Cena. Cena non è molto convinto ma entra sul ring, trovandosi di fronte Cody Rhodes. Cena porta Rhodes all'angolo, ma Cody va a segno con dei pugni. Irish Whip di Cena, che poi va a segno con un Suplex, conto di due. Vertical Suplex di Cena, tenuto per diversi secondi, conto di due. Otunga entra sul ring protestando con Cena perché non gli dà il cambio. Rhodes ne approfitta per attaccare Cena alle spalle e portarlo al proprio angolo. Cambio con McIntyre che prova uno schienamento, conto di due. Nuovo cambio fra i campioni. Rhodes va a segno con un pugno e prova uno schienamento, conto di due. Serie di calci a Cena che è a terra all'angolo. Cambio fra i campioni. McIntyre va a segno con pugni e calci a Cena a terra. Facefirst di McIntyre, conto di due. Cambio fra i campioni, che lavorano in coppia con Cena. Poi Rhodes prova una mossa di sottomissione ai danni di Cena. Cena a fatica si alza in piedi tenendo Rhodes sulle spalle e si fa cadere all'indietro. Shoulderblock di Cena. Che poi va a segno con una Clothesline. Cambio fra i campioni, ma Cena atterra anche McIntyre e va a segno con il Five Knuckle Shuffle. Rhodes distrae Cena e McIntyre lo attacca alle spalle. Cambio fra i campioni, Rhodes però si fa sorprendere da uno sgambetto di Cena che poi applica la STF!!! E Rhodes cede!!!! Cena e Otunga sono i nuovi campioni di coppia!!! Otunga impazzisce di gioia e alza le due cinture al cielo come se avesse fatto tutto lui. Poi dà una cintura a Cena e sale su un angolo per vantarsi della vittoria, mentre Cena lo guarda ironicamente e poi lo stende con una Attitude Adjustment!!! Ora è Cena ad alzare entrambe le cinture e a portarsele nel backstage, mentre Otunga lo guarda stranito dal ring.
Vincitori e nuovi WWE Tag Team Champions: John Cena & David Otunga

Pubblicità di Knucklehead, il nuovo film con Big Show.

I commentatori ci parlano del feud fra DiBiase e Goldust. Intervista a DiBiase e Goldust. Maryse parla in francese, DiBiase la calma e dice che Goldust non è alla sua altezza. Sì è strano con i suoi atteggiamenti, però gli ha rubato la cintura e lui la vuole riprendere, perciò lo batterà e poi farà deportare Aksana. Maryse chiude il discorso in francese e i due si dirigono al ring per il match.

ONE ON ONE MATCH
TED DIBIASE VS. GOLDUST

Goldust arriva al ring accompagnato proprio da Aksana… e ovviamente dalla Million Dollar Belt. DiBiase parte subito all'attacco colpendo Goldust con una serie di calci, ma Goldust risponde con una culata e una Clothesline che fa volare DiBiase fuori ring vicino a Maryse. Goldust lancia DiBiase contro la balaustra, poi lo riporta sul ring. Goldust sale sull'angolo ma DiBiase lo colpisce con un Big Boot. Gomitata e Dropkick di DiBiase, conto di due. DiBiase sfrega un gomito sulla faccia di Goldust, poi applica una Headlock. Goldust si libera, DiBiase va a segno con una Clothesline. Pugno cadente di DiBiase. Backbreaker di DiBiase, conto di due. Calcione di DiBiase, conto di due. Altra Headlock di DiBiase. Goldust risponde con un Back Suplex. Goldust va a segno con una Clothesline, un pugno, un Inverted Atomic Drop e un Bulldog… conto di due. Goldust manca un Crossbody e vola fuori ring. DiBiase va a riprendere Goldust, ma subisce un colpo alla gola. Goldust vola verso di lui dal paletto, ma DiBiase lo colpisce con un Dropkick volante, conto di due. Irish Whip di DiBiase, ma Goldust risponde con un Powerslam, conto di due. Goldust chiede l'incitamento del pubblico. DiBiase prova la Million Dollar Dream, Goldust la evita ma subisce uno Spinebuster, conto di due. Collisione aerea fra i due che finiscono entrambi a terra. Fuori ring Maryse attacca Aksana e la getta sul ring. Aksana piange, Goldust si distrae guardandola, DiBiase ne approfitta per colpirlo alle spalle e andare a segno con la Dream Street… 1… 2… 3!!! Maryse va a prendere la cintura, ma Aksana la attacca riprendendosela!!! Aksana prende la cintura, poi sorride a DiBiase iniziando ad accarezzarlo… i due sembrano volersi baciare ma è un trucco della ragazza che permette a Goldust di andare a segno con il Final Cut! Goldust e Aksana lasciano il ring con la Million Dollar Belt.
Vincitore: Ted DiBiase

Pubblicità di WWE SmackDown vs. Raw 2011.

WWE DIVAS CHAMPIONSHIP
LAYLA (C) VS. NATALYA

Layla e Michelle salgono sul ring prendendo in giro il pubblico di Minneapolis, e facendolo arrabbiare pure parlando male di Brett Favre. Sarà proprio Layla a difendere il Divas Title anche se la campionessa ufficiale è Michelle. A sfidarla è Natalya. Le due partono con delle prese a terra. Layla poi attacca un braccio della sfidante, che risponde con un bel Vertical Suplex, conto di due. Layla va a segno con una gomitata in faccia e un Dropkick, che fa volare Natalya fuori ring. Natalya trascina Layla fuori, poi la rigetta sul ring evitando anche un attacco di Michelle. Natalya getta Michelle contro le balaustre, ma mentre Layla distrae l'arbitro Michelle attacca Natalya alle spalle permettendo a Layla di riprendere il controllo del match. Dropkick basso di Layla, conto di due. Layla applica una mossa di sottomissione a centro ring. Natalya si libera con dei pugni e schiaccia a terra la rivale con un Bodyslam. Layla risponde con un Forearm, ma Natalya va a segno con una Clothesline, conto di due. Clothesline di Natalya. Altra Clothesline di Natalya, seguita da uno schiaffone. Irish Whip di Natalya. Layla risponde con un Big Boot ma viene stesa da un Dropkick, conto di due. Clothesline di Natalya, che poi prova la Sharpshooter ma Layla riesce a uscire dal ring, prende la sua cintura e si dirige nel backstage. Michelle tenta di farle cambiare idea. Natalya arriva di gran carriera, prende Layla per i capelli e la riporta sul ring. Natalya attacca Layla nei pressi dell'Apron Ring, ma Michelle non vista dall'arbitro la mette K.O. colpendola in faccia. Layla ne approfitta e va per lo schienamento… 1… 2… 3!!! Layla e Michelle rimangono “co-campionesse” (anche se non ufficialmente).
Vincitrice: Layla. Ancora WWE Divas Champion: Michelle McCool

Va in onda la pubblicità di Survivor Series, in programma il 21 novembre. Nel corso dello spot Wade Barrett ci dice che tutto quello che fanno i Nexus è parte di un grande piano ma che siamo troppo sempliciotti per capirlo. A Survivor Series verrà scritto un nuovo capitolo!

Josh Mathews è all'interno della fossa predisposta a fianco dello stage per il Buried Alive Match. Ci ricorda che per vincere bisogna seppellire vivo l'avversario.

WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP – BURIED ALIVE MATCH
KANE (C) VS. UNDERTAKER

Undertaker non aspetta nemmeno l'arrivo di Kane sul ring e si avventa su di lui nel corridoio di ingresso. Undertaker getta Kane contro le scalette, poi minaccia Paul Bearer che è a bordo ring. Undertaker va a segno con dei pugni, poi sbatte la faccia di Kane contro le scalette e lo riporta sul ring. Splash all'angolo di Undertaker, il pubblico chiede “sangue”. Kane esce dal ring scavalcando pure la balaustra, Undertaker lo segue. I due si colpiscono vicino alla balaustra poi passano a lottare fra il pubblico. Undertaker è in controllo, Kane prova a scappare sul primo anello, ma Undertaker lo blocca sulle scale e lo riempie di calci e pugni. Ginocchiata in pancia di Undertaker. Kane risponde spingendo il rivale contro un tavolo. Scambio di colpi fra i due. Undertaker prende Kane e lo getta a bordoring, poi prende diverse sedie e le fa volare verso il ring. Undertaker porta Kane sopra il ring. Kane è sull'Apron Ring, Undertaker lo colpisce in faccia con un Big Boot e poi con il Guillotine LegDrop. Undertaker spinge Kane sul ring, poi getta sul quadrato pure parte del tavolo dei commentatori! Undertaker prende una sedia, ma Kane rotola fuori ring e va nuovamente verso le balaustre. Con una Clothesline e un pugno Undertaker lo fa finire nuovamente in mezzo al pubblico. La rissa continua fra i fan, con Undertaker sempre in vantaggio. Dopo averlo riempito di pugni, Undertaker riporta Kane a bordoring, dove continua a colpirlo. Kane sale sul quadrato seguito da Undertaker. Kane prende una sedia e colpisce Undertaker nella pancia e sulla schiena. Altra sediata sulla schiena da parte di Kane. Quarta sediata. Kane poi usa la sedia per strangolare Undertaker per qualche secondo. Nuova sediata all'addome e poi alla schiena ad opera di Kane. Bearer se la ride. Kane prova una Chokeslam… a segno!! Kane invita Undertaker ad alzarsi e lo colpisce con una seconda Chokeslam!! Kane trascina Undertaker fuori ring, poi se lo carica su una spalla e lo porta vicino alla fossa. Undertaker però riesce a scendere e a colpirlo con un pugno. Scambio di pugni nel corridoio di ingresso al ring. Dopo una lunga serie di colpi è Kane il primo ad andare a terra. Quando si rialza Undertaker continua a colpirlo con dei pugni. Kane tenta di liberarsi salendo sulla collinetta su cui è stata scavata la fossa. Undertaker lo segue e chiama la Chokeslam… ma Kane si libera colpendolo agli occhi. Big Boot di Kane, che poi prende Undertaker per i piedi tentando di gettarlo nella fossa. Undertaker però lo sorprende con un Hell's Gate!!! Kane cede ma non conta!!! Intanto Bearer è salito anche lui sulla collinetta per assistere da vicino al match. Undertaker molla la presa con Kane che sembra del tutto K.O., Undertaker rotola Kane nella fossa!! Bearer è dietro la lapide e tenta di nascondersi, ma Undertaker lo vede, lo prende e gli spinge la faccia nella terra. Poi lo prende per il collo e prova una Chokeslam… ma i Nexus intervengono per bloccarlo!!! Undertaker respinge l'assalto inizialmente, ma poi i Nexus in quattro contro uno prendono il sopravvento! Kane intanto si rialza ed esce dalla fossa. Bearer dà l'urna a Kane. I Nexus tengono fermo Undertaker mentre Kane lo colpisce in faccia con l'urna. Undertaker crolla nella fossa, mentre i Nexus spalano la terra addosso a Undertaker. Kane però ordina loro di andare via e tramite il suo solito gesto con il quale solitamente fa esplodere i fuochi all'angolo fa cadere da un bulldozer un gran quantitativo di terra nella fossa!!! Il match è finito, Undertaker è sepolto vivo e Kane è ancora campione!!!! Una luca rossa illumina la lapide… poi le luci si spengono, risuona la musica di Undertaker, un fulmine scende dal tetto e il simbolo di Undertaker appare sulla lapide. Cosa vorrà mai dire? 
Vincitore e ancora World Heavyweight Champion: Kane

Josh Mathews intervista Randy Orton nel backstage. Mathews chiede a Orton se ha paura che Cena gli costi il match. Orton risponde che Cena ora è confuso sul da farsi, ma se proverà a interferire lo metterà K.O. al centro del ring. 

WWE BRAGGING RIGHTS TAG TEAM ELIMINATION MATCH
TEAM RAW (THE MIZ, SHEAMUS, JOHN MORRISON, R-TRUTH, EZEKIEL JACKSON, CM PUNK & SANTINO MARELLA) VS. TEAM SMACKDOWN (BIG SHOW, REY MYSTERIO, EDGE, ALBERTO DEL RIO, JACK SWAGGER, KOFI KINGSTON & TAYLER REKS)

E' il momento della grande sfida fra Raw e SmackDown. Il match è a eliminazione e quindi segue le regole dei classici incontri che abbiamo visto per anni a Survivor Series. Vince la squadra che elimina tutti gli avversari. Partono Morrison e Reks. Reks porta Morrison all'angolo e lo colpisce con dei pugni. Morrison reagisce atterrandolo e prova uno schienamento, conto di due. Tyler con una spallata atterra il rivale e lo colpisce con diversi pugni all'addome, conto di due. Forearm di Reks. Morrison risponde con un Dropkick. Testata di Morrison, che poi va a segno con un calcio volante. Cambio Morrison-Santino. Azione combinata dei due di Raw, poi Santino colpisce Reks a terra, conto di due. Santino chiama il Cobra, ma Reks lo atterra con un Forearm, poi se lo carica sulle spalle e lo schiaccia a terra con una specie di F5… 1… 2… 3!!! 7-6 per SmackDown. Entra Ezekiel sul ring e atterra subito Reks con un Bodyslam. Cambio Reks-Big Show. Ezekiel parte all'attacco con dei pugni, ma Show lo atterra con una testata. Big Show colpisce Jackson con una serie di calci a terra e alcune Chop. Bodyslam di Show, che poi dà il cambio a Rey. Springboard legdrop di Rey, conto di due. Cambio Rey-Kofi, ma i due vengono stesi da una doppia spallata di Jackson. Cambio Jackson-Sheamus. Sheamus si avventa su Kofi e lo schiaccia a terra con un Bodyslam, conto di uno. Sheamus colpisce ripetutamente Kofi, poi lo blocca in una presa a centro ring. Irish Whip di Sheamus, Big Splash a vuoto. Kofi va a segno con un Flying Crossbody, conto di due. Boom Drop di Kofi. Kofi con la SOS atterra Sheamus… 1… 2… Sheamus tocca le corde. Sheamus fa cadere Kofi sull'angolo, poi va a segno con la High Cross… 1… 2… 3!!! 6-6. Entra Rey. Sheamus dà il cambio a Punk, molto tifato a Minneapolis. Irish Whip di Punk. Big Boot di Rey. Scoop Slam di Punk, conto di due. Cambio Punk-Sheamus. Clothesline di Sheamus, conto di due. Cambio Sheamus-Punk. Cambio pure Rey-Del Rio, con i due che si guardano in cagnesco. Calcio volante di Del Rio a Punk. Del Rio getta Rey contro le balaustre… la loro rivalità non è stata messa da parte nemmeno in questa occasione. Big Show si lamenta con Del Rio, mentre Rey, infortunato al braccio e a una gamba, viene accompagnato nel backstage. Suplex di Del Rio, conto di due. Cambio Del Rio-Swagger. Ora SmackDown è un uomo in meno anche se Rey potrebbe tornare nel corso del match. Swagger ottiene un conto di due su Punk, poi applica su di lui una presa di sottomissione. Punk riesce a liberarsi e a dare il cambio a Morrison. Clothesline di Morrison, che poi costringe Swagger all'angolo. Irish Swip di Swagger, che poi manca un Big Splash. Springboard Kick di Morrison. Swagger prova a sorprenderlo con un Roll-Up, conto di due. Stessa cosa prova a fare Morrison, altro conto di due. Swagger atterra Morrison, conto di due. Morrison blocca una Vader Bomb. Swagger prova la Ankle Lock, ma Morrison si libera e va a segno con un calcio in faccia al rivale. Starship Pain di Morrison… 1… 2… 3!!! Raw 6-5 e Rey è ancora fuori! Reks entra e prova subito a schienare Morrison, ma ottiene solo un conto di due. Altro schienamento per Reks, altro conto di due. Reks applica una presa di sottomissione a centro ring, ma Morrison si libera e riesce a dare il cambio a Sheamus. Clothesline di Sheamus, che poi però subisce un Big Boot e una Clothesline. Reks va a colpire Morrison, ma si prende in faccia il Brogue Kick!!! 1… 2… 3!!! Raw 6-4!!! Big Show entra sul ring, Sheamus subisce inizialmente poi esce dal ring. Fuori ring colpisce la mascotte di SmackDown Hornswoggle. Big Show infuriato lo attacca nel corridoio di ingresso. L'arbitro conta fuori entrambi, Big Show se ne accorge all'otto ma nonostante una corsa non riesce a tornare sul ring prima della fine del conteggio… Big Show e Sheamus eliminati per Count Out!!! Raw sta 5-3, mentre sul ring se lo vedono Edge e R-Truth. R-Truth prova una Fameasser, ma Edge la evita e va a segno con una Spear… 1… 2… 3!!! Raw in vantaggio 4-3. Morrison prova uno schienamento improvviso su Edge, conto di due. Morrison prova una Starship Pain, ma Edge la evita e infila un'altra Spear… 1… 2… 3!!! Edge riporta SmackDown in parità!!! CM Punk prova una GTS su Edge, ma Edge la evita e prova un'altra Spear, questa volta senza successo. Edge dà il cambio a Del Rio, mentre ricordiamo che Rey è ancora fuori. Del Rio sembra in controllo ma Punk lo sorprende con un Backslide… 1… 2… 3!!! Jackson, Miz e CM Punk sono nell'angolo di Raw, il solo Edge in quello di SmackDown mentre Rey è ancora negli spogliatoi. Ma mentre Del Rio torna nel backstage ecco proprio Rey spuntare di gran carriera e colpirlo alle spalle!! Rey corre a bordoring e offre il cambio a Edge, che riesce a liberarsi da una presa di Punk ma non a toccare il compagno. Cambio Punk-Miz, con Miz che entra per la prima volta in gioco avventandosi su Edge. Miz usa le corde per strangolare Edge, che si prende pure un calcio in faccia da Ezekiel. Cambio Miz-Ezekiel. Edge è tenuto all'angolo di Raw e non riesce a reagire. Bodyslam e gomitata cadente di Jackson, conto di due. Cambio Jackson-Miz. Calcione di Miz in faccia a Edge, conto di due. Headlock di Miz. Edge si libera con dei pugni, ma Miz va a segno con un Backbreaker, conto di due. Cambio Miz-Punk. Edge è a terra e Punk lo riempie di calci. Irish Whip di Punk, ma Edge evita una ginocchiata in faccia e schiaccia Punk a terra. Edge striscia verso Rey e riesce a dare il cambio! Rey vola su Punk e poi lo colpisce con un calcio in faccia, conto di due. Springboard Crossbody di Rey, rovesciato da Punk, conto di due. Punk si carica Rey sulle spalle, ma Rey gli scivola alle spalle e prova uno schienamento, conto di due. Serie di schienamenti alternati, tutti conti di due. Rey va a segno con un Headscissor e poi con la 619!!! 1… 2… 3!! Si ritorna in parità. Jackson si avventa su Rey. Bodyslam di Jackson, che poi colpisce Rey con una serie di calci. Rey è sempre dolorante dal braccio sinistro. Irish Whip di Jackson, Rey risponde con dei calci in faccia ma viene steso da una spallata del rivale. Edge è ancora a terra fuori ring. Jackson si carica Rey su una spalla e lo spinge all'angolo. Rey risponde con un calcio e un Dropkick basso. Altro Dropkick di Rey, ma Jackson lo blocca. Jackson abbranca Rey, che però lo sorprende con una DDT e poi prova la 619 a segno!!! 1… 2… 3!!! 2-1 per SmackDown!!! Miz si avventa su Rey. Riley incoraggia Miz, che è in svantaggio ma più fresco. Rey però prova subito la 619, ma Riley si sacrifica mettendosi in mezzo e subendola lui al posto di Miz! Miz prova ad approfittarne subito ma ottiene solo un conto di due. Miz manca la Skull Crushing Finale e Rey riesce a dare il cambio a Edge, che va subito a segno con un'improvvisa Spear su Miz!!! 1… 2… 3!!! Edge alza il trofeo mentre Matt Striker festeggia al tavolo dei commentatori. Rey ed Edge festeggiano sul ring, mentre Hornswoggle sventola la bandiera di SmackDown. 
Vincitore: Team SmackDown. Sopravvissuti: Edge e Rey Mysterio

Pubblicità di Knucklehead.

John Cena viene inquadrato pensieroso nello spogliatoio.

WWE CHAMPIONSHIP
RANDY ORTON (C) VS. WADE BARRETT

E siamo al main event. Come previsto John Cena è all'angolo di Wade Barrett, sarà un fattore decisivo nel match? Wade prima del match prende il microfono e dice di voler mettere in chiaro una cosa, se non vince licenzierà Cena questa sera stessa! Si parte. Presa di Clinch iniziale. Barrett costringe Orton all'angolo, ma Orton si libera ed è lui a colpire lo sfidante con una serie di pugni. Calcione all'addome da parte di Orton. Irish Whip di Orton, che poi colpisce lo sfidante con un calcio. Barrett reagisce con un calcio improvviso gettando Orton fuori ring. Orton e Cena si trovano faccia a faccia, ma si guardano e basta. Barrett esce dal ring e allarga le braccia verso Cena, probabilmente si aspettava qualcosa di più. Si ritorna sul ring con Barrett che va a segno con pugni, calci e una testata. Orton reagisce con un calcio all'addome e una Clothesline. Ginocchiata cadente di Orton. Un'altra. Conto di due. Irish Whip di Orton, Barrett risponde con un Big Boot e una serie di calci a Orton a terra. Barrett colpisce Orton con una serie di pugni, poi lo strangola con l'aiuto della seconda corda. L'arbitro allontana Barrett, che si arrabbia perché Cena non approfitta per colpire Orton. Mentre Barrett e Cena discutono, Orton colpisce Barrett alle spalle e schiaccia la sua testa ripetutamente contro le scalette. Orton riporta Barrett sul ring, conto di due. Headlock di Orton. Barrett si libera e prova a sua volta una Headlock, ma Orton la evita e lo schiaccia a terra. L'azione si sposta fuori ring, con Orton che mantiene il controllo. Barrett però reagisce gettando il campione contro le scalette. Barrett riporta Orton sul ring, conto di due. Barrett si avventa su Orton colpendolo con una serie di pugni. Orton è dolorante a un braccio. Barrett lo colpisce con una serie di pugni in faccia che gli valgono un conto di due. Barrett sale sulla seconda corda e va a segno con un Flying Elbow, conto di due. Barrett costringe Orton all'angolo con calci e pugni. Testata di Barrett, conto di due. Headlock di Barrett. Scambio di pugni. Barrett schiaccia Orton a terra, conto di due. Barrett porta Orton fuori ring e poi sbatte la sua testa alternativamente contro ring e balaustre. Big Boot di Barrett, Orton è K.O.. Barrett guarda Cena, poi riporta Orton sul ring e prova uno schienamento… 1… 2… no! Headlock di Barrett. Orton a fatica riesce a liberarsi, ma Barrett lo colpisce con un calcio all'addome. Reazione di Orton con una serie di pugni e un Dropkick. Barrett rotola fuori sull'apron ring. Orton lo va a prende e prova la Middle Rope DDT. Barrett però si libera e i due finiscono contro l'arbitro che va K.O.. Clothesline di Barrett, che poi ordina a Cena di salire sul ring. Cena sale sull'apron ring, ma Orton spinge Barrett contro di lui! Cena finisce a terra contro la balaustra! Arrivano i Nexus ad attaccare Orton! Fischi dal pubblico. Barrett dirige le operazioni mentre i suoi tre alleati colpiscono ripetutamente Orton. Cena sale sul ring e si avventa contro Gabriel e Otunga!!! Slater viene steso da una RKO di Orton!! Barrett blocca Cena e gli urla “Cosa diavolo stai facendo???”. Cena risponde che se l'arbitro li avesse visti lo avrebbe squalificato e quindi che l'ha salvato!! L'arbitro torna sul ring con Orton scatenato che va a segno con diversi colpi fra cui una Clothesline e un Suplex. Middle Rope DDT di Orton a segno!!! Orton chiama la RKO!!! Cena sale sul ring alle spalle di Orton, poi va a prendere Barrett e lo colpisce con la Attitude Adjustment!!! Cena così ha fatto vincere Wade Barrett ma solo per squalifica!!! In questo modo in teoria ha evitato il licenziamento, ma Barrett avrà da che ridire domani a Raw sul suo comportamento! Orton guarda male Cena. Cena prende la cintura e la porta verso Orton, ma Randy lo colpisce con un'improvvisa RKO! Orton festeggia la difesa del titolo, seppur arrivata tramite una sconfitta per squalifica, e quando Barrett si rialza gli piazza pure un RKO per completare l'opera.
Vincitore: Wade Barrett per squalifica. Ancora WWE Champion: Randy Orton

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

The Rock è apparso a Bound For Glory

Le speculazioni erano esatte, The Rock è apparso ufficialmente in quel di Impact Wrestling per introdurre Ken Shamrock nella Hall of Fame.

Ci sono stati ritorni/debutti a Bound For Glory?

Dopo Slammiversary ci saranno stati ritorni o debutti anche in quel di Bound For Glory? Scopriamolo con questo approfondimento.

Impact annuncia il ritorno degli Knockouts Tag Titles

In quel di Bound For Glory è stato annunciato un grande ritorno, ovvero quello degli Impact Knockouts Tag Team Titles.

Jim Cornette attacca Jericho e un suo segmento in AEW

Jim Cornette critica aspramente un segmento di Dynamite e aggiunge parole pesanti anche per Chris Jericho.

Articoli Correlati