WWE Planet #882

Amiche ed amici di Tuttowrestling, è di nuovo tempo di pronostici. Verso un PPV che sicuramente farà discutere, che sicuramente dividerà le opinioni e che certo non può essere catalogato come tradizionale. Oltre a dividere, Money In The Bank sarà un evento importante dato che arriva in un momento in cui, dal punto di vista degli ascolti, la WWE agonizza. MITB è stasera e oltre alla Corporate Wacky Race ci sono altri incontri su cui pontificare. Per farlo, stavolta mi affianca quello che è stato un mio tag team partner fin troppe volte: Marco Ghironi. Ci giochiamo un caffè per quando potremo rivederci.

Single Match:
Jeff Hardy vs Cesaro
Marco:
Avessero proposto questo match una decina di anni fa ci saremmo leccati i baffi, oggi forse un po' meno. L'ennesimo ritorno del figliol prodigo Jeff (e lo scrive un suo sostenitore da sempre) è buttato in maniera che più casuale non si potrebbe. Lungi da me fare il lavoro degli altri, ma con il fratello Matt passato alla concorrenza si poteva quantomeno provare a rispondere con qualcosa di più fantasioso, un'ultima riscrittura del personaggio. Magari far fare a Jeff Hardy il misterioso hacker di cui la WWE sta cercando di farci importare qualcosa. Invece no, solita storia del reietto fattone che deve lottare contro i suoi demoni. Mi immagino una vittoria contro l'agnello sacrificale preferito della compagnia, seguito dal più classico dei pestaggi da parte di Sheamus
Vincitore: Jeff Hardy

Daniele:
Trovo davvero poco da aggiungere, tranne che sarebbe una sorpresa non finisse così e che non si capisce la natura di questo incontro. Speriamo che questa vituperata faida contro l’irlandese parta. Conscio sia che i due, insieme, possono assolutamente fare un buon lavoro, sia che è tutto fuorché chiaro dove potrebbe portarli.
Vincitore: Jeff Hardy

Single Match:
R-Truth vs MVP
M:
C'è veramente qualcosa da dire su questo match? Ammettetelo che lo skipperete tutti, dai. Sulla simpatia, punto la mia mezza fiche su R-Truth.
Vincitore: R-Truth

D: Non si sa perché i due si dovrebbero affrontare. Non si sa perché noi dovremmo vederlo. Non si sa chi dovrebbe essere invogliato a guardare il PPV vedendo questo. Non so chi possa essere interessato a questo pronostico.
Vincitore: chissenefrega

WWE Universal Championship Match:
Braun Strowman (c) vs Bray Wyatt
M:
Strowman è stata una soluzione di ripiego, è vero, ma comunque non troverei affatto produttivo vederlo già sconfitto alla prima difesa titolata. Il fatto che lotti contro Bray Wyatt e non contro “The Fiend” credo ci dia già un indizio sul possibile risultato finale. Strowman in qualche modo manterrà il titolo e vi propongo una teoria che esposi qualche settimana fa nel nostro podcast: “The Fiend” interverrà quando Wyatt sarà in estrema difficoltà, l'arbitro chiamerà la squalifica e determinerà la vittoria di Strowman. FAQ: eh ma Wyatt e “The Fiend” non sono in realtà la stessa persona? Chiedetelo a Finn Bálor e al suo demone. E se vi venisse in mente un'altra obiezione, ricordatevi che lo scorso settembre un Hell in a Cell è terminato per squalifica.
Vincitore e ancora Universal Champion: Braun Strowman per squalifica

D: e quella di Marco è una tesi che ha guadagnato consenso col passare del tempo. Solo nell’ultima puntata di SmackDown i commentatori hanno nominato The Fiend, a margine del promo di Wyatt. È altamente possibile lo sdoppiamento, permesso dalla possibilità di registrare ed editare l’incontro, un po’ come fatto con John Cena nel promo pre-WM. E forse persino suggestivo. Come dimostrato in ogni confronto verbale tra Strowman e Wyatt, questa situazione ha bisogno di tutto l’aiuto possibile e rintracciabile nel personaggio di Wyatt. Sull’esito potrei essere più drastico: se il regno di Strowman, tano più essendo un ripiego, finisse qui credo sarei tra gli ultimi a piangerne. Tuttavia perché non allungare il brodo.
Vincitore e ancora Universal Championship: Braun Strowman per no contest

WWE SmackDown Women’s Championship Match:
Bayley (c) vs Tamina
M:
Tamina potrebbe anche meritare un giro di valzer con il titolo, visto anche a chi la WWE ha concesso in passato tale onore (coff coff Carmella coff coff). Però non è attualmente una sfidante credibile per Bayley. Sta raccogliendo vittorie ed è stata costruita anche discretamente bene per arrivare a questo incontro, ma in ottica futura non avrebbe senso affidarle il titolo. Vittoria sporca della campionessa con l'aiuto di Sasha, turn rimandato magari alle prossime puntate di SmackDown per costruire un Bayley vs Sasha per SummerSlam.
Vincitrice e ancora SmackDown Women's Champion: Bayley

D: potrei fare mille discorsi sul forse imminente Banks vs Bayley, sul perché e il per come. Ma onestamente, non per colpe sue, il pronostico di questo incontro si ferma quando si legge il nome della sfidante. Andiamo, sinceramente: Tamina? Dai…
Vincitrice e ancora SmackDown Women's Champion: Bayley

WWE Championship Match:
Drew McIntyre (c) vs Seth Rollins
M:
Record negativo di ascolti, non certo per colpa loro. È un incontro che voglio vedere, perché loro due sono bravi. E non si discute. Peccato per McIntyre, perché il suo regno cade nel momento storico peggiore della compagnia (e in mesi difficili per tutto il mondo). Speriamo in un buon minutaggio e in un incontro degno del talento dei due lottatori. Seth Rollins mi piace da heel e non trovo nemmeno così male la sua gimmick da Messiah, però non capisco onestamente come si sia meritato una title shot dopo aver perso appena un mese fa contro Kevin Owens Al di là di questo, non credo che il regno di Drew possa già sentirsi minacciato.
Vincitore e ancora WWE Champion: Drew McIntyre

D: difficile anche pensare che McIntyre perda il Titolo alla prima difesa. Nonostante il come, resta quello che ha demolito e detronizzato Brock Lesnar. (Forse) Nemmeno in WWE sono così scemi da polverizzare tutto un mese dopo. Spero in un incontro buono, valido e ben raccontato, perché le potenzialità ci sono tutte. E prevedendo caciara già negli altri incontri titolati della serata, spero che si resista alla tentazione di esagerare con le interferenze di adepti vari. Aspettiamoci un bis godendoci una vittoria dello scozzese che è il primo baby face costruito in maniera diversa dal solito da non so più quanto tempo.
Vincitore e ancora WWE Champion: Drew McIntyre

WWE SmackDown Tag Team Championship Match:
The New Day (c) vs The Miz & John Morrison vs The Forgotten Sons vs Lucha House Party
M:
Mi sorprenderebbe vedere i titoli cambiare nuovamente possessori. Per quanto abbia anche trovato sbagliato stroncare un regno che funzionava bene come quello dei riuniti Miz-Morrison. Il New Day avrebbe bisogno di una svolta creativa invece che un altro feud con i titoli alla vita esattamente identico agli ultimi 6. Quindi credo che il regno durerà complessivamente poco, ma che proseguirà almeno fino a dopo MITB. I Forgotten Sons saranno probabilmente il team che strapperà loro le cinture e verranno anche verosimilmente protetti in questo incontro. I Lucha House Party li troviamo nel mix per aggiungere qualità, qualche spot spettacolare e per prendersi il pin che chiuderà l'incontro.
Vincitori e ancora WWE SmackDown Tag Team Champions: The New Day

D: stavolta dissento. Il discorso di Marco fila alla perfezione e il match tonnara sembra l’ideale per proteggere i Forgotten Sons. Ma anche per proteggere gli eventuali Campioni uscenti. Ci sono buoni motivi per credere che la scelta di togliere le Cinture a Miz e Morrison sia arrivata dopo l’infortunio di Jimmy Uso, proprio per traghettarle verso il team sostituto. Sarebbe oltretutto rischioso fermare l’ascesa di Blake, Ryker e Cutler solo per rimandare l’inevitabile. Se sono qui è per rimpiazzare gli Usos e se servivano è perché, con anche gli Heavy Machinery fuori dai giochi, non ci sono tag team validi nello show blu oltre a quelli coinvolti.
Vincitori e nuovi WWE SmackDown Tag Team Champions: The Forgotten Sons

Women’s Money In The Bank Ladder Match
Asuka vs Shayna Baszler vs Nia Jax vs Dana Brooke vs Lacey Evans vs Carmella
M:
Premessa d'obbligo: non ostracizzo a spron battuto questa nuova modalità di racconto. Il reparto di post produzione della WWE ha dimostrato di saper lavorare ad un livello alto, soprattutto per le produzioni originali disponibili sul Network e sui due movie match proposti a WrestleMania. Appurato che l'esperimento di editare gli incontri “tradizionali” sia stato fallimentare su tutta la linea, trovo interessante provare a costruire i due Ladder Match in modo diverso, allo stesso modo dei Boneyard e Firefly Fun House Match. Il rischio di cadere nel trash è chiaramente dietro l'angolo, soprattutto vista la scelta di far svolgere i due incontri in contemporanea, però la federazione ha avuto parecchio tempo per montare il girato e quindi l'aspettativa di assistere ad un prodotto originale, e almeno accettabile, c'è. Passando al pronostico, vedo favorite le tre atlete di Raw. Per una questione anche logica, visto che a SmackDown mi sembra quasi chiaro che si stia preparando un feud tra Bayley e Sasha Banks che ben poco spazio lascerà a mio modo di vedere ad una Miss MITB. Quindi restringo il cerchio su Asuka, Shayna Baszler e Nia Jax. La prima sarebbe una scelta interessante, anche per cominciare a ricostruirla come si deve; la seconda un modo per dare continuità alla sua aura di distruttrice appena scalfita dalla vittoria di rapina di Lynch a WrestleMania; quindi, ovviamente, vincerà la meno meritevole di un push e di una quasi certa run con il titolo alla vita.
Vincitrice: Nia Jax

D: Premessa d'obbligo: ostracizzo a priori questa nuova modalità di racconto. Ma soprattutto la trovo intollerabile se usata laddove non serviva assolutamente. Annullare la bellezza, la magia e la tradizione de MITB Ladder Match è quanto di più stupido si potesse tentare, specie poi se è per tirare su questa pantomima a metà tra La Corsa Più Pazza del Mondo e Tutti gli uomini del deficiente ma nell’ambientazione di Die Hard – Trappola di Cristallo. La frammentazione in collegamenti e la contemporaneità non farà che aggiungere trash di infimo livello (non quotato l’angle in cui Otis cercherà di prendere la valigetta femminile per Rose, senza contare le cafonate a proposito delle dimensioni e resistenze delle scale) In più il Ladder Match, testimone WM 36, sembra essere una stipulazione più che in grado di sorvolare sull’assenza di pubblico. Sul pronostico devo accordarmi: da settimane vado dicendo che Nia Jax è tornata (purtroppo per noi) per restare. In più considero necessario per la WWE tenere entrambe le valigette vive per un po’, causa precedenti recenti e contingenza storica. Baszler, l’unica altra papabile per la vittoria, non avrebbe l’attitudine e il senso di conservare il MITB per dei mesi.
Vincitrice: Nia Jax

Men’s Money In The Bank Ladder Match
Daniel Bryan vs Rey Mysterio vs Aleister Black vs King Corbin vs Otis vs AJ Styles
M:
Date per assodate le mie opinioni sul match in sé, credo che le valigette verranno destinate a due roster differenti. Quindi, avendo ipotizzato la valigetta femminile in rotta per Raw, quella maschile per me sarà vinta da un lottatore di SmackDown. Non Daniel Bryan, che potrebbe prendersi una pausa vista la prossima nascita del secondogenito. Otis sarebbe una scelta meno improponibile di quanto potrebbe sembrare a prima vista. Perché Vince, come vi abbiamo riportato in settimana, ha una buona considerazione del membro degli Heavy Machinery. Ma anche perché la storyline con Mandy Rose l'ha mandato over. È un personaggio che sta riscuotendo un buon successo. E sappiamo come questo aspetto conti più di qualsiasi abilità sul quadrato agli occhi del grande capo. Tuttavia, penso che anche in questo caso si andrà per una scelta antipatica. Corbin ha già sprecato un incasso con il MITB e la WWE potrebbe dargli una seconda occasione. Mi immagino già si suoi sermoni in cui si vanterà di aver vinto per ben due volte il MITB Ladder Match, come se un certo Punk non fosse mai esistito.
Vincitore: King Corbin

D:
Tranquilli, dopo questo pronostico aberrante neanche io credo sia il caso di invitare di nuovo, in futuro, Marco Ghironi. Ma bisogna ammettere che la paura che la WWE ceda alla tentazione di “smarmellare” c'è. Tuttavia, se al femminile le favorite si concentrano in un roster, al maschile i papabili vincitori si concentrano in un uomo: AJ Styles. Troppo chiamato, troppo presto dopo WM (ma lui non ha perso perché non era un vero match, gnè gnè gnè), troppo banale. Ma praticamente obbligato. Nessuno degli altri 5 ha vagamente senso con la valigetta in mano, eccezion fatta per Daniel Bryan. È altamente probabile che anche questa valigetta sarà conservata per un po’, e chi meglio di Styles e un’imminente feud con Aleister Black per farlo nascondendola? Certo, due valigette nello stesso roster stonano, specie con due televisioni a litigarselo. Ma non voglio neanche prendere in considerazione evenienze sciagurate come il mio collega e quindi, conscio di sbagliarne almeno uno su due, dico…
Vincitore: AJ Styles

Ovviamente attendiamo anche i vostri, di pronostici. Soprattutto sull'orario in cui vi addormenterete. MITB infatti non promette fuoco e fiamme ma forse ci sarà qualche piccola occasione in cui ricredersi.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,941FansLike
2,606FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati