WWE Planet #872

Ci siamo, WrestleMania è arrivata e si svolgerà per due notti al Performance Center di Orlando, Florida . Le circostanze con cui arriviamo a questo evento le conosciamo tutti e non voglio tediarvi con discorsi che avete sentito infinite volte. I match di WrestleMania, invece, sono molti e quindi non perdiamo tempo e saltiamo sui pronostici!

Otis vs. Dolph Ziggler (con Mandy Rose)
Match che non sarà nulla di particolare sul ring ma che potrebbe regalarci un momento “simpatico” per via delle interazioni fra Mandy ed Otis che, fino ad ora, sono state gestite molto bene dalla federazione di Stamford. Sul finale dovrebbero esserci pochi dubbi: Mandy aiuta Otis a prevalere su Ziggler.
Vincitore: Otis

Tag team match per i titoli di coppia di Raw:
The Street Profits (Angelo Dawkins e Montez Ford) (c) vs. Austin Theory e Angel Garza (con Zelina Vega)

Match cambiato più volte a seguito di quarantene ed infortuni. Nel ring la contesa potrebbe essere piuttosto piacevole, ma non vedo nessun motivo per il quale gli Streets Profits dovrebbero essere sconfitti da un team che più improvvisato non si può.
Vincitori e ancora campioni: The Street Profits

Aleister Black vs. Bobby Lashley (con Lana)
Un altro match assolutamente improvvisato che ha l’unico scopo di far comparire nella card di WrestleMania wrestler con un certo numero che, altrimenti, sarebbero stati esclusi dallo Showcase degli immortali. Black è uno dei progetti principali di Heyman e una sua sconfitta in un incontro del genere sarebbe del tutto impensabile.
Vincitore: Aleister Black

Elias vs. King Corbin
Due nomi che probabilmente sarebbero stati relegati – con ragione – alla Andrè the Giant Battle Royal se questa si fosse tenuta. Questo incontro servirà, in un modo o nell’altro, a “regalarci” un coinvolgimento fisico da parte di Gronkowski e questo dovrebbe, inevitabilmente, portare Elias alla vittoria. La speranza è che tutto duri il meno possibile.
Vincitore: Elias

Tag team match per i titoli femminili di coppia:
The Kabuki Warriors (Asuka e Kairi Sane) (c) vs. Alexa Bliss e Nikki Cross

Era un anno che attendevo l’entrata di Kairi Sane in una WrestleMania con il tema della pirateria. L’incontro, se tenuto relativamente corto, potrà essere piacevole. Vedo buoni motivi sia per una difesa da parte delle nipponiche che per un cambio di titolo. E, visto che dal punto di vista delle storyline non ci sono chiari motivi per pronosticare l’uno o l’altro team, mi affiderò al duo che, sicuramente, potrebbe essere più interessante i futuri feud titolati.
Vincitrici e ancora campionesse di coppia: The Kabuki Warriors

Match uno contro uno per il titolo Intercontinentale:
Sami Zayn (c) (con Cesaro e Shinsuke Nakamura) vs. Daniel Bryan (con Drew Gulak)
Un incontro che, con un minutaggio adeguato, potrebbe essere la sorpresa di questa edizione di WrestleMania. Il regno titolato di Zayn è giunto all’improvviso, quando ormai l’ex campione NXT sembrava relegato ad un ruolo da manager. Considerando che Bryan potrebbe presto prendersi una pausa dalla WWE con la nascita della seconda figlia e che, in ogni caso, i suoi giorni da “full-timer” sembrerebbero agli sgoccioli, opterei per una difesa di Zayn, seppur con un finale sporco.
Vincitore e ancora campione Intercontinentale: Sami Zayn

Fatal-5-way ad eliminazione per il titolo femminile di SmackDown:
Bayley (c) vs. Lacey Evans vs. Naomi vs. Sasha Banks vs. Tamina

Pensavo che finalmente, dopo CINQUE anni dal loro incontro ad NXT: Brooklyn, la WWE avrebbe proposto un match fra Bayley e Sasha in PPV. Invece no. Vi dirò però che, viste le circostanze, a questo punto preferisco che il primo capitolo fra le due nel main roster della federazione di Stamford venga scritto fra qualche mese. Questa, però, è un’ottima occasione per gettare le basi di una rivalità fra le ex campionesse di NXT e, per questo, penso che Sasha dovrebbe diventare campionessa schienando la migliore amica.
Vincitrice e nuova campionessa femminile di SmackDown: Sasha Banks

Triple Threat Ladder match per i titoli di coppia di SmackDown:
The Miz e John Morrison (c) vs. The New Day (Big E e Kofi Kingston) vs. The Usos (Jey Uso e Jimmy Uso)
Match potenzialmente spettacolare. Il risultato è del tutto ininfluente, sia perché le cinture di coppia hanno valore nullo sia perché tutti e tre i team sono molto solidi. Andrei con gli Usos, giusto per mettere over un team face che non si chiami New Day.
Vincitori e nuovi campioni di coppia di SmackDown: The Usos

Match uno contro uno per il titolo femminile di NXT:
Rhea Ripley (c) vs. Charlotte Flair

Questa rivalità avrebbe dovuto dare un po’ di inerzia ad NXT nella corsa contro Dynamite nel periodo di WrestleMania, ma tutti questi ragionamenti sono andati a farsi benedire da settimane. Ripley sarebbe forse la scelta più sensata, ma ho come la sensazione cha la WWE voglia tentare qualcosa di nuovo “spedendo” una stella del main roster ad NXT come campionessa per qualche mese.
Vincitrice e nuova campionessa femminile di NXT: Charlotte Flair

Kevin Owens vs. Seth Rollins
I promo fra i due sono stati ottimi, con il miglior Seth Rollins da almeno cinque anni a questa parte. Vista la storyline che ha portato all’incontro, direi che Owens ha bisogno di questa vittoria. Se dovessi scommettere sul miglior match delle due serate di WrestleMania, questo sarebbe probabilmente la mia scelta.
Vincitore: Kevin Owens

Boneyard match
The Undertaker vs. AJ Styles

Una costruzione folle salvata – in parte – dall’ottimo promo di Undertaker nell’ultima puntata di Raw. Dal punto di vista del possibile utilizzo dei due contendenti, una vittoria di Styles sarebbe la scelta più sensata, ma è pur sempre WrestleMania e stiamo parlando di un boneyard match… quindi il pronostico non si può sbagliare.
Vincitore: The Undertaker

Firefly Fun House match
John Cena vs. “The Fiend” Bray Wyatt

Assieme all’appena citato boneyard match, questo sarà l’altro match nella card di WrestleMania che non di disputerà al Performance Center, ma in un set diverso. L’incontro sarà niente di più di un “segmento” nella Fun House e non c’è neanche un motivo per cui Cena dovrebbe vincere, soprattutto dopo l’affossamento di Wyatt in Arabia Saudita.
Vincitore: John Cena

Match uno contro uno per il titolo Universale:
Goldberg (c) vs. Braun Strowman

Un incontro annunciato ufficialmente poche ore fa, nonostante la WWE sapesse benissimo che Reigns non avrebbe partecipato a WrestleMania? Che dire? Non vorrei vedere questo match, non sono interessato né al campione né allo sfidante. Goldberg è stato messo in questa posizione per incoronare, ancora una volta, Reigns e non credo che la WWE avrebbe la garanzia di poterlo utilizzare per altre difese titolate in futuro. D’altra parta, Strowman avrebbe dovuto vincere il titolo tre anni fa, non adesso. Boh, temo che vince Strowman ma, fosse per me, opterei per una difesa, fosse solo per non rendere completamente inutile il sacrificio di Wyatt a febbraio.
Vincitore e ancora campione: Bill Goldberg

Match uno contro uno per il titolo femminile di Raw:
Becky Lynch (c) vs. Shayna Baszler

Chiuderei la notte di sabato con questo match. La rivalità fra le due avrebbe dovuto veramente iniziare dopo Elimination Chamber… e quindi non è mai davvero iniziata. Ma le interazioni fra l’ex MMA e Becky sono state comunque molto buone e confido nell’abilità delle due ragazze di saper raccontare una storia sul ring. Da una parte, Shayna dovrebbe vincere il titolo, fosse solo per dare a Becky qualcosa di nuovo. Dall’altra, sono sicuro che prima o poi Ronda tornerà in WWE e sarebbe molto interessante se, in quel momento, Becky avesse ancora fra la vita il titolo vinto a WrestleMania 35 schienando l’ex campionessa UFC. Quasi quasi opto per quest’ultimo scenario.
Vincitrice e ancora campionessa femminile di Raw: Becky Lynch

Match uno contro uno per il titolo WWE:
Brock Lesnar (c) vs. Drew McIntyre

La costruzione di Drew è stata ottima, un peccato che la sua incoronazione non possa avvenire di fronte a decine di migliaia di fan. Proprio questa considerazione potrebbe essere l’unico motivo per valutare di rimandare la vittoria dell’ex campione TNA, ma meglio battere il ferro finché è caldo. L’incontro, inoltre, potrebbe essere davvero, davvero divertente.
Vincitore e nuovo campione WWE: Drew McIntyre

Last Man Standing match:
Edge vs. Randy Orton

Voglio chiudere con questo incontro perché è il mio main event. La storyline e i promo di Edge e Orton sono stati magistrali, nonostante le condizioni “esterne”. Potrebbe trattarsi dell’incontro meglio costruito nel main roster WWE da anni e anni. La qualità sul ring sarà sicuramente alta, con entrambi i wrestler che entreranno sul quadrato motivatissimi. Certo, non avremmo mai immaginato il ritorno di Edge in un’arena vuota, ma ci sarà tempo per rimediare a questo.
Vincitore: Edge

Mi raccomando, restate a casa e… buona WrestleMania a tutti!

YOWIE-WOWIE!

14,801FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il grave infortunio a Tegan Nox

La WWE ha confermato il grave infortunio subito da Tegan Nox al ginocchio. Un infortunio che porterà come minimo ad un lunghissimo stop

Per Edge il recupero è più lento del previsto

Edge ha parlato dei tempi di recupero del suo infortunio, sostenendo che gli stessi si stiano allungando più del previsto

La WWE sta pensando alla Royal Rumble in Arabia Saudita?

Secondo alcune voci, la WWE starebbe considerando di disputare la Royal Rumble 2021 in Arabia Saudita

La Retribution litiga via twitter con Eric Bischoff

Altro scambio di tweet al veleno per la Retribution, questa volta con Eric Bischoff

Articoli Correlati