WWE Planet #740

Cari amici di Tuttowrestling benvenuti a questo appuntamento con il WWE Planet, l'editoriale di casa TW, in cui parliamo di quello che è successo nella federazione di Stamford. Un grande saluto da Gioacchino Cimino, che si occupa di curare questa edizione, in quella che avete imparato a conoscere come una piacevole alternanza, che vede al momento me ed Aldo Fiadone raccontarvi la nostra opinione.

Ma andiamo al punto, la settimana è quella che precede un pay-per-view: No Mercy! Questo è il motivo per il quale nel Planet proveremo a fare dei pronostici dello show, dedicato quest'anno al roster di Raw, al contrario dell'anno scorso, in cui ad essere protagonista era Smackdown. L'edizione 2017, nonché numero trenta, di uno dei pay per view più attesi dell'anno, se escludiamo i big four, si terrà allo Staples Center di Los Angeles; essa segue una ricca edizione di Summerslam, da cui ereditiamo buona parte della card: la costruzione dell'evento è stata, a mio parere, molto positiva. Non mi soffermerei ulteriormente sui commenti, dato che andiamo ad analizzare incontro per incontro quelli che sono stati gli sviluppi.

NEVILLE © VS ENZO AMORE (WWE CRUSERWEIGHT CHAMPIONSHIP)
Il match vede Enzo Amore per la prima volta impegnato in una contesa “seria” uno contro uno. Il tentativo della dirigenza di trovare un avversario per Neville, che, aldilà dell'estemporaneo cambio di titolo con Tozawa, non ha effettivamente rivali, ha portato alla scelta di un Enzo, per il quale non si avevano piani dopo l'infortunio di Cass. Che dire? È vero che Enzo ha cominciato a scivolare inesorabilmente dopo lo squash subito da Big Cass, ma c'è da dire che l'idea può essere interessante. A me il suo personaggio è sempre piaciuto poco, la caricatura di sé stesso che si prova a dargli è diventata anche stancante e fastidiosa e forse in un altro momento, magari quando era più over, questa sarebbe stata una contesa un po' più interessante, almeno dal punto di vista della faida. Per quel che riguarda il lottato c'è ben poco da aggiungere, le qualità di Neville sono evidenti, quello di Enzo Amore, beh.. Mi piacerebbe scoprirle!
VINCITORE: NEVILLE per schienamento
Minutaggio: Meno di 5 minuti

DEAN AMBROSE E SETH ROLLINS © VS SHEAMUS E CESARO (WWE RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP)
Da Wrestlemania la categoria di coppia a Raw vive un periodo di alto livello: a mio parere molto del merito è proprio degli sfidanti! Sheamus e Cesaro stanno rivoluzionando il concetto di tag team e molte volte negli anni si era provato a mettere assieme lottatori molto diversi fra loro, che individualmente erano molto forti, ma che poi hanno fallito in tag team. I due europei invece stanno tenendo sempre alto il livello degli incontri e, anche se a Raw oggi il parterre è di alto livello, comprendendo anche i due del Club e ovviamente gli Hardyz, sono quelli a cui, se l'anno finisse oggi, darei la palma di migliore tag team del 2017. Dall'altra parte i due dello Shield, campioni in carica e favoriti, a mio avviso per No Mercy. Favoriti perché il loro regno è ancora agli inizi, perché possono continuare a dare un forte lustro alla categoria, anche se, come avrete capito, mi piacerebbe assistere ad un cambio di titolo, per mischiare ancora di più le carte e continuare a vedere dei match bellissimi a Raw.
VINCITORI: SETH ROLLINS E DEAN AMBROSE, per schienamento di Rollins su Cesaro
Minutaggio: Da 15:00 a 19:59

THE MIZ © VS JASON JORDAN (WWE INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP)
Questo match è stato l'ultimo aggiunto alla card dello show, dopo che Jordan ha vinto il match a sei per decretare il primo sfidante, ma era ampiamente telefonato. Devo dire che questa costruzione mi è piaciuta poco, io non amo la storyline di Jordan figlio di Kurt Angle, non mi piacciono i momenti in cui i due si parlano e preferisco di gran lunga vedere il giovane Jordan combattere: quello che si che mi entusiasma! Miz rimane uno dei lottatoti che amo di più, per la sua capacità al microfono di interpretare tante personalità e di far crescere chiunque lavori con lui, anche più di sé stesso! Se dicevo che la costruzione non mi ha molto convinto, mi aspetto che No Mercy rappresenti solo l'inizio di una faida che possa portare Jason a diventare campione magari alle Survivor Series, crescendo al microfono e liberandosi di una zavorra, quella del GM, che finora non gli ha secondo me permesso di esprimersi al meglio. Per il match di domenica credo che l'esito penda nella direzione dell'attuale campione, presumibilmente con un'interferenza del Miztourage, con un probabile strascico nelle settimane a venire ed una stipulazione speciale, impedendo ai due scagnozzi di interferire.
VINCITORE: THE MIZ per schienamento
Minutaggio: Da 10:00 a 14:59

FINN BALOR VS BRAY WYATT
Summerslam ci lascia in eredità la rivincita fra i due demoni, che stavolta si affronteranno in un match uomo contro uomo. Questo è anche l'unico match completamente uguale rispetto allo show più caldo dell'estate, per il quale mi aspetto, devo dirlo, qualcosa in più in termini di ritorno da parte soprattutto dei fans. I due riescono a trasmettere forti emozioni, la loro faida è la giusta rampa di lancio per due che possono e sanno stare nel main event, un po' come detto per i quattro impegnati nel match per i titoli di coppia. Chi ne giova di più è Finn, che è uscito vincitore a Summerslam e che trae vantaggio da un Bray Wyatt che stavolta sembra essere per la prima volta in difficoltà e spaventato: trovo bellissima questa evoluzione del suo personaggio! Dicevo che mi aspettavo di più dai fans perché non ho visto un grande trasporto per questa contesa, forse perché i due sono eclissati dai match principali dello show, ma senz'altro i due meritano. Venendo alla sua costruzione, si potevano garantire più azione, meno pause e più presenza dei due nello show rosso, anche in qualche match nel main event.
Il mio pronostico per No Mercy è vincitore Bray Wyatt, per avere un'alternanza fra i due ed una continuazione di feud.
VINCITORE: BRAY WYATT per schienaento
Minutaggio: Da 10:00 a 14:59

ALEXA BLISS © VS BAYLEY VS SASHA BANKS VS NIA JAX VS EMMA (WWE RAW WOMEN'S CHAMPIONSHIP)
Andando avanti nella card del ppv, veniamo al match per il titolo femminile: la campionessa Alexa Bliss difenderà il titolo in questa contesa a cinque, che ha visto Bayley, rientrante dall'infortunio, ultima aggiunta. Il suo rientro ha dato un po' di pepe ad un match che pare a mio avviso abbastanza scontato nella direzione Alexa, o almeno questo è quello che mi aspetto, dato che i recenti cambi di titolo fra lei e Sasha non hanno portato gioie. Siamo tutti curiosi di vedere la Bliss sfidata da Nia Jax, la più credibile avversaria in questo momento, al pari di Sasha, cosa che presumo avverrà. Dall'altra parte, Bayley e Sasha potrebbero dar vita ad un match nel match, con il loro rapporto di amicizia, che però, di fronte a un titolo in palio, difficilmente durerà. Spendendo una parola su Emma, la sua figura è inevitabilmente al di sotto delle altre, in termini di pronostico e probabilmente i piani per lei, al momento, non sono molto chiari.. Comunque sempre meglio essere in un match titolato che non esserci!! Potrebbe essere in ogni caso lei quella schienata o sottomessa alla fine del match.
VINCITRICE: ALEXA BLISS per schienamento su Emma
Minutaggio: Da 5:00 a 9:59

ROMAN REIGNS VS JOHN CENA
Match che vale tanto: durante le settimane precedenti si è parlato quasi solo di questo, della loro faida, della loro capacità di rendere reale, o di far sembrare tale, ogni promo. Roman Reigns è quello che vorrei vincesse, John è quello che penso sia giusto vinca! Il mastino non vince in ppv da Wrestlemania, ha permesso a Braun Strowman di essere così over, incentra su di sé le attenzioni e se tutto questo è vero, faccio bene a pensare che merita di stare lì. I fans continuano a vederlo scelto ingiustamente e più lo fanno, più creeranno contraddittorio, più la WWE farà bene a puntare su di lui! Mi aspettavo di più da lui in queste tre settimane? Si, a tratti molto! John Cena, che non amo e non ho mai amato, è stellare al microfono e Reigns non è stato capace di rimanere al passo. Capitolo John Cena: il suo ritorno a Raw ha fatto scalpore, le settimane lo hanno consacrato come numero uno al microfono nell'ultimo decennio, ma ha avuto uno ed un solo momento di debolezza: quando due settimane fa Roman Reigns lo ha sfidato sul piano fisico, chiedendogli un attacco, John è rimasto fermo, è rimasto sorpreso, è stato sfidato su un campo per lui molto caro.. “If you want some, come get some”, ma non ha reagito! Anzi, ha concluso con una battuta ed un riferimento al drug test non superato da Roman Reigns, mostrando un segno di reale insofferenza; forse l'unico momento non bookato dell'intero feud è stata quell'insofferenza di John, che a mio avviso non ha apprezzato quella piccola “sconfitta” nel promo, dopo lo schiacciante dominio della settimana precedente! Penso sia giusto vinca lui per dar seguito a questa faida che può coinvolgere ancor di più, tutto sommato scommetterei su di lui, ma devo ammettere che questo è il match sul quale sono più incerto e per cui mi aspetto un finale controverso, magari con un colpo all'arbitro o qualcosa di simile.
VINCITORE: JOHN CENA per schienamento
Minutaggio: Da 20:00 a 24:59

BROCK LESNAR © VS BRAUN STROWMAN (WWE UNIVERSAL CHAMPIONSHIP)
Main event amici, big men, grandi mazzate! Vedremo un Braun Strowman in grande spolvero, contro un Brock Lesnar pronto a tutto, come successo a Summerslam, pur di mantenere la cintura. Vado subito al punto: mi piacerebbe vedere Braun Strowman campione! Perché? Non perché sia fra i miei preferiti, ma perché mi sembra una sfida molto interessante vederlo portare quella cintura e guidare lo show rosso. Finora è stato sempre l'underdog, è stato outsider nei match che ha combattuto e va detto come in queste situazioni sia molto più facile affermarsi… Secondo me non sarà così facile per lui essere al centro delle attenzioni e fare in modo che i suoi avversari sembrino in grado di contrastarlo: questo mi sembra il punto più complesso. Voglio dire, Braun è potentissimo, non sembra avere rivali e lo stesso vale per Brock Lesnar! La sfida probabilmente vedrà Lesnar ancora campione, ma non vorrei che finisse qui, per quanto detto prima. Braun merita il titolo e lo meriterebbe ora, perché difficilmente può essere più over di così e sarebbe un peccato sprecare questa sua forza di attirare i fans. Di Brock si è parlato obiettivamente poco, la bestia è anche più presente e meno part timer di prima, ma vorrei un cambio di rotta, staremo a vedere!
VINCITORE: BROCK LESNAR per schienamento
Minutaggio: Da 15:00 a 19:59

Amici, il main event per me sarà il match della serata, il più bello, dato che i due contendenti ci hanno già fatto vedere quanti colpi siano capaci di darsi! Mi aspetto, come avrete capito, un pay-per-view molto avvincente, merito di un match titolato estremamente credibile, del match fra Cena e Reigns da cui ci aspettiamo molto, da una mid card di altissimo livello e dal fatto che tutti i titoli siano in palio.

Mi auguro di non essere smentito e spero che vi sia piaciuto leggere il WWE Planet di questa settimana; l'appuntamento è, come sempre, alla prossima settimana! Si parlerà ancora di No Mercy e di quello che accadrà nei gli show WWE… nell'attesa Gioacchino Cimino vi saluta e vi augura un buon fine settimana e buon proseguimento, sempre qui su Tuttowrestling.com!!!

14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati