WWE Planet #690

Sembrava ieri quando venivano pubblicati i pronostici per Clash of Champions, ma senza un attimo di respiro si guarda avanti perchè domenica c'è No Mercy, secondo evento in pay-per-view per SmackDown Live. Abbiamo già decantato la netta supremazia del roster blu, che arriva a domenica notte con il vento in poppa e gran voglia di confermarsi. La costruzione dell'evento è stata ottimale, con storyline davvero interessanti e con una psicologia davvero intrigante. Andiamo allora ad analizzare incontro per incontro con i pronostici ufficiali di tuttowrestling.com. Let's go!

KICKOFF PRE-SHOW SINGLE MATCH
JACK SWAGGER vs BARON CORBIN

Nel suo piccolo, anche questa storyline è stata costruita. Oddio, non in maniera memorabile, ma è stata costruita. La scelta della WWE di trasferire Jack Swagger da Raw a SmackDown è in gran parte discutibile, soprattutto da quella parte di pubblico che avrebbe desiderato un passaggio di brand per Sami Zayn o Cesaro. La federazione ha scelto invece Jack Swagger, senza un vero perchè. Un Real American che mette nel mirino Corbin, autore di un cammino nel main roster tutt'altro che soddisfacente. Il Lone Wolf, infatti, dopo il trionfo nella Andre The Giant Memorial Battle Royal, come da tradizione, è finito nell'oblio del mid-carding. Viene dalle faide non proprio esaltanti con Dolph Ziggler e Apollo Crews ed è in cerca di una vittoria che possa inserirlo nelle gerarchie alte del roster di SmackDown. E chi se non un ex campione mondiale ormai jobber potrebbe favorirgli questa ascesa? Piccolo off-topic: ci sarà anche Curt Hawkins all'evento, contro un avversario misterioso. Che gioia.
Vincitore: Baron Corbin via pinfall
Durata: da 05.00 a 09.59

SINGLE MATCH
CARMELLA vs NIKKI BELLA

Sembrava impossibile, ma la WWE è riuscita a rendere perfino questa faida davvero interessante. Nikki Bella aveva assunto ormai, prima dell'infortunio, un forte alone di noia e disinteresse. Ma complice la sospensione di Eva Marie che le ha regalato l'ingresso nel match di SummerSlam, Nikki ha saputo riprendersi la scena. Sinceramente, non avrei mai pensato che Carmella fosse in grado di camminare sulle sue gambe nel main roster, ragion per cui al Draft l'avrei spedita a Raw, unendola a Enzo e Cass. Invece la Fabulous sta riuscendo molto bene nel suo personaggio heel. E sicuramente, dopo Alexa Bliss, sarà la vincente di questo incontro la nuova sfidante per il titolo femminile di SmackDown. Gli attacchi di Carmella a Nikki porteranno a qualcosa? L'aver puntato il bersaglio su una veterana darà i suoi frutti? Credo proprio di sì: Carmella è in rampa di lancio e, anche in modo sporco, ha buonissime possibilità di mettere al tappeto la campionessa delle Divas più longeva di sempre.
Vincitrice: Carmella via pinfall
Durata: da 05.00 a 09.59

WWE SMACKDOWN WOMEN'S CHAMPIONSHIP
BECKY LYNCH (c) vs ALEXA BLISS

Qui vale lo stesso discorso del match precedente: c'è un'atleta ormai affermata nel main roster e una sfidante appena arrivata che rischiava un tremendo flop. E invece dobbiamo dire con estrema sincerità che non c'era migliore sfidante per Becky Lynch di Alexa Bliss. E' la migliore heel femminile di SmackDown per distacco. E chi ci avrebbe scommesso? Vanno davvero fatti i complimenti ad una Bliss davvero ottima, che ha saputo costruirsi come avversaria più che credibile per la Lass Kicker e capace di schienare proprio la campionessa nell'ultima puntata di SmackDown. E' abbastanza prematuro parlare di cambio di titolo, anche perchè Becky non se lo meriterebbe assolutamente. L'irlandese ha fatto un ottimo lavoro dallo scorso luglio a questa parte e merita senza alcun dubbio quella cintura: e togliergliela nell'immediato sarebbe un grande affronto nei confronti di un'atleta che ha sempre dato il 100% e ha sempre tirato fuori grandi prestazioni. Becky Lynch è il presente, ma Alexa Bliss, se continua così, sarà davvero una grande minaccia per il suo regno titolato.
Vincitrice e ancora WWE Women's Champion: Becky Lynch via submission
Durata: da 10.00 a 14.59

WWE SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP
HEATH SLATER E RHYNO (c) vs THE USOS

Un ottimo lavoro anche per quanto riguarda la categoria di coppia, giudicata assolutamente in maniera negativa fin dall'inizio. E invece, con il poco materiale a disposizione sono riusciti in imprese assai toste. Prima di tutto far rinascere gli Usos: diciamocelo, erano ormai una ripetizione unica ed etichettati ormai come “i cugini di Roman Reigns”. Invece, grazie al turn heel, il loro character è totalmente cambiato: sono più cazzuti e non guardano in faccia a nessuno, guardare le varie aggressioni agli American Alpha. Alpha che avranno sicuramente il loro momento di gloria, giusto fargli fare un po' di gavetta nel main roster. E anche accoppiare due soggetti come Heath Slater e Rhyno era tutto fuorchè semplice, invece hanno fatto davvero un ottimo lavoro. Mi spiace molto, ma penso che la fine della strana coppia avvenga questa domenica per permettere l'inizio della faida titolata tra gli Usos e gli American Alpha per Survivor Series. Ottimo lavoro comunque anche per la categoria di coppia.
Vincitori e nuovi WWE Tag Team Champions: The Usos via pinfall su Heath Slater
Durata: da 10.00 a 14.59

SINGLE MATCH
BRAY WYATT vs RANDY ORTON

Ennesima buona costruzione. Hanno marciato molto bene sul discorso preda e cacciatore, rivoltando il tutto all'ultimo. Il segmento di Bray Wyatt intrappolato con la telecamera che lo filmava faceva molto Paranormal Activity e penso che l'obiettivo della WWE fosse proprio quello di rendere il tutto come se fosse un film horror. I giochi mentali di Wyatt per una volta gli si sono rivoltati contro, con un The Viper davvero eccellente nel lavoro psicologico. Almeno per una volta i promo di Wyatt hanno avuto un senso e hanno aiutato molto la costruzione dell'incontro. Incontro che sarà una vera incognita: abbiamo le possibilità, tra psicologia e lottato, di assistere ad un incontro di alto livello, come abbiamo le possibilità di assistere ad un vero e proprio flop, con un incontro lento e statico. Starà ai due atleti continuare il bel lavoro fatto fino ad ora. Vado contro corrente e pronostico una vittoria di Wyatt grazie ad un'interferenza dall'esterno, cosa che porterà ad una stipulazione speciale alle Series. Non preoccupatevi: in quel caso Wyatt vincerà l'incontro, ma sicuramente non la faida.
Vincitore: Bray Wyatt via pinfall
Durata: da 15.00 a 19.59

WWE INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP TITLE vs CAREER MATCH
THE MIZ (c) vs DOLPH ZIGGLER

Costruzione migliore di tutta la card a mio parere, di non molto ma superiore a quella del main event. The Miz è senza dubbio il miglior heel di SmackDown, se non della federazione, e in uno dei momenti più rosei della sua carriera. Il Doplhumentary contenente tutte le disfatte di Ziggler è stato un tocco di classe, a coronare una faida già perfetta di suo: la settimana precedente, con Ziggler con le lacrime agli occhi, ridotto alla disperazione di mettere sul piatto la sua carriera pur di avere un'ultima chance al titolo intercontinentale, è stato il punto più alto della storyline. E probabilmente quello che sta rendendo il tutto più semplice e intenso per Ziggler è il fatto che dice quelle cose con sincerità: in fondo lui si è sempre fatto il mazzo ed è stato spesso lasciato nel dimenticatoio, spesso immeritatamente. Mentre le qualità al microfono di Mizanin le conosciamo tutti, ormai è una sicurezza. Sono convinto che anche qui con la giusta psicologia, possa venir fuori un capolavoro, addirittura migliore del match di Backlash. Pronosticare un vincitore è davvero difficile: la stipulazione direbbe Ziggler, l'intuito direbbe Miz. Entrambi meritano di essere dove sono e meriterebbero la cintura. Dico Ziggler, ma in quel caso Miz se la riprenderà presto.
Vincitore e nuovo Intercontinental Champion: Dolph Ziggler via pinfall
Durata: da 15.00 a 19.59

WWE WORLD CHAMPIONSHIP
AJ STYLES (c) vs JOHN CENA vs DEAN AMBROSE

Di poco inferiore alla costruzione di Miz vs Ziggler, ma comunque fantastica. Il fatto di avere tre main eventer di questo calibro può si essere un vantaggio, ma alle volte porta a numerose difficoltà, come ad esempio il non dare il giusto spazio a uno dei tre. Fortunatamente qui non è assolutamente successo: i tre hanno ruotato in maniera eccellente. Ogni cosa che AJ Styles fa è oro colato e al microfono è diventato un fenomeno. Dean Ambrose, quando ci mette del suo, è sempre fantastico, e Cena è Cena, nonostante sia stato affossato dagli altri due nell'ultima puntata, ma penso solamente perchè non l'hanno fatto parlare, altrimenti avrebbe tirato fuori anche lui un grande promo. Che dire su questo incontro? Una vittoria di ciascuno non farebbe scandalo: Cena 16 volte campione mondiale, sì, ma in un palcoscenico più importante. Dean Ambrose formato vendetta? Non questa volta. AJ Styles ancora “Face that runs the Place”? Assolutamente sì. AJ Styles è davvero il numero 1 in questo momento in WWE: merita di essere dov'è e merita di starci per molto molto tempo. Verrà fuori sicuramente un capolavoro di incontro, il giusto premio ad un roster che sta facendo un lavoro davvero eccellente, nonostante il pessimismo iniziale. SmackDown regna, AJ Styles è il suo re.
Vincitore e ancora WWE World Champion: AJ Styles
Durata: da 20.00 a 24.59

Cari lettori di tuttowrestling.com, quali sono i vostri pronostici per WWE No Mercy? Fatecelo sapere nei commenti qua sotto. Noi ci ritroviamo come sempre tra sette giorni con il WWE Planet post-No Mercy, sempre su tuttowrestling.com!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,815FansLike
2,619FollowersFollow

Ultime Notizie

Esclusa la presenza dei fan al Tropicana Field

Dave Meltzer ha riferito come sarebbe al momento esclusa la presenza di fan al Tropicana Field per assistere agli show WWE

Nuovo look per Daniel Bryan

Leggero cambio di look per Daniel Bryan, che è apparso alla prima puntata di Total Bellas con un nuovo taglio di capelli

Rhea Ripley vicina al main roster

Rhea Ripley stando a quanto riferito da Dave Meltzer sarebbe vicina al passaggio nel main roster della WWE

Netta vittoria di Dynamite ieri nella Wednesday Night War

La AEW ottiene la terza vittoria consecutiva nella Wednesday Night War contro NXT.

Articoli Correlati