WWE Planet #686

Dopo ormai due mesi dal Brand Split siamo giunti al primo evento mono-brand: Backlash, evento di SmackDown Live. Come abbiamo detto già la scorsa settimana, SmackDown ha dovuto affrontare grandi cambiamenti dopo SummerSlam. Cambiamenti che hanno coinvolto tutti: dal titolo mondiale, passando per quello intercontinentale e giungendo infine all'introduzione dei titoli di coppia e di quello femminile. Ma chi uscirà da Backlash vincitore? Quali saranno i nomi dei nuovi re di SmackDown Live? Scopriamolo, o cerchiamo di scoprirlo insieme con il nostro WWE Planet riservato ai pronostici. Let's go!


SEMIFINALE E FINALE TORNEO SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP
HYPE BROS (MOJO RAWLEY E ZACK RYDER) vs USOS (JIMMY E JEY USO)
IL VINCITORE vs HEATH SLATER E RHYNO

Ho accorpato i due incontri per fare un discorso generale sulla categoria Tag Team di SmackDown. Premessa per chi non abbia letto i Planet precedenti in cui ho trattato questo argomento: ero molto scettico sull'inserimento dei titoli di coppia vedendo l'elenco dei team del roster blu ed ero d'accordo con chi avrebbe sistemato tutte le coppie all'interno di un unico brand, giusto per avere una competizione più ampia. Ma sono stato felicemente smentito: l'idea del torneo per i titoli è stata buona e il suo andamento è stato piacevole, complice soprattutto l'interesse per la storyline di Heath Slater e per gli American Alpha. Citando quest'ultimi, non li vedremo in finale: gli Usos, infatti, li hanno attaccati alle spalle e li hanno infortunati, compromettendo la loro presenza per Backlash. E il buon Shane che fa? Non punisce e/o sospende i samoani, ma addirittura li reinserisce nel torneo dandogli la possibilità di qualificarsi per la finale. E, con l'esclusione degli American Alpha, scelta tutto sommato ponderata, giusto aspettare ancora un po' e creare l'attesa prima di dare loro i titoli, vedo come favoriti proprio i gemelli samoani. Sì, perché Heath Slater e Rhyno dovrebbero probabilmente andare in faida dopo Backlash e l'unico modo per porli uno contro l'altro sarebbe l'eventuale sconfitta di domenica. Quindi Usos che eliminano facilmente gli Hype Bros e vincono i titoli a discapito della strana coppia, diventando i primi campioni della nuova era di SmackDown Live.
Vincitori semifinale e finale e nuovi SmackDown Tag Team Champions: Jimmy e Jey Uso
Durata: entrambi da 05.00 a 09.59


WWE INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP
THE MIZ (c) vs DOLPH ZIGGLER

Una faida e un regno titolato difficili da analizzare. Spiego il perché: Dolph Ziggler è ormai un'anima che girovaga senza meta all'interno del roster e il regno di The Miz è stato gestito con parecchia malavoglia e trascurato forse un po' troppo. Entriamo nel dettaglio: Ziggler, come abbiamo già detto, è stato catapultato prima in un ambiente ormai troppo grande per lui, come il titolo mondiale e successivamente è stato retrocesso a primo sfidante al titolo intercontinentale, senza meriti, senza un vero perchè e dopo una sconfitta in quel di SummerSlam. Non riesco proprio a capire perché in questo periodo la federazione abbia così tanta voglia di vederlo ai piani alti dopo anni di nulla. Per quanto riguarda The Miz, il suo regno dura da ormai cinque mesi: è partito con buoni propositi ma dopo il fantastico Fatal 4-Way di Extreme Rules la federazione sembra essersi seduta un po' sugli allori e sembra essere contenta così. Il campione ha visto poi MITB da casa e a Battleground ha dovuto inscenare quell'orribile incontro (con orribile finale annesso) con Darren Young. Per finire ha dovuto affrontare Apollo Crews a SummerSlam. Avversari di caratura piuttosto bassa, meriterebbe qualcosa di più. E quel qualcosa può essere Ziggler, ma penso che per il momento Miz riesca con la sua solita astuzia a mantenere il titolo. Se mai verrà indetto un rematch, lì potremo riparlarne.
Vincitore e ancora Intercontinental Champion: The Miz
Durata: da 10.00 a 14.59

6-PACK CHALLENGE PER IL WWE SMACKDOWN WOMEN'S CHAMPIONSHIP
NIKKI BELLA vs CARMELLA vs ALEXA BLISS vs NAOMI vs NATALYA vs BECKY LYNCH

Qui c'è da fare lo stesso discorso dei titoli di coppia: ero scettico sull'inserimento della suddetta cintura ma, per il momento, sono stato smentito anche qui. Mi spiego meglio: leggendo i nomi delle Divas dopo il Draft, come per i Tag Team, c'è forse da mettersi le mani nei capelli. Solo due, forse tre di queste sarebbero materiale da titolo, le altre sono solo un riempitivo. Ma anche qui hanno creato una bella storyline e hanno dato la giusta attenzione a questa categoria, tanto da far cominciare due episodi di SmackDown con le donne sul ring. Ecco perché anche questo incontro qualcosa di importante potrà darci. Escluderei Carmella, Alexa Bliss e Naomi dalle tre possibili vincitrici, non essendo assolutamente in grado di reggere un regno titolato. Per le tre restanti io, come molti del resto, spero nella vittoria di Becky Lynch: meritevole senza alcun dubbio di una cintura, fino ad ora ha sempre fatto bene ed è l'atleta femminile più over insieme a Sasha Banks. Non dimentichiamoci che l'irlandese era nel capolavoro di WrestleMania, ma da allora non è stata più approcciata al titolo. Natalya è un'eterna incompiuta e Nikki Bella sembra essere la favorita numero uno, in quanto la federazione vuole trovare in lei la guida per questa divisione per i prossimi mesi. Ma io preferisco porti avanti la faida ormai cominciata con Carmella, altrimenti non avrebbero senso i suoi attacchi ai danni della gemella. Anche se in quel caso Becky scarseggerebbe di sfidanti.
Vincitrice e nuova SmackDown Women's Champion: Becky Lynch
Durata: da 10.00 a 14.59


SINGLE MATCH
BRAY WYATT vs RANDY ORTON

Difficile parlarne. Cosa dire? Ormai di Bray Wyatt andremmo a ripetere sempre le stesse parole: le sue faide sono prive di fondamenta ed è vittima di un booking che più disinteressato di così si muore. Non è riuscito ad entrare nel Triple Threat di SummerSlam e puntualmente è stato escluso al 100% dalla card. Così come per MITB, Extreme Rules, Payback e WrestleMania. Per non parlare poi dei suoi promo lenti e lunghi un'eternità che vogliono dire tutto ma che soprattutto non vogliono dire niente. Orton, invece, esce sconfitto, per non dire massacrato, dalla faida con Brock Lesnar e sembra essere tornato a SmackDown senza particolari obiettivi. Prende quello che passa il convento, insomma. Vedo difficile che facciano perdere ad un veterano come Randy Orton una faida con il volto della paura (sì, come no), considerando come i due siano visti all'interno della federazione. Altro attacco a vuoto per Wyatt con annessa sconfitta? Ci potete scommettere.
Vincitore: Randy Orton
Durata: da 15.00 a 19.59


WWE WORLD CHAMPIONSHIP
DEAN AMBROSE (c) vs AJ STYLES

Le premesse ci sono, può risultare un incontro grandioso. Al contrario della faida, che, a livello personale, non è che mi abbia affascinato un granchè. Dal confronto di questa settimana sono rimasto soddisfatto, ma non basta per recuperare, nonostante la quantità di tempo esigua tra SummerSlam e Backlash, una faida che poteva e doveva essere gestita meglio, dati i due nomi altisonanti. Nessun confronto fisico, nessun attacco alle spalle; solo sulle corde a penzoloni, decisamente poco. AJ Styles si definisce ormai “The face that runs the place” avendo sconfitto John Cena pulito: e sinceramente non vedo in nessun altro la figura di colui che possa soffiare il titolo mondiale ad Ambrose, lontano anni luce rispetto ai vari mid-carder di SmackDown Live. E' difficile azzardare un pronostico per questo incontro, ma la fantasia mi porterebbe a dire che AJ potrebbe davvero vedersi consacrare finalmente come WWE Champion, l'unica cosa che manca al suo pazzesco palmarés. Anche perché è stato un anno prevalentemente di delusioni il suo: a parte la vittoria con Cena, ha fallito due volte l'assalto al titolo di Roman Reigns e a WrestleMania è uscito sconfitto a discapito di Chris Jericho. Una vittoria in quel di Backlash svolterebbe decisamente il suo anno. Anno, al contrario, positivo per Ambrose che è campione ormai da luglio ma, se dovesse restare campione anche dopo domenica, dovrebbe spingere un po' sull'acceleratore per riconquistare quel qualcosa che lo distingueva dagli altri, che ora sembra un po' andato a scemarsi. Le acque si muovono per SmackDown Live, AJ campione può davvero diventare realtà. Ora o dovremo ancora aspettare. A rigor di logica e per continuare la faida domenica sarebbe il momento perfetto. Ma nulla è certo.
Vincitore e nuovo WWE World Champion: AJ Styles
Durata: da 20.00 a 24.59

Quali sono i vostri pronostici per Backlash, cari lettori? Scriveteceli nei commenti qua sotto. Noi ci ritroviamo la settimana prossima con il Planet post-Backlash, dove andremo ad analizzare i fatti di domenica notte e della costruzione dell'ormai imminente Clash of Champions, prossimo pay-per-view di Raw. Ovviamente, sempre qui, su tuttowrestling.com!

14,815FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

La NJPW ha svelato la card completa di Power Struggle

La NJPW ha annunciato in mattinata la card di Power Struggle, ultimo grande show prima di Wrestle Kingdom 15.

Lance Storm: “Non sono un fan del Miro AEW”

Lance Storm ha parlato dell'ex Rusev soffermandosi sul suo ruolo attuale in AEW e cosa davvero vorrebbe vedere per lui in futuro.

Eric Bischoff: “NXT non è superiore alla TNA nel suo apice”

Eric Bischoff tocca diversi temi, tra cui il paragone tra NXT e la TNA nel suo apice storico. Cosa avrà mai svelato?

Rey Mysterio vicino al ritorno in-ring?

Negli ultimi mesi ha affiancato suo figlio nella lotta contro Seth Rollins, ma quando tornerà sul ring Rey Mysterio?

Articoli Correlati