WWE Planet #605

Benvenuti amiche ed amici di TuttoWrestling.com ad una nuova edizione del WWE Planet!!! Questa settimana l'editoriale della domenica si sposta al sabato come suo solito in occasione di un PPV. TLC è l'ultimo evento della Federazione di Stamford in questo 2014, le aspettative non sono molto alte anche a fronte di uno speciale di NXT andato in onda giovedì a fare da concorrenza interna. LET'S GO!!!

KICKOFF MATCH
NEW DAY vs GOLD&STARDUST

La nuova fazione composta dal trio Kofi-Big E-Woods ha esordito poche settimane fa, ma non ha inciso molto sull'attuale prodotto WWE. Dovevano essere una novità, una ventata di aria fresca nella categoria, un New Day appunto: invece sembra solo un qualcosa per non far finire nel dimenticatoio i tre atleti di colore. Nulla contro le loro capacità atletiche, ma la gimmick non li sta aiutando più di tanto, il loro destino sembra essere quello di essere la nuova 3MB. Dall'altra parte abbiamo Gold&Stardust, ex Campioni di Coppia in declino dalla loro conquista delle cintura. Hanno ottenuto la Cosmic Key, ma poi? Il nulla più totale. Un vero peccato che i booker della WWE si siano limitati al compitino e non abbiano pensato al dopo, un errore purtroppo comune in questo ultimo periodo in alcune storyline.
Vincitori: Schienamento di Big E su Goldust
Minutaggio: da 05.00 a 09.59

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP
LADDER MATCH
LUKE HARPER (c) vs DOLPH ZIGGLER

Una storyline figlia delle Survivor Series, come peraltro lo sono la maggior parte di quelle arrivate sino a questo PPV. Dolph Ziggler ha mostrato più volte che ci sa fare in questo tipo di match, ma Luke Harper? Questo è, secondo me, l'unico punto di interesse di questo match. Il Campione Intercontinentale sta crescendo bene e i suoi match non sono mai noiosi, segno di un ottimo background alle spalle e di una buona intesa con i suoi avversari. Ziggler è su un'autostrada come gli accade spesso in questo periodo dell'anno, ma il suo push si spegnerà presto. Non credo a una vittoria di Dolph, troppo presto far perdere la cintura ad Harper.
Vincitore: Luke Harper afferrando la cintura
Minutaggio: da 15.00 a 19.59

STAIRS MATCH
ERICK ROWAN vs BIG SHOW

Il match più bello della card. No non ce la faccio a dire queste parole, è più forte di me. La contesa che ha cambiato denominazione al PPV e che effettivamente un senso ce l'ha nel PPV: la pausa spaghettata di mezzanotte. Erick Rowan è un personaggio costruito frettolosamente senza spiegare nello specifico perché è diventato così, senza dirci nulla di specifico nel suo passato e le sue poche parole in queste settimana hanno convinto poco. Dall'altra parte abbiamo un Big Show tornato nella schiera degli heel dopo il tradimento alle Survivor Series, ma che obiettivamente non ha alcuno scopo nel roster se non quello di elevare le giovani leve.
Vincitore: Erick Rowan per schienamento
Minutaggio: da 05.00 a 09.59
Chi colpirà per primo con i gradoni: Big Show

DIVAS CHAMPIONSHIP
NIKKI BELLA (c) vs AJ LEE

Riusciranno le due a raggiungere il livello del match fra Charlotte e Sasha Banks? Assolutamente no. Un peccato, un vero peccato che nel main poster il wrestling femminile a volte venga umiliato sulla pubblica piazza senza far dimostrare a chi ne ha le capacità le proprie abilità. AJ Lee sembra essere al capolinea della sua carriera nel wrestling, la sua rivincita contro Nikki Bella è più un atto dovuto che un qualcosa di atteso da tutti noi. Dall'altra parte sembra che Brie Bella ora sia dalla parte della sorella e quindi tutta la storyline che ci ha tormentato per l'estate è finita a donne di facile costumi: well done WWE. L'unica speranza è che potremo vedere un match godibile tra le due atlete. Naturalmente Nikki è la compagna di John Cena, quindi vince.
Vincitrice: Nikki Bella per schienamento
Minutaggio: da 00.00 a 04.59

UNITED STATES CHAMPIONSHIP
RUSEV (c) vs JACK SWAGGER

Dopo tre mesi la WWE ci vuole far credere che Jack Swagger potrà battere Rusev dopo essere stato umiliato continuamente: ci sto credendo, davvero, ho anche la mia bandiera americana nel giardino pronta da sventolare. Scherzi a parte, questo match sembra più uno showcase per il russo e un modo per far continuare la streak del Campione US verso il periodo di Wrestlemania. Il match in se forse non sarà neanche male, ma il contesto è sinceramente stato costruito male e in maniera molto raffazzonata.
Vincitore: Rusev per sottomissione
Minutaggio: da 05.00 a 09.59

CHAIRS MATCH
RYBACK vs KANE

Un match nato da un hot dog servito male da Kane. Solo questo dovrebbe farci pensare a cosa stiamo andando incontro questa domenica a TLC. Ryback sembrava dover spaccare il mondo da quando era ritornato nelle settimane precedenti Survivor Series, ma i soliti problemi di cardio e un wrestling veramente scarso da parte sua hanno fatto ripensare la Dirigenza sul suo destino. Il suo scontro con Kane serve sostanzialmente a tenerlo a galla per un altro po' di tempo, ma il suo futuro da mid-carder è sempre più probabile.
Vincitore: Ryback per schienamento
Minutaggio: da 05.00 a 09.59
Chi colpirà per primo con la sedia: Kane

WWE TAG TEAM CHAMPIONSHIP
THE MIZ & DAMIEN MIZDOW (c) vs THE USOS

La coppia che spacca sarà anche la coppia che scoppia? Molto probabile, ma è ancora presto. I Campioni di Coppia stanno continuando la loro strada come compagni di tag molto particolari con il buon Mizdow sempre più succube di The Miz. In occasione di questo match si è cercato di costruire una storyline “originale” e quindi si è voluto mischiare il wrestling con Total Divas. La gelosia di Jimmy Uso nei confronti di Miz è un qualcosa di originale, ma sinceramente è poca cosa e non interessa i più. Potrebbe sicuramente essere il motivo per il quale gli Usos perderanno, con la distrazione ai danni di Jimmy Uso da parte della stessa Naomi.
Vincitori: Schienamento di The Miz su Jimmy Uso
Minutaggio: da 05.00 a 09.59

TABLES, LADDER & CHAIRS MATCH
BRAY WYATT vs DEAN AMBROSE

Il match forse meglio costruito dell'intera card. Il leit motiv sicuramente non è cambiato più di tanto rispetto alle Survivor Series: siamo grandi, grossi e pazzi, picchiamoci tanto. In se la cosa non mi darebbe neanche fastidio, perché in fondo a chi non piace una rivalità o un match molto stiff e intenso. L'unica pecca è che forse c'è sempre un retrogusto di incompiuto in questo feud, un senso di “si potrebbe fare di più, ma ci va bene così”. Un vero peccato per questi due atleti molto forti e che sono sicuramente il futuro della WWE. La vittoria serve ai due come i cereali a colazione, ma forse chi ne ha più bisogno è Bray Wyatt. L'ex leader della Family viene da una seconda parte dell'anno molto al di sotto delle aspettative e un suo piccolo rilancio potrebbe essere una vittoria nel TLC match. Dean Ambrose ha bisogno anche di una vittoria per non cadere troppo pesantemente dal main event, ma l'ex Moxley ha le capacità per rimanere a galla e non solo anche perdendo questa domenica.
Vincitore: Bray Wyatt per schienamento
Minutaggio: da 15.00 a 19.59

IF CENA LOSES HE WILL LOSE THE OPPORTUNITY TO FACE BROCK LESNAR
TABLES MATCH
JOHN CENA vs SETH ROLLINS

Quando le stipulazioni decidono i match a priori non sono mai buone stipulazioni. Si può riassumere in questo modo il main event di TLC, un Tables Match che dal punto di vista del lottato ci potrà regalare una contesa più che godibile, ma che ha un risultato scontato, quasi come i saldi di Steam a Natale. Seth Rollins è ormai l'heel numero uno in WWE, in attesa di Brock Lesnar naturalmente, ma sta interpretando alla grande il suo ruolo e l'assenza di Triple H al suo fianco non si fa sentire, anzi in questo momento sembra ancora più a suo agio. John Cena è sulla strada per incontrare Brock Lesnar, quindi ha bisogno di arrivarci nel migliore dei modi: sconfiggendo Rollins.
Vincitore: John Cena rompendo il tavolo
Minutaggio: da 15.00 a 19.59
Quante Curb Stomp subirà John Cena: 1
Quante Attitude Adjustment subirà Seth Rollins: 2

Anche per questa settimana è tutti miei cari #followers e miei cari #haters, buon TLC a tutti!!!

#DealWithIt
#RealRealReal
#KillOwensKill

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Luca Franchini positivo al Covid

Luca Franchini, fondatore del nostro sito e telecronista da oltre vent'anni degli show WWE, ha annunciato oggi la sua positività al Covid

Possibili ragioni dietro all’assenza di NXT da Survivor Series

Dave Meltzer dice la sua sull'esclusione di NXT da Survivor Series.

Rivelata la data di ritorno in onda della MLW

La MLW ha rivelato che tornerà in onda mecoledì 18 novembre. È stato inoltre annunciato il rinnovo del contratto con Bein SPORTS

Articoli Correlati