WWE Planet #604

Benvenuti amiche ed amici di TuttoWrestling.com ad una nuova edizione del WWE Planet!!! Dopo una settimana di assenza ritorno al timone dell'editoriale domenicale del sito, ringrazio Lino Basso per avermi sostituito egregiamente. In questi sette giorni la WWE ha già delineato le principali storyline e i match in vista di TLC. Naturalmente non tutti sono entusiasti di queste scelte e sembra che il prossimo PPV sarà un flop sotto tutti i punti di vista. LET'S GO!!!

…AND LADDERS. La WWE sembra aver preso una precisa direzione in vista di TLC, storyline semplici frutto di ciò che è successo alle Survivor Series. L'Authority non c'è più e il caos regna, o almeno ogni settimana c'è un qualcuno che cerca di arginarlo. Purtroppo questo periodo in casa Stamford è sempre quello in cui si hanno poche idee, poca voglia di fare qualcosa di importante, in attesa della ben più redditizia stagione di Wrestlemania che inizia con la Royal Rumble. E' sicuramente un periodo in cui alcuni talenti si possono mettere in evidenza approfittando delle falle di booking e dell'assenza di alcuni top wrestler della Compagnia. E' sicuramente il caso di Dolph Ziggler che sta avendo un notevole push da un mese a questa parte complice l'assenza di face importanti visti i recenti infortuniassenze. Sicuramente lo Show-Off sta dimostrando tutto il suo valore, cosa di cui un po' tutti eravamo a conoscenza, ma suo malgrado molto probabilmente dopo dicembre ritornerà nel solito mid-carding regalandoci ottimi match ma con il main event visibile solo con il binocolo. Interessante la situazione di Rowan. L'ex Wyatt Family ha avuto una trasformazione del suo personaggio ed è diventato una specie di Festus: parla poco e mena tanto. Il rosso barbuto sta avendo un buon push, più per stabilizzarlo all'interno del roster e non farlo finire nel dimenticatoio che per alzare il suo rango all'interno degli show. Il match con show non sembra promettere bene viste le premesse viste recentemente in tv, sicuramente le “scale d'acciaio” aiuteranno i due a rendere un po' più piacevole la contesa, ma tutti sappiamo che alla fine della giostra tutto rimarrà come prima. L'ennesimo turn di Big Show avvenuto un po' a sopresa è rimasto alle Survivor Series, perché alla fine il gigante non è un top draw della Compagnia e serve oramai solo ad aiutare i più giovani. L'altro ex membro della Wyatt Family, Luke Harper, invece credo che avrà un futuro più roseo. Infatti sta dimostrando non solo di avere carisma e presenza quando compare nell'arena, ma anche un'ottima tecnica sul ring; agisce da big man atipico, miscelando mosse potenti a suicide dive improvvisi. La cintura di campione Intercontinentale potrebbe essere un peso, ma anche un vantaggio pensando all'avere sempre e comunque degli avversari nel corso dei mesi a venire.

La faida tra Dean Ambrose e Bray Wyatt sembra la più interessante sinora. I due dopo la parentesi delle Survivor Series si affronteranno in un TLC Match fra sette giorni in quello che promette essere lo show-stealer della serata. Poche settimane fa i due hanno disputato un ottimo match e hanno dimostrato come tra loro c'è chimica sul ring. Naturalmente la storyline non è delle migliori e fa un po' acqua in alcuni punti, ma in questi periodi di magra questo scontro è tutto grasso che cola. Sarà l'ultima volta che i due si affronteranno? Non credo. Molto probabilmente Wyatt e Ambrose continueranno il loro feud sino alla Rumble o poco prima, insomma in quel periodo di vuoto che vivremo tra la fine del 2014 e l'inizio del nuovo anno.

John Cena contro Seth Rollins, infine, sarà molto probabilmente il main event di TLC. Un Tables Match molto probabilmente godibile e che sarà un ottimo match, viste le prestazioni che i due hanno sfornato in queste ultime due settimane e negli house show europei recenti. Il match sarà una fotocopia o simile a quello a cui abbiamo assistito in quel del Forum di Assago, ma con una motivazione in più per John. Infatti è stata aggiunta una stipulazione speciale alla contesa: se Cena perde, perderà anche la shot al WWE Title di Brock Lesnar. Quel qualcosa in più che sinceramente non ci voleva, ma che essenzialmente ci voleva; ora mi faccio capire meglio. Essenzialmente uno scontro tra Cena e Rollins non aveva molto appeal, nonostante i loro screzi dalle Survivor Series, ma l'aggiunta della stipulazione mette quel necessario pepe in più. Naturalmente con questa aggiunta la vittoria sembra assicurata per John Cena: infatti chi può credere che John non affronterà Lesnar alla Rumble?

THIS IS WRESTLING. Difficile trovare un match da incorniciare questa settimana, forse l'unico che si salva è l'opener di Smackdown, quello che ha visto affrontarsi Luke Harper e Dolph Ziggler. Purtroppo Raw è stata una delle peggiori se non la peggiore puntata dell'anno e di conseguenza non ci ha regalato molti match buoni; speriamo che la prossima settimana si cambi decisamente marcia.

Disclaimer: Le classifiche Top 5 e Flop 5 sono basate su un personale giudizio della settimana appena trascorsa in WWE. La classifica è da interpretare in chiave mark.

TOP 5

5. Naomi
4. Erick Rowan
3. Dolph Ziggler
2. The Miz
1. John Cena

FLOP 5

5. Gold&Stardust
4. The Big Show
3. Jay Uso
2. Kidd & Cesaro
1. Seth Rollins

Anche per questa settimana è tutti cari miei #followers ed #haters. Prima di lasciarvi ai soliti hashtag, voglio farvi salutare da un mio amico conosciuto lo scorso weekend a Preston durante gli show PCW vs ROH…chissà se lo riconoscete.

https://www.youtube.com/v/<iframe width="560" height="315" src="//www.youtube.com/embed/joAt4LL9m8Y

#DealWithIt
#RealRealReal
#AdamColeBayBay
#VeryVeryVeryBreakyBreakyBreakyBishiiiBishiii
#ThisIsProgress

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Reazioni del backstage al cambio di Titolo di Hell In A Cell

La decisione di dare il WWE Championship a Randy Orton in quel di Hell In A Cell ha sollevato qualche perplessità all'interno del backstage.

Annunciati due segmenti e tre match per Raw

Questa notte avrà il via a Raw la costruzione di WWE Survivor Series, con tre match di qualificazione per un posto nel team Raw annunciati per lo show.

Dato degli ascolti della puntata di SmackDown su FS1

La puntata di SmackDown pre Hell in a Cell, trasmessa venerdì su FS1, è stata vista da meno di 900,000 telespettatori.

Vari debutti nel prossimo episodio di AEW Dark

Quindici match annunciati per la card del 58° episodio di AEW Dark, dove faranno il loro debutto vari atleti.

Articoli Correlati