WWE Planet #598

Benvenuti amiche ed amici ad una nuova edizione del WWE Planet!!! Ritorna l'editoriale del weekend su TuttoWrestling dopo una settimana di pausa. Il sottoscritto è stato a Londra per un weekend di wrestling ai massimi livelli, per fare un esempio: nel main event del secondo giorno si sono affrontati Kazuchika Okada ed Austin Aries. Purtroppo non siamo qui a parlare del passato, ma del futuro: Hell in a Cell. Come accade sempre in occasione di un PPV made in WWE il Planet si occupa dei pronostici. Questo mese mi affianca nella stesura dell'editoriale il curatore del TNA Planet: Lino Basso. Nel ringraziarlo anticipatamente, allaccio le cinture e invito tutti voi a partire insieme a me: LET'S GO!!!

SINGLE MATCH
BIG SHOW vs RUSEV
LINO:
Quella che ormai è diventata una eterna lotta tra Stati Uniti e Russia avrà un ulteriore capitolo a Hell In A Cell, dove Rusev affronterà Big Show. La WWE a mio avviso ha tirato un po' troppo la corda sulle reali tensioni, o se preferite sul rapporto di ferro, che intercorre realmente tra le due nazioni politicamente parlando, specialmente quando ci fu quel segmento con Lana in una edizione di Raw dove purtroppo si era fatto un accenno alla tragedia di un aereo precipitato mentre sorvolava i cieli dell'Ucraina. E' ben noto ormai quanto sia enorme il patriottismo degli americani e di conseguenza è facile che un personaggio come Rusev e come Lana funzionino alla grande, e lo stesso discorso vale anche per Jack Swagger, diventato face ed acclamato praticamente dal nulla. Sull'esito finale credo ci siano pochi dubbi, per quanto Big Show sia il “World Largest Athlete” credo che non sarà lui il designato per togliere l'imbattibilità di Rusev (potrebbe essere addirittura John Cena colui che si fregierà di tale impresa) , perciò sono dell'idea che il Super Athlete uscirà vincitore anche da Hell In A Cell.
Vincitore: Rusev per sottomissione
Minutaggio: da 10:00 a 14:59

GIUSEPPE: La WWE punta molto su Rusev e sul suo impatto emotivo e fisico che ha con il pubblico. Lana è una perfetta manager che unisce alla sensualità, la cattiveria ed il cinismo tipico dei “cattivi” russi anni Ottanta. La storyline che li riguarda è ormai uguale da molti mesi, cambiano gli avversari ma la minestra è sempre la stessa. Big Show tra i tanti sembra quello che può andare più vicino a distruggere l'imbattibilità del russo, ma molto probabilmente finirà anche lui sottomesso. Il fattore Mark Henry è molto importante da tenere in considerazione, un turn dell'ex olimpionico sembra ormai certo. Il film del match è sostanzialmente già scritto. Rusev metterà un'altra tacca sulla sua bandiera, Show ed Henry entreranno in faida.
Vincitore: Rusev per sottomissione
Minutaggio: da 05.00 a 09.59

DIVAS MATCH
LOSER MUST BECOME THE WINNER'S PERSONAL ASSISTANT
LINO:
Come si usa dire in questi casi, sarà il match da pausa spuntino o pausa bagno. Non me ne vogliano i sostenitori delle gemelle Bella ma prima finirà questo match, prima ci toglieremo un peso. La WWE è convinta a mio parere che sia interessante questo feud tra Brie e Nikki, ma io sono del parere che sia tutto il contrario. Le due sorelle sempre a mio avviso hanno evidenti limiti sul ring ma anche nei segmenti che le hanno viste protagoniste, e personalmente ho due grossi brividi lungo la schiena una volta che sarà terminato il match, perchè temo seriamente che grazie alla stipulazione speciale che vedrà la perdente di questa contesa diventare l'assistente personale della vincitrice personalmente ho due grossi terrori al riguardo: il primo riguarda Nikki Bella, che se vincerà penso che qualcuno in WWE la manderà presto in faida con AJ Lee per il titolo femminile, il secondo, e lo dico facendo tutti gli scongiuri del caso, è che indipendentemente dal fatto che vinca Brie o Nikki, il feud inevitabilmente proseguirà, io spero di essere smentito alla grande ma credo che ci toccherà ancora vedere le Bella in faida. Chi vince? Il mio pronostico va a Nikki Bella.
Vincitrice: Nikki Bella per schienamento
Minutaggio: da 05:00 a 9:59

GIUSEPPE: Finalmente le due gemelle Bella si scontreranno. L'unico neo è che, forse, questo match è arrivato troppo tardi. La WWE nei mesi estivi e sino allo scorso PPV sembrava puntare molto su questo feud, poi visto lo scarso interesse collettivo e il risultato pessimo dei segmenti andati in onda durante le puntate settimanali, il tempo a disposizione delle due si è ridotto drasticamente. Le Bella's hanno avuto poco spazio e pochi momenti per poter acuire la loro faida. Promo ce ne sono stati pochi e non hanno aggiunto nulla, infatti questo match, che dovrebbe essere un evento importante (per loro), passa quasi in secondo piano. L'esclusione di Stephanie McMahon ha fatto perdere interesse nei confronti delle due e il WWE Universe ha cominciato a fregarsene altamente. Nikki e Brie questa domenica metteranno in palio una posta molto alta: chi perde dovrà essere la pu*****lla della vincente per un mese. La stipulazione è giusta per la faida che è in corso, ma credo avrà poco risalto all'interno degli show, visto il poco tempo che avranno a disposizione. Una vittoria di Nikki mi sembra scontata, con conseguente prosecuzione della faida tra le due e un terribile presagio per il futuro: 5 on 5 Elimination Survivor Series Match. Aiuto.
Vincitrice: Nikki Bella per schienamento
Minutaggio: da 05.00 a 09.59

WWE UNITED STATES CHAMPIONSHIP
SHEAMUS © VS THE MIZ
LINO:
The Miz è passato dall'orbita del Titolo Intercontinentale, conquistandolo a Night Of Champions salvo poi perderlo subito la sera dopo a Raw, all'orbita del Titolo degli Stati Uniti dopo aver schienato due volte il campione attuale Sheamus, il tutto con la partecipazione di Damien Sandow, o Damien Mizdow se preferite, che fino a qualche mese fa si camuffava da qualche personaggio famoso in America e persino da Lebron James con tanto di casacca e pantaloncini dei Miami Heat e guarda caso proprio a Cleveland. Insomma, trovo che Damien Sandow sia stato semplicemente geniale nel riuscire a riemergere nell'oblio in cui stava precipitando dopo essere passato per “Uncrowned World Heavyweight Champion” a personaggio comedy che funziona piuttosto bene. La mia rimane solo un ipotesi, ma credo che The Miz possa far sua la cintura a Hell In A Cell, considerando che il titolo degli Stati Uniti per Sheamus è solo una zavorra, e come tale se la porta dietro da poco più di cinque mesi, ma sarebbe davvero interessante a mio avviso se, con Mizanin campione, una faida proprio con un Damien Sandow che potrebbe prima o poi stufarsi di essere la “controfigura” di The Miz. Mi rendo conto che il mio ragionamento potrebbe essere solo del puro fantawrestling, ma in fondo sperare non costa nulla no?
Vincitore e nuovo WWE United States Champion: The Miz per schienamento
Minutaggio: da 10:00 a 14:59

GIUSEPPE: Feud di secondo piano, come peraltro lo è la cintura degli Stati Uniti. L'unica ragione per avere un po' di interesse in questa faida è Damien Mizdow. Sandow è geniale, è riuscito a reinventarsi e a diventare più interessante di Miz. L'ex WWE Champion è si un personaggio migliore rispetto a qualche mese fa, ma l'avergli affiancato Sandow è stata una mossa geniale. Sheamus dal canto suo è sempre lo stesso character da eoni oramai, la cintura non gli ha dato appeal in più, in compenso disputa sempre discreti match. Molto probabilmente il regno da Campione dell'irlandese è giunto al capolinea. La vittoria di Miz potrebbe aprire scenari interessanti, come per esempio una faida con il suo stunt-double. La WWE però, potrebbe sorprenderci come un mese fa: vittoria in PPV e conseguente sconfitta di Miz la sera dopo a Raw. In conclusione, saremo tutti davanti al televisore a farci due risate mentre Mizdow imita The Miz durante il match.
Vincitore e nuovo WWE United States Champion: The Miz per schienamento
Minutaggio: da 10.00 a 14.59

WWE INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP
2 OUT OF 3 FALLS MATCH
DOLPH ZIGGLER © VS CESARO
LINO:
Trovo non del tutto semplice pronosticare questo match: da un lato abbiamo Dolph Ziggler, che dopo essere stato tanto bistrattato è riuscito a “riemergere” e a far suo il Titolo Intercontinentale in due occasioni dopo appena un mese di regno dalla prima conquista della cintura nel feud con The Miz, e dall'altro abbiamo Cesaro, un lottatore che sembrava in rampa di lancio verso il giro che conta e che invece da Money In The Bank in poi, non per colpa sua, è stato ridimensionato in maniera abbastanza considerevole. Senza nulla togliere a Dolph Ziggler, mi piacerebbe tantissimo vedere Cesaro diventare il nuovo Campione Intercontinentale, ma credo che non sia ancora arrivato il momento giusto: ci sono le due faccie della medaglia nell'esito finale di questo match, se vince Cesaro, la cintura potrebbe fargli risalire le “gerarchie” dopo il già accennato ridimensionamento che purtroppo ha avuto dato che sembrava il candidato numero uno nel far sua la valigetta del Money In The Bank, ma affosserebbe inevitabilmente Dolph Ziggler dopo che ha già perso la cintura dopo appena un mese in favore di The Miz salvo poi riprenderselo il giorno dopo Night Of Champions. Per ora pronostico Ziggler campione ma con un Cesaro ancora in scia della cintura che appartiene allo Showoff.
Vincitore e ancora WWE Intercontinental Champion: Dolph Ziggler (2-1)
Minutaggio: da 15:00 a 19:59
Chi vince la prima caduta: Cesaro

GIUSEPPE: Match molto interessante dal punto di vista del lottato, poco interessante sul lato storyline. La faida costruita intorno a Dolph Ziggler e Cesaro è stata quella classica che vediamo ogni volta quando c'è un palio un Titolo secondario. Ziggler è migliorato molto negli ultimi tempi e ha riconquistato un po' di fiducia in se stesso e nei confronti della dirigenza dopo il tonfo avuto dalla perdita del World Title più di un anno e mezzo fa. Cesaro è ancora in un limbo. Lo svizzero dopo aver ricevuto un consistente push nel post Wrestlemania, è stato declassato pesantemente. Nelle ultime settimane sta risalendo la china a suon di ottime prestazioni sul ring. La sfida tra i due sarà molto probabilmente lo show stealer tra i match “normali”. Pronosticare la vittoria dell'uno o dell'altro è molto difficile, visto che l'importanza del Titolo Intercontinentale è molto relativa.
Vincitore e ancora WWE Intercontinental Champion: Dolph Ziggler (2-1)
Minutaggio: da 15:00 a 19:59
Chi vince la prima caduta: Cesaro

WWE DIVAS CHAMPIONSHIP
AJ LEE © vs PAIGE
LINO:
Eccoci arrivati a quello che sembra inevitabilmente la conclusione della faida tra AJ Lee, la nuova anti-diva a mio modesto parere, e Paige, ex campionessa ed ex antidiva. Già, qualcuno di voi ricorderà il personaggio di Paige quando militava a NXT, totalmente diverso da quello che attualmente nel main roster, gettato definitivamente alle ortiche poi dal fatto che Paige farà parte del cast della nuova stagione di Total Divas. L'esito finale credo non sia troppo in discussione, sono dell'idea che AJ mantenga la cintura e avrà presto una nuova avversaria, il quale mi auguro di cuore che non sia Alicia Fox ma una rientrante Tamina Snuka (Natalya non sarebbe male ma è impegnata con la storyline made in Total Divas con Tyson Kidd, le altre Divas non le prendo in considerazione dato che hanno argomenti interessanti ma che non hanno nulla a che fare con il wrestling. Ah, dimenticavo: se vincerà il suo match, che Dio ci faccia la grazia di non appiopparci Nikki Bella come prossima #1 contender.)
Vincitrice e ancora WWE Divas Champion: AJ Lee per sottomissione
Minutaggio: da 10:00 a 14:59

GIUSEPPE: Una faida lunga, potenzialmente importante e impattante per l'intero roster delle Divas, si è trasformata più volte in un grosso punto interrogative. Sinceramente questo feud più volte mi ha sorpreso e lasciato a bocca aperta: non certamente per cose positive. AJ dovrebbe essere la face, Paige la heel: ok. La Campionessa, però, oggettivamente ha avuto più volte dei comportamenti da cattiva. Un esempio tra tanti è riconducibile all'attacco che ha perpetrato ai danni di Layla qualche settimana fa. Paige tuttavia ha modificato un po' il suo personaggio, l'accostamento con Alicia Fox le ha dato un po' di linfa vitale. La faida tra la due credo sia giunta al suo capolinea naturale. Una vittoria dell'una o dell'altra, a questo punto, non cambia o cambierà più di tanto la scena femminile. Il futuro è però roseo: Charlotte is coming.
Vincitrice e ancora WWE Divas Champion: AJ Lee per sottomissione
Minutaggio: da 10:00 a 14:59

HELL IN A CELL MATCH
SETH ROLLINS vs DEAN AMBROSE
LINO:
Il match più atteso della card senza ombra di dubbio, perchè lasciatemelo dire, di Cena vs Orton non se ne sentiva la mancanza. I due ex membri dello Shield finalmente a confronto dentro la gabbia, in un match che ha tutte le potenzialità per essere il match della serata e perchè no, un possibile candidato a match dell'anno per quanto riguarda la WWE. Seth Rollins ha dato il via a una lunga storyline dopo il voltafaccia non solo ai danni di Dean Ambrose ma anche di Roman Reigns dopo che ha colpito entrambi con una sedia nell'edizione di Raw post Payback, facendo sua la valigetta del Money In The Bank. Sono del parere che sarà un Hell In A Cell molto combattuto e a tratti anche cruento, ma sono convinto anche che se tutto andrà bene entrambi i lottatori sapranno intrattenere alla perfezione il pubblico presente. Sono oltretutto convinto di un altro fattore, dopo aver visto Raw lunedì: credo proprio che Randy Orton costerà il match a Seth Rollins, specialmente dopo che mister Money In The Bank, dopo vari battibecchi, ha attaccato quello che fino a pochi minuti prima era un suo alleato, di conseguenza Dean Ambrose vincerà questo Hell In A Cell.
Vincitore: Dean Ambrose per schienamento
Minutaggio: da 20:00 a 24:59

GIUSEPPE: Il vero main event della serata, un match atteso da molti mesi quello che vede contrapposti i due ex membri dello Shield. Una faida costruita nei minimi dettagli, forse una delle migliori negli ultimi anni. Dean Ambrose e Seth Rollins si completano a vicenda meravigliosamente, hanno una chimica sia sul ring sia nei segmenti parlati. L'attesa creata per un match risolutivo tra i due non è mai scemata, anzi è cresciuta sempre più negli ultimi tempi. Certamente il percorso nelle ultime settimane è stato molto tortuoso e pieno di pericoli. John Cena è stata una mina vagante, un disturbatore d'eccellenza che sembrava poter portare via la preda ad Ambrose: fortunatamente le rotelle ad alcuni membri del creative WWE funzionano ancora. Il pronostico è difficile da dare. Bisogna capire quale siano le intenzioni: continuare ancora il feud tra i due o finire tutto domenica? Credo che la prima opzione sia la più plausibile. L'Hell in a Cell match è la giusta conclusione del feud fra loro due e sono convinto appieno che vincerà Dean Ambrose. Sicuramente i due hanno tratto molto da questa faida, il loro futuro è spianato e sono due wrestler su cui la WWE può puntare per il futuro. Secondo me merita il main event del PPV, ma conosciamo tutti come la pensano ai quartieri alti.
Vincitore: Dean Ambrose per schienamento
Minutaggio: da 20:00 a 24:59

HELL IN A CELL MATCH
WINNER GETS A FUTURE WWE WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH AGAINST BROCK LESNAR
JOHN CENA vs RANDY ORTON
LINO:
Il match che potrebbe chiudere la serata di Hell In A Cell anche se spero che sia l'Hell In A Cell tra Dean Ambrose e Seth Rollins a chiudere il PPV. Io personalmente non sentivo la mancanza di un ennesimo Cena vs Orton, e spero davvero di non essere l'unico a dirlo: i precedenti tra l'ex campione dei pesi massimi WWE e “The Viper” non sono stati entusiasmanti, e le premesse di questo main event sono praticamente identiche ai precedenti scontri tra i due lottatori (e come se non bastasse la WWE ha voluto far passare questo match quasi come epocale, ma soprattutto come l'ultimo della loro rivalità quando codeste parole furono già dette la penultima volta che Cena e Orton si sono affrontati). Per l'esito finale prendo in considerazione quelli che credo possano essere i piani della WWE da qui in avanti: la stipulazione vuole che il vincitore abbia una futura title shot al WWE World Heavyweight Championship, quindi innanzitutto non è stato deciso quando colui che vincerà questa contesa possa sfruttare la sua chance titolata, presumibilmente questo match titolato potrebbe svolgersi alla Royal Rumble, dato che a mio modesto avviso, Seth Rollins potrebbe costare la vittoria finale a Randy Orton e di conseguenza John Cena vince questo match per poi avere un terzo scontro con Brock Lesnar alla Royal Rumble, dato che l'attuale WWE World Heavyweight Champion pare che non si farà rivedere prima della Rumble (ma si sa che da qui in avanti i piani posso sempre cambiare). Se tale scenario verrà confermato dai fatti e non verrà modificato, John Cena avrà la meglio e avremo il terzo round tra Cena e Lesnar.
Vincitore: John Cena per schienamento
Minutaggio: da 25:00 in avanti
Quante RKO subirà John Cena durante il match? : Due
Quante Attitude Adjustment subirà Randy Orton durante il match: Due

GIUSEPPE: Un match costruito in due settimane. John Cena e Randy Orton hanno avuto bisogno di poco per poter acuire l'astio tra loro. La faida del decennio la potremo definire. La parola fine sembrava essere stata data ad inizio anno, quando Orton sconfisse Cena mantenendo le cinture del Mondo. Invece il feud più lungo del Mondo è ritornato più forte di prima. La stipulazione aggiunta, poi, è un colpo basso per l'altro Hell in a Cell: in quanto, Ambrose se lo sapeva in anticipo, perdeva volentieri il match contro Cena. Naturalmente il tutto è costruito per dare a Cena l'ennesima shot al Titolo WWE detenuto da Brock Lesnar. Lo scenario che si pone davanti ai nostri occhi è una probabile riconquista del Titolo da parte del bostoniano, forse alla Royal Rumble. Il match in se non credo regalerà molte gioie a noi spettatori, molto probabilmente assisteremo ad ulteriori screzi tra Orton e Rollins, i quali potrebbero costare il match a The Viper.
Vincitore: John Cena per schienamento
Minutaggio: da 25:00 in avanti
Quante RKO subirà John Cena durante il match? : Una
Quante Attitude Adjustment subirà Randy Orton durante il match: Due

PPV

GIUSEPPE: Un PPV che non entusiasma nessuno e che è stato costruito molto blandamente. Il match e la faida che ha portato avanti la costruzione dell'evento, molto probabilmente non sarà neanche il main event. L'undercard è ancora molto scarso e non vi è alcun interesse verso di esso. La WWE in questo periodo sembra sempre essere svogliata e ha la smania di arrivare al più presto a Gennaio dell'anno seguente. L'inverno è sempre freddo a Stamford, l'unica nota positiva sono Seth Rollins e Dean Ambrose: speriamo che ci salvano la notte.

Per questa settimana è tutto cari miei #followers ed #haters.

P.S. Vi segnalo questa raccolta fondi a favore di un giovane wrestler inglese, Kris Travis, al quale è stato diagnosticato un tumore allo stomaco qualche settimana fa. Insieme, anche se mettiamo un solo euro a testa, possiamo aiutare Kris a curarsi e a fare il ciclo chemioterapico che può sconfiggere definitivamente questo male. Il link è il seguente: https://www.indiegogo.com/projects/trav-aid-the-kris-travis-cancer-fight-fund

#DealWithIt
#RealRealReal
#YouKnowNothingRichSwann
#OspreayOspreayOspreay

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Chiude il “Claudio’s Cafe” di Cesaro

Chiude il "Claudio's Cafe" di Cesaro, ulteriore "vittima" della nuova policy della WWE con i lottatori sotto contratto per la compagnia

Paige arrabbiata con la WWE, vuole fondare un sindacato?

In una toccante diretta, Paige ha attaccato frontalmente la WWE e la sua politica di chiudere i canali Twitch dei wrestler.

Nextflix produrrà un documentario su Vince McMahon

La WWe e Netflix produrrano una serie-documentario dedicata a Vince McMahon. Prosegue, dunque, il matrimonio tra i due colossi dell'entertainment

Tutti i dettagli del resoconto finanziario della WWE

Tutti i dettagli della consueta conferenza della WWE per la presentazione dei risultati finanziari. Ottime notizie, a dispetto della pandemia

Articoli Correlati