WWE Planet #458

Amiche ed amici di Tuttowrestling.com benvenuti ad un nuovo numero del WWE Planet. Siamo alla vigilia di uno degli eventi più attesi dell'anno. Stiamo parlando del match imprevedibile per eccellenza: la Royal Rumble. Questo è il ppv che apre ufficialmente la Road To Wrestlemania e quindi tutti gli occhi del business non possono non essere puntati su ciò che accadrà durante e dopo questo evento. Come da tradizione alla vigilia di un evento in ppv questa rubrica si occupa dei pronostici ai match che si svolgeranno in questa occasione. Quattro gli incontri in programma compresa la rissa che catalizzerà gran parte delle attese della serata. Per questa occasione speciale non poteva non esserci un ospite speciale ad affiancarmi per cercare di predire quali saranno i risultati di questo evento. Sto parlando del vicedirettore Marco De Santis che ringrazio di aver raccolto il mio invito e che sono particolarmente contento di ospitare in questa occasione. Partiamo dunque con i pronostici ai match.

ONE ON ONE MATCH
JOHN CENA VS KANE

Marco In questo match avrà fondamentale importanza il particolare momento emotivo di John Cena (nella storyline, ovviamente). Seppur io non creda che questo “avvicinamento” di Cena all'odio lo possa portare a un clamoroso turn in breve tempo, e sia abbastanza convinto che a Wrestlemania contro The Rock lotterà da face prendendosi una marea di fischi senza colpo ferire, sono comunque convinto che questa particolare situazione non finirà alla Royal Rumble con un Cena vincente, superman e contento (e allo stesso tempo con un Kane sconfitto e ridimensionato). Credo che entrambi faranno parte dell'Elimination Chamber di Raw il mese prossimo e che la storyline proseguirà almeno fino a quella data. Per ottenere questo risultato, credo che il risultato più sensato possa essere una vittoria di Kane per squalifica, con Cena che preso da un raptus “omicida” inizia a colpirlo ripetutamente con qualsiasi cosa gli capiti per le mani. Dopo il suono del gong mi immagino un Cena che va via perplesso mentre si rende conto che la profezia di Kane sul suo avvicinarsi all'odio è diventata realtà e una Big Red Machine che, seppur distrutto fisicamente, lo guarda sorridendo soddisfatto…
Winner by DQ: Kane

Adriano La WWE ha puntato moltissimo sulla rivalità tra la rientrante Big Red Machine ed il bostoniano. Kane, con la maschera, sembra sia tornato ad essere quella macchina distruttrice degli esordi. Finora ha sempre avuto la meglio su Cena nei confronti verbali e soprattutto fisici avuti con lui. La storyline della “conversione all'odio” è tutto sommato interessante soprattutto perché mai come in questa occasione, l'ipotesi di vedere il buon John passare dalla parte degli heel, anche in vista dello scontro contro The Rock a Wrestlemania, è quanto mai realistica. L'ultima puntata ci ha consegnato un Cena decisamente arrabbiato dopo il massacro del suo avversario ai danni dell'amico Zack Ryder. Mi aspetto un match molto duro e dal finale controverso. Un no-contest non mi sorprenderebbe così come anche una squalifica ma in favore di Kane per eccesso di violenza del leader della Cenation. In ogni caso non credo proprio vincerà John in questa particolare occasione né tanto meno avrebbe molto senso una sua vittoria. Sono per un finale controverso: squalifica di Cena o no-contest ma dovendo dare un pronostico vado sulla prima scelta.
Winner by DQ: Kane

TRIPLE THREAT STEEL CAGE MATCH, WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP
DANIEL BRYAN VS BIG SHOW VS MARK HENRY

Marco Ho ancora le idee piuttosto confuse su quale sarà il main event di SmackDown a Wrestlemania. Mi riesce difficile immaginare Randy Orton fuori dal match, ma allo stesso tempo non vorrei vederlo lottare per il titolo contro Wade Barrett, che a mio avviso non si merita ancora un match del genere. Perciò faccio fatica a immaginare chi possa essere il suo avversario. Ma a Wrestlemania mancano ancora due mesi e quindi il vincitore di questo incontro non avrà affatto la certezza di arrivarci da campione. Perciò, vista anche la particolare stipulazione, punto su una conferma del titolo da parte di Daniel Bryan, che potrebbe sfruttare il lavoro degli altri due e schienare Mark Henry una volta che Big Show lo avrà messo K.O. o viceversa. Oppure uscire dalla gabbia mentre gli altri due stanno lottando fra loro o si mettono K.O. a vicenda. Credo che il regno di Daniel Bryan sia destinato poi a finire a Elimination Chamber, anche se qualche minima probabilità di vederlo arrivare fino a Wrestlemania glielo concedo, perché il suo personaggio mi pare stia funzionando bene nonostante le perplessità iniziali di molti sul suo cambiamento caratteriale.
Winner and still World Heavyweight Champion: Daniel Bryan

Adriano Primo concetto essenziale: questo match è ideato proprio su misura per una vittoria con conferma del titolo di Daniel Bryan. Che senso avrebbe privare ora della cintura The American Dragon? Credo nessuno considerando il tipo di costruzione che la federazione sta facendo con lui. Questo è il classico match in cui Bryan scapperà di rapina dalla gabbia mentre gli altri due se le danno di santa ragione oppure sono a terra dopo che se le sono date di santa ragione. Bella questa variante a tre del match con la gabbia. Non credo ci siano speranze di vittoria per Show ed Henry, inserito ancora in un match con più persone a causa del recente infortunio (ma fa bene la WWE a tenerlo sempre nel vivo dell'attenzione). Non mi ha convinto particolarmente la storyline che ha visto coinvolta anche AJ ma il tutto è servito per rendere Bryan ancora più odioso nei confronti del WWE Universe e credo che alla fine alla federazione interessi solo questo. Mi aspetto anche qui un match piuttosto duro ma a trionfare, seppur “di rapina” (confermando il personaggio “codardo” degli ultimi tempi) sarà ancora il campione.
Winner and still World Heavyweight Champion: Daniel Bryan

WWE CHAMPIONSHIP
CM PUNK VS DOLPH ZIGGLER (JOHN LAURINAITIS SPECIAL GUEST REFEREE)

Marco La novità del rischio licenziamento da parte di John Laurinaitis, che ricordiamo sarà l'arbitro speciale di questo incontro, riequilibra molto le cose. Se fino a lunedì ci si poteva immaginare davvero uno Screwjob in piena regola, con Ziggler campione e Punk che magari recuperava la cintura a Elimination Chamber, ora a mio avviso le possibilità che Punk perda sono diminuite di molto. “Espressività” Laurinaitis credo tenga molto più al suo lavoro che a far perdere Punk, perciò mi immagino un arbitraggio corretto e anzi non mi stupirei se, da lecchino professionista, alla fine sacrificasse Ziggler aiutando Punk a vincere la cintura solo per farsi bello con Triple H. Nel caso, spero che HHH non ci caschi e lunedì lo licenzi lo stesso… Quindi alla fine il mio pronostico va con CM Punk e a favore di un suo regno che si prolunghi fino a Wrestlemania e con buone probabilità anche oltre.
Winner and still WWE Champion: CM Punk

Adriano Il più classico dei match titolati della Royal Rumble con il campione che si trova uno sfidante interessante ma con zero chance di vittoria del titolo. Non credo ci siano dubbi sul fatto che questo scontro e questa rivalità sia un banco di prova per Dolph Ziggler in zona main event. Devo dire che finora il ragazzo si è battuto decisamente bene sia nei segmenti parlati che a livello lottato dove i suoi match non vanno mai sotto la sufficienza piena. Il suo passaggio in zona main event, tuttavia e temporaneo. Questo non è propriamente il periodo per provarlo come campione nonostante credo che questo 2012 sarà l'anno della consacrazione per lui. Dall'altro lato abbiamo CM Punk top face della federazione e che continua a far bene con il titolo nonostante qualche scelta di booking discutibile. Il talento del ragazzo compensa però le mancanze altrui. A tutto questo dobbiamo aggiungerci l'inserimento del GM ad interim John Laurinaitis come arbitro speciale del match ma, dopo quanto successo nell'ultima puntata, dubito fortemente che Johnny Ace sarà veramente decisivo anche in vista della valutazione che lo attende questo lunedì a Raw. Seppur di controvoglia credo proprio che John non metterà i bastoni tra le ruote del wrestler di Chicago a meno di clamorosi interventi esterni che, onestamente, non so se avrebbero molto senso (a meno che non ci sia un coinvolgimento a sorpresa di Chris Jericho). Mi aspetto molto a livello qualitativo del match ma credo che a spuntarla alla fine sarà lo Straight Edge che, a meno di sorprese, arriverà a Wrestlemania con la cintura alla vita. Mi sembra anche giusto così…
Winner and still WWE Champion: CM Punk

30 MEN OVER THE TOP ROPE ROYAL RUMBLE MATCH

Marco Nel momento in cui scrivo si sa circa un terzo dei partecipanti. E a quanto pare non se ne sapranno molti di più, visto che la WWE vuole mantenere l'effetto sorpresa sugli ingressi. Oltretutto, la federazione ha aggiunto una variabile in più annunciando che tutte le Superstars possono lottare nella Royal Rumble, quindi campioni compresi a quanto pare. Io non credo sia una buona idea. Sono favorevole al fatto che partecipino Cena, Kane e i perdenti dei match titolati, ma i campioni perché dovrebbero? Forse per garantirsi un title match a Wrestlemania anche in caso di perdita del titolo da qui all'1 aprile (ma questo a mio avviso renderebbe troppo scontata una loro sconfitta a Elimination Chamber) o per puntare alla riunificazione dei titoli a Wrestlemania (un po' forzata come ipotesi, a meno che la WWE non voglia unificare il roster ma non mi pare ci siano certezze da questo punto di vita. E poi a quel punto a Elimination Chamber che si fa?). Si dice anche “per far partire una storyline in vista di Wrestlemania”. Ma perché un campione che ha appena vinto un durissimo incontro poco prima dovrebbe gettarsi nella Rumble solo per far partire una storyline? Che senso avrebbe, se non a posteriori e per gli smart totali? Comunque staremo a vedere… Io per questa competizione vedo favorito Chris Jericho, che finalmente sta smettendo i panni del mimo Marcel MarJericho e ha iniziato a spiaccicare qualche parola. Lunedì ci ha preannunciato per domenica notte la fine del mondo come lo conosciamo. Una sua vittoria alla Rumble giustificherebbe questa affermazione? Forse no, ma potrebbe essere proprio questo il caso perché si sa che alla WWE ogni tanto tendono a esagerare in certe affermazioni… Potrebbe anche essere lui a costare ipoteticamente il titolo a Punk nel suo match con Ziggler, o fare qualcosa di ancora più clamoroso. E in effetti “cosa farà Jericho” è sicuramente uno dei temi più interessanti del PPV. Tornando alla Rumble, pronostico Y2J in quanto concordo con chi immagina un Punk vs. Jericho a Wrestlemania con la cintura in palio. Per quanto riguarda Raw, il secondo favorito è CM Punk, soprattutto in caso di perdita del titolo, ma anche in caso di sua vittoria visto che se davvero un campione in carica deve vincere la Rumble ha senz'altro più senso lui di uno dei tre di SmackDown. Se dovesse vincere un wrestler di SmackDown, i miei pronostici andrebbero senza dubbio sul rientrante Randy Orton, con al secondo posto Wade Barrett anche se quest'ultimo lo vedo abbastanza improbabile. E comunque, l'importante è che non vinca Hornswoggle…
Winner: Chris Jericho

Adriano Il match più atteso della serata, probabilmente il più atteso dell'anno. Trenta uomini, ognuno per se alla ricerca di una title shot da incassare a Wrestlemania. Questa è in sintesi la Royal Rumble. Una rissa che torna ai 30 uomini dopo l'allargamento dello scorso anno (non un grande successo) e con la novità che anche coloro che hanno partecipato ai match singoli della serata potranno entrare nella contesa. Facile immaginare che gente come. Secondo me alla fine vi entreranno tutti eccetto i campioni probabilmente (che senso avrebbe farli entrare?). Per quel che riguarda il vincitore un nome mi viene in mente su tutti: Chris Jericho. L'ultima puntata di Raw ha visto un Y2J che promette di cambiare il mondo seguendo la frase che ha fatto capolino nei video criptici che ne hanno introdotto il ritorno. È lui il candidato numero uno alla vittoria anche perché ad attenderlo c'è un certo CM Punk. Impossibile non fantasticare su un match tra i due a Wrestlemania. Di altri potenziali vincitori non ne vedo onestamente. Randy Orton e Wade Barrett forse sono due papabili vincitori ma per il resto non vedo altri favoriti. Qualunque altro nome trionfi, secondo me, sarebbe una sorpresa assoluta. Spero in una bella Rumble, spero ovviamente in qualche sorpresa e qualche apparizione nostalgica ed anche qualche momento comedy (Brodus Clay su tutti) ma penso che alla fine sarà il canadese a trionfare. E sarà la fine del mondo come lo conosciamo?
Winner: Chris Jericho

PPV

Marco La Royal Rumble ha sempre un suo fascino particolare, e non lo perde del tutto nemmeno in questo anno veramente poco esaltante (ascesa di CM Punk a parte). Certo, il gruppo dei possibili partecipanti e un po' scarno se confrontato con molte Rumble del passato, però soprattutto nell'ultima settimana la federazione ha aggiunto un po' di carne al fuoco e di possibili variabili che rendono comunque lo show molto interessante da seguire, sia per la Rumble in sé sia in chiave Wrestlemania. Mi aspetto perciò un buono show che faccia partire al meglio la lunga strada verso Wrestlemania. D'altra parte, di solito questo è il periodo dell'anno dove le storyline hanno più senso perché progettate a media scadenza perciò spero che abbiano pensato bene a come regalarci un evento ricco di emozioni e svolte interessanti in chiave futura. Buon divertimento a tutti!

Adriano Impossibile non aspettarsi un grande evento. Solo la Rumble vale il prezzo del biglietto ma credo che anche gli altri match daranno un contributo significativo alla qualità generale del ppv perché lì dove mancano solide basi tecniche, compensa la presenza di una stipulazione speciale (il match con in palio il titolo di Smackdown). A livello di storyline è un passaggio molto importante e non solo per il vincitore della rissa ma anche per le altre questioni: Cena e l'odio, John Laurinaitis e l'ombra del licenziamento. Tutti validi motivi per guardare la Royal Rumble semmai la Royal Rumble necessiti di altri motivi per essere guardata. A me non resta che unirmi all'augurio finale di Marco. Let's get ready to Rumble!

Adriano Paduano
Appassionato di wrestling dagli inizi del 2000, negli ultimi anni ho vissuto a Londra dove ho coltivato la passione per il wrestling indipendente e la scena UK. Collaboro con Tuttowrestling da oltre dieci anni dove ho ricoperto il ruolo di Raw Reporter (occasionalmente anche ppv), redattore del WWE Planet ed attualmente scrivo il bi-settimanale Bet On Him con qualche comparsata nei vari podcast del sito.
15,941FansLike
2,603FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati