WWE Planet #276

Edizione del WWE Planet dedicata ai pronostici di Night of Champions. Mi affiancano badrose e Claudio Poggi

WWE Women's Championship Match
Mickie James (C) vs. Katie Lea

Tobia – Katie Lea in un match per il titolo è una forzatura, tra l'altro non necessaria, visto che in giro c'erano comunque lottatrici più valide e meritevoli di prendere parte a questo match. Pronostico Mickie James, dunque. Winner and still WWE Women's Champion: Mickie James.

Badrose – Francamente, o mi son perso qualcosa io (ed è probabile) o proprio non capisco cosa ci faccia lì la bella Katie. Katie Lea sta avendo senza alcun dubbio un ottimo push e buone attenzioni anche da parte dei fans, se non altro — soprattutto — grazie all'accoppiata col “fratellino” Paul, ma un match titolato dopo aver combattuto solo un match da singolarista, più uno in coppia, mi sembra francamente troppo poco per poter anche solo avanzar ipotesi di vittoria. Questo, naturalmente, a meno che non si voglia creare un pasticcio e darle il titolo grazie a “divine” interferenze: ma a cosa porterebbe? Insomma, decisamente un'occasione sprecata per aver un match titolato con una contendente al momento più credibile, visto che il panorama femminile ha riacquistato una certa rilevanza grazie a Beth Phoenix e Natalya, oltre naturalmente alla stessa Mickie James e Victoria. Con queste appena citate, per adesso, Katie Lea non ha niente a che spartire. E la sconfitta rischia di farle male… Winner and still WWE Champion: Mickie James.

Poggi – Katie Lea ha ben poche speranze di togliere il titolo a Mickie James. Anzi, direi proprio nessuna. Match che dubito rimarrà a lungo nella memoria degli spettatori. Winner and still WWE Women's Champion: Mickie James.

WWE U.S. Championship Match
Matt Hardy (C) vs. Chavo Guerrero

Tobia – Matt Hardy è stato spostato nella ECW, dove penso in tempi brevi conquisterà l'ECW Title. Ritengo probabile, pertanto, che a vincere sia Chavo Guerrero, ovviamente in modo sporchissimo. Winner and new WWE U.S. Champion: Chavo Guerrero.

Badrose – Avendo Chavo un'infinità di appoggi su cui contare per poter puntare alla vittoria, penso che vincerà lui, ed essendo una vittoria sporca ecco che la sconfitta di Matt Hardy si delineerebbe del tutto indolore.

Detto questo, io sono uno che ritiene Chavito un wrestler estremamente sottovalutato, che poco ha da invidiare ad altri tanto osannati, sia come abilità che come — soprattutto — Mick Skill. Una sua vittoria quindi, non può che farmi piacere: Winner and new WWE U.S. Champion: Chavo Guerrero.

Poggi – Pronostico chiuso, Matt Hardy non può certo perdere il titolo così in fretta, anche se ha appena cambiato roster. Il feud comunque penso proseguirà ancora un po', per tenere impegnati entrambi. Poi, per Matt, potrebbe esserci un tentativo di assalto all'ECW Title, chissà. Winner and still WWE US Champion: Matt Hardy.

WWE Tag Team Championship Match
John Morrison & The Miz (C) vs. Finlay & Hornswoggle

Tobia – John Morrison e The Miz sono una buona coppia, e non vedo proprio per quale motivo bisognerebbe togliergli la cintura per darla ad un tag team come quello formato da Finlay e Hornswoggle, pittoresco, certo, ma anche assolutamente non credibile. Winners and still WWE Tag Team Champions: John Morrison & The Miz.

Badrose – Adoro Finlay, ma Hornswoggle e le storyline a lui legate lo stanno rovindando. Wrestler dalla tecnica invidiabile, Finlay è ormai ridotto a fare da guardia del corpo al piccoletto che, a tutti gli effetti, fra i due è ahimè ormai diventato il vero protagonista. Speriamo vivamente che si reinvertano le parti con il loro passaggio alla ECW, brand che potrebbe risollevare le sorti di un Finlay ormai tagliato fuori dal giro che conta, altrimenti per il proseguio della sua carriera la vedo molto dura.

Detto questo, ancora non ho capito con quale diritto Finlay & Hornswoggle tenteranno l'assalto al WWE Tag Team Title, soprattutto in un Pay Per View che in teoria dovrebbe essere prestigioso; ma diciamo che di questo ce ne occuperemo un'altra volta se mai la WWE avesse la scellerata idea di farli vincere.

Degli altri due non vale la pena neanche parlarne: sono i campioni, sono una coppia, vinceranno. Winners and still WWE Tag Team Champions: John Morrison & The Miz

Poggi – Per quanto possano essere simpatici e divertenti, insieme, Finlay ed Hornswoggle, non dovrebbero laurearsi campioni di coppia. The Miz e Morrison hanno fatto bene, tanto bene che sarebbe ingiusto privarli dei titoli a quella che, credo, sia la loro seconda difesa in ppv dopo aver vinto contro MVP e Matt Hardy. Se non erro, infatti, il duo ha difeso le cinture soltanto negli show settimanali, e contro Kane e CM Punk a Judgment Day. Poi magari padre e figlio un giretto con le cinture se lo faranno, più in là. E Finlay se lo meriterebbe pure. Vado con una vittoria sporca degli attuali campioni. Winners and still WWE Tag Team Champions: John Morrison & The Miz.

WWE World Tag Team Championship
Hardcore Holly & Cody Rhodes (C) vs. Ted DiBiase & ???

Tobia – Holly e Rhodes stanno deludendo, c'è poco da dire. Al contrario, il personaggio Ted DiBiase sta già funzionando. Credo dunque che la WWE debba far vincere a DiBiase il titolo, possibilmente in un modo non pulito, stile old-Ted DiBiase.Sul nome del possibile partner, sono state già fatte molte ipotesi. La speranza è che la scelta non si riveli un ripiego, ma una parte di una nuova storyline da costruire. Winners and new WWE World Tag Team Champions: Ted DiBiase & ???.

Badrose – Qui il Draft non c'entra niente ma decifrare il match rimane comunque problematico. Ted DiBiase ancora lo dobbiamo vedere al debutto (e alla faccia del debutto visto che lo farà in PPV), ma è un nome — o per meglio dire un cognome — talmente altisonante che le attese sono già altissime. E sono altissime perchè, seppur tecnicamente dovesse rivelrasi un mezzo fiasco (ma c'è chi garantisce che così non sarà), il nome DiBiase è garanzia di spettacolo fuori dal ring.

Ed è proprio il fattore extraring il motivo di interesse di questo match: chi sarà il compagno di Ted DiBiase? Si parlava di DH Smith per creare una Stable derivante da wrestlers di 2a generazione, ma il figlio di British Bulldog è stato draftato a SmackDown e quindi, anche se non impossibile, difficilmente sarà il britannico ad accoppiarsi a DiBiase. Più probabile invece sia lo stesso Rhodes a tradire Holly e far coppia con DiBiase, permettendo cosi di ricreare le antiche gesta del padre e riprendendo un discorso di fantastiche storylines interrotto da fin troppo tempo. Di certo questa soluzione sarebbe la migliore per domenica prossima, ma non v'è alcun dubbio che Cody “Carisma ZERO” Rhodes non rappresenti il meglio che si possa affiancare a Teddy.

Indipendentemente da chi sarà il compagno di Ted DiBiase, le attenzioni attorno a questo match sono molte, ciò significa che il personaggio DiBiase già funziona. Ed è un bene, perchè Rhodes e Holly, al contrario, non funzionano per niente.

Altro particolare interessante, almeno per me, è che del chi vince non me ne importa assolutamente niente. Il match infatti è aperto a qualsiasi soluzione:
A – DiBiase arriva con un partner a sorpresa e vince il titolo
B – DiBiase arriva con un partner a sorpresa, non vince, ma legna i due campioni
C – Rhodes tradisce Holly e assieme a DiBiase vince il titolo
D – Rhodes tradisce Holly e si crea una situazione nuova magari con un titolo vacante

Non c'è dubbio che protagonista sarà comunque Ted DiBiase, ma dato che un pronostico va dato… Winners and new WWE World Tag Team Champions: Ted DiBiase & ???.

Poggi – Le voci sul Mistery Partner di DiBiase si sono rincorse per settimane: sarà suo padre, sarà lo stesso Cody Rhodes che volterà le spalle ad Holly, sarà qualcun altro? Sinceramente: ve la vedete una coppia campione formata da un wrestler che negli ultimi anni ha lottato si e no un paio di volte ed una new entry? Oppure una coppia campione formata dalla stessa new entry ed uno dei personaggi più “insipidi” (al momento eh, poi magari diventerà un grande) della WWE? E allora vado con Ron “The Truth” Killings ed il suo esordio vincente. Winners and new WWE World Tag Team Champions: Ted DiBiase & Ron Killings.

ECW Championship Triple Threat Match
Kane (C) vs. Big Show vs. Mark Henry

Tobia – Match il cui pronostico non può non tener conto del Draft. Kane è ora a Raw, e un ECW Champion a Raw è un non senso. Mark Henry, invece, è stato “casualmente” spostato nella ECW e, subito dopo, è stato aggiunto al match… Insomma, vincerà lui, schienando Kane. Winner and new ECW Champion: Mark Henry.

Badrose – Altro match enormemente influenzato dal Draft di mercoledì scorso, non anche quello di lunedì. Kane torna a far esplodere i fuochi dell'infermo a RAW, Big Show rimane in quel di SmackDown e fin qui siamo a lunedì. Mercoledì, guarda caso, Mark Henry viene draftato alla ECW e, doppia casualità, viene annunciato come terzo incomodo in questa contesa per il titolo ECW. Che forse Kane conserva il titolo e lo porta a RAW? Che senso avrebbe? Che forse lo conquista Big Show e lo porta a SmackDown? Why, perché? Forse forse, per l'appena draftato e da sempre nulla vincente World's Strongest Man, è arrivato il momento di mettersi una cintura attorno alla vita (ok, meglio se sulle spalle)? Mi sa proprio di sì, a tal punto che ogni altra considerazione mi appare del tutto inutile e superflua. Winner and new ECW Champion: Mark Henry.

Poggi – Con Kane draftato a Raw, dove molto probabilmente nel giro di breve tornerà al suo ruolo di jobber di lusso, i favori del pronostico cadono tutti sullo Showster. Un Big Show così non lo si era mai visto, la dimostrazione di strapotere data nell'ultimo periodo è la perfetta ricostruzione di un personaggio potente, feroce, focalizzato, inarrestabile. Credo che Show possa instaurare un lungo regno nel brand estremo, anche se ufficialmente è un wrestler di SmackDown; sappiamo tutti, però, di quanto SmackDown ed ECW siano “intercambiabili”, più di quanto non lo siano Raw ed ECW (parlando di un'ipotetica riconferma di Kane, che vedo improbabile). Logica vorrebbe, in teoria, che fosse Mark Henry a vincere, dato che è l'unico wrestler targato ECW. Ma non ci voglio neppure pensare. Winner and new ECW Champion: Big Show.

WWE World Heavyweight Championship Match
Edge (C) vs Batista

Tobia – Questo match va pronosticato insieme a quello tra Triple H e John Cena, valido per il WWE Title. Attualmente, dopo il draft, abbiamo due cinture a SmackDown e zero a Raw. Logico, dunque, che uno tra Batista e Cena vinca il suo match. Al tempo stesso, non è pensabile che vincano sia Cena che Batista, perché altrimenti ci troveremmo nella situazione opposta, con due cinture a Raw e zero a SmackDown. Dunque o vincono Edge e Cena, o vincono Batista e Triple H. Scelgo la prima ipotesi, per i seguenti tre indizi. Primo indizio. La cintura rotante a SmackDown con Cena a Raw non ce la vedo proprio. Secondo indizio. Triple H se la vedrà a breve con Edge, ed il feud con Edge campione e Triple H che insegue risulterebbe più interessante che con Triple H campione ed Edge privo di titolo. Terzo indizio. Ricordiamoci sempre che Triple H vuole superare il record di vittorie titolate di Ric Flair, e pertanto una sua sconfitta seguita da una imminente conquista del WWE World Title (a SummerSlam?) potrebbe giovargli. Perciò… Winner and still WWE World Heavyweight Champion: Edge.

Badrose – Anche per il World Heavyweight Championship dobbiamo necessariamente tenere presente il Draft per le nostre considerazioni e, assieme a questo, pure l'altro match titolato fra Cena e Triple H. Batista ha preso la strada di RAW e questo sotanzialmente ci indicherebbe Edge come vincitore: tutto però andrebbe a ribaltarsi se Triple H, draftato a SmackDown, dovesse mantenere il WWE Title portandolo così nello show del venerdi sera. Di fatto, ciò consentirebbe la vittoria a Batista e in pratica avremmo i 2 titoli principali anch'essi “draftati” da uno show all'altro.

Tutto filerebbe secondo logica se non vuoi che Edge è fresco campione e questa benedetta cintura dovrà pur godersela, prima o poi, per qualche mese consecutivo. Poi diciamocela tutta: Batista contro Edge c'ha rimbalzato più volte neanche troppo tempo fa e, cosa forse ancor più importante, parrebbe illogico farlo perdere adesso dopo essersi sbarazzato nientepopodimenoche di Undertaker. Come lo si spiegherebbe un Batista vincente contro Edge, Vickie Guerrero, La Familia, Qui Quo Qua, a scapito di un Undertaker costretto al ritiro? E col ritorno dello stesso Undertaker che ne facciamo? Certo, lo si può fare ugualmente, ma un conto è farlo con Edge campione, un altro con un Edge senza cinutra.

Last but not least, ancora una volta Edge farebbe la figura del pirla, di uno senza un minimo di credibilità, che non riesce MAI a vincere se non con 100 persone alle spalle e che, pure con quelle, perde ugualmente. Ecco perchè le mie preferenze vanno in direzione di Edge. Winner and still WWE World Heawyweight Champion: Edge.

Poggi – Eccoci: se il WWE Title torna a SmackDown, il World Heavyweight Title deve tornare a Raw. L'unica, dunque, è che Batista metta la parola fine all'egemonia di Edge. Poi la Rated R Superstar sarà il prossimo avversario di Triple H, mentre per Batista il discorso si fa assai delicato. Il draft, infatti, non ha portato a Raw nessun wrestler heel (tra i nomi altisonanti, ovviamente), mentre se n'è andato l'unico che c'era (Umaga), se si esclude un Jericho comunque attualmente impegnato con Michaels. Batista, Cena, Rey Mysterio, CM Punk, e mettiamoci pure Kane: i cinque top wrestler del roster sono tutti face. Quindi o qualcuno turna, oppure si va avanti, e parecchio, con dei feud face vs face. Il che, guardando i nomi, non credo sia granchè appetibile. Tornando al match, vado con il pin di The Animal al termine di una contesa piena di interferenze. Tutto ciò mi perplime molto, me ne rendo conto: ma pur sempre meno che pensare ad un Triple H privato del titolo dopo soli due mesi di regno, o ad un roster privo di una cintura mondiale. Winner and new WWE World Heavyweight Champion: Batista.

WWE Championship Match
Triple H (C) vs. John Cena

Tobia – Vale il discorso fatto sopra. Winner and new WWE Champion: John Cena.

Badrose – Basterebbe quanto scritto sopra per chiudere il commento sul WWE Championship e forse in realtà è e sarà proprio così. C'è solo da chiedersi se sia mai possibile che un Triple H, fresco fresco titolato, possa perdere per l'ennesima volta contro Cena, ma francamente vedo pochissime altre possibilità a Draft fatto. Prima, sia chiaro, a Cena non avrei dato una briciola di possibilità, ma adesso mi pare purtroppo inevitabile.

L'altra questione importante è capire se in WWE siano consci di cosa comporterebbe l'ennesimo stint da campione di un wrestler non propriamente amato, ora che i Ratings vanno non male, ma malissimo, ora che RAW è pronto per diventare il B Show in diretta nazionale, ora che, con l'arrivo di Mysterio, al lunedi rischiamo di vedere un programma esclusivamente dedicato a ragazzini e ad adolescenti vergini in calore (ennesima citazione di un mio lettore riferito al pubblico di Cena).

Sfortunatamente temo che dalle parti di Stamford ancora pensino a vender magliette e non un prodotto televisivo moderno e adeguato ai gusti dello spettatore, quindi… Winner and new WWE Champion: John Cena.

Poggi – Il draft ha scombinato parecchio le cose, dando alla Night of Champions molta più incertezza di quella che avrebbe avuto se i roster non fossero stati ritoccati. Mi sembra chiaro che uno dei due titoli debba cambiare di mano in fretta, perché è impensabile avere sia il WWE Title che il World Title a SmackDown. Avrei potuto capire se si trattasse di Raw, che è lo show di punta della WWE, ma che le due cinture più prestigiose della compagnia restino nello spettacolo del venerdì mi sembra veramente impossibile. C'è chi dice che Triple H potrebbe tornare subito a Raw, come successe già qualche anno fa, ma a questo punto non capirei il senso: può un Triple H titolato far impennare gli ascolti di SmackDown restandoci per qualche puntata? Difficile. Può succedere di tutto, ma personalmente ritengo che The Game, il quale rimarrà a SmackDown in pianta stabile, batterà Cena, e sarà un'altra cintura a cambiare vita. Winner and still WWE Champion: Triple H.

Commento finale

Tobia – PPV reso più interessante dal recente Draft, che ha rimescolato le carte in tavola, rendendo quantomeno un po' più incerti i due main event, altrimenti scontatissimi. Attesa anche per il partner di Ted DiBiase ed il suo debutto. In sostanza un PPV da vedere, che comunque non credo resterà nella storia.

Badrose – E' un PPV interessante, perchè quando di mezzo ci sono i titoli quantomeno l'attesa è garantita. Il Draft però, come si è letto dai commenti match per match, rischia di rendere questo Night Of Champions estremamente scontato e c'è da chiedersi perchè sia stata scelta la data di lunedi — e mercoledi — scorso e non magari la prossima settimana subito dopo il PPV: nessuno avrebbe pronosticato e immaginato i risultati, il Draft avrebbe avuto un'esposizione mediatica maggiore, i ratings sarebbero probabilmente incrementati a dismisura (almeno per quella settimana) e chi più ne ha più ne metta.

Di contro e in favore di questa scelta, proprio la scontatezza potrebbe giocare un ruolo estremamente favorevole alla WWE sovvertendo alcuni pronostici, magari i più importanti. Pensate solo se ci dovessimo ritrovare con un titolo ECW a RAW, il U.S. Title in ECW e magari, perchè no, con i due titoli maggiori nello stesso Brand. Sarebbe a dir poco interessante e sarebbe geniale nella sua semplicità per rendere accattivanti gli show settimanali, recuperando quel pubblico televisivo che appare ormai discretamente disinteressato. C'è però da ricordarsi che qui siamo in WWE e purtroppo, di questi tempi, per genialità s'intende solo accoppare una volta l'anno Vince McMahon. In ogni modo.

Poggi – Una buona card di partenza, in più l'incertezza dovuta al draft, fanno di Night of Champions probabilmente il ppv più atteso dell'anno, Big Four esclusi. Qualsiasi risultato salterà fuori dai due main event sarà comunque una sorpresa, sarà comunque qualcosa che aprirà scenari nuovi e possibilmente parecchio intriganti. Forse i match di contorno, dal punto di vista tecnico, non sono granchè attraenti (manca gente come HBK, Jericho, Jeff Hardy, Mr. Kennedy), ma l'avere tutti i titoli in palio aumenta un pochettino anche il loro fascino.

14,780FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Spoiler sul ritorno di un’ex Divas Champion in WWE

Un'ex campionessa femminile, cercata dalla WWE già ad inizio anno, è prossima a fare il suo ritorno nella compagnia di Stamford.

Ivar è stato operato al collo

A causa del grave infortunio al collo subito due settimane fa, Ivar è stato costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico che lo terrà lontano dal ring per diverso tempo.

Ufficiali i primi due partecipanti del gauntlet eliminator match di NXT

La WWE ha rivelato i primi due partecipanti dell'incontro che mercoledì prossimo decreterà lo sfidante di Finn Bàlor a TakeOver.

Episodio speciale di Dynamite in onda martedì prossimo

La AEW ha annunciato una puntata speciale di Late Night Dynamite per martedì 22 settembre, rivelando anche i tre match della card.

Articoli Correlati