WWE Planet #271

Edizione del WWE Planet dedicata ai pronostici di Judgment Day. Mi affiancheranno Michele Ippolito e Claudio Poggi.

WWE Women's Championship Triple Threat Match
Mickie James (C) vs. Beth Phoenix vs. Melina

Tobia. L'impressione è che Mickie James uscirà da Judgment Day ancora con la cintura attorno alla vita, sfruttando qualche probabile incomprensione tra Beth Phoenix e Melina, così da accendere ulteriormente la rivalità tra le due. Winner and still WWE Women's Champion: Mickie James.

Ippolito. Qui scommetto che sarà Melina a subire il pin finale: è stata chiaramente inserita nel buon feud tra una Mickie sempre più over e la Glamazon solo come diversivo. Il regno della James è cominciato da poco, e non avrebbe senso farlo finire. Quindi prevedo che chi già detiene la cintura la manterrà fino alla fine di Judgment Day. Winner and still WWE Women's Champion: Mickie James.

Poggi. Se già storcevo il naso ad ogni match tra Divas, ora, da fedele appassionato anche della Total Nonstop Action, mi vengono conati di vomito ogni volta che sul quadrato salgono le sgallettate made in WWE. E dire che, Victoria esclusa, queste tre sono probabilmente il meglio che, attualmente, la federazione può offrire. Addirittura vedo il match più come un pretesto per far continuare la neonata rivalità tra Beth e Melina, più che qualcosa per dare lustro al regno di Mickie. Vado dunque per il pin della James sulla Glamazon, nato dall'ennesimo errore dell'ex MNM. Winner and still WWE Women's Champion: Mickie James.

WWE Tag Team Championship Match
The Miz & John Morrison (C) vs. Kane & CM Punk

Tobia. L'incontro è abbastanza equilibrato. I miei favoriti sono comunque Kane e CM Punk. Più volte negli ultimi tempi la WWE ha deciso di improvvisare tag team unendo due wrestler singoli più o meno sulla cresta dell'onda, e magari sfruttando l'alleanza per creare successivamente incomprensioni tali da sfociare in un feud. I risultati sorprendenti ottenuti da The Miz e da Morrison nell'ultima puntata della ECW, inoltre, non fanno che rafforzare la mia tesi. Winners and new WWE Tag Team Champions: Kane & CM Punk.

Ippolito. Con la scarsità di materiale umano che c'è nella ECW probabilmente non si poteva organizzare di meglio, magari sarebbe stato più interessante vedere una nuova sfida al titolo di Kane ma guardo comunque a questo incontro con una certa aspettativa. Questo perché avremo l'occasione di vedere in PPV il tag team del momento nella WWE, Miz e Morrison, che mi fanno letteralmente sbellicare con il loro Dirt Sheet e non vedo quale vantaggio possa trarre la WWE a far vincere il veterano Kane e l'ormai impantanato Punk. Spero, mi auguro, sono convinto che vinceranno i campioni di coppia. Winners and still WWE Tag Team Champions. The Miz e John Morrison.

Poggi. Visto l'andazzo dell'ultima puntata della ECW, con The Miz e Morrison a battere pulito, e sottolineerei “pulito”, rispettivamente Mr. Money In The Bank e l'ECW Champion, sembrerebbe proprio che il team face debba mettere fine al regno titolato dei due giovanotti. Il che mi sembrerebbe assolutamente assurdo: l'unica ipotesi che si potrebbe fare è che i booker vogliano prendere un po' di tempo con Punk, per tenerlo sulla breccia senza troppa fatica. Anche perché due sconfitte consecutive, di cui una in pay-per-view, per quelli che dovrebbero essere i due elementi di spicco della ECW non mi pare una gran genialata. A meno che non si voglia pushare Miz e Morrison all'inverosimile, per mandare uno di loro, o magari entrambi, proprio contro Kane per l'ECW Title. Winner and new WWE Tag Team Champions: Kane & CM Punk.

Singles Match
JBL vs. John Cena

Tobia. Match a mio avviso scontatissimo. JBL è lontano dal JBL che qualche anno fa dominava il roster di SmackDown, ed ormai è prossimo al suo ritiro definitivo. Cena, invece, è un wrestler sul quale la WWE deve necessariamente continuare a puntare. Inevitabile, dunque, una sua vittoria. Winner: John Cena.

Ippolito. Altro match visto e rivisto… Dopo le magre figure di Wrestlemania e Backlash Cena ha bisogno di un serio rilancio e battere JBL, che dal suo ritorno ha già ottenuto più di quanto meritasse, potrebbe essere un punto di inizio più decoroso. Ricordando la bella prova di entrambi a Judgment Day 2005, spero esca fuori un bel match ed anche un bloodbath non ci starebbe male. Credo sia chiaro che Cena meriti pienamente, per quello che ha dato alla WWE in questi anni, di continuare a lottare per il titolo WWE. Winner: John Cena.

Poggi. Se la WWE volesse proseguire con quella sorta di opera di riabilitazione del personaggio che sta da qualche mese compiendo con Cena, dovrebbe assolutamente far vincere JBL. Tuttavia temo che tra un inguardabile JBL, per il quale è già un lusso avere un match contro tale avversario, ed un John Cena ultimamente un po' messo in disparte, le probabilità di vittoria pendano in maniera netta dalla parte del bostoniano. Anche perché, chiuso il feud con Layfield, Cena dovrebbe definitivamente chiudere il capitolo-Orton, aperto lunghi mesi fa, lasciato in sospeso a causa dell'infortunio, e mai veramente chiuso. Winner: John Cena.

Singles Match
Chris Jericho vs. Shawn Michaels

Tobia. Incontro incertissimo, nel quale avrà inoltre sicuramente un ruolo Batista, la cui interferenza è stata annunciata dallo stesso. Il finale, dunque, sarà presumibilmente convulso, e l'esito, come detto, è veramente indecifrabile. Mi affido quindi semplicemente ad una sensazione, e pronostico vincitore il perfido Shawn Michaels. Winner: Shawn Michaels.

Ippolito. La variabile di questo match è Batista: che farà e, dando per scontato che in qualche modo avrà a che fare con il match, da che parte si schiererà? Si tratta di un feud strano, dove non si capisce chi faccia il face e chi faccia l'heel, dove Chris ha dimostrato tutta la cattiveria di una volta e Shawn potrebbe tornare ad essere quel personaggio infido di qualche anno fa… Sarà interessante capire, poi, quanto giocherà nell'andamento del match la storyline dell'infortunio (Vero? Falso?) di HBK. Se a questo aggiungiamo che molti di noi hanno ancora negli occhi il match disputato dai due a Wrestlemania XIX, diventa facile pronosticare che questo match sarà lo showstealer del pay-per-view. Il finale lo prevedo incerto, ma credo che alla fine prevarrà Chris Jericho. Winner: Chris Jericho.

Poggi. Nella rivalità a tre tra Y2J, HBK e Batista, ci troviamo di fronte al cosiddetto “Chapter Two”. Nel primo capitolo si sono affrontati Michaels e The Animal, ora tocca alla Sexy Beast vedersela con lo Showstopper. Batista ha già detto che in qualche modo avrà un ruolo a Judgment Day, cosa che mi fa pensare a questo possibile scenario: Jericho sta per battere Michaels, arriva Batista che colpisce HBK. A questo punto l'arbitro chiama la squalifica di Jericho, che ovviamente, risentito perché la vittoria gli è sfuggita sul più bello, attacca Batista. Ed eccoci pronti al “Chapter Three”: Batista vs Chris Jericho. Winner: Shawn Michaels by DQ.

WWE World Heavyweight Championship Match
Undertaker vs. Edge

Tobia. Undertaker, a causa dei suoi acciacchi fisici, non è più in grado di portare avanti un regno da WWE Champion, ormai lo si è capito. Ed inoltre, tolto Edge, a SmackDown non c'è lo straccio di un heel in grado di impensierirlo in un nuovo feud. Al contrario, Edge potrebbe vedersela sia con Batista (anche se dei loro scontri siamo abbastanza saturi) sia con Big Show. Penso vinca Edge, dunque, in maniera ovviamente sporchissima. Winner and new WWE World Heavyweight Champion: Edge.

Ippolito. Una storyline senza capo né coda porta ad un nuovo match visto e rivisto ed è un peccato visto che Undertaker ed Edge quando sono sul ring insieme fanno vedere ottime cose. Il fatto che il titolo sia vacante non aggiunge nulla, anzi toglie molto, al valore della contesa, così come il continuo inserimento di Vickie Guerrero in ogni angle che riguarda Edge è diventato noioso. Prevedo un finale assolutamente incerto, con una vittoria sporchissima di Edge, che potrebbe portare il titolo a casa magari attraverso una squalifica. Winner and new WWE World Heavyweight Champion: Edge.

Poggi. Se è vero, come pare, che Undertaker non riesca fisicamente a reggere gli oneri e gli onori che comporta essere World Heavyweight Champion, non capisco per quale motivo gli si abbia riaffidato la cintura. A parte questo, ed a parte il nonsense di togliergli la cintura ed inserirlo di diritto nel match per conquistarla di nuovo (sarebbe stato, pur nell'assurdità, un filo più logico mettere in palio la cintura nel Championship Chase), tutto questo ambaradan sarebbe risultato perfettamente inutile, se il Deadman uscisse da Judgment Day vincitore. Probabilmente assisteremo ad interferenze continue, non viste dall'arbitro, che porteranno alla vittoria sporca della Rated R Superstar. Anche se… c'è qualcosa che non mi torna: sembra tutto già scritto, con La Familia che porta a termine il suo diabolico piano ed estromette definitivamente Taker dalla lotta per il titolo. E poi, via il Deadman, quale avversario per Edge? Per l'ennesima volta Batista? The Big Show, dal nulla? L'onesto, ma tutto fuorché accattivante, Finlay? Perciò vado con un risultato clamoroso ed a sorpresa, che non farebbe del male né allo status di Edge, né a quello del Deadman: un bel No Contest. Poi un bel Beat The Clock Challenge (o chi per esso) a SmackDown, con Undertaker estromesso a causa dell'MVP di turno, tanto per giustificare una sua “retrocessione” a rivalità meno impegnative, e match alla Night of Champions tra Edge e il vincitore del Beat The Clock (o chi per esso), che a questo punto potrebbe essere sì The Big Show. No Contest.

WWE Championship Steel Cage Match
Triple H (C) vs. Randy Orton

Tobia. Dopo una serie di risultati in PPV abbastanza sorprendenti (Cena che vince la Rumble, l'esito non scontato del match tra Cena e Orton a No Way Out, la vittoria di Orton a Wrestlemania e quella di Triple H a Backlash), per il roster di Raw è arrivato il momento di tornare alla normalità, ovverosia ad un main event vinto dal favorito. Il che non è un male, perché l'assistere sempre a delle sorprese finirebbe paradossalmente per renderle scontate e prevedibili. D'altronde, non vi sono motivi per togliere immediatamente il titolo a Triple H. Winner and still WWE Champion: Triple H.

Ippolito. È un match classico ormai, visto e stravisto in ogni salsa negli ultimi anni… La stipulazione speciale aggiunge qualcosa in più all'incontro che, altrimenti, non mi attirerebbe più tanto, vista anche la pessima promozione fattane dalla WWE a Raw. Comunque non vedo come Triple H, fresco campione, possa perdere la cintura contro Orton, andare con lui stavolta è fin troppo facile. Winner and still WWE Champion: Triple H.

Poggi. Pochi dubbi, anzi nessuno. La rincorsa di Triple H al WWE Title è stata più lunga del previsto, più lunga di quanto tutte quelle voci che, pensando al potere nel backstage del marito di Stephanie McMahon, pensavano. Per lui si parla già di un probabile turn heel, vista la scarsità proprio di heel nello show rosso. Per quanto riguarda Orton, uscire a testa alta dalla gabbia d'acciaio per poi passare qualche mese a vincere feud sì importanti, ma non titolati, sarebbe già un'ottima cosa. Se non altro, stavolta, proprio per la scontatezza del match, la WWE ha visto bene di inserire una struttura esterna per aumentarne se non altro la spettacolarità. Winner and still WWE Champion: Triple H.

Commento finale

Tobia. Card molto solida, con due incontri importanti (Jericho vs. Michaels e Edge vs. Undertaker) dall'esito incerto. Da segnalare la contemporanea assenza nella card di molti wrestler prestigiosi (da Mr. Kennedy a Big Show, da Batista a MVP, passando per Jeff Hardy e Finlay). Complessivamente, comunque, un PPV da acquistare sicuramente, se non altro per vedere come evolverà la storyline con protagonisti HBK, Jericho e Batista.

Ippolito. Un PPV che difficilmente passerà agli annali. Se Backlash è lo show dei rematch di Wrestlemania, questa edizione di Judgment Day è lo show di rematch a casaccio, che quasi nulla aggiunge al rilancio della compagnia in un periodo in cui i ratings stanno colando a picco ed i buyrates dei PPV sono altalenanti (basti pensare che il risultato dello Showcase of Immortals è stato inferiore alle aspettative di Vince McMahon). Credo che la WWE si stia gettando da sola la zappa sui piedi ed ho quasi avuto l'impressione che a scrivere le puntate degli spettacoli settimanali che hanno preceduto l'evento siano stati i booker della TNA, che sono ormai tristemente noti per rendere complicate storylines che potrebbero essere gestite con grande semplicità. A parte vedere all'opera davanti ad una platea importante Miz e Morrison, questo PPV non riserva, per me, alcuno spunto interessante… e speriamo che la musica cambi presto perché di questo passo si rischia di toccare il fondo.

Poggi. Sei match attualmente inseriti nella card sono forse un po' pochi. C'è la possibilità che venga inserito qualcosa d'altro, se non un match bonus almeno un siparietto abbastanza lungo, che so, tra Santino Marella e Roddy Piper. A guardare con una certa distanza i nomi coinvolti nei vari match ci sarebbe da sfregarsi le mani, anche se lascia un po' a bocca aperta la mancanza di gente come Big Show, MVP, Matt Hardy, Mr Kennedy. Entrando nel dettaglio, a parte qualche ragionevole dubbio su un paio di match, Judgment Day si presenta nettamente come un PPV di transizione, ancor più di quanto si pensava lo fosse Backlash. Sappiamo che a Backlash qualche sorpresa c'è stata, e proprio in virtù di ciò difficilmente la WWE sparerà le sue cartucce migliori per il secondo PPV consecutivo, tenuto conto che il prossimo evento sarà la Night of Champions. Possono venire fuori cose positive da Jericho vs. Michaels e dallo Steel Cage Match, mentre l'incontro valido per il World Title, a mio parere, è sul filo del rasoio tra l'ennesima copia di ciò che abbiamo (più volte) visto negli altri scontri tra Undertaker ed Edge ed un mezzo colpo di scena. Credo che il giudizio tra un pay-per-view guardabile, ma non certo memorabile, ed uno da ricordare positivamente sarà pesantemente influenzato da piccoli dettagli. In definitiva: c'è margine per sperare bene, quindi… speriamo bene.

15,655FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati