WWE Planet #268

Prima dei pronostici di Backlash, una premessa. La scorsa settimana avevo scritto che attendevo con più ansia il torneo King of the Ring che Backlash. Non l'avessi mai detto. King of the Ring è stata una porcheria vergognosa, con impegnati esclusivamente wrestler di secondo piano. La vittoria di Regal (a metà tra il mid carter e l'ex wrestler) non ha alcun senso, se non quello di demolire ulteriormente un torneo un tempo prestigioso.

Spazio comunque ai pronostici di Backlash. Mi affiancheranno Marco De Santis ed Erik Ganzerli.

12-Diva Tag Team Match
Maria, Cherry, Michelle McCool, Kelly Kelly, Ashley & Mickie James vs. Beth Phoenix, Melina, Jillian Hall, Layla, Victoria & Natalya Neidhart.

Tobia. Consueto intermezzo tra un incontro e l'altro, dal risultato ininfluente. Scelgo il team face, con Mickie James che otterrà così un'altra vittoria dopo quella, abbastanza sorprendente, contro Beth Phoenix. Winners: Maria, Cherry, Michelle McCool, Kelly Kelly, Ashley & Mickie James.

De Santis. Inizio con una premessa: dopo la vittoria di Randy Orton a Wrestlemania e quella di William Regal a King Of The Ring è evidente che la WWE sia disposta a fare di tutto per stupire gli spettatori, compreso scegliere i vincitori senza un minimo di senso logico e a rischio di andare contro se stessa, come si evince dagli ultimi rating. Per quanto questa scelta sia criticabile, quantomeno rende più imprevedibili i match e ormai indovinare pure gli incontri all'apparenza più scontati diventa un terno al lotto… però come sempre noi ci proviamo lo stesso. Il 12-Diva Tag Team Match è il classico Eye-Candy per gli spettatori, che si candida a essere l'intermezzo ideale fra i due main event. La vittoria a sorpresa di Mickie James su Beth Phoenix e l'esordio di Natalya (che poteva tranquillamente assumere la gimmick della sorella di Beth Phoenix vista la somiglianza) ha leggermente ravvivato la divisione femminile nell'attesa del ritorno di Candice Michelle. Da questo incontro non ci si può aspettare altro che 4-5 minuti di azione abbastanza confusa. Il pronostico è di per sé abbastanza inutile, ma se devo scegliere vado con il team delle b(u)one con schienamento finale eseguito da Mickie James. Winners: Maria, Cherry, Michelle McCool, Kelly Kelly, Ashley & Mickie James.

Ganzerli. Ok, metà delle partecipanti sta al wrestling come io sto alla musica da discoteca ma mi è piaciuto il segmento di Raw con le 12 sul ring (anche perchè il resto dello show non è stato sto granchè). Per il pronostico mi sa che vado con Beth Phoenix che però non schiena Mickie James ma schiena una Kelly Kelly o comunque una partecipante minore di modo che prosegua il feud con Mickie James. Winners: Beth Phoenix, Melina, Jillian Hall, Layla, Victoria & Natalya Neidhart.

ECW Championship Match
Kane (C) vs. Chavo Guerrero

Tobia. Mi auguro che la WWE lasci il titolo ECW a Kane, perché se lo merita (anche se il titolo ECW attualmente non conta niente) e perché il suo avversario è Chavo Guerrero, ossia un onesto midcarter. Winner and still ECW Champion: Kane.

De Santis. Incontro dall'esito apparentemente scontato, ma che la WWE ha contribuito a rendere un pizzico più incerto nelle ultime settimane. L'esordio di Bam Neely a fianco di Chavo e i duri colpi subiti da Kane nell'ultima puntata ECW hanno equilibrato la situazione. Considerando anche che è più difficile trovare sfidanti credibili per Kane piuttosto che per Chavo non sarei affatto stupito di una vittoria sporchissima di Chavito. In ogni caso il mio pronostico è 51-49 a favore di Kane, perciò scelgo lui anche perché si meriterebbe un regno un po' più lungo di un solo mese dopo quanto ha dato alla WWE. Winner and still ECW Champion: Kane.

Ganzerli. Sorry Chavo, ma dopo Wrestlemania non riesco a prenderti sul serio come sfidante, figuriamoci come campione. Conserva Kane senza troppe difficoltà e poi magari proseguirà affrontando Bam Neely (che a Raw non è che abbia fatto sta gran figura, anzi…) Winner and still ECW Champion: Kane.

Singles Match
Big Show vs. The Great Khali

Tobia. È difficile dire se sia più improbabile assistere a una vittoria di Khali o ad un incontro decente. Big Show, dopo la sconfitta di Wrestlemania, ha bisogno di una rivincita, anche perché lo esige il suo ottimo stato di forma. Khali, invece, è quello che è: un gigante. E basta. Il suo (inaspettato) giro con la cintura da World Champion se lo è già fatto, e francamente mi pare pure troppo. Winner: Big Show.

De Santis. Ci salvi chi può… gira voce che le prove di questo match negli house show siano state terribili e quindi stiamo pronti ad assistere a un possibile candidato a Worst Match Of The Year. L'unica cosa che potrebbe ravvivare la contesa è una stipulazione No DQ che però al momento non è stata presa in considerazione. Alternativamente consiglio alla WWE di mettere Mike Adamle al commento di questo match così a confronto della sua performance l'incontro non sembrerà poi tanto male. Il mio pronostico è tutto per Big Show, un po' perché gli serve una vittoria dopo la sconfitta con Floyd Mayweather e un po' perché girà voce che Great Khali si prenderà qualche settimana di riposo in India subito dopo Backlash. Winner: Big Show.

Ganzerli. Nonostante la concreta possibilità che questo match si riveli uno dei più brutti degli ultimi 50 anni devo ammettere un certo interesse per questo match. Forse proprio perché so che sarà un brutto match e quindi devo guardarlo assolutamente o perché uno scontro tra giganti di questo tipo, per quanto sembri incredibile, ha il suo fascino su di me, chi lo sa…comunque pronostico: vince Big Show. Speriamo non sia un match lungo ma Show ha bisogno di una vittoria e di rilanciarsi ulteriormente a SmackDown in vista di match più prestigiosi. Winner: Big Show.

WWE U.S. Championship Match
MVP vs. Matt Hardy

Tobia. Probabile fine di una splendida rivalità. Credo che il risultato più ovvio sia una vittoria di Matt Hardy, vittoria che rappresenterà (non è un paradosso) una soddisfazione per entrambi: Matt potrà fregiarsi di una cintura (poco importante, certo, ma pur sempre di cintura si tratta), MVP, privato della zavorra-U.S. Title, potrà concentrasi su traguardi più prestigiosi. Winner and new WWE U.S. Champion: Matt Hardy.

De Santis. Una delle storyline più belle del 2007 troverà probabilmente il suo epilogo a Backlash, visto che l'infortunio di Matt ha impedito alla WWE di mettere di fronte i due sul palcoscenico di Wrestlemania. Credo che MVP sia pronto per ambire a traguardi più prestigiosi dello US Title e quindi che sia il momento per lui di cedere il titolo. Una scelta che gioverebbe anche a Matt Hardy, che grazie a una sempre buona popolarità potrebbe con lo US Title alla vita tentare una lunga scalata verso quel main event che insegue senza successo da tanti anni. Chiaramente una sconfitta contro Matt non è il massimo per pushare MVP verso il titolo del mondo, ma sappiamo benissimo che dopo un mese nella WWE nessuno si ricorda più delle sconfitte perciò basterà una vittoria di prestigio a Judgment Day, se non addirittura a SmackDown, per rimettere Montel Vontavious Porter in carreggiata e prepararlo a entrare nel migliore dei modi nell'orbita del main event. Winner and new WWE US Champion: Matt Hardy.

Ganzerli. Sarebbe dovuto avvenire a Wrestlemania questo match ma ce lo troviamo a Backlash dopo un ottimo angle tra i due durante il Money in the Bank match. Si prospetta un ottimo match, questi due si trovano semplicemente sul ring in modo perfetto, si integrano davvero bene e sanno raccontare una storia senza per questo prevaricarsi e andare uno più over dell'avversario. Cambio di titolo qua, Matt si riprende il titolo US e MVP parte verso pascoli più importanti…forse iridati… Winner and new WWE US Champion: Matt Hardy.

Singles Match
Batista vs. Shawn Michaels

Tobia. Un feud decisamente ben costruito. Batista è pronto per un turn heel, quantomai logico se si considera che a SmackDown abbiamo attualmente tre main eventer face (Undertaker, Big Show e, appunto, Batista) e un solo main eventer heel (Edge). Vedo dunque una sua vittoria, per rafforzare la sua immagine da heel (o da futuro heel). Winner: Batista.

De Santis. Questa storyline mi sta piacendo davvero molto. La scelta di non girare immediatamente heel Batista, lasciando il dubbio negli spettatori, sta creando molto interesse attorno alla sfida e a cosa accadrà fra i due show dopo show. L'ulteriore aggiunta della presenza di Chris Jericho come arbitro speciale della contesa aggiunge ancor di più pepe alla storia. Si fiuta aria di turn lontano un miglio, ma chi sarà (o chi saranno) a passare fra gli heel? Gli indizi fanno pensare in primo luogo a Batista, seguito a ruota da Jericho e con poche possibilità per Shawn Michaels. Ma essendo lo Showstopper bravissimo a farsi odiare chi può escludere una svolta a sorpresa con proprio lui a passare fra i cattivi? Insomma, finalmente un feud molto ben costruito e che penso continuerà anche dopo Backlash. Mi aspetto un finale sporco, deciso più da Jericho che dai due in lotta, che dia una svolta alla storyline. Credo che alla fine a turnare sarà Batista (e probabilmente anche Jericho) quindi pronostico una sua vittoria ottenuta in maniera illegale. Winner: Batista.

Ganzerli. Riuscirà Shawn Michaels a tirare fuori un buon match anche da Batista? Speriamo, il potenziale c'è. La storyline è un po'stupida, e alla WWE infatti han cercato di uscire dal “cul de sac” in cui si son trovati facendo capire che è ovvio che le motivazioni di Batista sono totalmente irrazionali e la cosa si è poi spostata sull'”odio” di Batista per Michaels. Unica cosa i riferimenti al passato “Kliqoso”, nel senso di membro della Kliq storica, di Michaels che saranno stati colti da pochissima gente tra il pubblico attuale WWE. Per il pronostico vado con Batista grazie al decisivo aiuto di Chris Jericho di modo da poi far partire la faida tra Y2J e HBK. Winner: Batista
WWE World Heavyweight Championship Match
Edge vs. Undertaker

Tobia. Togliere il titolo ad Undertaker dopo appena un mese mi sembrerebbe eccessivo: a quel punto tanto valeva non darglielo proprio. È stato Edge, inoltre, a ottenere il pin vincente nel main event dell'ultimo Raw, il che non fa altro che rafforzare la mia sensazione. Winner and still WWE Woprld Heavyweight Champion: Undertaker.

De Santis. La storyline fra i due sta perdendo un po' di colpi nelle ultime settimane, ma in ogni caso credo che questo incontro abbia alcuni motivi di interesse, primo fra tutti quello di vedere se la vittoria di Undertaker a Wrestlemania è stato il solito regalo per far continuare la striscia vincente oppure se si vuole puntare su di lui a lungo come campione. Io propendo per la prima ipotesi e quindi punto su una vittoria di Edge che ha dimostrato di essere un ottimo campione nei primi mesi del 2008 ed è più adatto del becchino a dar vita a storyline meno monotematiche. Se i miei pronostici si avvereranno vorrà dire che due heel vinceranno i due main event… potrebbe essere la volta buona per Orton di partecipare a un main event di un PPV, cosa che non gli è mai successa da quando è diventato campione… chissà… Winner and new WWE World Heavyweight Champion: Edge.

Ganzerli. La storyline che ha portato a questo match è molto semplice: fallito il tentativo a Wrestlemania di interrompere la striscia vincente del Deadman Edge è passato al piano b, ovvero sfruttare il suo rematch e con l'aiuto dell'amata Vickie Guerrero indebolirlo il più possibile in vista di Backlash. Semplice, lineare, efficace. Sinora Taker ha sempre evitato bene le trappole disseminate da Edge, sarà così anche a Backlash? Possibile un cambio di titolo, è forse quello più probabile se ci dovesse essere visto che Taker ha dominato questo mese e Edge non ha avuto praticamente alcun vantaggio. E' 50 e 50 letteralmente, tiriamo la moneta…ed esce cambio di titolo. Mettiamo quello, non sarei stupito anche di vedere qualcuno che non ha un match al pay-per-view fare una sorpresina a fine match… Winner and new WWE World Heavyweight Champion: Edge.

Fatal Four Way Elimination WWE Championship Match
Randy Orton (C) vs. Triple H vs. John Cena vs. JBL

Tobia. Fino a qualche giorno fa ero abbastanza convinto che a vincere sarebbe stato Randy Orton. Poi, però, la WWE ha deciso di cambiare le carte in tavola, trasformando l'incontro in un Elimination Match. Risultato: non sarà più possibile assistere ad una vittoria di Orton senza che Cena e Triple H vengano schienati. E il problema è proprio questo. Cena, dopo la Rumble, a No Way Out non è riuscito a strappare la cintura ad Orton ed a Wrestlemania è stato addirittura schienato dallo stesso Orton. Può perdere ancora? Lo stesso dicasi per Triple H, che, fatta eccezione per la parentesi di No Way Out, va collezionando da tempo sconfitte in PPV. Insomma, l'incontro è molto aperto, e l'unica cosa certa è che non vincerà JBL. Dovendo fare un pronostico, comunque, scelgo Orton, perché mi sembrerebbe logico, una volta fatto vincere a Wrestlemania, lasciargli ancora la cintura, e fargliela perdere in futuro in un match uno contro uno. Winner and still WWE Champion: Randy Orton.

De Santis. Se alla WWE hanno deciso, sbagliando a mio avviso, di puntare su Randy Orton a Wrestlemania e di far partire l'Age Of Orton, riterrei una colossale stupidata far perdere il titolo a Orton in questo Fatal Four Way Elimination Match, parziale replica del match di Wrestlemania. Escludendo una vittoria di JBL, se a vincere dovessero essere Triple H o John Cena entrambi avrebbero meritato molto di più di tornare campioni a Orlando se il loro destino era quello di diventarlo così presto, e quindi la scelta si rivelerebbe poco sensata. Per lo stesso motivo se si vuole credere in Orton non si può sprecare la scelta di farlo vincere a Wrestlemania (incidendo anche sulla valutazione di quel match con la discutibilissima scelta di farlo durare poco e preferendo un finale improvvisato a uno epico più adatto al Grand Daddy Of Them All) per poi cancellare tutto il suo push a un solo mese di distanza. Certo, il crollo dei ratings di Raw è imputabile probabilmente in buona parte allo scarso interesse generato dal regno da campione di Orton e questo potrebbe aver fatto suonare qualche campanello d'allarme a Stamford, ma credo che sia più giusto che il campione venga detronizzato in un match uno contro uno che in un confusionario Fatal Four Way a solo un mese di distanza da Wrestlemania. Per tutti questi motivi il mio pronostico è per Randy Orton, anche se la stipulazione dell'Elimination Match ha contribuito un po' a rimescolare le carte. La mia previsione è comunque primo eliminato JBL da Triple H, secondo Triple H da John Cena dopo qualche colpo irregolare infertogli da Orton o dallo stesso Cena e subito dopo immediata RKO di Orton su Cena e vittoria finale per il Rating Killer… ehm, scusate, Legend Killer. Winner and still WWE Champion: Randy Orton.

Ganzerli. Beh, se questo è il maggior contribuente alle vendite di Backlash la WWE non è messa benissimo…scherzi a parte è un main event che non mi dice molto, detto francamente. La costruzione del match è stata scarsa, molto cervellotico l'angle che ha portato a Raw all'annuncio della contesa (e manco molto sensato, se arrivava Hornswoggle mi sa che si trovava un modo di metter dentro pure lui) e a mio modo di vedere JBL non c'entra assolutamente nulla con Cena, HHH e Orton e non so assolutamente motivare la sua presenza in un main event di un pay-per-view (sia pur di secondo piano); a parte questo gli altri 3 sono i volti principali di Raw al momento però e una situazione del genere ci può stare (anche se siamo reduci da un match a 3 a Wrestlemania 24). Detto questo vediamo le possibilità per questo match che si è leggermente animato dopo l'annuncio che sarà a eliminazione invece che a decisione singola. Detto di JBL che per me non ha alcuna speranza di vincere (e Dio ce ne scampi) passiamo a Cena che non credo vincerà né tantomeno credo “meriti” il titolo in questo momento. Credo che Cena abbia bisogno di stare intorno al main event ma di non avere la cintura per un po', in più sta per girare un film e non puoi non avere il campione WWE agli house show. Paradossalmente la persona che merita di più il titolo in questo momento e quella che tutti vogliono vedere vincere il titolo, che è Triple H, è quella che ne ha meno bisogno in questo momento perché è il volto di Raw, è il più over (da parecchio anche) ed è sempre in zona main event (giustamente). In più quale scenario migliore di Wrestlemania per fargli vincere il titolo? Non hanno messo apposta il match per il titolo di Raw perché Orton conservava quindi dubito vincerà stavolta “The Game” anche se la stipulazione a eliminazione del match socchiude leggermente la porta a un'affermazione massiccia di HHH. Non credo però accadrà, Orton rimarrà campione magari con un'RKO dal nulla e HHH poi vincerà il titolo in un match 1 vs 1. Potete amare o odiare Orton (a me annoia tantissimo detto francamente) ma tutto si può dire tranne che la WWE non ci stia provando con lui e la cosa penso che male non faccia. Winner and still WWE Champion: Randy Orton.

Commento finale

Tobia. Un PPV complessivamente poco accattivante, se paragonato ai grandi eventi eventi WWE, ma anche un PPV più che dignitoso, se paragonato ai deludenti PPV che negli ultimi anni spesso ci sono stati proposti. Insomma, un onesto intermezzo, di cui probabilmente tra qualche mese nessuno si ricorderà.

De Santis. Ho letto molte critiche in merito alla card di questo PPV, e di certo non si può dire che la WWE abbia fatto un grande lavoro per convincere la gente a comprare Backlash per vedere come si evolveranno le storyline in atto (fatta eccezione come detto per quella fra Batista e HBK). Credo comunque che qualche motivo di interesse in questo PPV ci sia, legato soprattutto ai possibili risultati che potrebbero far capire molto degli sviluppi futuri che la WWE ha in mente nella strada verso Summer Slam. Perciò potrebbe rivelarsi un PPV di transizione ma anche contenere importanti svolte in diverse storyline, e per questo credo sia interessante dargli un'occhiata nonostante il pessimo lavoro di promozione svolto dalla WWE.

Ganzerli. Backlash è uno show che non mi crea molta aspettativa quest'anno. Card costruita maluccio anche se qualche match interessante c'è. Il match per il titolo di SmackDown promette benissimo dopo l'ottima contesa di Wrestlemania, vedremo se Michaels sarà in grado di tirar fuori un bel match da Batista, se Matt Hardy riuscirà a vincere di nuovo il titolo degli Stati Uniti, se Chavo riuscirà a resistere più di 30 secondi e se il main event di Raw sarà di buon livello. Al solito l'augurio è di divertirci, dubito cambierà il panorama WWE dopo questo show e già solo questo dovrebbe bastare a farmi evitare lo show…spero di sbagliarmi però e che siano 3 ore ben spese.

15,658FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati