TW Risponde #734

Amiche ed amici di TuttoWrestling, nuova edizione del TWR per tutti noi! Cominciamo subito con la nostra consueta sessione di domande e risposte!

Ciao Myth! Sono Cristian da Bologna e ti faccio i miei complimenti per questa rubrica, davvero fantastica 🙂

1)Sono sollevato che la dirigenza abbia finalmente dato a Reigns il ruolo attuale, si vede che lui stesso è più a suo agio. Secondo te, dopo la sicura faida con il Fiend, chi vedresti come suo avversario, considerato che un ritorno di The Rock nella RTWM è plausibile?

2)Ritengo la Belair una delle lottatrici più valide e preparate attualmente, ed è un crimine aver bruciato il suo debutto. In entrambi i roster femminili c’è bisogno di volti nuovi (Raw soprattutto), secondo te la vedremo presto, considerate anche le vignette recenti?

3)Forse è una domanda stupida, ma Hogan disputerà un match di ritiro o lo useranno solo per segmenti con leggende e marchette ai match in Arabia?

4)Credi che la storyline della valigetta porterà a uno split tra Miz e Morrison?

5) Questo status da commentatore per Joe è momentaneo o sta lentamente smettendo di lottare?

6) Premesso che il segmento di WM34 con il bambino fu ridicolo, non sarebbe stato meglio annunciare come partner di Strowman un Big Show, un Henry.. Insomma, un big man per creare un team solidissimo(letteralmente)

1.Credo proprio che a Wrestlemania vedremo Roman Reigns vs. The Rock se la stessa si terrà con la presenza di pubblico. Non credo, invece, che si sciuperà l’occasione di un match epico se a Wrestlemania non ci sarà ancora pubblico. Terminato il feud con i cugini Usos, credo sia il momento di vedere un feud con Big E, lanciato da singolo. Se The Rock non sarà presente a Wrestlemania credo che allo “Showcase of Immortals” potremo vedere un Roman Reigns vs. Big E.

2.Credo che la Belair rappresenti il futuro della divisione femminile WWE. Su questo credo che ci siano pochi dubbi.

3.Non credo che Hulk Hogan sia in grado di lottare un match intero, alla sua età. Se sarà usato in futuro, e lo sarà, lo vedremo solo in ruoli extraring.

4.Io vorrei vedere The Miz nel main event e non credo che sia necessario, per questo, uno split con Morrison, che potrebbe fare il suo enforcer. In ogni caso mi auguro vivamente che riesca a strappare ad Otis il Money in the Bank contract.

5.Credo che la transizione per Joe vada verso il definitivo. Il futuro di Joe è al commento, non sul ring.

6.La WWE voleva creare un segmento da cui si evincesse che il partner di Strowman era “il WWE Universe” rappresentato da un bambino, ma francamente il tutto uscì fuori malissimo. Un qualsiasi nome, magari pure qualcuno da NXT, avrebbe avuto un risultato migliore di quello scempio.

Ciao Myth, sono Paolo da Oristano ed ho una sola domanda per te. A me non dispiace Chad Gable sul ring, ma non ho capito perché gli hanno dato una nuova gimmick ed un nuovo nome se poi continuano a fargli fare lo sparring partner. Tu cosa ne pensi?

Grazie, continua così che sei bravissimo.

Shorty G è un wrestler sufficiente. Per me non merita di stare in WWE, perché ci sono tantissimi wrestler in giro superiori a lui. Aveva un senso negli American Alpha, da singolo è solo un nuovo Charlie Haas: inutile. Poi la WWE ha avuto la brillante idea di dargli una gimmick ed un nome da cui si evidenzia che è BASSO. Geniale. Come mai poteva funzionare un personaggio promosso in questo modo? Non poteva. Ed infatti, nonostante una certa tenerezza che suscita nel pubblico, la gimmick non funziona. Alla prima occasione utile sarà tagliato dalla WWE, che avrà pure ragione.

Ciao Michele, sono Roberto e scrivo da Roma. Ho scoperto solo di recente che, tra tanti wrestler della mia infanzia che sono passati prematuramente a miglior vita, c’è anche Dino Bravo, uno dei favoriti della mia infanzia insieme al suo compagno di coppia Earhquake. Ho letto che è stato assassinato, potresti spiegarmi per favore in quali circostanze è avvenuto l’omicidio? Grazie anticipatamente.

Nel premettere che sei la prima persona che conosco che ha quel pezzo di leggo (sia pace all’anima sua) di Dino Bravo tra i preferiti, la sua storia è sicuramente tra le più tristi. Dino Bravo morì il 19 marzo 1993, dopo che un killer gli sparò ben 17 proiettili contro la testa ed corpo in causa sua. Sua moglie era nipote del boss del crimine di Montreal Vic Cotroni e, secondo gli investigatori, Dino Bravo era intricato in affari illeciti, in particolare nel traffico di sigarette di contrabbando. Ad oggi il suo omicidio resta senza colpevoli, anche se il wrestler aveva già preannunciato la sua fine ai suoi compagni di spogliatoio, dunque sapeva che qualcuno lo aveva puntato. Dino Bravo è sepolto a Montreal.

Veniamo ora al WrestleQuiz. Vi avevo chiesto di indicarmi quale stable rese famosi i match 3 contro 3 che ancora oggi rappresentano un marchio di fabbrica della lucha libre messicana. Abbiamo un vincitore! Ecco la risposta esatta:

Ciao Michele, la stable messicana che rese i match 3 contro 3 molto popolari è quella dei Missionari della Morte (Los Misioneros de la Muerte). Un saluto a tutti. 

Oscar Marchesini

Già, si trattava proprio de Los Misioneros de la Muerte: Negro Navarro, El Signo, El Texano, attivi tra il 1977 ed il 1987. Veniamo ora al WrestleQuiz a cui dovrete dare una risposta nei prossimi giorni: “Nel 2012 un ex wrestler 2012 lottò il suo ultimo match in Bolivia. Di chi trattava?” Dovrebbe essere difficilissima, così almeno per due o tre mesi non mi devo scervellare a trovare altre domande complicate. Speriamo, almeno…

Anche per oggi è tutto!

Michele M. Ippolito

I am the Myth… deal with it!

Scrivici le tue domande all’indirizzo [email protected]

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

In aumento gli ascolti dell’ultima puntata di Raw

La seconda serata del draft ha portato ad un buon aumento di telespettatori per la puntata di questa settimana di Monday Night Raw.

Particolare scambio di titolo effettuato a Raw

Come conseguenza del draft che li ha coinvolti, il New Day e gli Street Profits sono sati protagonisti di un particolare scambio di titolo.

Lista completa dei nuovi roster di Raw e SmackDown

Ecco il recap dei nuovi roster di Raw e SmackDown dopo il draft WWE 2020: quale dei due show ci ha guadagnato?

Quali sono i piani della WWE per Andrade e Mickie James?

Andrade e Mickie James sono stati gli unici due wrestler a non essere stati scelti nel draft, ma ci sono notizie in merito al loro futuro.

Articoli Correlati