TW Risponde #721

Amiche ed amici di TuttoWrestling, sono lieto di poter dare un po’ di conforto a tutti voi facendovi distrarre per qualche minuto dalla terribile emergenza che stiamo vivendo. Io non lo so se per tutti noi “andrà tutto bene”, ma voi dovete combattere per i vostri sogni ed i vostri sogni combatteranno per voi.

Partiamo subito con la nostra consueta sessione di domande e risposte.

Ciao Myth, sono Antonio da Caserta
1) non ti sembra che Drew McIntyre sia poco coinvolto nella Road to Wrestlemania? Ha vinto la Rumble ma affronta solo midcarder ed ha avuto pochi spot con Lesnar.
2) cosa pensi di Becky Lynch? Da quando Paige la definì ‘l’ultima ruota del carro che non sarebbe mai diventata campionessa’ , the Man ha ormai il titolo da quasi un anno.
3) pensi che la mancata revoca dello US title di Andrade sia dovuta al fatto che e’ fidanzato con Charlotte Flair?
4) tra le domande storiche, quando ed in che modo fu ufficializzato il fatto che il vincitore della Royal Rumble andava nel Main Event di Wrestlemania (Hackman Jim Duggan e Big J.Studd non ebbero nessun vantaggio dalla vittoria della Rumble) e quando la cosa fu ridimensionata in un match per il solo titolo mondiale non per forza nel main event ?

1.In effetti sì e questo per me è assurdo: Lesnar vs. McIntyre per me è il giusto main event di Wrestlemania e non Goldberg vs. Reigns. Bisogna puntare su gente nuova e credo che McIntyre che esce campione da Wrestlemania sia un ottimo viatico per provare a voltare pagina. La mia paura è un’altra: vuoi vedere che a Wrestlemania McIntyre sarà una nuova vittima sacrificale della Bestia Incarnata?
2.Io credo che Becky batterà Shayna Baszler a Wrestlemania, magari con l’aiuto di una rientrante Ronda Rousey. Alternativamente, Shayna potrebbe vincere e poi potrebbe tornare Ronda per un feud tra le due. Credo che Becky abbia fatto benissimo quest’anno, anche se i suoi match non sono mai veramente stati alla sua altezza, tranne il bellissimo Hell in a Cell contro Sasha Banks. Merita di essere uno dei volti della WWE.
3.Credo, semplicemente, che la WWE abbia deciso di puntare su di lui a lungo termine e questa è una cosa ottima perché Andrade è bravo sul ring e carismatico. Togliergli il titolo così presto avrebbe potuto danneggiarlo.
4.La prima edizione della Royal Rumble in cui fu annunciato che il vincitore avrebbe lottato nel main event di Wrestlemania è quella del 1993, vinta da Yokozuna. Sono negli ultimi anni, invece, è il vincitore è stato genericamente messo in uno dei due match per i titoli mondiali, al di là del posizionamento della card. Questa scelta è stata conseguenza diretta della decisione di avere titoli separati per Raw e Smackdown.

Ciao Myth, torno a scriverti dopo qualche mese, avendo altre curiosità che potrai soddisfare sicuramente
1) Come mai le Bellas sono così odiate dal tifoso medio di wrestling? Adesso non dico che siano delle lottatrici fenomenali, ma restano sempre delle precorritrici della rivoluzione femminile, dato che furono tra le prime dopo anni a trovare spazio in ruoli che non sia quello di spogliarelliste mentre Nikki lottò nel main event del primo ppv femminile della storia, e ho trovato ingiuste le polemiche sulla loro introduzione nella Hall of Fame, a mio parere meritatissima.
2) Cosa ne pensi della AEW dopo quasi un anno dalla sua nascita? Io sinceramente preferisco NXT ma anche Impact e la NWA che sono delle vere alternative al prodotto della WWE, mentre la AEW sta seguendo a grandi linee il modo di fare la WWE, con una stable dominante e non condivido l’aver assegnato il titolo a Jericho, wrestler a mio parere ormai a fine carriera.
3) Sinceramente sono rimasto deluso anche dalla gestione di Omega e Page. Prima del loro approdo nella AEW erano i free agents più caldi in circolazione al punto che la WWE aveva grandi piani per entrambi, mentre oggi sono due dei tanti, mentre Omega addirittura è stato usato come jobber di lusso per Moxley
4) Secondo te chi riuscirà a strappare il titolo NWA a Magnus? A me come wrestler è sempre piaciuto, ma sarei curioso di sapere chi possa un giorno detronizzarlo
5) Qualche settimana lessi dei rumors su una possibile fusione tra la ROH e Impact. Come vedresti invece una possibile fusione tra la NWA, Impact e la ROH? Da sole valgono ben poco, mentre unendosi potrebbero creare quel mix di innovazione e tradizione che a mio avviso manca alla AEW. Impact ogni anno perde il wrestling che più la rappresenta, ultimo Cage, la ROH è in una situazione disastrosa se non fosse per Scurrl mentre la NWA ha un prodotto interessante ma wrestler con poco starpower, esclusi Magnus, Drake e Storm
Ciao e alla prossima
Nicola Musichini

1.Nikki e Brie sono stati più personaggi che wrestler e questo a molti non va giù. Tra l’altro è opinione comune che Nikki abbia avuto grande spazio, più di quanto avrebbe meritato rispetto ad altre, perché per anni è stata la fidanzata ufficiale di John Cena. Il mio pensiero è che nel wrestling della WWE la capacità di lottare bene sul ring è solo uno dei diversi aspetti del prodotto e che non c’è dubbio che Nikki e Brie Bella siano state protagoniste per anni della divisione femminile, a torto o a ragione. Per cui sì, meritano la WWE Hall of Fame.
2.Premesso che Jericho era ed è straordinario, neppure a me la AEW piace. Ritengo che sia una brutta copia della WWE (e continuano a chiamare scarti di quella compagnia, gli ultimi sono Matt Hardy e Brodie Lee) e che non abbia un granchè da offrire in termini di storyline al pubblico.
3.La gestione di Kenny Omega è scandalosa ma ancora più assurdo è il fatto che Kenny finora in AEW abbia dato vita esclusivamente a match mediocri. Una enorme occasione persa per la AEW.
4.Al momento non mi pare che la cintura di campione di Nick Aldis sia in pericolo: Aldis è una forza dominante in NWA e non ho la percezione che possa perdere la cintura a breve. Se dovessi fare comunque un nome, io direi “Bram” Thomas Latimer, che ha carisma e capacità sul ring per poter diventare campione della compagnia.
4.Non vedo perché NWA, Impact e ROH, che producono prodotti sostanzialmente diversi, dovrebbero fondersi. Mi piacerebbe, tuttavia, che organizzassero show insieme, come le compagnie minori facevano negli anni Ottanta. Tra le tre, comunque, Impact oggi ha una marcia in più.

Ciao The Myth, mi chiamo Daniel e ti scrivo da Messina, ti faccio i complimenti per la tua rubrica la quale resta sempre molto interessante e ricca di curiosità. Ecco le mie domande :
1) Perché la WWE non puntò mai davvero tanto su Chavo Guerrero ? Io l’ho sempre reputato un ottimo atleta e molto sottovalutato, al di là del suo cognome fu sempre ripiegato nella Low card, specialmente durante i suoi ultimi anni nella wwe dove feudava con Hornswoggle. Penso tutt’ora oggi che avrebbe meritato di vincere la Royal Rumble 2006 in onore di suo zio Eddie e dare una soddisfazione alla sua lunga carriera.
2) Perché la WWE non crea Tag team femminili ? Penso che molte delle donne che attualmente sono ferme ai Box per mancanza di idee o che vengono usate per fare da sparring partner, potrebbero rendersi utili per la Tag team division. Mi vengono in mente atlete come Sarah Logan , Mandy Rose, Sonya Deville, Carmella, Naomi, Dana Brooke ma anche Tag team come le IIconics. Insomma quei titoli da quando esistono non hanno mai avuto una loro divisione
3) Cosa ne pensi attualmente di SmackDown? Io lo reputo uno show piuttosto noioso e ripetitivo e la faida Corbin/Reigns ha stufato.
4) Pensi che Undertaker e John Cena avranno un loro match magari di addio?

1.Non condivido. Secondo me Chavo Guerrero ha avuto molteplici occasioni per brillare in WWE e, quando è stato chiamato in ruoli importanti, ha lavorato molto bene. Ma più di quello che ha avuto, cosa gli doveva dare la WWE? Un titolo mondiale? La verità è che Rey Mysterio era senza dubbio un wrestler migliore di lui e pure più carismatico: è giusto che la legacy di Eddie sia passata a lui e non al nipote Chavo.
2.I booker della WWE spesso non danno il proprio meglio ed i titoli femminili di coppia francamente non si capisce a cosa servono. Ci sono lottatrici ormai ai margini, come le IIconics e non si capisce perché. Io la risposta non ce l’ho. Credo non l’abbia manco la WWE…
3.Uh, per fortuna che Reings vs. Corbin è finito, ma in generale Smackdown diventato più noioso di Raw.
4.Non so se Undertaker e John Cena si incontreranno di nuovo su un ring, francamente avrei voluto, visto che a Wrestlemania è andato in scena un vero e proprio squash e Cena avrebbe avuto “diritto” ad un rematch in condizioni normali. Considerato che Cena non viaggia in Arabia Saudita per motivi di coscienza, francamente ritengo difficile che la WWE possa organizzare un nuovo incontro tra i due, visto che ormai i “dream match” vanno in scena quasi esclusivamente in Asia.

Passiamo adesso al WrestleQuiz. La domanda era veramente facile: per quale motivo fu scelto proprio Iron Sheik come vincitore della gimmick battle royal di Wrestlemania X-7? Essendo facile, avete risposto correttamente in molti. Ecco di seguito le risposte esatte.

Ciao, sono Marco da Milano. Credo che la risposta potesse esser il fatto che Iron Sheik fosse messo così male fisicamente da non poter *essere* lanciato oltre la terza corda per l’eliminazione. Un saluto e complimenti per il tuo lavoro
Ciao Michele,
Sono un fan di wrestling di vecchia data e di tanto in tanto capito ancora su tuttowrestling per leggere le vostre rubriche.
Ti scrivo per rispondere al wrestlequiz di questa settimana, dato che ho ricordato con un sorriso la risposta.
Se ricordo bene Iron Sheik vinse la gimmick battle royal in quanto unico partecipante a non essere più fisicamente in grado di prendere il bump della eliminazione dalla terza corda.
Un saluto,
Riccardo.

Salve è la prima volta che vi scrivo ma vi seguo da tantissimo tempo. Rispondendo al Wrestlequiz di questa settimana, decisero di far vincere al leggendario Ali Waziri la gimmick battle royal per il semplice fatto che non poteva prendere bump, viste le pessime condizioni fisiche in cui era, indi per cui un suo balzo dalla terza corda gli avrebbe provocato gravi danni.
Stefano da Roma.

Ciao Myth, sono Gianni da Matera. The Iron Sheik vinse la battle royal perchè, essendo avanti con gli anni e in condizioni fisiche non buone, non poteva essere eliminato oltre la terza corda e cadere rovinosamente dal ring.
Un saluto a tutta la redazione.

Perchè non era possibile eliminarlo dalla terza corda,troppo vecchio e malato
Stefano Mattogno

Ciao Michele,
Questa e’ facile se si seguiva il wrestling all’epoca: Iron Sheik aveva avuto un intervento all’anca e non era in grado di performare la caduta dal ring, per cui vinse la battle royal.
Un saluto a te e a tutto lo staff (ma CDB segue ancora il sito?)
Alessandro Pangallo

Ciao The Myth mi chiamo Matteo ma per gli amici Frankie; seguo sempre il sito e tutte le rubriche, ma non commento e non scrivo mai….
mi piace provare a dare le risposte alle domande del WrestleQuiz, e nonostante a volte riesco a dare le risposte esatte, non scrivo mai per mail;
questo giro però voglio rispondere, anche perche The Iron Sheik è un personaggio a cui mi sono interessato abbastanza recentemente (nonostante lo conoscessi già e mi piacesse anche)… Quindi veniamo a noi: per quale motivo fu scelto proprio Iron Sheik come vincitore della gimmick battle royal di Wrestlemania X-7? Il motivo dovrebbe essere che in quel periodo Ali Vaziri (il vero nome del personaggio) non stava bene fisicamente, ed era quindi impossibilitato all’eliminazione oltre la terza corda che il tipo di match prevedeva.
ciao e distinti saluti
Matteo Ferrati

Ciao Michele,
sono Alberto da Brescia, mi pare di ricordare che Iron sheik vinse la gimmick battle royal semplicemente perchè le sue pessime condizioni fisiche non gli permettevano di fare una caduta dalla terza corda e dunque la WWE lo “protesse” in questo modo.
Spero di averci preso.
ciao

Ciao Myth, sono Manuel da Reggio Emilia. Complimenti per la rubrica sempre molto interessante. Rispondo al wrestlequiz. Credo che la scelta di far trionfare Iron Sheik alla Battle Royal di WM X-Seven fu quanto mai pragmatica: se non ricordo male infatti le condizioni fisiche non permettevano a Iron Sheik di essere gettato oltre la terza corda per essere eliminato in maniera sicura per la sua salute. Ciao

Ciao Michele, qui è Fabio dalla Germania che ti scrive.
La risposta al Wrestlequiz di questa edizione è la seguente: si decise di far vincere Iron Sheik perchè incapace di andare fuori ring oltre la terza corda. Per la vittoria era inizialmente Sgt. Slaughter, che ebbe poi comunque l’ultima parola chiudendo Sheik nel suo Cobra Clutch.
Saluti dalla Cermania Teteska!
Fabio B.

Iron Sheik vinse quella Gimmick Battle Royal perché a causa delle sue cattive condizioni di salute non sarebbe stato possibile eliminarlo buttandolo fuori dalla terza corda e quindi scelsero lui come vincitore
Saluti a te e allo staff di TW.
Daniel da Bergamo

Ciao!
Sono Melo da Torino mi sembra di ricordare che Iron Sheik vinse a WrestleMania 17 per motivi di salute.
Ovvero non potendo cadere dal ring è stato necessario dargli la vittoria finale.

Ciao Michele sono Oscar da Verona. Innanzitutto complimenti per la rubrica. Iron Sheik fu scelto come vincitore della battle royal perché le sue condizioni fisiche non gli avrebbero permesso una eliminazione dalla terza corda.

Ciao sono Davide da Savona.
La Battle Royal a WM-X7 la vinse Iron Sheik perchè non poteva cadere oltre la terza corda per problemi fisici.
Può essere?
Complimenti per la rubrica.

Ciao Myth, sono Chris dalla Puglia e provo a rispondere al tuo ultimo quiz… Nella Gimmick Battle Royal di Wrestlemania X-7 decisero di far vincere Iron Sheik perché avendo una salute precaria sarebbe stato pericoloso eliminarlo dalla terza corda, rischiando seri problemi per il suo fisico malandato…Credo di aver risposto esattamente e ne approfitto per mandarti i miei saluti e rinnovarti i complimenti per la tua rubrica, una delle mie preferite da sempre.

Ciao sono Paolo da Gorgonzola MI, la gimmick battle royal fu fatta vincere a Iron Sheik perché era tutt’altro che a posto fisicamente e una caduta dalla terza corda avrebbe rischiato di compromettere in modo grave e definitivo la sua salute e mobilità.

Ebbene sì, Iron Sheik era talmente messo male che non poteva prendere bump fuori dal ring e dunque si decise di farlo vincere. Passiamo ora al nuovo WrestleQuiz: quale storico lottatore di fama mondiale, durante la Seconda Guerra Mondiale, passò un periodo in un campo per rifugiati vicino Napoli?

Amici miei, anche per oggi è tutto! Appuntamento alla prossima edizione e, mi raccomando RESTATE A CASA!

Michele M. Ippolito

14,782FansLike
2,619FollowersFollow

Ultime Notizie

Wade Barrett ha firmato ufficialmente con la WWE

L'ex WWE Intercontinental Champion è un nuovo telecronista full time della compagnia e sostituirà ufficialmente Mauro Ranallo al commento di NXT.

Ufficiale la data del prossimo NXT TakeOver

Dopo le anticipazioni emerse nelle scorse settimane, la WWE ha ufficializzato in serata la data del prossimo NXT TakeOver.

La AEW ha messo sotto contratto Will Hobbs

Dopo la convincente prestazione nella Casino Battle Royale di All Out, la AEW ha annunciato di aver messo sotto contratto Will Hobbs.

Video del cinquantaduesimo episodio di AEW Dark

Undici match nella card del cinquantaduesimo episodio di AEW Dark, commentato da Excalibur, Taz e Veda Scott.

Articoli Correlati