TW Risponde #711

Amiche ed amici di TuttoWrestling, bentornati ad una nuova edizione del TWR! Bando alle ciance, partiamo subito con una nuova sessione di domande e risposte!


Ciao Myth, sono Antonio da Caserta
1. Tra le domande storiche, vorrei chiederti perché a Goldberg nel primo Stint in WWE fu fatto un contratto di un solo anno? Era in ottima forma ed over col pubblico (fantastici i feud con The Rock, Jericho e Triple H)
2. Altra domanda storica, perché il passaggio da Smackdown a RAW di Kurt Angle nel 2006 determinò il suo declino in WWE? Ricordo feud di scarsa importanza poi il suo rilascio e passaggio alla TNA.
3. Perché continuano a proporre match 5 vs 5 ad eliminazione come quello di Crown Jewel o delle Survivor? Non credo abbiano più un senso attualmente
Un saluto, rubrica interessantissima

1.Era un accordo con la WWE. Goldberg non era convintissimo di approdare a Stamford e quindi chiese ed ottenne un contratto più breve che, alla scadenza, decise di non prolungare perché scontento del modo in cui era stato trattato. Riteneva infatti che la WWE non dovesse inserirlo in segmenti comedy, ma che dovesse mantenere immacolato il suo status di “monster”, cosa che la WWE non era disposta a fare. Finito il contratto le due parti decisero di fermarsi lì, anche se la WWE era pronta a rinegoziare il contratto.
2.Angle aveva seri problemi di salute dovuti soprattutto all'eccesso di antidolorifici, che era costretto a prendere dopo aver subito più infortuni. La WWE, preoccupata per la sua salute, decise di inserirlo in incontri meno importanti e di minore intensità, causando l'insofferenza di Kurt. Quando la situazione stava andando fuori controllo, alla WWE non restò altra soluzione che licenziare Angle, il quale poco dopo, tra la sorpresa generale, si accasò alla TNA.
3.A me i match 5 contro 5 piacciono. Li trovo sufficientemente divertenti e confusionari. Spesso è così difficile indovinare chi saranno i “sole survivor”, non capisco perché ritieni che oggi non abbiano più senso. Tutto quello che è divertente ha senso.

Ciao Michele, sono Alessandro e ti scrivo da Roma. Sono un grandissimo appassionato di wrestling WWE e oggi ti volevo scrivere riguardo all'attuale situazione della WWE, complimenti per la rubrica.
Bando alle ciance, vado alle domande.
1. Secondo me 'The Fiend' è un personaggio straordinario. finalmente stanno valorizzando un wrestler abile come Bray Wyatt. Come vedi un suo regno del terrore fino alla prossima Wrestelmania e magari un bel feud con Finn Balor versione Demon King.
2. Personalmente mi è piaciuto molto il feud tra Shane Mcmahon e Kevin Owens. Come vedi un feud tra KO e la Bestia per il titolo assoluto?
3. Il feud tra Roman Reigns ed Erik Rowan è stato ben costruito però mi lascia perplesso il ruolo di Bryan. Sono contento che è di nuovo face, ma non avrei visto male se fosse stato lui la mente dietro Rowan, è ancora possibile un suo turn heel?
4. Ronda Rousey … sicuramente quando tornerà andrò contro Becky Lynch, ma non sarebbe meglio dare il titolo a una Sasha Banks finalmente convincente?
Grazie in anticipo per le risposte

1.The Fiend mi piace moltissimo, anche se finora Wyatt è stato gestito in maniera pessima dalla WWE. Con il passaggio a Smackdown mi aspetto un feud contro Roman Reigns. Ero certo che avrebbe vinto il titolo Universale a Hell in a Cell, ma mi sbagliavo. Che ti posso dire? Speriamo solo che la WWE non perda di nuovo la bussola con lui…
2.Lesnar vs. Owens è un feud che rischia di essere bellissimo, soprattutto perché Owens è in grado di costruirlo praticamente da solo durante gli show settimanali. Proprio per questo immagino che non avremo occasione di vederlo…
3.Io sono sempre convinto che Daniel Bryan sarà svelato come l'architetto di un complotto ai danni di Roman Reigns e che il suo attuale passaggio a face sia tutto una “finzione”. Ovviamente mi aspetto che Harper e Rowan siano parte di questo piano, utile alla costruzione di un match nella prossima edizione di WrestleMania.
4.Sì, quando tornerà dall'ennesimo infortunio è giusto che Sasha Banks abbia il titolo, soprattutto dopo il magnifico match di Hell in a Cell. Un rematch tra lei e Becky lo vedo, però, direttamente a WrestleMania. Non sono così sicuro che Ronda Rousey tornerà prestissimo in WWE.

Ciao Myth, sono Nicola, complimenti per il sito e la rubrica, tra le mie preferite da sempre. Partiamo subito con le domande:
1 Velasquez e Fury sono la risposta della WWE alla nascita della AEW o sarebbero arrivati comunque a prescindere? A me sembra una mossa per riportare la WWE ad avere l'attenzione dei media dopo il debutto della nuova federazione.
2 Rivedremo mai lottare Lesnar in un match di wrestling? Il Lesnar pre-UFC era un signor wrestler, ora lo gestiscono solo con squash o sagra delle finisher. Farà mai altri incontri stile quelli con Kurt Angle? Sarebbe molto più produttivo, nessuno, anche se è un part time, avrebbe da ridire se ci regalasse altre pietre miliari…
3 Quale futuro per Roh e Impact ora che c è la AEW? Saranno ridimensionate con i propri talenti prelevati dalle due più grosse alternative?
4 Vedremo mai in WWE o AEW gente come Kota Ibushi o Okada? Dopo la fine di Nakamura spero in WWE di non vedergli mai.
5 Lucha Underground é definitivamente cancellata?
6 Pensi che Punk farà mai altri match?
Perdonami se sono stato lungo. Spero di avere delle risposte sulla rubrica. Grazie

1.Sarebbero arrivati a prescindere. La WWE da sempre cerca di fare crossover con altri sport o spettacoli. I due sono ben pagati con soldi dell'Arabia Saudita e la WWE ha fatto bene a cogliere entrambe le occasioni, anche se Fury batterà Strowman e poi non si farà più vedere, mentre Velasquez è destinato restare nella compagnia.
2.Lesnar è una attrazione speciale e farà sempre e solo in match che hai visto negli ultimi anni. Non gli si richiede altro ed altro non è tenuto a fare.
3.Credo, semplicemente, che oggi negli Usa abbiamo quattro compagnie con i propri roster e tante opportunità in più per i wrestler. Ognuna delle quattro, WWE, AEW, Impact e ROH in ordine di importanza, ha un proprio pubblico e questo è solo un bene. Mi aspetto più “mobilità” di wrestler tra le compagnie? Fino ad un certo punto. La WWE farà di tutto per blindare i suoi e vedrai che le altre si regoleranno di conseguenza.
4.Premesso che Nakamura in WWE non ha fatto male, io ritengo che prima o poi Okada approderà in pianta stabile in AEW, dove ha tanti amici, mentre la WWE continuerà a recuperare, di tanto in tanto, qualche stella giapponese, per strizzare l'occhio al pubblico di quel Paese.
5.Lo scopriremo solo vivendo, mi auguro di no, ma al momento non ci sono notizie diverse.
6.Solo se dall'Arabia Saudita gli arriverà un'offerta che non potrà rifiutare.

Salve Michele, sono Lino da Lecce, tuo grande fan e soprattutto fan della WWF era gimmick. Premetto di non seguire più il prodotto attuale WWE ma quando capita vedo dei video sul noto canale internet. Mi viene da porti solo un quesito: come mai la WWE che vanta wrestlers di un certo livello, sta mettendo sotto contratto fighters della UFC (Ronda Rousey, Cain Velasquez) e addirittura campioni del mondo della Boxe (Tyson Fury) e non da un buon push ai wrestlers che già possiede? Non credi che così facendo screditi tanti talenti che poi devono passare ad altre federazioni per avere la visibilità che meritano? Grazie per l'eventuale risposta.
Saluti dal Salento.

Semplicemente, la WWE prova a dare al pubblico ciò che vuole. Al pubblico piacciono personaggi famosi di altre compagnie? Allora glieli si dà. Si prova così, ad attrarre visitatori casuali, che in genere non guarderebbero la WWE. La mossa, di per sé, non è sbagliata, solo che la compagnia deve stare attenta a non far “rovinare” i propri talenti da personalità che arrivano un giorno, prendono un grosso assegno e poi vanno via, come invece è successo fin troppo spesso.


Signori, siamo finalmente al momento del WrestleQuiz e… dopo mesi abbiamo un vincitore! Scopriamo oggi, dunque, chi è il wrestler che Dan Peterson, durante il commento di uno show della WWF, scambiò per una nota catena di ristoranti americani. Ecco la risposta esatta:

Ciao Michele,
provo a rispondere alla domanda del WrestleQuiz
Wrestler: Paul Roma
Catena di ristoranti: Tony Roma's
Speriamo sia giusta così cambiamo quesito
Un saluto e un buon lavoro a tutta la redazione di Tuttowrestling.com
Davide De Vito

Dunque sì, era Paul Roma! Finalmente, bravo Davide! Hai vinto… niente, la citazione nella nostra rubrica, che manco mi pare poco. Bravo, bravo, bravo!
Adesso è il momento di una nuova domanda. Vediamo un po'… Per la prossima edizione ditemi a quale wrestler una volta Paul Heyman prenotò un biglietto aereo a prezzo ridotto, dicendo alla compagnia che al wrestler era morto un parente e che doveva quindi spostarsi con urgenza. Non è difficilissimo, forza!


Anche per oggi è tutto! Appuntamento alla prossima edizione!

Michele M. Ippolito

I am the Myth… deal with it!

[RIQUADRO2]

14,788FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Annunciato il terzo match della card di NXT TakeOver

Il General Manager di NXT William Regal ha ufficializzato in serata il terzo match titolato della card del prossimo TakeOver.

Risultati della terza giornata del G1 Climax 30

Dopo alcuni giorni di pausa è ripresa questa mattina la trentesima edizione del G1 Climax: ecco i risultati della terza giornata del torneo.

Miro lotterà questa notte a Dynamite

L'ex wrestler WWE Miro (aka Rusev) farà il suo debutto in-ring in AEW nell'odierna puntata di Dynamite.

Video del 53° episodio di AEW Dark

Ieri sera la AEW non ha trasmesso solamente Late Night Dynamite, ma anche il 53° episodio di Dark.

Articoli Correlati