TW Risponde #690

Amiche ed amici di TuttoWrestling, bentornati ad una nuova edizione del TWR! Innanzitutto, un grande ringraziamento a quanti sono venuti a vedere il mio show “I Miti del Wrestling: Naples Slam!” domenica scorsa. C'era gente da Roma, da Frosinone, da Benevento, da Avellino… e la cosa mi ha fatto enormemente piacere. Ma bando alle ciance, passiamo subito alla nostra consueta rubrica di domande e risposte.

Ciao Myth, sono Fabio da Lecce, vorrei farvi i complimenti per la rubrica e passo subito alle domande:
1 Nella bellissima faida nata tra Batista ed il grande Eddie Guerrero, quest'ultimo secondo te sarebbe riuscito prima o poi a togliere il titolo al mostruoso e muscoloso (in quel periodo) Batista?
2 Secondo te vedremo a breve Braun Strowman universal champion o dovremmo attendere un suo draft a smackdown?
3 Perché stanno affossando Bray Wyatt in questa barbara maniera? Grande personaggio al mic, discreto atleta, una bellissima entrata, gli fanno vincere il titolo WWE, e poi il nulla. Almeno un titolo intercontinentale o degli Stati Uniti ? Che ne pensi?
4 In TNA Impact ai tempi la stable e la storyline degli Ace of 8's a me piacque moltissimo, come mai la TNA non riesce più a produrre un bel prodotto come prima? Credi siano solo i soldi?
5 Rivedremo mai più The Miz wwe champion?
Grazie mille in anticipo e spero in una vostra risposta.

1.Sì, pare che Eddie Guerrero avrebbe dovuto vincere il titolo contro Batista alle Survivor Series, pochi giorni dopo la sua morte.
2.Braun Strowman potrebbe vincere il titolo universale a Wrestlemania secondo me. Non vedo chi possa sconfiggere Lesnar a questo punto.
3.Bray Wyatt dovrebbe tornare sul ring con una gimmick parzialmente modificata. La verità è che il suo personaggio è così particolare che, dopo qualche anno e troppe sconfitte nei match che contano, è diventato “obsoleto”. Speriamo che i booker con lui non sbaglino ancora.
4.Sono soprattutto soldi, certo, oltre a problemi creativi. Devi aggiungere il fatto che ormai i wrestler realmente carismatici nel roster sono pochissimi e ti sei fatto una idea completa. O vogliamo dire che un Moose o un Eli Drake vale un Bubba Ray Dudley?
5.Spero proprio di sì, magari entro il 2019. Oggi è il wrestler migliore che Smackdown abbia insieme ad AJ Styles e Daniel Bryan, se consideriamo le abilità sul ring, la capacità al microfono ed il carisma.

Ciao Myth, sono di nuovo io e scusa se ti scrivo dopo così poco tempo. Passo subito alle domande:
1) Roman Reigns…Io sono rimasto letteralmente senza parole dopo il suo annuncio della leucemia. Una scoperta che mi ha turbato tanto quanto la notizia della morte di Benoit. Cosa pensi ne sarà di lui? Se come io spero guarirà potrà tornare a combattere? Nel caso la sua carriera sia conclusa pensi che si sia meritato la Wwe Hall of Fame?
2) Mi sto appassionando moltissimo a Tommaso Ciampa e mi piace moltissimo come wrestler. Mi spieghi come mai è soprannominato Psycho Killer?
3) Non so se sono in spoiler, se si evita la domanda. Visto che l'aggressore di Black si è rivelato essere Gargano, che ne pensi di una reunion dei DIY in versione heel psicopatica?
4) Non pensi che avesse più senso turnare Black piuttosto che Johnny Wrestling? Aleister Black ha il nome di un esoterista, un look da satanista insomma tutto il contrario di un face senza macchia.
Nicola Musichino

1.Non sono sicuro che Roman Reigns potrà mai tornare sul ring. Tutto dipenderà da come la malattia evolverà. Se non potrà più fare il wrestler certamente sarà introdotto nella WWE Hall of Fame nel giro di qualche anno.
2.Se hai visto le sue recenti faide a NXT, a partire da quella contro il suo ex tag team partner Johnny Gargano non puoi non sapere perché è denominato “Psycho Killer”… Ciampa interpreta un heel puro, alla Triple H, senza paura e rispetto per nessuno, neppure per i suoi vecchi amici. Una gimmick che funziona bene, bisogna dirlo.
3.Può essere e non mi dispiacerebbe.
4.Il nome non fa la gimmick e Black è molto over presso il pubblico. Quindi questa decisione della WWE ci sta tutta.

Ciao Michele, sono Gianmarco da Ascoli Piceno, prima di tutto ti volevo fare i complimenti per il sito e il lavoro che stai facendo (vi seguo da un anno). Le mie domande che volevo porti sono queste:
1) Braun Strowman vincerà il titolo a WM35?
2) Ronda Rousey a WM35 perderà il titolo?
3) Finn Bàlor ha ancora la clausola di rematch che non ha ancora usato, avrà la sua occasione o la WWE non lo prendono in considerazione? Sinceramente stanno sprecando un grande talento come lui.
Cordiali saluti
Gianmarco

1.Sì, direi di sì. Molto probabile.
2.Secondo me no: potrebbe seriamente andare in un champion vs. champion match a Wrestlemania contro Becky Lynch.
3.Ti sei distratto: l'ha usata, perdendo, contro Roman Reigns. Che poi sia un grande talento sprecato, concordo.

Ciao, sono Jack da Novara e, dopo poco più di un anno, torno a proporvi le mie domande:
1. Ultimamente sto guardando diversi show delle federazioni italiane di wrestling quali ICW, Rising Sun, Mayhem, Megastars, FIW, tanto per citarne alcuni, e noto che, rispetto a due anni fa, c'è un numero crescente di giovani leve. Secondo te, quale atleta nostrano potrebbe, un domani, fregiarsi dell'appellativo di “atleta internazionale”?
2. Non ti sembra che Bobby Roode, dopo essere stato messo in squadra con Chad Gable a RAW, ha perso molto spazio rispetto a quando era a SmackDown! e a NXT?
3. Perché, nel 2003, Renee Dupree fu draftato a SmackDown! lasciando soli a RAW Sylvain Grenier e Rob Conway? Io credo che Dupree sarebbe stato ancora utile come membro della Resistance
4. Bayley e Sasha Banks: ultimamente non sono più nel giro titolato e si stanno facendo vedere sempre meno in singolo. Pensi che un ipotetico passaggio a SmackDown! rappresenti la loro “salvezza” dall'oblio?
5. Ci sarà, magari in uno dei Big Four, un match tra Rounda Rosey e Stephanie McMahon per il titolo femminile di RAW?
6. Carlito Caribbean Cool in WWE vinse lo US Title, l'Intercontinental Title e i Tag Team Titles, tuttavia non ha vinto nessun titolo massimo durante la sua permanenza in WWE: avrebbe meritato, secondo te, uno tra il World Heavyweight Title e il WWE Title almeno una volta?

1.Quello che lo meriterebbe di più è Fabio Ferrari, che però è relativamente anziano, avendo 34 anni: tolto Fabian Aichner che lotta a NXT è lui il miglior wrestler italiano, a mani basse. Credo che Miss Monica Passeri, che attualmente lotta in Missouri potrebbe diventare una componente del roster femminile WWE in futuro perché ha tutte le qualità. Se ci credesse di più, anche Chris Steel potrebbe avere un buon futuro in questo mondo. Tra i pesi leggeri, il migliore in Italia è il toscano Picchio, a mani basse. E' vero che ci sono molte giovani leve in Italia, ma il livello medio si può ancora alzare e di parecchio.
2.Bobby Roode resterà confinato nel midcarding purtroppo. Il suo team con Chad Gable, per il lottato, non mi dispiace: hanno una buona chimica ma i due hanno gimmick troppo diverse per funzionare come duo.
3.La WWE puntava molto su Rene Dupree come wrestler singolo, ma poi i booker cambiarono presto idea e lì fu l'inizio della sua fine. In ogni caso Dupree è uno dei peggiori wrestler che io abbia mai visto mettere piede in un ring della WWE, anche se il suo personaggio di arrogante e spocchioso funzionicchiava.
4.A me non piace per nulla Bayley e Sasha Banks non mi entusiasma come lottatrice. Per me stanno bene dove stanno. Probabilmente un loro passaggio a Smackdown, con feud contro Becky Lynch, magari l'una dopo l'altra, potrebbe essere una cosa buona. Francamente, però, non ho capito per quale motivo le due non hanno avuto il feud serio che è stato preparato per loro per mesi.
5.Non avrebbe senso, visto che la Rousey è una bestia e Stephanie una donna madre di famiglia non wrestler e sopra i quarant'anni.
6.Sì, avrebbe meritato almeno una volta di vincere il titolo mondiale. La sua attitudine nel backstage, dove si lamentava spesso per le mancate opportunità offertigli, hanno, però, bloccato la sua carriera. Lui è stato coerente con se stesso. Ha lasciato la WWE e non ci è tornato più.


Amiche ed amici, eccoci al WrestleQuiz. Vi avevo chiesto chi fossero i lottatori che a metà degli anni Duemila avevano interpretato la gimmick delle guardie del corpo prima di scomparire dai radar… e parecchi di voi hanno dato la risposta corretta. Ecco qui un elenco delle risposte:

Ciao Myth.
Riguardo al quesito posto nell'ultimo TW Risponde, credo che la risposta sia Doug e Danny Basham. Gli ex campioni di coppia di Smackdown interpretarono il personale di sicurezza di Paul Heyman nella nuova ECW, prima di sparire dagli schermi dopo la dipartita di Heyman e una ripassata subita dal neo campione ECW Lashley pochi giorni dopo il ppv December To Desmember.
Andrea Righi

Ciao Myth, sono Francesco da Palermo e volevo provare a rispondere al wrestlequiz di questa settimana. Credo fossero i Basham brothers, se non sbaglio fecero da guardie del corpo di Paul Heyman nel neo brand ECW.
Un saluto e alla prossima

Furono i Basham Brothers che lavorarono come guardie di Paul Heyman nella nuova ECW
Gaetano Giuffrida

Ciao Michele, sono per caso i Basham Brothers? Mi pare che fossero stati riassunti per poco come security di Paul Heyman nel brand ECW.
Ciao e grazie per la rubrica
Andrea Bruni

Ciao Michele, sono Tony da Quarto (Na).
Una possibile risposta al Wrestlequiz di questa settimana potrebbero essere i Basham Brothers, spariti da Smackdown nel 2005 e ricomparsi un annetto dopo come bodyguard di Paul Heyman in ECW. Non saprei se nel frattempo siano stati licenziati e rimessi sotto contratto, ma proviamo e vediamo se è la risposta esatta.

Ciao Myth
La risposta al WrestleQuiz sono i Bashman Brothers che furono le guardie di Heyman durante il periodo della rinascita della Ecw
Nicola Musichino

Ciao Michele,
Sono Marco da Pescara e rispondo alla tua domanda del WrestleQuiz. Si trattava dei Basham Brothers se non ricordo male. Furono riassunti come Personal Enforcers di Paul Heyman ai tempi della rinata ECW!
Un saluto!

E vabbè, stavolta vi ho fatto una domanda facile facile. Tuttavia, è sempre più difficile fare domande a cui è difficile risponde perché tanti di voi “barano” andando a cercare le risposte su Google. Proviamo, allora, con questa: Al funerale di quale wrestler ci fu un problema legato alla presenza nella stessa chiesa della moglie e della nuova compagna?


Anche per oggi è tutto, appuntamento tra altri quattordici giorni!

I am the Myth, deal with it!

Michele M. Ippolito

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,655FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati