TW Risponde #647

Amiche ed amici di TuttoWrestling, ormai manca veramente pochissimo a Wrestlemania 33 e… come dite? Non ve ne frega niente? Vi interessa solo che cominciamo con la nostra consueta sessione di domande e risposte? Va bene, allora partiamo…


Ciao Michele
Sono Matteo da Cesena.
Volevo farti alcune domande su Chris Jericho,Dolph Ziggler e Roman Reigns.
1: riguardo a Jericho non trovi assurda la sua gestione? Voglio dire non vince niente di importante da tanto, troppo tempo(credo che negli ultimi mesi abbia vinto solo due volte contro Sami Zayn) nonostante sia nettamente il più over della compagnia. Come mai secondo te c'è questa differenza di gestione tra lui e altre superstars considerate ” leggende” come Triple H , Shawn Michaels, John Cena e Randy Orton? I sopra citati non sarebbero mai stati disposti a perdere contro Fandango a Wrestlemania..
2: Secondo te come mai Dolph Ziggler sta faticando così tanto a tornare ad alti livelli? Solo colpa dei bookers oppure anche lui ci ha messo del suo con un atteggiamento non sempre professionale?
3: Credi che il buon Roman con un turn heel,un cambio di look e una diversa attitude potrebbe diventare un personaggio cazzuto alla Triple H degli anni 2000 oppure non avrebbe abbastanza personalità per farlo?
Grazie mille per le risposte
A presto

1.Jericho è già una leggenda, non ha bisogno di vincere titoli su titoli… ed in ogni caso ora ne ha uno alla vita. In ogni caso, per tutta una serie di motivi storici, mi sembra evidente che Jericho non sia da annoverare nel gruppo di Triple H, Michaels e Cena, una spanna sopra di lui, mentre credo che il suo status sia simile a quello di Orton. Ciascuno di loro, poi, avrebbe perso contro Fandango a Wrestlemania se glielo avesse ordinato Vince McMahon.
2.Vince McMahon non lo tiene in grossa considerazione. Non credo che Ziggler non sia professionale, semplicemente ama dire sempre quello che pensa: questo a Vince non piace.
3.Io credo che Reigns abbia sufficiente personalità per fare qualsiasi cosa nella WWE, anche il main eventer fisso. Semplicemente, i fan non lo apprezzano perché Vince ha provato in ogni modo a renderlo top face ed il WWE Universe si è indispettito.

Ciao Michele sono Alessio è ho già scritto a questo sito, ecco le mie domande.
1) Cosa aveva Steve Austin di così grande da attrarre così tanto il pubblico, vincere il titolo? Perché il suo stile di lotta non era così tanto atletico, tecnico. Forse il suo carisma, il suo personaggio non so. (Comunque non fraintendermi io sono un grande fan del Texas Rattlesnake)
2) Se Roman Reigns fosse draftato a Smackdown pensi sarà più tifato o farebbe la stessa fine che fa a Raw cioè fischiato?
3) La Wwe cosa vuole ottenere con far vincere il titolo Universal a Goldberg? Far interessare di più la faida con Lesnar anche se da super aspettata ora è noia mortale visto il suo andazzo? È Kevin Owens poi?
Grazie in anticipo se mi darai delle risposte e complimenti a te e a tutto lo staff di Tw.

1.Carisma, mic skill e capacità di coinvolgere il pubblico durante i match. Ti pare poco?
2.In questo momento un Roman Reigns face sarebbe fischiato dovunque, pure in Oman. Se non lo passano tra gli heel, il suo destino è segnato.
3.Poche chiacchiere: la faida tra Lesnar e Goldberg porta soldi. Una montagna di soldi alla WWE. Per Vince McMahon è l'unica cosa che veramente conta.

Ciao Myth, sono Emanuele, seguo giornalmente il vostro sito e la vostra rubrica, scrivo da Bedonia.
Ecco le mie domande :
1 – quanto durerà ancora il momentum di AJ Styles e quanto rimarrà ancora nel giro titolato?
2 – ci sarà anche per quest'anno la draft? Ok nel dividere i wrestler in due roster per dare maggior spazio a tutti, anche se i motivi della divisione sono anche e soprattutto altri, ma l'idea che mi sono fatto è che per quanto sia godibile Smackdown sia a corto di cartucce e necessiti già di nuovi innesti. I nomi di rilievo sono pochi e le rivalità d'alto livello sono già stati fatte quasi tutte, tranne Orton-Styles, Wyatt Styles le altre sono viste e riviste (Cena-Wyatt, Cena-Styles, Cena-Orton, Ambrose-Wyatt, Ambrose-Styles);
3 – Quanto durerà ancora il contratto di Lesnar e quanto percepisce annualmente ora?
4 – Nel contratto tra Goldberg e la WWE c'è di mezzo la 2K? So che “Da Man” aveva stipulato un contratto con la 2K in precedenza, ma visto che ogni volta che si vede Goldberg nel ring o appare in una grafica, si vede di fianco il simbolo della 2K mi chiedo: non è che l'azienda roditrice di videogiochi gioca un ruolo importante, magari anche economico, nel pagamento dell'oneroso, immagino, contratto di Bill Goldberg con la WWE? Quanto percepisce annualmente l'ex WCW?
5 – dovessi scegliere il tuo match preferito di sempre in WWE, quale sceglieresti?
Emanuele.

1.AJ Styles è, pound for pound, uno dei migliori lottatori del pianeta e già da diversi anni a questa parte. E' destinato ad essere un main eventer finchè non deciderà di lasciare la WWE.
2.Si vedrà dopo Wrestlemania. Se non il draft, che non avrebbe senso, almeno una puntata di Raw con alcuni scambi di potrebbe fare. Sono d'accordo con te, ormai molte rivalità sono “già viste” ed è il caso di mescolare le carte, ovviamente portando nel main roster alcuni talenti di NXT. Qualcunoha detto Shinsuke Nakamura?
3.Il contratto di Lesnar è triennale e dunque mi pare abbia ancora circa di due anni di accordo con la WWE da rispettare. Le cifre del suo contratto sono top secret, ma credo che sia ovvio che Lesnar è il wrestler meglio pagato della compagnia nel rapporto tra apparizioni e stipendio.
4.2K è partner della WWE, dunque è possibile che la sponsorizzazione aiuti a pagare lo stipendio di Goldberg, che sicuramente non è uscito dal ritiro per guadagnare due spicci.
5.Sotto il punto di vista emotivo, Hart Foundation vs. Demolition, Summer Slam 1990. Sotto il punto di vista tecnico, la perfezione per me è rappresentata dall'opener di Wrestlemania X tra Bret “Hitman” Hart e “The King of Harts” Owen Hart. Bellissimo.

Complimenti per la rubrica e per il sito che seguo da oltre 13 anni. Mi chiamo Giuseppe da Ragusa e vorrei porti alcune domande:
1) Visto che le decisioni vengono prese dall'alto della compagnia come mi spieghi una differenza così sostanziale tra Smackdown (buon prodotto) e Raw (veramente pessimo).
2) Come pensi che andrà a finire il main event di Smackdown a Wrestlemania ?
3) Se dovessi scegliere fra le entrate di Nakamura ,Bobby Roode, Fin Balor quale ti piace di più?
4) A parte John Cena-Undertaker quale sarebbe secondo te un dream match mai visto?

1.Raw non è così terribile come dici… In ogni caso la responsabilità è senza dubbio del differente booking team.
2.Secondo me vincerà Bray Wyatt: ha bisognodi continuare il suo regno da campione.
3.Shinsuke Nakamura al suono dei violini di Rising Sun. Tutta vita.
4.Oggi come oggi ci sono tanti bravi wrestler in rampa di lancio nella WWE e poche leggende che non si sono mai scontrate tra di loro: ormai tutti i grandi wrestler del mondo sono nella compagnia di Stamford… Oltre Undertaker vs. John Cena mi vengono in mente solo match con Kurt Angle protagonista. Ma lotterà dopo l'ontroduzione nella WWE Hall oFame? In ogni caso, un Angle vs. Nakamura sarebbe magnifico.


Passiamo ora al WrestleQuiz! Vi avevo chiesto: quale ex superstar della WWE nella sua carriera ha interpretato sia la gimmick di un prostituto che quella di uno street artist? Molti di voi hanno scritto Val Venis… ed hanno sbagliato! Quella di Venis non era una gimmick da prostituto, ma da pornostar, innanzitutto. E quando mai il buon Sean Morley ha interpretato la parte di uno street artist? La risposta giusta l'ha data il solo Stefano Cesarino (bravo, bravo, bravo): il wrestler in questione è Jimmy Del Ray degli Heavenly Bodies, meglio noto come “The Gigolo”, che nella WCW interpretò la gimmick di Jimmy Graffiti.

Per la prossima edizione rispondete a questo nuovo quiz: qual è il pay-per-view della WWE meno acquistato della storia prima dell'era del WWE Network? Mi sembra abbastanza facile, a dirla tutta…


Anche per oggi è tutto. Appuntamento alla prossima edizione del TuttoWrestling Risponde!

I'm the Myth and you can't teach that!

Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,658FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati