TW Risponde #608

Amiche ed amici di TuttoWrestling, torna sulle colonne del nostro sito il TWR e “The Myth” Michele M. Ippolito è sempre al timone… Ancora una volta abbiamo ricevuto decine di vostre e-mail stracolme di domande. Visto che sono tante, cominciamo subito a rispondere!


Ciao Michele sono Salvatore e scrivo da Foggia, seguo la tua rubrica e ti faccio i miei complimenti, ma passiamo alle domande.
1. Credi che John Cena vincerà il suo sedicesimo titolo WWE ?
2. Perché Seth Rollins non usa più il Curb Stomp ?
3. Domanda collegata a quella precedente, perché Dean Ambrose ha cambiato la versione della Dirty Deeds ?
4. Pensi sia possibile un triple threat match per il titolo WWE tra Seth Rollins, John Cena e Sting ?
Non voglio dilungarmi molto, spero in una tua risposta e spero di essere pubblicato. Un saluto a tutto lo staff di TW !!

1.John Cena vincerà di sicuro il suo sedicesimo titolo WWE. E' il volto della compagnia, ha ancora numerosi anni di carriera davanti a sé, ha ancora diverse Wrestlemania che lo vedranno impegnato nel main event, dunque non ho dubbi nel dire che non solo raggiungerà il record di Ric Flair, ma lo supererà pure.
2.Probabilmente lo userà sempre più come “mossa speciale”. Se si deve fare in modo che il Curb Stomp sembri una mossa assolutamente letale, capace di infortunare tutti gi avversari, è meglio fargliela eseguire con parsimonia.
3.Probabilmente perché in questo modo la mossa “viene meglio” in televisione. Per lo stesso motivo Chris Benoit modificò la sua versione del Crippler's Crossface perché la modalità originaria non veniva bene a favore di telecamera.
4.In linea generale tutto è possibile. E sarebbe pure un match che a me non dispiacerebbe vedere.

Ciao Michele, sono Lino da Lecce, ti pongo alcune domande sull'era gimmick (il periodo in cui ho iniziato a seguire il wrestling e a cui sono affezionato):
1.Che fine ha fatto Nailz? E cosa fa tutt'ora visto che non prende parte a nessuna convention relativa alle vecchie stelle del wrestling.
2.Cosa ne pensi del match tra Lawrence Taylor e Bam Bam Bigelow a WMXI?
3.Che fine ha fatto Brian Lee che a Summerslam 1994 interpretava il falso Undertaker?
4.Come ultima domanda vorrei avere un tuo parere su questi wrestlers: Adam Bomb; Ludvig Borga; Kwang; Bam Bam Bigelow.
Per adesso è tutto e se dovessi trovarti dalle mie parti, sei invitato per un coffee a casa mia. Ciaooooo

1.Nailz si è ritirato nel 2000, ma la sua carriera nel mondo del wrestling era già terminata, di fatto, alcuni hanno prima, quando aggredì Vince McMahon nel suo ufficio dopo una disputa su alcuni pagamenti. La sua reputazione nel mondo del wrestling è pessima e, probabilmente, nessuno vuole essere associato al suo nome.
2. Il peggior main event nella storia di Wrestlemania, semplicemente. La colpa non era di Bam Bam Bigelow, che fece tutto quello che doveva fare per rendere l'incontro credibile, ma, semplicemente Lawrence Taylor non era in grado di gestire un match di wrestling di quella importanza. Tra l'altro, al pubblico non interessava nulla del match perché Bigelow non era un main eventer.
3.Brian Lee era un lottatore mediocre, ma era molto amico di Undertaker, per questo ebbe il “posto” di falso Undertaker nella WWE e, successivamente a degli stint nella Smokey Mountain Wrestling, nella USWA e nella ECW, tornò nella WWE con un ruolo minore. Per un paio di anni, infatti, interpretò Chainz, un biker membro dei Disciples of Apocalypse insieme a Crush e agli Harris Brothers. Successivamente lottò nella TNA, dove divenne anche campione mondiale NWA insieme a Slash, per poi sparire nell'abisso delle compagnie indipendenti.
4.Bam Bam Bigelow era uno dei migliori big man della storia del wrestling, ma ha avuto poca fortuna perché spesso non ha avuto un buon booking. Secondo me, le cose migliori della sua carriera le ha fatte vedere nella ECW, dove gli è stato permesso da Paul Heyman di esprimere tutto il suo potenziale; Ludvig Borga aveva un'ottima gimmick, ma era un wrestler mediocre; Adam Bomb aveva una gimmick stupida e non era malissimo come wrestler: adoravo lui e Brian Adams nei Kronik, in WCW; Kwang, interpretato da Savio Vega, era un buon wrestler, ma la gimmick era talmente stupida da non poter mai andare over.

Ciao Myth,sono Pasquale e voglio farti 3 domande su un wrestler che la WWE ha licenziato da tempo..Ted Dibiase.
1)Come mai la WWE ha deciso di licenziarlo, ragionando, lui non era male sul ring ed era comunque il figlio di Ted DiBiase sr.
2)Secondo te, gestito diversamente, poteva ambire a qualche titolo?
3)Fossi tu,lo riassumeresti?
Grazie e un saluto a tutto lo staff di TW! 😉

1.In realtà Ted DiBiase, jr. non è stato licenziato dalla WWE, ma ha chiesto lui di lasciare la compagnia. Questo perché ormai si era reso conto che non si sarebbe più schiodato dal ruolo di jobber a cui i booker lo avevano relegato ed aveva l'impressione di star perdendo il suo tempo. Sicuramente DiBiase era un buon wrestler: anzi, nei primi periodi della sua carriera, lui era il punto forte della coppia con Cody Rhodes.
2.Sono convinto che Ted DiBiase avesse la stoffa, se correttamente gestito, di arrivare fino al titolo mondiale WWE. Peccato che non sia andata così…
3.Credo che oggi Ted DiBiase abbia dato una nuova piega alla sua vita e dubito sia interessato nel tornare alla WWE.

Ciao, sono Edoardo.
Volevo sapere se l'autoeliminazione di Randy Savage alla Royal Rumble 1992 fosse prevista dai booker, oppure se si trattò di un errore da parte dello stesso Savage. Grazie. Saluti

Ovviamente ti riferisci al fatto che “Macho Man” Randy Savage, ad un certo punto del Royal Rumble match del 1992 ebbe la brillante idea di lanciarsi fuori dal ring gettandosi sopra la corda più alta. Tutti ebbero l'impressione che Savage avesse deciso di autoeliminarsi, invece gli arbitri fecero finta di nulla e lo fecero rientrare sul quadrato per terminare il match, nel quale, tra l'altro, arrivò fino alla fine, venendo eliminato dal vincitore Yokozuna. Si trattò di un grave errore da parte di Savage, non di una decisione dei booker.


Torna lo “smista la lista” dopo una breve pausa. Per la prossima edizione del TWR inviatemi la vostra lista composta rigorosamente da cinque elementi, non uno in più, non uno in meno, in risposta a questa domanda: quali sono, secondo voi, i cinque talenti dell'attuale roster della WWE più maltrattati dai booker e che stanno sprecando delle fulgide carriere?

Tra sette giorni vedremo insieme le vostre risposte.


Anche per oggi è tutto! Appuntamento alla prossima edizione.
That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati