TW Risponde #565

Amiche ed amici di TuttoWrestling bentornati ad una nuova edizione del TW Risponde, l'ultima prima di WWE Payback, pay-per-view che si disputerà con l'assenza del WWE Champion. Questa settimana sono arrivate decine di e-mail con domande, ma molti sono quelli che scrivono e pochi gli eletti… Per dare soddisfazione a questi ultimi e a voi lettori, partiamo subito.


Ciao sono Michele sono italiano e scrivo dalla Repubblica Dominicana! Prima di farti le domande volevo ringraziarti perchè ogni settimana imparo qualcosa di nuovo grazie a questa semplice rubrica, ma andiamo al dunque:
1) Ogni tanto saltano fuori notizie su una possibile unificazione del titolo intercontinentale e l'US title, possibilità che non mi piace affatto visto la quantità elevata di wrestler e le scarse idee, tu cosa ne pensi?
2) In questo 2014 sono stati ''promossi'' Paige, Rusev, Adam Rose e tra poco ritornerà Bo Dallas, che altri wrestler meritano in questo 2014?
3) Gli Usos sono un buon tag team, ma devono dare un senso alle loro gimmick, non sarebbe meglio pushare un nuovo tag team?
4) Ryback e Curtis Axel non sono stati due buoni Paul Heyman Guy, che fine farà Cesaro?
5) Qual'è il compito del time-keeper?

1.Sì, quella dell'unificazione dei titoli di campione degli Stati Uniti ed Intercontinentale è una notizia ciclica, di cui si sente parlare in media una volta al mese. Francamente, non credo che sia una mossa utile, perché più campioni hai, più feud puoi costruire attorno alle cinture. Inoltre, facendo due o più house show in contemporanea, hai la possibilità di dividere i campioni in diversi spettacoli, considerando che tante volte non c'è l'occasione di partecipare a serate in cui lotta il campione del mondo. Bisognerebbe, piuttosto, rilanciare questi due titoli secondari, con i quali, negli ultimi anni, la WWE non ha fatto un buon lavoro.
2.The Ascension e Sami Zayn, wrestler ormai pronti da tempo, su tutti. Ed anche Adrian Neville.
3.A me gli Usos non sono mai piaciuti, li trovo anonimi, senza e con le cinture da campioni. Sì, credo che sia venuto il tempo di pushare un nuovo tag team, o anche più di uno, tirandolo su da NXT. Qualcuno ha detto The Ascension per caso? Io darei una nuova chance anche al formidabile tag team composto da Tyson Kidd e Justin Gabriel.
4.Ryback e Curtis Axel non sono stati due buoni Paul Heyman guy soprattutto perché la WWE, nelle storyline che vedevano impegnati i due con il loro manager, davani più peso a quest'ultimo, facendo sembrare l'ex Skip Sheffield e l'ex Michael McGillicutty due tizi che si trovavano a passare per caso nei programmi della WWE. Ryback è un discreto big man che da face non aveva per nulla fatto male, la cui gimmick ormai è rovinata per sempre. Curtis Axel può avere tranquillamente un'altra possibilità visto che sul ring ci sa fare, ma sono sempre convinto che ai fan piacerebbe di più se si presentasse direttamente come Joe Hennig, il suo vero nome. Cesaro, comunque, è di un'altra pasta rispetto agli altri due: ha dimostrato di essere uno dei migliori wrestler del roster con il passare dei mesi e per lui la compagnia ha in mente un futuro da main eventer.

Ciao!
Ciao Michele , sono Nicola da Noventa provincia di Venezia ! ho alcune domande / opinioni da porti
1) Ora che vi è un solo campione dei pesi massimi non troveresti una cosa buona riproporre il titolo cruiserweight, che di lotta spettacolare ne ha sempre prodotta?
2) KENTA in WWE , secondo me è una cosa strana ma affascinante, gli incontri con Daniel Bryan, ma non solo, sarebbero da brividi . Strana, perché lo stile di Kenta lo vedo lontanissimo da quello che vediamo ora in WWE.
3) Paul London come lo giudichi? Io ho sempre ammirato questo lottatore, sia in WWE che nelle indies.
4) Vorrei sapere quale cruiserweight ti è piaciuto di più nella WCW e ECW.
Nicola

1.Io sono da sempre favorevole alla reintroduzione nella WWE di un titolo dei pesi leggeri. La divisione fece la fortuna della WCW e della TNA, anche se con nomi diversi e, se ben gestita, potrebbe portare buoni risultati anche nella WWE attuale. Sia nel roster della compagnia, che a NXT che nelle indies ci sono tanti buoni prospetti: ne basterebbero una dozzina per creare un bel gruppo capace di dar vita ad incontri scoppiettanti.
2.KENTA è un grande lottatore, ma come potrebbe mai modificare il suo stile di lotta per adattarlo a quello della WWE? Non dimentichiamoci che un grande campione come Mistico nella WWE ha fallito miseramente dopo essere stato per anni osannato in tutte le principali arene nel Messico. Inoltre, i fan statunitensi non hanno mai apprezzato i wrestler nipponici e pure un grandissimo campione come Antonio Inoki non ha mai lasciato il segno negli States. Io lascerei KENTA dove sta. Non credo che la WWE abbia bisogno di lui, non credo che lui abbia bisogno della WWE.
3.Un ottimo wrestler, uno dei cinque migliori pesi leggeri dell'ultimo decennio, una persona con limiti caratteriali che ne hanno bloccato l'ascesa nella WWE. E' stato un vero peccato, avrebbe meritato molto di più di quello che ha conquistato nella compagnia di Stamford.
4.Facile facile: Rey Mysterio, il più grande peso leggero di sempre. Poi senza dubbio Ultimo Dragon, una leggenda vivente e Dean Malenko, uno dei wrestler più sottovalutati della storia. Tutti gli altri sono almeno qualche gradino sotto questi tre grandissimi lottatori, ovviamente se non vogliamo considerare Chris Jericho ed Eddie Guerrero come pesi leggeri.

Ciao Michele, sono Alessio da Massa. Ho già avuto la fortuna di veder pubblicate un paio di mail in passato su questa rubrica che resta la mia preferita del sito; ritento la sorte!
1) C'è una cosa che proprio non riesco a capire: come mai a nessuna rete americana viene in mente di comprare i diritti per trasmettere gli show della NJPW? O viceversa: perché la NJPW non cerca un'espansione televisiva negli USA? Sono praticamente una major, hanno un ottimo roster e una storia importante alle spalle, e il prodotto è estremamente godibile!
2) La WWE ha detto più volte di non essere interessata ai talenti della TNA: per quanto vi siano ottimi atleti, i cosiddetti “originals” hanno già passato la trentina, e la WWE preferisce coltivarsi i suoi giovani al performance center; premesso questo, non pensi che Magnus potrebbe essere interessante per loro? Ha l'abilità sul ring e il “look giusto” che a Stamford cercano, e non vedo, nel territorio di sviluppo, altri wrestler con lo stesso “total package”
3) Un pronostico sulla TNA: secondo te chiuderà i battenti o riuscirà a risollevarsi?
4) Di recente ho visto alcuni match di Brian Cage: questo ragazzo è passato dal territorio di sviluppo della WWE (come Kris Logan) e poi è stato scartato al TNA Gut Check per prendere anzi Jay Bradley; eppure a me non sembra così scarso! Com'è possibile che un big man simile sia ancora nella scena indipendente?
Grazie mille!

1.Perchè il puroresu non ha mai interessato un granchè i fan statunitensi. Il prodotto è estremamente godibile, forse, per un europeo, non per un americano, molto più interessato al lato “entertainmente” che a quello del wrestling lottato. Per alcuni gli show della NJPW sono noiosi…
2.A me Magnus non piace. Ha il “look” ma lo vedo legnoso sul quadrato e poco carismatico. Per certi aspetti mi ricorda Chris Masters, solo meno muscoloso. Io della TNA prenderei di corsa, invece, Samoa Joe, Bobby Roode, James Storm ed Austin Aries e, francamente, non capisco come faccia la WWE a non essere interessata a questi ottimi lottatori.
3.I Carter si stanno facendo bene i conti per non chiudere i battenti, quindi non credo che questa sia una opzione in questo momento. Attraverso il taglio dei costi faranno economia e cercheranno di andare avanti quanto più possibile. Non so se si “risolleveranno”, cioè, se torneranno al buon livello di show a cui erano arrivati qualche anno fa (prima che l'overbooking di Russo e successivamente la gestione Hogan / Bischoff facessero scadere il prodotto complessivo), ma credo sia difficile che ciò avvenga in queste condizioni. Se Jeff Jarrett farà le mosse giuste, potrà scalzare, con la sua GFW, la TNA come seconda compagnia statunitense.
4.Nelle indies ci sono tanti lottatori che meriterebbero di lottare nella WWE o nella TNA. A volte è questione di “politica”, altre di incapacità di chi fa le valutazioni. Non mi stupisce che ci sia un Brian Cage nelle indies, visto che c'è anche un Colt Cabana.

Ciao sono Lorenzo da Roma avrei da farti una sola domanda la quale spero possa essere pubblicata. E' mai possibile che la WWE dopo WM abbia fatto passare in secondo piano la sconfitta di Taker?? L'evento più sconvolgente di tutta la storia della WWF/WWE non ha avuto un seguito? Posso capire Taker infortunato, gli impegni di Lesnar extra ring ma oramai è passato più di un mese senza aver dato seguito al nulla?? E' come se l'Italia vincesse il mondiale e il giorno dopo tutti i giornali parlassero del trofeo Birra Moretti.
Ti saluto

Paul Heyman ripete in continuazione ogni volta che appare in uno degli show della WWE che il suo cliente Brock Lesnar ha conquistato la winning streak di Undertaker e tu dici che la WWE ha fatto passare in secondo piano la sconfitta del Becchino? Eh no, mi pare proprio che ci sia una bella contraddizione… Di certo, Undertaker non poteva e non doveva apparire a Raw. Per dire cosa? “Sì, ho perso”? Per lanciare un rematch contro Lesnar che non si sa se potrà mai avvenire, a causa delle sue precarie condizioni di salute? Per salutare i fan nonostante non si sappia ancora se quello di Wrestlemania XXX è stato il suo ultimo match? No, in tutti questi i casi. La WWE deve lasciare, come ha fatto, tutto nell'incertezza. Nell'attesa di un ritorno, si spesa a sorpresa, del Dead Man nei suoi show.


Passiamo adesso allo “smista la lista”. Vi avevo chiesto di indicarmi quali sono i vostri cinque tag team dream match. Potevate scegliere possibili incontri tra coppie del presente e del passato che non abbiano mai avuto tra di loro dei feud rilevanti. Ecco una selezione delle vostre migliori risposte.

Lorenzo da Roma
Sotto ti allego i miei 5 dream match tra Tag team del presente e del passato:
1)Inferno Match: The ascension vs Bradshaw e farooq
2)Losers Lost Their Hair: The Usos vs Too Cool (Scotty Too Hotty e Rikishi)
3)Steel Cage Match: Primo e Epico vs Paul London e Bryan Kendrick
4)TLC Match: Hardy Boyz vs Eddie Edwards e Davey Richards
5)Triple Threat Tag team Match: Jeri-show (Jericho e Big Show) vs Christian e Edge vs The Brotherhood

Edge & Christian vs Hart Foundation (Bret Hart & Jim Neidhart)
Dudley Boyz vs Legion of doom
Rollins & Reigns vs Brothers of destruction
Nitro & Mercury (MNM) vs Bradshaw & Farooq (APA)
Triple H & Shawn Micheals (DX 1997) vs Kevin Nash & Scott Hall (NWO WCW version)
Alberto Meistro

Alessio Bkd Smaldone
1) Hardyz vs MCMG
2) Dudleyz vs AMW (i tempi belli)
3) Rockets vs Usos
4) LAX vs Shield
5) Los Guerreros vs LAX

Bjork Rajta
DX vs Wyatt Family
Usos vs Booker T and Goldust
Roman Reigns & Seth Rollins vs Kurt Angle & Chris Benoit
Brothers of Destruction vs Los Guerreros
The Rock & Mick Foley vs Randy Orton & Batista

Francesco Cervesato
Brothers of destruction vs The Ascensions, Dudley Boys vs The Shield, Wyatt Family vs Ministry of the Darkness, Usos vs Edge & Christian, the Brotherhood vs Los Guerreros

Andrea Scala
Hardy Boyz vs Motor City Machine Guns, Brothers of destruction vs Beer Money, Edge & Christian vs LAX, Breath & Owen Hart vs DH Smith & Tyson Kidd, Los Guerreros vs The Colons

Giovanni Pantalone
Demolition vs new age outlaws, hart foundation vs beer money, rockers vs world greatest tag team, Hardy boyz vs motor city machine guns, legion of doom vs powers of pain

Ciao Michele sono Luigi ecco la mia lista:
1) Demolition vs The Brothers of destruction;
2) The Hart Foundation vs Evolution (Flair e Batista);
3) The Legion of doom vs Dudley boyz;
4) Los Guerreros vs The British Bulldogs;
5) Team Hell No vs The Rockers.
Ciao

Legion of Doom vs. Dudley Boyz (per decretare il vero team numero uno di sempre)
The Eliminators vs. The Ascension (hanno la finisher molto simile)
British Bulldogs vs. Steiner Brothers
Beer Money vs. Shawn Michaels & Triple H
Impact Players vs. Edge & Christian

So che non si può, ma ne dico anche un sesto: The Rockers vs. Paul London & Brian Kendrick.

Per la prossima edizione smistatemi questa nuova lista composta da cinque elementi: quali sono i vostri cinque momenti preferiti nella storia di Monday Night Raw?


Anche per oggi è tutto. Appuntamento alla prossima edizione del TuttoWrestling Risponde! A presto!

That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,946FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati