TW Risponde #492

Nuova edizione del TuttoWrestling Risponde: torna la rubrica più amata e più letta del wrestling web italiano. Voglio iniziare questo numero salutando gli amici che mi hanno lasciato nella solitudine: ormai della “vecchia guardia” qui a TW sono rimasto unicamente io insieme al proprietario – direttore – lupmann Carlo di Bella e non posso esimermi dal mandare un caloroso in bocca al lupo a Marco De Santis, Antonio Bomba, David Grauli, Riccardo Bidoia che dopo tanti anni di lavoro comune hanno lasciato TuttoWrestling. Suerte, amici miei!

The “column must go on” però, non c'è spazio per i sentimentalismi: allora passiamo immediatamente alla lista delle domande indesiderate.

[RIQUADRO9]

Ed ora cominciamo con la consueta sessione Q&A…


Ciao Michele sono Geri da Ancona città di A-Bomb,complimenti per la tua rubrica e ora passo alle domande sperando di essere pubblicato.
1 Ma Scotty 2 Hotty dopo che è tornato in una delle ultime puntate di NXT lotterà ancora nella WWE? Se tornerà ufficialmente in WWE sarò molto contento per lui perchè negli ultimi anni di WWE é stato molto mal usato e non gli hanno fatto vincere neanche il titolo cruiser che ha vinto Funaki, tu che ne dici?
2 Secondo me non é giusto che dopo i tanti anni di carriera di Kane abbia vinto solo 3 titoli mondiali, mentre ora sarà triplato da gente come Sheamus, Daniel Bryan, Alberto Del Rio, dai ma chi sono loro al confronto di Kane? Spiegamelo tu
3 John Cena che é da sempre il mio wrestler preferito,ha già vinto più titoli mondiali di Shawn Michaels, The Rock, Stone Cold, Undertaker e poi altri che non ricordo e ha ancora molti anni di carriera davanti,non sarà un pò umiliante per leggende far vincere così tanti titoli mondiali a Cena?
4 A me mi ha dato molto fastidio di come han fatto finire la carriera a Batista, con 3 sconfitte da heel contro Cena, secondo me meritava di meglio…
5 Qual e il salario annuale di un wrestler tipo John Cena o di un Mid-carder?
Se non mi pubblichi spero che mi rispondi privatamente.

Ciao Geri, salutami, quando le vedi, anche Mel B, Mel C, Emma e Victoria innanzitutto! Fa piacere che scrivi dalla città di A-Bomb. Certo, pensavo che Ancona fosse più nota per Maurizio Ganz ma credo sia evidente che A-Bomb lo abbia ormai superato in fama! Bando alle ciance, passiamo alle risposte che è meglio…
1.Ormai Scotty Too Hotty è un wrestler ritirato. Non è previsto un suo ritorno in pianta stabile nella WWE. Era un buon entertainer ma un wrestler mediocre, a parer mio.
2.Kane non è né un wrestler eccezionale né un personaggio che fa spellare le mani al pubblico. E' però un lottatore molto solido e professionale, a cui i fan della WWE sono molto legati sia perché gli riconoscono di essersi prestato ai job più assurdi ed alle storyline meno credibili senza mai battere ciglio, sia perché è uno dei veterani della compagnia. Non mi stupisce il fatto che Kane abbia vinto poco rispetto a quello che, in prospettiva, potranno vincere i main eventer della nuova generazione, né mi scandalizza. Kane è un soldato che nella sua carriera ha avuto l'obiettivo di far ben figurare i generali e ci è riuscito alla perfezione. Onore a lui, che comunque è un futuro Hall of Famer.
3.John Cena è il volto della WWE, così come in passato lo sono stati i nomi che hai citato tu. Niente di strano se Cena vincerà titoli in numero superiore a loro: sono epoche diverse, oggi i titoli passano di mano con maggiore facilità. Non dimentichiamoci che gente come “Mr. Perfect” Curt Hennig, Rick Rude o “Rowdy” Roddy Piper non hanno mai conquistato il massimo alloro della compagnia, eppure sono delle leggende a tutti gli effetti.
4.E' una delle regole non scritte del wrestling: il lottatore “on the way out”, cioè che sta per lasciare la compagnia, deve sottoporsi a sconfitte ed umiliazioni ed è una cosa accettata dai lottatori per dare più forza a chi, invece, resta attivo nel roster ed ha bisogno di una immagine migliore.
5.Negli ultimi anni la WWE sta pagando molto di meno i wrestler, a causa della crisi economica globale e del calo dei ratings e quindi delle vendite del merchandising e delle presenze agli show dal vivo. Non ci sono dati ufficiali sugli stipendi dei wrestler, che comunque sono composto da una parte fissa (una sorta di salario garantito) ed una variabile legata alle royalties per il merchandising ed alle presenze del pubblico negli show. Credo che, sponsor compresi, Cena ed altri main eventer guadagnino non meno di un paio di milioni di dollari annuo, a cui poi vanno sottratte spese e tasse.

Ciao Myth mi chiamo Andrea e scrivo da Novara. Seguo la tua rubrica con attenzione in quanto molte curiosità a cui rispondi sono pure le mie, ma oggi te ne vorrei porre alcune io:
1) L'altro giorno mi sono rivisto Blade Trinity e in una scena il buon Triple H subisce una kimura lock da Hannibal King, me lo puoi confermare??
2) Mi puoi spiegare perchè Tensai ha perso la sua denominazione di Lord ( mi piaceva molto di più prima)
3) Ma per Summerslam ci dobbiamo aspettare un altro match tra CM Punk e Cena??
4) Perchè la WWE non fa difendere praticamente mai le sue due cinture minori??? Non converrebbe tenere quelle cinture occupate per far salire di colpo le nuove superstar?
5) Ma è vero che una volta Smackdown era più importante di Raw vista la presenza di Mr. America Hulk Hogan???
6) Questa è l'ultima prometto…mi puoi spiegare come vengono ideate le finisher dei vari wrestler?? Cioè perchè una mossa eseguita da Tizio è devastante ed eseguita da Caio no? Grazie del tuo tempo, un saluto

1.Non ho visto quel film ma ti confermo la presenza di Triple H nella pellicola. E' possibile che nel film sia stata applicata qualche mossa di wrestling, anche se la Kimura lock è una mossa poco usuale ed è probabile che invece tu abbia visto una qualche variante o qualcosa di simile.
2.Ah boh. In effetti è incomprensibile: la gimmick di Lord Tensai è quella di un americano che è andato in Giappone, ha appreso la cultura giapponese ed ora torna a casa a fare sfracelli. Quella di Tensai senza il Lord davanti quale diamine è? Semplice: Tensai oggi non ha nessuna gimmick! Perché fare saltare quanto costruito in precedenza? Mistero! Bisognerebbe chiamare Daniele Bossari, Paola Barale ed Andrea Pinketts e chiedere a loro…
3.Così pare: stavolta John Cena superface e CM Punk superheel però! E poi c'è l'aggiunta di Big Show…
4.Certo che converrebbe. Lo pensa qualsiasi appassionato di wrestling con un po' di sale in zucca. Il problema è che non lo pensa Vince McMahon, ecco perché i titoli di campione intercontinentale e degli Stati Uniti valgono meno di un segmento in tv di Hornswoggle…
5.Raw è sempre stato il primo show televisivo della WWE, fin dalla sua prima puntata nel 1993. Sempre. E' pur vero che c'è stato un periodo, subito dopo la separazione dei roster, la WWE tentò di rendere Smackdown un programma alla pari di Raw, ma rinunciò nel giro di pochi anni, poiché era evidente che bisognava puntare su un solo show caricando lì i wrestler principali per attirare il maggior numero di investitori. Anche in quest'ottica, Hulk Hogan – Mr. America era un lottatore “esclusivo” di Smackdown.
6.La finisher viene decisa dal wrestler, che chiaramente deve sentirsi a suo agio nell'eseguirla, con il placet dei dirigenti della compagnia. Il fatto che se alcune mosse se sono utilizzate come finisher da un wrestler siano letali, mentre se sono utilizzate da un altro wrestler al centro di un match non lo siano, è un chiaro segno della scarsa coerenza dei booker. Quando c'era ancora la lotta WWE-WCW, “Stone Cold” Steve Austin usava la stunner, che era considerata la mossa più terribile del mondo del wrestling. Cosa decise allora la WCW? Che lo stunner dovesse essere la finisher di un lowcarder, Disco Inferno, che perdeva più che vincere nonostante la stessa mossa di Austin nel suo armamentario, nel caso specifico ridenominata Chartbuster. Ovviamente Disco Inferno non sembrava solo un perdente (visto che Austin era una superstar planetaria mentre lui uno tra i tanti), ma anche un vero idiota…

Ciao Sono Lorenzo da Terni, prima di tutto complimenti per il lavoro che fate e per le vostre rubriche; ora passo alle domande:
1- Qualche anno fa ero un lettore della rivista di Tutto Wrestling, una delle rubriche che più mi interessavano era quella di Bill Apter e volevo chiedervi: è possibile per voi riproporre mensilmente una sua rubrica nel sito di TW?
2-perchè Stone Cold pur avendo vinto la Royal Rumble del 1997 quell'anno a WM13 non andò a sfidare il campione in carica? (Se non mi sbaglio era Sid)
3-Dolph Ziggler è uno dei miei talenti preferiti, mi ricorda molto HBK ad inizio carriera quando entrava nel ring con Sensational Sherri, ma tu ce lo vedresti bene in futuro come Face di punta della compagnia? Sinceramente io ce lo vedrei! Un feud tra lui e Barret per il titolo WWE sarebbe eccellente, non trovi?
grazie in anticipo per le risposte.

1.La differenza tra il sito ed il magazine è che il primo si regge grazie all'apporto completamente gratuito di volontari, il secondo di collaboratori retribuiti. Quindi, Bill Apter era pagato per scrivere i suoi articoli cosa che non è possibile fare per TW, che è uno strumento che non porta introiti al suo proprietario, Carlo Di Bella. Difficile, quindi, che Apter possa scrivere per il sito di TuttoWrestling.
2.Perchè Austin vinse con l'inganno: cadde giù dal ring ma risalì ed eliminò gli altri contendenti fino alla vittoria perché gli arbitri non lo videro. Per questioni di “giustizia” la WWE organizzò una mini-Royal Rumble il mese successivo in pay-per-view per decretare chi avrebbe dovuto sfidare il campione mondiale Shawn Michaels a Wrestlemania. A In Your House – Final Four si scontrarono Austin, Bret Hart, Vader ed Undertaker e fu Bret Hart a vincere, diventando campione e non primo sfidante perché Shawn Michaels aveva reso il titolo vacante pochi giorni prima. Hart perse il suo titolo già la sera successiva contro Sid e la WWE decise che a Wrestlemania Sid avrebbe dovuto sfidare Undertaker per il titolo.
3.Dolph Ziggler è diventato talmente bravo come entertainer che farebbe cose buone da heel, da face o da tweener. Sì, con una adeguata costruzione (e non tirato via senza alcuna spiegazione logica), un feud tra Ziggler e Barrett sarebbe da urlo.

Ciao Michele, è la prima volta che scrivo spero che avrai il buon cuore di pubblicarmi e sopratutto di rispondermi
1) Il nuovo format di NXT mi piace molto ottima idea quella di istituire una cintura, sono rimasto molto colpito da Seth Rollins, Richie Steamboat e dagli Ascension cosa ne pensi di loro? Avranno la possibilità di sfondare anche nel main roster?
2) La Tna ha capito che se non dava un pò di push a Samoa Joe l'avrebbe perso oppure era tutto un piano come fà la WWE ossia che per vedere come reagisce lo affossano e poi lo ritirano su con un push o semipush?
3) Non pensi sarebbe stato meglio mettere Skip Sheffield come guardia del corpo di Barrett al suo ritorno dopo l'infortunio, invece di dargli la gimmick di Ryback?
Corrado Pacioni

1.Molto, molto buono il nuovo format di NXT, che senza troppi fronzoli si pone l'obiettivo di sperimentare nuovi gimmick e lanciare giovani talenti. Gli Ascension sono senza dubbio i miei preferiti e credo che entro dodici mesi li vedremo campioni di coppia della compagnia: sono già pronti! Anche Seth Rollins e Richie Steamboat sono due talenti tra i più interessanti. Sono certo che in futuro, anche grazie a loro, ne vedremo delle belle! Almeno così, quest'anno agli Slammy Awards avremo qualche nome decente da votare nella categoria “miglior rookie” che nel 2011 non è stata proprio assegnata per mancanza di competizione…
2.Samoa Joe non piace particolarmente ad Hulk Hogan ed Eric Bischoff, che avevano un vuoto e lo hanno ributtato nella mischia con un nuovo, piccolo, push. Credo che sia questione di tempo e Joe tornerà di nuovo nell'anonimato perché l'attuale dirigenza della compagnia proprio non ce lo vede come main eventer in pianta stabile…
3.I bodyguard nel wrestling non hanno mai avuto molta fortuna se erano sprovvisti di una loro forte personalità (come Diesel, ad esempio). La gimmick di Ryback è in costruzione da mesi, speriamo che la WWE sappia tirarne fuori qualcosa di buono. Intanto è positivo che il wrestler stia facendo breccia nel cuore dei fan, come si sente dagli ancora timidi cori in suo favore nelle arene.


Ed eccoci allo “Smista la lista”. Vi avevo chiesto di indicarmi quali cinque wrestler vorreste veder sfidare Ryback. Vediamo una selezione delle vostre risposte, arrivate via e-mail al nostro indirizzo ufficiale o postate su Facebook.

Ciao a tutti, sono Giuliano da Bari. Per lo smista la lista di questa settimana avevo pensato a:
1) Ryback vs Brock Lesnar (o magari contro Lesnar vs Mason Ryan, o lo stesso Ryback vs Mason Ryan, insomma, power vs power)
2) Ryback vs John Cena
3) Ryback vs Randy Orton
4) Ryback vs Cm Punk
5) Ryback vs Sheamus
Grazie, spero di essere pubblicato

Enzo Montaruli
Ciao sono Enzo e questi sono i miei 5 avversari per Ryback: 1) Randy Orton 2) John Cena 3) Brock Lesnar 4) Kane 5) Big Show

Mattia K. Dotti ‎
1.Big Show 2.Daniel Bryan 3.David Otunga 4.Chris Jericho 5.John Cena

Michele Mangani
Ryback : 1) Jericho 2) HHH 3) Goldberg 4) Batista 5) Mark henry

Gianni Rock Ferretti
Swagger, Mcintyre, Primetime Players e The Miz!

Dario Morena
Mark Henry, Big Show, Wade Barrett, Sheamus, Alberto Del Rio

Ciao, sono Nicholas e vorrei vedere Ryback contro Lord Tensai, Brodus Clay, John Cena, CM Punk e Rey Mysterio.
Ciao da Pietro

Ryback vs Roode
Ryback vs Big Show
Ryback vs HHH
Ryback vs Sheamus
Ryback vs Bray Wyatt

Provo a dire i miei, allora, come sempre in ordine sparso. Big Show, Wade Barrett, Sheamus, Dolph Ziggler, Daniel Bryan.

Per la prossima edizione smistatemi questa nuova lista composta da cinque elementi: Quali sono stati i cinque match migliori del primo semestre 2012 nella WWE (1 gennaio – 30 giugno)?


Vi ricordo che potete mandare le vostre domande di carattere storico per le speciali edizioni estive di TuttoWrestling Risponde al nostro indirizzo. Mi raccomando!

E' tutto anche per oggi. Alla prossima edizione!

“That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Matt Jackson fornisce un aggiornamento sul suo infortunio

Matt Jackson ha fornito un aggiornamento sul suo infortunio al ginocchio e ha rassicurato i fan in vista del PPV Full Gear di sabato

In ribasso i ratings di Dynamite ed NXT

Crollo netto per Dynamite ed NXT a causa delle elezioni.

Risultati della decima giornata di Road to Power Struggle

Agli archivi l'ultima giornata del tour di Power Struggle.

Matt Jackson sta lottando infortunato

Sembrerebbe esserci della verità sull'infortunio di Matt Jackson.

Articoli Correlati