TW Risponde #491

Amiche ed amici di TuttoWrestling, siamo ancora qua per una nuova edizione del TW Risponde! Siamo già sulla “road to SummerSlam” dopo un WWE Money in the Bank così così ed anche quest'anno la nostra rubrica non va in vacanza: staremo insieme anche tutto il mese di agosto, quindi continuate a mandare le vostre domande più interessanti. Partiamo, però, con la lista delle domande indesiderate.

[RIQUADRO9]

Ed ora… tocca a voi!


Ciao Myth sono Michele da Piacenza, vorrei porti queste domande
1 Come giudichi la prevista faida che probabilmente interesserà CM Punk e Cena già a Summerslam o comunque a breve?
2 Pensi che, dato che The Rock ha affermato di voler combattere per il WWE Championship, a Wrestlemania ci potrebbe essere un rematch contro John Cena o, eventualmente, un dream match tra Rocky e Punk per il titolo?
3 Credi che ci sia una anche solo minuscola speranza di vedere Steve Borden in WWE? Ed AJ Styles?
4 Chi sarà l'avversario di Lesnar a Wrestlemania?
5 Personalmente, se tu dovessi scegliere 3 superstar da portare in WWE dalla TNA, chi sceglieresti?
Grazie in anticipo, un saluto

1.Il feud, evidentemente iniziato nell'ultima edizione di Raw, è nient'altro che una riproposizione di quello dell'anno scorso, che non si era mai concluso in maniera chiara. Cena e Punk sapranno attirare di nuovo l'attenzione dei fan perché sono due eccellenti performer, ma possibile che la WWE non sia in grado di proporci qualcosa di nuovo ad un anno di distanza? Sinceramente ne resto basito.
2.Sì, credo proprio che l'anno prossimo a Wrestlemania The Rock, magari vincitore del suo match al PPV Royal Rumble, lotti per il titolo. Probabile che vada contro John Cena ma non escluderei neppure l'ipotesi di un match contro CM Punk.
3.Credo che sia ormai passato il tempo in cui la WWE avrebbe fatto carte false per avere Sting nella WWE. Prima o poi entrerà nella WWE Hall of Fame ed in quella occasione lo vedremo in tv con il marchietto della compagnia di Stamford da un lato del monitor… Altro discorso per AJ Styles, rispetto al quale la WWE non ha mai mostrato grande attenzione. In ogni caso, ricordo sempre che nella compagnia dei McMahon tutto può sempre accadere…
4.Bella domanda, probabilmente è troppo presto per dirlo. Oggi direi Undertaker, tra tre mesi potrei cambiare risposta.
5.AJ Styles, Samoa Joe, Bobby Roode ma mi dispiacerebbe lasciare a Nashville James Storm e Austin Aries.

Ciao sono Simone Lambertini , complimenti per il sito, ecco le mie domande :
1) Quando gli atleti WCW si esibivano in WWE (per esempio mi ricordo un main event di Raw con Booker T che era World Heavyweight Champion) la WCW era ancora di Ted Turner o già di Vince?
2)Come valuti gli effetti che ha avuto NXT in questi anni?
3)Credi che quando Vince abbandonerà la scena passerà il testimone a Triple H o comunque vorrà anche Stephanie o Shane “on screen” ?
4) Credi che la politica del TVPG avrà i suoi effetti in termini di ratings alla distanza? Cioè, avendo fatto la scelta di prendere i fan fin da piccoli, credi che fra una decina di anni questi siano ancora fan della WWE?
5) L'ultimo tour della WWE in Italia, al quale immagino tu abbia partecipato, è stato soddisfacente in termini di biglietti venduti?
Grazie in anticipo

1.Ti riferisci alla primavera del 2001, quando la WCW era già di proprietà di Vince che inventò, per qualche settimana, un roster chiamato proprio “WCW” in cui lottavano solo wrestler della compagnia di Atlanta. L'idea fu abortita in un lampo, però.
2.NXT è stato, a tratti, uno spettacolo interessante. Molto buona la prima stagione, decorso la seconda, indecente la terza, una buffonata la quarta. La quinta si prospetta elettrizzante. NXT ha lanciato Daniel Bryan e Wade Barrett, oltre a diversi midcarder, quindi nel complesso ha avuto una sua utilità. Meglio NXT che l'inutilissimo Superstars, comunque!
3.Io credo che Vince McMahon non passerà mai il testimone: solo una malattia invalidante o la morte lo terranno lontano dalla WWE. Detto questo, il destino della compagnia è già tracciato: saranno Stephanie e Triple H a prendere il timone sia della parte amministrativa che di quella creativa, visto che Shane McMahon si è spostato a lavorare in compagnie che si occupano di tutt'altro.
4.Molti fan dell'era gimmick sono poi diventati i fan dell'era attitude. In ogni caso, oggi non è una WWE “per bambini” è solo una WWE “attitude” un po' più edulcorata. Un ibrido che, secondo me, non serve a nessuno. Credo che i fan di oggi resteranno fan anche domani se la WWE sarà in grado, oggi come domani, di proporre un prodotto decente.
5.In realtà non ho partecipato per problemi di lavoro, ma mi dicono che, concentrando la presenza dei roster in due sole date (non in undici come accadde qualche anno fa!) il risultato generale per la compagnia è stato soddisfacente.

Ciao, sono Giorgio da Milano.
1.Come mai ultimamente quasi tutti possibili futuri main eventer iniziano la carriera da heel, (solo per citare gli ultimi DelRio, Barrett, Ziggler) ma anche il primo Sheamus, Orton, Punk (ai tempi della faida con Rey), e si hanno dei face solo in seguito a turn? Chi comincia da face, come Kofi non ha quasi mai prospettive da main eventer o sbaglio?
2.Ricordi appunto qualche main eventer partito da face?
3-Il continuo ritorno a superstar del passato (Lesnar, The Rock) non rende più difficile la creazione di nuovi personaggi credibili? Che senso ha puntare su nomi seppur grandissimi che appaiono poche volte, anzichè creare nuovi personaggi che possano sostituirli? Chi potrebbe diventarlo secondo te?
4- General manager anonimo: dopo averlo (fortunatamente) accantonato per un pò, ecco svelato che si tratta del leuprecano… la faccenda non diventa ancora più ridicola? il suo personaggio mi sembra strida con quello che il GM ha fatto in passato. Sono partiti con questa storia senza un idea concreta o sbaglio?
Grazie

1.Randy Orton ha cominciato da face ma non funzionava per niente. Cena da face non funzionava, poi da heel è andato pure peggio, poi è esploso da face. Insomma, non esiste una regola unica. Sicuramente è più difficile farsi odiare che farsi amare, per questo probabilmente esplodono prima i wrestler che hanno dimostrato il meglio di sé da heel. Un lottatore che è capace di attirare l'attenzione del pubblico da cattivo, sarà in grado anche di trasformarsi nel buono migliore di tutti.
2.Come ti dicevo, Randy Orton e John Cena sono due esempi. Rey Mysterio e Ricky Steamboat non sono mai stati heel nella loro carriera…
3.Già, non ha alcun senso. La WWE è incapace di costruire nuovi main eventer credibili, tranne qualche lodevole eccezione, e quindi ricorre ai nomi del passato, che però tolgono tempo nei tv show ai giovani talenti. Insomma, la compagnia mette una pezza oggi e domani rischia di trovarsi un buco ancora più grande. La WWE deve riprendere a lavorare seriamente sui suoi giovani: nella nuova stagione di NXT, ad esempio, ce ne sono di interessantissimi. Fermo restando che c'è gente come Dolph Ziggler o Wade Barrett che attende ancora la consacrazione…
4.Spesso la WWE inizia una storyline senza sapere dove andrà a parare ed il risultato, nel caso della storyline del general manager anonimo, si è visto. C'erano decine di possibili soluzioni, perché prendere la più stupida? E' un mistero. Io avrei svelato che quel ruolo era interpretato da Mick Foley, che allora era nella TNA e che quindi avrebbe facilmente potuto mandare le e-mail da casa sua o dalle arene dove la compagnia avversaria tenere degli show, ecc.

Ciao Michele, sono Edoardo da Aosta, volevo farti alcune domande:
1- Come già detto molte volte in WWE mancano o comunque sono molto pochi i Main Eventer validi, questo fatto che sta rovinando il prodotto dell'azienda è dovuto all'incapacità dei bookers di creare personaggi convincenti oppure il problema deriva dal poco talento dei lottatori sotto contratto? se la causa fosse la prima è possibile che i dirigenti WWE non notino la scarsa capacità di svolgere il proprio lavoro dei bookers? Se invece la causa fosse la seconda chi a tuo parere, guardando tutte le altre leghe di wrestling, la WWE dovrebbe mettere sotto contratto?
2- Secondo te non è un' arma doppio taglio avere lottatori come The Rock e Brock Lesnar, solo per fare dei nomi, che si fanno vedere pochissime volte l'anno? Non sarebbe meglio, anche per il personaggio, che si esibissero con più regolarità? Ttanto le persone non si annoierebbero a vedere le incredibili cose che sanno fare questi atleti, aumenterebbero si le vendite dei biglietti che gli ascolti;
3- Secondo te Alberto Del Rio è pronto per avere un regno titolato abbastanza lungo per essere degno di nota? Come quello di CM Punk, sinceramente ormai vedo la sua figura legata al titolo WWE e questo è un bene, soprattutto per la sua credibilità da campione. Secondo me Alberto Del Rio potrebbe essere un valido campione heel, per fare un altro esempio come Triple H hai tempi dell'Evolution.
Grazie mille e complimenti per il sito…

1.La WWE ha molti wrestler in gamba, che però non sono lasciati liberi di esprimersi né sul quadrato (la FCW serve, infatti, anche a livellare e a modificare il livello di lotta di wrestler che nelle indies hanno fatto sfracelli) né al microfono, né nella costruzione del proprio personaggio. Finchè non si darà ai lottatori la possibilità di dare il meglio di sé, allora la situazione continuerà ad essere quella che vediamo settimanalmente in televisione. Per me la colpa è dei booker e di Vince McMahon che non controlla in maniera adeguata il loro lavoro.
2.Tu hai ragione, ma dubito che Brock Lesnar e The Rock siano d'accordo: non hanno alcuna intenzione di tornare nella WWE a tempo pieno e, credo, in ogni caso Vince McMahon li ricopre di soldi per apparire senza regolarità.
3.Sì, Alberto Del Rio ormai merita un regno lungo e di poter dimostrare di essere un campione credibile, perché è molto bravo sul ring, al microfono e nella gestione del suo personaggio. Invece la WWE cosa fa? Lo fa perdere nel match per il titolo a WWE Money in the Bank contro Sheamus e poi, come se non bastasse, eccolo andare a tappeto poco dopo colpito da Dolph Ziggler. Bah…


Passiamo allo “Smista la lista” di questa settimana. Vi avevo chiesto: se “Stone Cold” Steve Austin dovesse tornare sul ring per cinque ultimi match in carriera, che incontri organizzereste? Vediamo adesso una selezione delle vostre risposte.

Antonio Giangregorio:
In ordine crescente
1) “Stone Cold” Steve Austin vs. Chris Jericho
2) “Stone Cold” Steve Austin vs. CM Punk
3) “Stone Cold” Steve Austin vs. John Cena
4) “Stone Cold” Steve Austin vs. The Undertaker (a Wrestelemania!)
5) “Stone Cold” Steve Austin vs. Hulk Hogan (lo so, entrambi praticamente non si reggono in piedi, ma volete mettere l'hype?!?)

Ciao sono Girolamo dalla provincia di Palermo
1-Stone Cold vs John Cena
2-Stone Cold vs Brock Lesnar
3-Stone Cold vs CM Punk
4-Stone Cold vs Hulk Hogan (in WWE ovviamente)
5-Stone Cold vs Undertaker a WRESTLEMANIA!!!!!

Antonio Marino
Con The Undertaker, Cm Punk, Brooke Lesnar, Triple H e Goldberg

Danilo ProfightingRoma
contro Sheamus, Taker, Cena, Punk, Del Rio

Luca Bradascio ‎
1.John Cena, 2.Randy Orton, 3.CM Punk, 4.Dolph Ziggler, 5.Cody Rhodes

Andrea Zanella
Cm Punk, Daniel Bryan, Dolph Ziggler, Tyson Kidd, Undertaker

Sabatino Tim Rinaldi
SCSA vs Undertaker
SCSA vs Lesnar vs Goldberg a Wrestlemania XXX (Wrestlemania XX's Revenge)
SCSA vs CM Punk
SCSA vs Orton
SCSA vs The Miz

Francesco Cervesato
Stone cold vs Undertaker (Carrier vs Streak match), Stone Cold vs Chris Jericho, Stone Cold vs Bret Hart, Stone Cold vs Sheamus, Stone Cold e Cm Punk vs Brock Lesnar e Daniel Bryan

Alessandro Maestrini
Cm Punk, Cena (I quit match), Hulk Hogan (no hold barred match), Undertaker & HHH (hell in a cell match), Randy Orton legend killer

Francesco Mete
Austin vs Daniel Bryan – Austin vs Undertaker – Austin vs Cm Punk – Austin vs The Rock – Austin vs Goldberg

Pin Head ‎
1) Austin vs Cm Punk 2) Austin vs Samoa Joa 3) Austin vs Bryan 4) Austin vs Rock (final challenge) 5) Austin vs Cena

Ernesto Daniele Latino ‎
1 Undertaker 2 Cm Punk 3 Daniel Bryan 4 Cena 5 Austin Aries

Francesco Lo Vico
Stone Cold vs CM Punk
Stone Cold vs Lesnar vs Goldberg
Stone Cold vs Randy Orton
Stone Cold vs Hulk Hogan
Stone Cold & CM Punk vs Cena & Hogan

Alessio Amadei
Cena, Punk, Orton, Undertaker (a Wrestlemania), Hulk Hogan (lo so che è in TNA, ma è un grande dream match)

Ciao, sono Fabio dalla Germania e attentamente seguo sia TW risponde che tutto il sito.
Ecco i 5 match di Austin che mi piacerebbe vedere, come richiesto su smista la lista:
Austin vs CM Punk
Austin vs Danyel Bryan
Austin vs John Cena
Austin vs Undertaker
Austin vs Wade Barrett

Benedetto Marino
Se Stone Cold dovesse tornare a lottare, lo vedrei bene contro: CM Punk, Daniel Bryan, Wade Barrett, John Cena e Sheamus

Sono Alessandro da Roma ed è la prima volta che scrivo al TW risponde e spero di essere pubblicato. Per lo smista lista dico:
-John Cena;
-CM Punk (in assoluto per me sarebbe il miglior match che potrebbero fare);
-Brock Lesnar;
-Randy Orton;
-Wade Barrett.

Sono Jacopo da Firenze ed ecco la classifica dei cinque incontri vorrei vedere se Stone Cold tornasse in azione:
1: Quello che vogliono tutti, Austin vs Punk
2: Austin vs Hogan
3: Ancora una volta Austin vs The Rock
4: Austin vs Lesnar
5: Austin vs Undertaker

Ciao sono Stefano di Treviso, per lo smista la lista di questa settimana i miei dream match sono:
1) Stone Cold vs Cena
2) Stone Cold vs Punk
3) Stone Cold vs Randy Orton
4) Stone Cold vs Shemus
5) Stone Cold vs Dolph Ziggler

Ecco le mie cinque opzioni:
Steve Austin vs. John Cena
Steve Austin vs. CM Punk
Steve Austin vs. Randy Orton
Steve Austin vs. Sheamus
Steve Austin vs. Alberto Del Rio

Per la prossima settimana, ecco lo “Smista la lista”: Contro quali cinque lottatori vorreste vedere impegnato Ryback nei prossimi mesi?


Anche per oggi è tutto. Vi ricordo che nel mese di agosto alcune edizioni del TW Risponde saranno interamente dedicate alle vostre domande di carattere storico. Quindi… scrivete, scrivete, scrivete al nostro indirizzo!

That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,881FansLike
2,624FollowersFollow

Ultime Notizie

Shotzi Blackheart racconta gli abusi subiti da adolescente

Ospite del podcast di Lilian Garcia, Shotzi Blackheart racconta gli abusi subiti da adolescente e di come ha affrontato il trauma.

Gillberg ha avuto un infarto

L'ex WWE Gillberg ha avuto un infarto nella giornata di mercoledì. A riportare la vincede James Ellsowrth suo caro amico

Bully Ray “Reigns vs McIntyre è stato emozionante”

Bully Ray spiega i meriti del main event di Survivor Series.

Annunciato un match per la prossima puntata di NXT

Il vantaggio numerico nel WarGames match femminile sarà in palio nell'ultima puntata dello show prima di TakeOver: WarGames.

Articoli Correlati