TW Risponde #471

Amici ed amiche di TuttoWrestling, la Royal Rumble 2012 è sempre più vicina e mentre i fan si preparano ad assistere anche quest'anno alla rissa reale trovano comunque il tempo di scrivere domande per la rubrica più amata del wrestling web italiano. Partiamo subito, quindi, con l'elenco delle domande indesiderate.

[RIQUADRO5]

Ed ora… spazio a voi!


Ciao carissimo Myth! Sono Leo da Gemonio (VA), vorrei farti le seguenti domande:
1) Quale, secondo te, tra tutti i talenti di NXT (parlo anche delle stagioni precedenti) può diventare un main-eventer e stella della WWE? A parte Barrett che lo è già, Bryan secondo te merita di esserlo?
2) Per quanto riguarda Brock Lesnar, secondo te, con i problemi che ha di diverticolite, potrebbe chiudere definitivamente la sua carriera?
3) Non credi che adesso con il ritorno di Jericho a Raw, Smackdown sia carente di main-eventer?
4) In precedenza tu avevi risposto ad una domanda in cui dicevi che Jeff Hardy tornerà in WWE quando sarà pulito da ogni sua colpa. E quindi quando effettivamente sarà pulito?
5) Tra i jobber attuali della WWE quali/e secondo te dovrebbe essere sfruttato/i meglio o che non merita/no di essere assecondato/i?
6) Maa Andy Leavine? Che fine ha fatto? Si sta ancora allenando in FCW?
7) Tra John Laurinaitis e Theodore Long non so chi è peggio. Non credi che la WWE abbia bisogno di GM migliori? Tipo Paul Heyman o Bischoff. E Laurinaitis perchè tutto ad un tratto la WWE ha deciso di metterlo on-screen?
8) Infine volevo chiederti un aiuto: hai mai comprato DVD della WWE su SilverVision.com? È sicuro? Se si in quanto tempo ti è arrivato il DVD?
Complimenti e buon anno stimatissimo Myth!

1.Io ero sicuro che uno che Wade Barrett sarebbe diventato un main eventer, sono stupito che la stessa sorte sia toccata a Daniel Bryan, che non risponde agli standard fisici che piacciono ai dirigenti della WWE. Non vedo altri, comunque, usciti da NXT che possano aspirare a diventare dei main eventer. L'unico che ci può andare almeno un po' vicino è Justin Gabriel, che ha il look e la capacità sul ring per ritagliarsi un suo spazio, sempre che i booker non gli remino contro come hanno fatto l'ultimo anno.
2.Il Lesnar visto nell'ultima prova della UFC contro Overeem è lontano anni luce da quello che conquistò il titolo mondiale nelle MMA. Credo che la sua condizioni fisica non sia ottimale e che per questo sia stato per lui meglio lasciare il mondo dello sport agonistico. Lesnar tornerà nella WWE? Non è questione di “se” ma solo di “quando”. Sono convinto che Brock possa dare ancora molto al wrestling.
3.La carenza di main eventer a Smackdown ormai è endemica. La WWE dimostra di non voler puntare sul suo secondo show, sbagliando. Il problema vero è che nella compagnia ci sono pochi main eventer e non si è in grado di costruire nuovi talenti da lanciare in posti importanti.
4.Pare che ora stia bene ma chiaramente deve dimostrare di essere cambiato. I ritmi della vita nella TNA non sono quelli della WWE, quindi la compagnia di Nashville per ora è il suo habitat naturale. In un anno o due, però, la federazione di Stamford potrebbe richiamarlo per farlo tornare “a casa”.
5.Curt Hawkins è uno che meriterebbe senza alcun dubbio un ruolo superiore a quello che ricopre adesso. Gli altri jobber della WWE, a cominciare da JTG, Yoshi Tatsu e Drew McIntyre, li licenzierei per dare il loro posto ad altri.
6.E' nella FCW ad allenarsi, ma è molto lontano dal raggiungimento delle capacità minime per lottare nella WWE. Non escluderei nemmeno la possibilità che Leavine non metta mai piede nella compagnia madre.
7.La WWE ha deciso di mettere Laurinaitis on screen (nonostante sia evidentemente scarsissimo come GM) perché CM Punk lo aveva nominato nel suo discorso “shoot” a Raw qualche mese fa. Il che la dice lunga sui piani della WWE, che possono cambiare ad ogni battito di ciglia. Sicuramente Heyman e Bischoff erano di un altro pianeta rispetto a Long e Lauritinaitis, ma addirittura meglio di Johnny Ace era il GM anonimo…
8) Mai comprato dvd originali su Silvervision, ma chi lo ha fatto, in passato, mi ha parlato benissimo del servizio, quindi non posso che consigliarlo anche io.

Salve,mi chiamo Christian Boccone,ecco le mie domande:
1.Secondo lei Christian vincerà mai il WWE Title?
2.Quando CM Punk vincerà la Rumble? La vincerà mai?
3.Come si chiama la mossa finale di CM Punk(quando era alla ROH)?
4.Infine…c'è mai stato un wrestler WWE da 5 anni ad oggi che non è mai turnato heel o un wrestler WWE che non è mai stato face?
Grazie se mi pubblicherai

1.Già mi sono stupito che gli abbiano fatto vincere il titolo mondiale di Smackdown, ritengo improbabile che ne facciano il volto della compagnia facendogli vincere il titolo di Raw, che in genere viene assegnato a quello che, per un certo periodo, deve diventare la “faccia” della compagnia. Purtroppo a Vince McMahon il nostro Christian non è mai piaciuto ed ormai dobbiamo farcene una ragione.
2.Difficile da dirsi. Punk ha ancora parecchi anni di carriera davanti a sé, quindi forse in futuro riuscirà a raggiungere anche questo traguardo.
3.Credo ti riferisca alla “Pepsi Plunge”, una sorta di Pedigree eseguito dalle corde. Se mi chiedi di una mossa di sottomissione, quella è invece la Anaconda Vise, vista anche nella ECW e nella WWE.
4.Rey Mysterio non è mai stato heel in tutta la sua carriera. The Miz nella WWE non è mai stato face.

Ciao, sono Alessandro, vivo a Benevento ed è la prima volta (dopo anni di letture) che decido di scriverti. Ecco le domande:
1) Summer of Punk. A mio avviso la WWE ha rovinato completamente una storyline avvincente. Da chi veniva interrotto continuamente Punk? Per chi lavorava Kevin Nash? Il conteggio sbagliato di HHH ai danni di Cena? Sembrava una storyline d'ampio respiro, invece tutto si è concluso con un feud tra HHH e Nash e la nomina di Laurinatiis come GM. Mi è sembrato che la WWE abbia tirato i remi in barca. Secondo te perchè?
2) Y2J. Secondo te può vincere la Rumble?
3) Capitolo Daniel Bryan. Anche qui, come nella storyline di CM Punk, sembra che la WWE inizialmente avesse un'idea, cambiata poi in corsa. Come si può gestire così male un wrestler? A furia di “premiare” qualsiasi wrestler col Money in the bank (anche senza avere dei piani precisi), ci ritroveremo con un midcarding pieno di ex campioni del mondo mal riusciti.
4) John Cena e Randy Orton. La WWE ce li ha proposti in tutte le salse, contro chiunque, in tutti i tipi di match. Specialmente per il primo, a parte l'utopico turn heel, non vedo tanti sbocchi per il futuro. Serve semplicemente un innesto di nuovi talenti (in modo da creare feud inediti) o pensi che anche riciclando per sempre le stesse idee, ma facendolo bene, si possa andare avanti?
Grazie.

1.Perchè i booker sono incapaci e perché Vince McMahon appena Raw sceglie di un paio di decimi di percentuale nei ratings decide di cambiare i suoi piani. La storyline che vide la vittoria del titolo ed il successivo abbandono della compagnia da parte di CM Punk è stata un aborto. Punk avrebbe dovuto andare a difendere il titolo WWE nelle indies e nel frattempo la WWE avrebbe dovuto trovarsi nel caso. Invece è tornato subito nella compagnia, si è riappacificato con Triple H, è stato inserito nel quadro l'inutile Kevin Nash, John Laurinaitis è stato nomination GM di Raw senza alcun motivo plausibile. Poi Punk è stato spostato a lottare contro Alberto Del Rio, che nulla c'entrava con gli altri, e la storyline è morta lì. Che spreco terribile.
2.Sì, Chris Jericho potrebbe vincere la Royal Rumble e sfidare CM Punk per il titolo a Wrestlemania. Questo scenario è plausibile se non addirittura probabile.
3.Il feud tra Daniel Bryan, Big Show e Mark Henry è irrealistico e ridicolo. Il wrestling deve essere credibile e coerente per piacere al pubblico ed i dati di ascolto di Smackdown mostrano che i fan non stanno premiando quello che la compagnia manda in onda. Bryan avrebbe meritato ben altro per il suo primo regno da campione mondiale: ad esempio un bel feud con Wade Barrett o Sheamus.
4.Servono nuovi avversari per Cena ed Orton: il feud di quest'ultimo con Barrett, che riprenderà al suo ritorno, è interessantissimo. La WWE deve creare nuovi main eveter, altrimenti non uscirà mai dal pantano in cui si trova oggi.

Ciao, sono Fabio da Milano e volevo farti le seguenti domande:
1)perchè la WWE ha trattato male Gail Kim? Nella TNA ha dimostrato di essere una star.
2)NXT e Superstars potrebbero chiudere per ascolti troppo bassi?
3)la WWE ha unificato i titoli femminili e quelli di coppia. Non sarebbe il caso di fare la stessa cosa con i titoli secondari tenendo solo quello intercontinentale?
4)Non credi che il Money in the Bank sia troppo prevedibile? Tutti quelli che lo vincono conquistano il titolo approfittando di un momento in cui il campione è sul ring senza forze.
5)E' possibile che la ROH possa in futuro competere con TNA e WWE?
Grazie per l'attenzione e complimenti per la rubrica.

1.Credo che la WWE non abbia mai perdonato a Kim il suo passaggio nella TNA: il problema è che un wrestler che è stato una star nella TNA deve essere trattato da perdente nella WWE per dimostrare ancora una volta la differenza abissale tra le due compagnie. Tutto questo è assurdo ed è solo la WWE stessa a pagarne le conseguenze, perché il titolo femminile è stato alla vita di Brie Bella, mentre Kim avrebbe potuto portare ad un nuovo livello la divisione Divas della compagnia.
2.La WWE ha diversi contratti internazionali per la messa in onda di NXT e Superstars: può sostituirli con altri prodotti simili, non cancellarli del tutto, altrimenti dovrà pagare delle penali. Se negli Usa fanno ascolti troppo bassi, si spostano su internet o sul futuro WWE Network ed il gioco è fatto.
3.Io credo che servano due campioni “secondari”, uno a Raw ed uno a Smackdown, quindi sono favorevole a mantenere in vita sia il titolo Intercontinentale che quello degli Stati Uniti.
4.Prevedibile non direi: nessuno sa quando il vincitore del Money in the Bank incasserà la valigetta. Quindi, se pure tutti sappiamo che al 95% ciò avverrà quando il campione è steso al tappeto dopo un match molto duro o dopo un attacco di un altro avversario, l'elemento sorpresa c'è sempre.
5.Per competere con WWE e TNA la ROH avrebbe bisogno di un mucchio di denaro, che finora non c'è, oltre ad una buona copertura televisiva internazionale. Altrimenti resterà la regina delle indies e basta. Ho l'impressione che agli attuali proprietari della compagnia, però, oggi questa condizione non stia affatto stretta.


Passiamo adesso allo “Smista la lista”. Vi avevo chiesto di indicarmi quali sono stati, secondo voi, i cinque migliori match del 2011 nella WWE. Vediamo una selezione delle vostre risposte:
Antonio Giangregorio:
1) CM Punk vs. John Cena (Money in the Bank)
2) The Undertaker vs. Triple H (Wrestlemania XVII)
3) Randy Orton vs. Christian (NoDisqualification Match: Summerslam)
4) Smack Down Money in the Bank (Money in the Bank)
5) CM Punk vs. Alberto del Rio vs The Miz (TLC match: TLC)

Ciao sono Pierluigi Tanga da Salerno..
I migliori match del 2011:
– CM Punk vs. John Cena (Money in the bank)
– CM Punk vs. Randy Orton (Wrestlemania)
– Christian vs. Alberto Del Rio (Extreme Rules)
– The Miz vs. John Morrison (Raw)
– Randy Orton vs. Dolph Ziggler (Raw)
E invece per la categoria femminile:
– Eve Torres vs Beth Phoenix (Vengeance)

Christian Boccone
1.CM Punk vs John Cena, MITB
2.Undertaker vs Triple H,WM 27
3.Christian vs Alberto Del Rio,Extreme Rules
4.Christian vs Randy Orton, Over The Limit
5.CM Punk vs John Cena, Summerslam

Mariano Scuderi
‎1 Undertaker vs HHH wm 28
2 CM punk vs Cena money in the bank
3 Smackdown Elimination Chamber
4 Rey mysterio vs CM Punk capitol punishment
5 CM punk vs Ziggler raw

David Panascí
‎1) CM Punk vs John Cena – Money In The Bank
2) Undertaker vs Triple H – Wrestlemania 28
3) Smackdown Elimination Chamber
4) CM Punk vs John Cena – Summerslam
5) Christian vs Alberto Del Rio – Extreme Rules

Salvatore Lamberti
‎1) John Cena vs CM Punk Money In The Bank 2) Randy Orton vs Christian Over The Limit 3) SmackDown Money In The Bank Ladder Match 4) Undertaker vs Triple H Wrestlemania 27 5) John Cena vs CM Punk Summerslam

Bruno Parisse ‎
1)CM Punk vs John Cena Money in The Bank
2) Christian vs Alberto del Rio TLC Match Extreme Rules
3) Smackdown TLC Match Money in The Bank
4) Undertaker vs Triple H Wrestlemania 27
5) Christian vs Randy Orton Over the Limit

Provo a fare io una mia lista, in ordine sparso:
The Undertaker vs. Triple H – Wrestlemania 27
CM Punk vs. John Cena – Money in the Bank
CM Punk vs. John Cena – Summerslam
Christian vs. Randy Orton – Over the Limit
Zack Ryder vs. Dolph Ziggler – TLC

Per la prossima edizione smistatemi quest'altra lista di cinque, sia scrivendo alla nostra e-mail ufficiale che sulla pagina Facebook ufficiale di TuttoWrestling: Se la WWE organizzasse una nuova stagione di NXT con wrestler licenziati in passato e che oggi lavorano nelle indies con in palio un nuovo contratto con la compagnia, quali cinque talenti scegliereste?


Per oggi è tutto. Appuntamento alla prossima edizione!

That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati