TW Risponde #467

Amiche ed amici di TuttoWrestling, benvenuti ad una nuova edizione del TW Risponde, la rubrica che da anni trova soluzioni alle vostre domande più spinose. A tutte, fuorché a quelle non desiderate, che trovate nell'elenco qui di seguito.

[RIQUADRO5]

Ed ora… possiamo partire! Spazio alle vostre lettere!


Ciao Myth! Ho alcune domande per te, e comincio col dire… che mi chiamo Andrea…
1- Secondo te… chi potrebbe essere introdotto nella WWE HALL OF FAME 2012?
2- Sempre parlando di WWE HALL OF FAME… chi pensi potrebbe entrarci parlando di Superstar TNA ex WWE e magari gente ritirata? Ci sarebbero Divas? Io penserei a RVD, Trish Stratus e Ultimate Warrior
3- Nella NewsBoard, l'anno scorso subito dopo il WWE RAW OLD SCHOOL, che se ne sarebbe stato svolto un'altro… siamo ormai al termine di un 2011 avvincente tutto sommato… quando pensi potrebbero rifarlo? E magari se vorranno rifarlo… pensi che dovrebbero convocare qualche leggenda in più come ad esempio Bret “The Hitman” Hart, Scoyt Hall, Ultimate Warrior e altri?
4- Legata alla 3… per il Raw Old School… non potrebbero cercare una trattativa one night only con la TNA per Hulk Hogan? Ora che è uscito dagli Immortal ed è turnato face non credo gli serva più a molto infatti non si vede…
Grazie per le tue eventuali risposte!

1.Abbiamo già un nome sicuro, che è quello della leggenda della lucha libre messicana Mil Mascaras. Il nome di maggior prestigio per quest'anno dovrebbe essere quello di Edge ma i giochi non sono ancora conclusi. Possibile l'ingresso anche di “Macho Man” Randy Savage, ma in questo caso la WWE dovrebbe accondiscendere ad introdurre, come richiede la famiglia, anche suo padre Angelo Poffo e suo fratello Lanny Poffo, non proprio due stelle di prima grandezza. La WWE ha, poi, una ampia possibilità di scelta tra wrestler, manager e vallette ritirate.
2.Non vedo nomi che siano passati da poco dalla TNA già pronti ad essere introdotti nella WWE Hall of Fame. Forse l'unico è il nome di Tommy Dreamer,che magari prima o poi vi entrerà ma non nel 2012. RVD è ancora attivo e sotto contratto con la TNA, Trish Stratus è senza dubbio la più grande wrestler femminile della storia della WWE dopo Faboulous Moolah ma ha poco più di trent'anni e non credo che questo sia il suo anno. Non capisco cosa c'entri Ultimate Warrior con le categorie che hai citato ma sono convinto che nemmeno lui sarà introdotto nella WWE Hall of Fame nel 2012.
3.Raw Old School era una buona idea ed avrei visto molto volentieri una riproposizione. Prima o poi la WWE ne organizzerà un'altra ma non so dirti né quando né quali leggende saranno invitate. I nomi che fai tu, comunque, non sono male.
4.La WWE non farà mai trattative con la TNA, quindi finchè Hulk Hogan sarà sotto contratto con la TNA non apparirà negli show della WWE.

Ciao sono Marco da Brescia e avevo un paio di domande più che domande sono dei dubbi sulla TNA e WWE.
1)Perchè secondo te Abyss a BFG non ha attaccato Sting?
2)Lacey Von Erich non potrebbe tornare in Tna?
3)Potremmo mai vedere l'invasione della TNA ai danni della WWE, magari con l'aggiunta di alcuni lottatori dell'OVW?
4)Sin Cara potrebbe vincere qualche cintura?

1.Misteri dei booker della TNA, per cui una volta Abyss ha la memoria degli elefenti e si ricorda di tutto il male che Sting gli ha fatto ed altre volte, invece, non ci fa caso. Tutto questo rende meno credibile il prodotto. Siamo al livello di quello che accade nella WWE, dove senza alcuna spiegazione John Cena e Sheamus vengono messi a lottare in coppia dopo essersi buttati reciprocamente su dei tavoli di legno…
2.Lacey Von Erich è una bella ragazza ma totalmente incapace sul ring. La TNA non ha alcun bisogno di lei, anche perché ha il roster di Knockout fin troppo pieno, e neppure i fan hanno bisogno di lei, a mio avviso.
3.Impossibile. TNA e WWE sono due federazioni diverse e se la TNA solo ci provasse la WWE la denuncerebbe chiedendo un risarcimento tale da farle chiudere i battenti seduta stante. Qualche anno fa la TNA mandò dei wrestler ad “accogliere” i personaggi della WWE agli Universal Studios. Bastò una minaccia della WWE perché la TNA, che aveva registrato tutto, mandasse in onda un segmento con immagini dell'accaduto schermate a tal punto che non si capiva nulla…
4.Quando tornerà dopo il suo infortunio, sicuramente sì, almeno il titolo intercontinentale o quello degli Stati Uniti, anche perché bambini e ragazzi lo adorano.

ciao Myth… sono Stefano da Fiumicino (RM) E' la terza volta che ti scrivo e spero che mi darai spazio.
Parto con le domande.
1) Sapresti spiegarmi dettagliatamente che cosa e' il “Wellness program? vedo su questo sito parecchie volte che gli atleti vengono sospesi per averlo violato (Darren Young, Evan Bourne….) anche se saranno sicuramente norme di comportamento mi piacerebbe sapere in cosa consistono visto che mi pare di capire che sono regole molto severe se vengono infrante così tante volte dalle varie superstars.
2) Vorrei un commento su questa (interminabile!!!) stagione di NXT. Tralasciando la lunghezza, sul quale ti sei espresso piu' volte in questa rubrica, mi piacerebbe sapere quale o quali atleti vedresti nel main roster in futuro? A me piaceva molto Lucky Cannon nella sua ultima versione (ma credo sia stato licenziato) e anche Byron Saxton (soprattutto al microfono) e poi una spalla sopra gli altri Darren Young.
3)Io adoro Christian, anche se lo preferisco da face, e sono ancora basito per come sono stati gestiti i suoi 2 regni da campione. Secondo te gli sarà data una vera chance come e' stata data a Mark Henry? Credo la meriti.
Grazie anticipatamente e a presto. Ciao alla prossima.

1.Il Wellness Program è il programma di controlli per la salute degli atleti sotto contratto con la WWE. La WWE ha sotto contratto uno staff medico che esegue controlli sui lottatori, sia per prevenirne problemi fisici che per testare se ci sono dei lottatori che assumono sostanze stupefacenti. Se si scopre che un wrestler ha assunto droghe per le prime due volte viene sospeso, la terza licenziato. Il Wellness Program è stato istituito dalla WWE nel febbraio 2006, pochi mesi dopo la morte di Eddie Guerrero, avvenuta nel 2005, che fu conseguenza di anni di abusi di alcool e droghe. Gli ultimi due wrestler sospesi (per trenta giorni ciascuno, trattandosi per entrambi della prima violazione) sono stati Evan Bourne e R-Truth.
2.La stagione di NXT Redemption è veramente patetica, forse è uno dei più brutti ed insulsi programmi dell'intera storia del wrestling. Storyline bislacche, già viste e riviste, con wrestler e future Divas non in grado di reggerle, personaggi che sbucano fuori dal nulla in feud che non hanno né capo né coda: ecco cosa hanno partorito quei geni dei booker della WWE. Di quel gruppuscolo di wrestler che ne fanno parte forse l'unico che potrà avere un futuro come comedy carachter è Derrick Bateman, gli altri credo finiranno tutti nel dimenticatoio, compreso il pushatissimo Titus O'Neil, che sul ring è inguardabile. A me il Lucky Cannon heel non dispiaceva, Byron Saxton l'ho sempre trovato anonimo. Dal mio punto di vista il migliore era Conor O'Brian ma dubito che lo rivedremo negli show della WWE.
3.Christian continuerà ad essere nel novero dei main eventer di Smackdown, anche perché lì non è che ci siano grandi nomi da lanciare. Non so se riuscirà a vincere ancora il titolo mondiale, ma ha ancora qualche anno di carriera davanti a sé e credo che potrebbe riuscirci. D'accordo sul fatto che il modo in cui la WWE ha gestito i suoi due primi regni è scandaloso e che Christian è molto meglio da face che da heel.

Ciao a tutti! Sono Eddy da Verona! Volevo porgervi i miei complimenti per il servizio che offrite attraverso il web e tempo fa attraverso il TW! Avrei alcune domande da porgervi.
1) Io son più che certo che Cena è pompato, e credo anche che la WWE dimostri ipocrisia non punendolo. Però ragionando in termini di soldoni, se la federazione lo punisse, l'immagine di bravo ragazzo che Cena possiede andrebbe a farsi benedire con conseguente crollo in termini di immagine e di vendite. Quindi dico, si rischia veramente di finire come negli anni novanta quando in pieno scandalo steroidi Hogan viene beccato in pieno? Perché la WWE non punisce Cena? E se lo facesse siete d'accordo col danno immane che comporterebbe? Si domanda retorica però ci terrei ad avere una vostra opinione!
2) Questa è una domanda particolare. Volevo sapere chi decide e in base a cosa, il colore delle corde del ring durante i vari eventi. Non pensi che bianche siano bruttine? Lo so domanda strana ma son curioso:)
3) Pensi veramente che Brodus Clay possa avere successo in WWE?
Ti ringrazio in anticipo e vi faccio ancora i complimenti per l'ottimo servizio svolto!
PS: Potresti chiedere a GP, a Erik e a Dario se mi confermano l'amicizia su FB?

1.Il fisico di John Cena, come quello di Batista quando era nella compagnia o quello di Mason Ryan oggi, fanno porre seri dubbi sulla bontà ed efficacia del Wellness Program della WWE perché sembra evidenti che la chimica abbia aiutato i lottatori a costruirsi fisici così mostruosi. D'altronde, in mancanza di altre prove e di un intervento della magistratura statunitense (ricordiamo che gli steroidi anabolizzanti, che fanno crescere la massa muscolare, insieme a tanti altri prodotti simili, sono severamente vietati negli Usa come da noi) non possiamo puntare il dito e dobbiamo pensare che Cena sia semplicemente uno che ha fatto della palestra la sua prima casa. Che poi la WWE abbia una storia di punizioni date “a tempo” ai propri lottatori, con metri di giudizio diversi da wrestler a wrestler, da main eventer a lowcarder, è cosa nota. D'altronde quando Vince McMahon decise di rendere pubblico a tutto il mondo che il wrestling non era uno sport ma una forma di spettacolo, negli anni Ottanta, lo fece quasi esclusivamente per sottrarsi ai controlli delle commissioni atletiche degli Stati americani ed alla strettezza di certi controlli. Per farlo, ha di certo avuto le sue ragioni.
2.Lo decidono quelli a cui le compagnie assegnano l'onere di fornire i ring, perlopiù. Nelle federazioni più grandi, come WWE o TNA ci sono dei direttori di scena che trattano le arene come dei veri e propri set e che decidono su quali colori puntare, anche sulle corde. Sinceramente la diversità di colore delle corde non è mai stato elemento su cui mi sono soffermato perché c'entra poco con la piacevolezza o meno di uno show di wrestling.
3.Nella WWE le aspettative su di lui sono alte, io non ne capisco il perché. Clay è un gigante con il fisico tozzo e che non ha dimostrato durante NXT né particolari abilità sul ring (lontano anni luce da Big Show, ad essere buoni) né al microfono (nella sua stagione di NXT era, forse, il peggiore). Perché la WWE abbia deciso di lanciarlo verso l'altro è un mistero. Si vede, però, che le idee non sono comunque molto chiare visto che ne hanno rimandato il debutto a Raw per settimane. A meno che non vogliano farne un monster heel da sacrificare, alla fine di una medio-lunga winning strak, contro John Cena o un altro top face, non riesco proprio a capire quale tipo di speranze i booker ripongano in lui.
P.s.: GP, Erik e Dario, per cortesia volete confermargli l'amicizia su FB? Cattivoni!!!


Ed eccoci arrivati anche questa settimana allo “Smista la lista”. Vi avevo chiesto: “recentemente due wrestler che non avevano mai vinto il titolo mondiale TNA, James Storm e Bobby Roode, ci sono riusciti. Quali cinque wrestler attualmente sotto contratto con la compagnia e che non hanno mai avuto lo stesso onore lo meriterebbero?” Vediamo una selezione delle vostre risposte, che sono arrivate sia via e-mail sia al profilo Facebook di TuttoWrestling.

Giorgio Tiretti
Matt Morgan
D'Angelo Dinero
Christopher Daniels
Kazarian
Crimson

Alessio Amadei
Matt Morgan, The Pope, Christopher Daniels, Jeff Jarrett (tecnicamente ha vinto quando il titolo era ancora NWA) e in futuro, se crescerà come si deve, Crimson

Massimiliano Amato
Crimson, Matt Morgan, Bully Ray, Austin Aries e D'Angelo Dinero

Ciro D'Ambra
Christopher Daniels, Matt Morgan, Kazarian, The Pope e Hernandez

Hubert Gamba
Ecco i 5 wrestlers della TNA che meriterebbero il titolo anche se non lo hanno mai avuto:
1. D'Angelo Dinero
2. Matt Morgan
3. Bully Ray
4. Alex Shelley
5. Austin Aries

Davide Mattanza
D'Angelo Dinero, Christopher Daniels, Matt Morgan, Alex Shelley, Chris Sabin.

Secondo me i cinque più meritevoli sono questi:
Matt Morgan
Bully Ray
Crimson
D'Angelo Dinero
Scott Steiner

Per la prossima settimana ecco la mia proposta di “Smista la lista”: una domanda ciclica proposta ad intervalli. Quali cinque wrestler della WWE licenziereste subito per tagliare i costi?


Anche per questa settimana è tutto. Appuntamento alla prossima edizione, continuate a seguirci!

That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,941FansLike
2,598FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati