TW Risponde #443

Amiche ed amici di TuttoWrestling, mancano appena cinque giorni a Wrestlemania 27! Partiamo subito, però, con una nuova edizione del TW Risponde… Ecco a voi la lista delle domande indesiderate.

[RIQUADRO5]

Ed ora… come sempre, una selezione delle vostre domande!


Ciao, sono Nicola e vengo dall'Abruzzo, Casoli (CH). Complimenti per la vostra serietà nel curare una passione che ci accomuna tutti! Volevo porvi una serie di domande, che spero pubblichiate, a cui possiate rispondermi.
1) Volevo una vostra opinione su Lex Luger come wrestler (come uomo è meglio che lasciamo perdere…). Perchè in WWF è stato pushato spesso ma non è mai riuscito a vincere un titolo? Ha fatto qualcosa di sbagliato nei confronti di Vince?Anche perchè, se non sbaglio, nella WCW era stato sia World Champion che US Champion intorno agli inizi degli anni '90, diventandolo poi nuovamente nel 97.
2) La WWF dell'epoca New Generation a me non dispiace affatto, eppure molti ne danno un giudizio negativo. Tu che ne pensi? Diesel, Razor Ramon, Shawn Michaels, Bret Hart, HBK, Yokozuna e Lex Luger. Mica male come main eventers!
3) Abbandonando le nostalgie e tornando al presente. Ma cosa stanno combinando in TNA? Ok i soliti problemi di gestione delle storylines, ma non sarà che il roster è davvero troppo numeroso per una federazione che ha un solo show settimanale?
4) La WWE, da quanto letto sulla rete, è stata costretta a cambiare numerosi piani anche per la campagna elettorale di Linda McMahon (non solo per un pubblico composto maggiormente da minorenni). La politica nella WWE ha sempre avuto un peso importante (mi viene in mente il caso Mohammed Hassan). Non credi che una volta che la mitica Linda abbia ottenuto il seggio Vince possa tornare a far vedere un po' di sangue nei suoi show?
5) Mi puoi spiegare la differenza tra un last man standing match ed un texas death match?
Grazie mille!!!Tanti saluti!!!

1. Partiamo, invece, dall'uomo Lex Luger, senza lasciare perdere. E' un uomo che ha tutto il mio sostegno: ha vissuto una vita piena di errori e contraddizioni ma ha fatto ammenda ed oggi è rinato. Come wrestler, invece, era un pezzo di legno con un buon carisma anche se non era né un Hulk Hogan né uno Sting, ovviamente. Ricordo ancora con particolare emozione la sua vittoria del titolo WCW nell'agosto 1997 nel corso di una puntata di Nitro contro the Hulkster e credo che quello fosse l'apice della sua carriera. Non è mai vinto il titolo mondiale della WWF perché prima di Wrestlemania X ebbe la brillante idea di dire in giro che sarebbe uscito campione dallo “Showcase of Immortals”, avendo già partecipato ad un photoshoot con la cintura. Vince, quindi, volle punirlo e non lo fece neppure partecipare al main event…
2.Quello dal 1992 al 1996 è in effetti un periodo sottovalutato della storia della WWF, soprattutto perché i ratings televisivi non furono eccellenti e perché, senza alcun dubbio, il periodo successivo, quella della Era Attitude iniziato nel 1996, è stato di maggiore impatto nella storia del wrestling.
3.Sì, il roster è troppo numeroso ma questo non ha mai rappresentato un problema per booker e dirigenti. Il guaio è sempre lo stesso: le scelte del booking team, che non premiano i giovani talenti (i Fortune sono in una posizione importante solo perché gente come Kevin Nash e Booker T non è voluta tornare nella compagnia), sono troppo spesso cervellotiche e poco credibili (ma come, Sting non lotta da mesi, torna e vince immediatamente la cintura?).
4.Il TVPG non è una scelta della WWE per fare un piacere a Linda McMahon al fine di farle vincere la sua campagna elettorale. Passare al TVPG è stata una decisione presa perché numerosi sponsor si rifiutavano di promuovere gli show della compagnia, considerata troppo violenta e quindi lontana dai rispettivi codici etici. Finchè, quindi, la WWE non troverà nuovi sponsor rassegnatevi al TVPG (che comunque a me non dispiace…).
5.A volte gli stessi gimmick match hanno nomi diversi a seconda della compagnia in cui vengono effettuati. Si cambiamo i nomi sia per motivi di copyright che per motivi “di novità”. Che differenza c'è, ad esempio, tra un No Holds Barred match ed un No Disqualification match? C'è, invece, una lieve differenza tra un Last Man Standing match ed un Texas Death match: in quest'ultimo ci deve essere uno schienamento o un count-out prima che l'arbitro possa procedere fino al conto di dieci… e grazie a chi mi ha suggerito questa risposta!

Ciao ragazzi, non sono registrato al sito ma vi seguo quotidianamente. Mi piacerebbe porvi le seguenti domande:
1) E' probabile che The Rock rincominci a combattere nella WWE dopo WrestleMania 27?
2) La WWE non può puntare sempre e solo sui soliti John Cena, Edge, ecc. Secondo voi chi può competere per il titolo fra i lottatori giovani?
3) Preferite il money in the bank classico di Wrestle Mania o quelli dell' omonimo ppv?
4) Secondo me se a WM non c'è il money in the bank match, lo Showcase of Immortals si può considerare come uno dei tanti ppv, voi invece?
5) Rivedremo Booker T o Diesel, a breve, in azione?
6) Penso forse di fare una domanda indesiderata ma: quali atleti vi piacerebbe vedere in lotta per il titolo di coppia?
7) Pensate che The Rock farà qualcosa a John Cena a WM per intervenire a suo sfavore nel match, o questa azione non è da People's Champion?
Spero di non avervi messo in difficoltà… viva la WWE e il wrestling.
ALESSANDRO dalla provincia di Bari

1.E' altamente improbabile, anche se The Rock ha detto il contrario in qualche intervista recente. Questo perché guadagna molto di più facendo film e non si capisce perché dovrebbe correre il rischio di infortunarsi in un ring di wrestling. Tuttavia, non mi stupirei se, a questo punto, spinto dalla nostalgia, decidesse di affrontare (perdendo, ovviamente), John Cena a Summerslam.
2.Wade Barrett mi pare già pronto. Nei miei occhi è già un futuro WWE Hall of Famer. E' arrivato il momento anche di far fare il salto di qualità a John Morrison e Christian, anche se quest'ultimo non è più giovane. Io comincerei anche a pensare di dare più spazio “da solo” ad Alex Riley, che al microfono è fenomenale.
3.Preferisco di gran lunga che ci sia un solo Money in the Bank ladder match all'anno, a Wrestlemania.
4.Non scherziamo: per oltre venti edizioni Wrestlemania si è svolta senza il Money in the Bank ed è stato l'evento di wrestling più importante del mondo. Se il match viene tolto per lasciare spazio ad altre cose, non per questo Wrestlemania diventa meno grande.
5.Booker T no, ormai è un commentatore a tempo pieno. Diesel sì, sarà di certo inserito in qualche feud dopo Wrestlemania.
6.I Beer Money, se la WWE li convince a fare il salto dalla TNA… Altrimenti mi piacerebbe che dopo Wrestlemania il New Nexus tornasse al gran completo ed iniziasse una guerra inter-brand contro il Corre di Wade Barrett.
7.The Rock interverrà sicuramente nel match tra John Cena e The Miz a Wrestlemania ma non saprei dire come e a favore di chi. Credo che la WWE ci stupirà con qualcosa di bello!

Un saluto a tutta la redazione di Tuttowrestling. Sono Michele da Lucca e spero di essere ancora una volta pubblicato su questa magnifica rubrica! Ecco le mie domande:
1.Sul vostro sito ho trovato la notizia del probabile ritorno di Shelton Benjamin in WWE: quale sarà il suo ruolo, date la sua grandissima atleticità ma anche l'altrettanto grande incapacità comunicativa? Potrebbe tornare nella categoria Tag team (in condizioni attualmente scandalose), dove con Charlie Haas fece molto bene?
2.Se non sbaglio per i prossimi mesi è atteso il ritorno di Y2J Chris Jericho. E' così? Credo che la WWE abbia bisogno di lui.
3. Questo rientro di Trish Stratus per WM sarà a tempo pieno? E perchè John Morrison è stato ridotto ad un match che per quello che ha fatto ultimamente è vergognoso?
4. Infine vorrei chiedere quale potrebbero essere i ruoli giocati da The Rock e Shawn Michaels nei match di WM che li riguardano da vicino. Come si comporteranno? Personalmente vorrei che HBK intervenisse a favore di Taker (lui stesso ha detto “non so come la prenderei se Triple H riuscisse là dove io ho fallito 2 volte”) ma riconosco quanto sia importante per Taker che la sua vittoria (scontatissima !!) sia pulita. Per quel che riguarda The Rock credo che non interverrà attivamente durante il match, bensì dopo, con il tanto atteso faccia a faccia con John Cena. A proposito, ma Cena vincerà contro The Miz? Ultimamente ho qualche dubbio a questo riguardo.
Grazie per le eventuali risposte!

1.Sinceramente non capisco a cosa dovrebbe servire Benjamin nella WWE, contando che neppure la TNA ha espresso interesse nei confronti suoi e di Charlie Haas. Se torna, torna come jobber o come allenatore di giovani talenti nella FCW.
2.Sì, Chris Jericho lo ha detto chiaramente: tornerà presto nella WWE, suppongo dopo che terminerà l'attuale stagione statunitense di Ballando con le Stelle, a cui sta partecipando attualmente.
3.Non credo che il ritorno di Trish Stratus nella WWE sia a tempo pieno perché quando lasciò disse chiaramente di volersi dedicare a tempo pieno a suo marito e che la vita “on the road” con la WWE era incompatibile con questo suo desiderio. Ringrazia il Cielo che Morrison sia stato inserito in quell'intergender match, altrimenti non avrebbe neppure fatto parte della card di Wrestlemania… e questo dovrebbe chiarire bene in quale considerazione lo tenga la WWE, visto che due atleti che sono al suo livello, come Daniel Bryan e Sheamus, si affronteranno in un match singolo.
4.Io pronostico le vittorie di Undertaker e John Cena ma non riesco proprio ad immaginare quale potrà essere il coinvolgimento nei rispettivi match di Shawn Michaels e Triple H. Magari avessi la palla di cristallo!


Passiamo ora allo “Smista la lista” di questa settimana. Vi avevo chiesto di indicarmi i nomi di cinque wrestler che vi hanno deluso dato come era iniziata la loro carriera. Vediamo un po' una selezione delle vostre risposte, arrivate sia alla casella di posta elettronica ufficiale della nostra rubrica sia sul profilo Facebook ufficiale di TuttoWrestling.

Fabrizio Da Cremona
1) Evan Bourne
2) John Morrison
3) Drew Mclntyre
4) Umaga
5) Roddy Piper

Mattia K. Dotti
oh scusa…1.Snitsky 2.Eugene 3.Mordecai 4.Nathan Jones 5.Brock Lesnar

Davide Parolini
‎1) Chris Masters (ma potrebbe riscattarsi)
2) Bobby Lashley (dovevano girarlo heel e metterli Vickie come manager)
3) Carlito (colpa sua!)
4) Matt Hardy (la WWE nn HA MAI creduto in lui)
5) Mr. Kennedy (ma in TNA si sta rifacendo).

Gulmini Alessio ‎
1. Jeff Hardy
2. Kane
3. Lashley
4. Brock Lesnar
5. Snitsky

Giuseppe Christian Ferreri
Chris Masters
Carlito
Shelton Benjamin
Tomko
Bobby Lashley

Giuseppe Guardino
Carlito, Matt Hardy, Shelton Benjamin, Mark Henry, Masters

Orlando Leone
‎1 Paul Burchill (ma io continuo a sperare che un giorno lo ripiglino e gli diano finalmente un'occasione)
2 Rob Conway
3 Carlito
4 Mordecai / Kevin Thorn
5 Elijah Burke (anche in TNA ormai lo stanno perdendo se continuano con quelle vaccate….)

Piergiorgio Stacchiotti ‎
1. Jeff Hardy, 2. Chris Masters, 3. Ken Kennedy, 4. Mohammed Hassan, 5. Shelton Benjamin

Zrcadlo Russo
In primis, in assoluto, Bobby Lashley! In secondo, Mohammed Hassan, che mi piaceva moltissimo! Poi Chris Masters, Elijah Burke (come Pope alla TNA un po' meglio, ma sempre molto al di sotto delle aspettative…) e il quinto nome è proprio una meteorissima, ma a me aveva colpito… Silvester Terkay!

Davide Mattanza
Rob Conway, Carlito, Chris Harris, Paul Burchill e soprattutto il povero Lance Cade 🙁

Valerio Sorbatelli Chris Master, Bobby Lashely, i fratelli Hardy e Dh Smith

Michele Groppelli
C. Masters – B.Lashely – Paul London – Paul Birchall – Shelton Benjamin

Ferruccio Lai
valutando il risultato pratico, cioè senza fare distinzioni tra colpe dei bookings e quelle dei singoli atleti, direi che 5 grandi incompiuti potrebbero essere:
1) Brock Lesnar (poteva segnare un ventennio pieno e diventare una leggenda wwe…)
2) Ricky Stemboat (un grandissimo, capace di disputare match da leggenda salvo poi venire letteralmente affossato nel momento migliore della carriera, proprio quando avrebbe meritato titoli su titoli)
3) Sean O'Haire (mostruoso… presenza, fisico, abile al microfono e sul ring, heel da paura inspiegabilmente mai decollato)
4) Kane (non credo serva aggiungere nulla….)
5) Goldberg (è stato un grandissimo, per un certo periodo il piu grande, ma se pensiamo proprio al suo status in wcw per poi invece ricordarlo in wwe è inevitabile considerarlo un grande incompiuto

Tiziano Del Rio ‎
1.Chris Masters 2 – Vladimir Kozlov 3 – Mohammed Hassan 4 – Mr. Kennedy 5 – Christian.

Ecco i miei cinque, come sempre in ordine sparso: Ahmed Johnson, Terry Taylor, Paul London, Christian, Paul Burchill. Ho evitato di inserire, come invece ha fatto qualcuno di voi, chi effettivamente ha vinto molto come Goldberg, Brock Lesnar o Jeff Hardy perché in ogni caso le loro carriere non possono essere nella maniera più assoluta definite come “deludenti”.

Per la prossima edizione, smistatemi, invece, quest'altra lista di cinque: Se foste Vince McMahon quali cinque wrestler o talenti extra-ring portereste via alla TNA per inserirli nel vostro roster?


Anche per questa edizione è tutto. Godiamoci Wrestlemania 27, appuntamento tra due settimane!!!

That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,982FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati