TW Risponde #424

Amiche ed amici di TuttoWrestling, bentornati ad una nuova edizione della nostra rubrica, la più letta ed amata del wrestling web! Io sono sempre “The Myth” Michele M. Ippolito e spero che non vi siate scordati di me anche se di recente ci siamo visti poco grazie alla straordinaria intuizione della WWE di tenere due pay-per-view di livello medio basso nel giro di quindici giorni. Ma non polemizziamo e passiamo subito alla lista delle domande indesiderate (da me).

[RIQUADRO5]

E adesso è proprio tutto con il preambolo… possiamo cominciare!


Ciao sono Raimondo da Alghero, e ti faccio i complimenti per le Vs interessanti rubriche: posso però chiederTi che fine ha fatto la mitica rubrica di CDB, SWEETCHINMUSIC? Ne sento la mancanza, speravo almeno che per il ritiro di Michaels ci sarebbe stato un approfondimento. Peccato. Grazie anticipatamente per le Tue risposte, anche in via privata, se non è un disturbo
1-Ma è vero che Jericho ha immobilizzato Goldberg nella Walls of Jericho nel backstage durante una puntata di Raw o di Nitro? Ti scrivo questo perchè non riesco a trovarne traccia da nessuna parte nonostante sono sicuro di aver letto in qualche sito questa notizia.
2-Ricordo da bambino di aver conosciuto Hogan in tv nel wrestling giapponese e per quel che ricordo era heel e perdeva, prendendole sempre. Dopo qualche anno l'ho ritrovato su Italia Uno con l'onda dell'hulkamania e a primo impatto sono rimasto stupito. Sapresti dirmi quando come e per quale motivo la allora WWF ha puntato su di lui?
3-HBK vs The Hitman. Secondo te chi il miglior performer sul ring? Dal punto di vista dell'enterteinement 10 a 0 per Shawn, ma sul ring ho qualche dubbio. Si dice che il miglior incontro di entrambi sia stato l'Iron Man Match di WM, ma io non concordo. A proposito è vero che Bret era restio a jobbare con chiunque?
4-Ricordo di aver visto Mr Perfect combattere, nei vecchi show targati sempre Italia Uno, e vincere a stento contro un lottatore mascherato veramente super tecnico, quasi alla pari del buon Henning. Sapresti dirmi chi era e se ha fatto carriera nel wrestling con qualche altra gimmick o in qualche altra promotion?
5-Secondo te chi riusciva a trasmettere più Hype (passami questo schifo di frase) prima della sua entrata o di qualche loro match tra Goldberg, Ultimate Warrior, The Rock, Stone Cold e Hogan?
6- WCW vs WWE. Durante il Monday Night War, chi la spuntava ,nei ratings, nel periodo che si contrapponevano la Dx e dall'altra la Nwo?
7-“Vince McMahon, semplicemente il più grande figlio di P che io abbia mai conosciuto”-HBK, il giorno del suo ritiro. Mi diresti secondo te il più grande pregio e il più grande difetto di Vinnie Mac.

Ciao Raimondo, semplicemente CDB ha poco tempo in questo periodo e per questo non scrive più nuove edizioni dello Sweet Chin Music. Augurati, quindi, che perda il lavoro, che la ragazza lo lasci, che gli amici non vogliano più uscire con lui e che perda tutti i suoi soldi, in modo da trovare nuove motivazioni che lo spingano a scrivere di nuovo sul nostro sito!
1.Accadde nel backstage di una puntata di Nitro. Goldberg provocò Jericho, Chris rispose e Goldberg lo attaccò, giro tre secondi e Goldberg era immobilizzato a terra. Bill non riusciva a liberarsi ed alla fine furono gli altri wrestler a convincere Jericho a mollare la presa. Fu uno smacco per Goldberg, che era un main eventer mentre Chris era solo un midcarder.
2.Vince McMahon, sr. pensava, in un primo momento, di puntare su “Superfly” Jimmy Snuka come superstar di primo livello nella WWF. Invece decise di lanciare un ragazzone grosso e con i capelli biondi che aveva fatto molto bene in Minnesota nella AWA di Verne Gagne. Visto che a New York, zona dove principalmente operava la compagnia, c'è una grande comunità irlandese, gli chiese di tingersi i capelli di rosso e di diventare il loro portabandiera. Hulk rifiutò e Vince, sr., invece di licenziarlo, gli confermò la sua fiducia. Hulk sviluppò, così, il carachter che lo ha reso famoso nel mondo. Il resto è leggenda.
3.Fino al 2002 avrei detto Bret Hart ad occhi chiusi. Visto quello che Shawn ha fatto negli ultimi otto anni devo ribaltare il mio giudizio: Shawn Michaels è stato un wrestler complessivamente migliore di Bret Hart. Per me l'Iron Man Match di Wrestlemania XII è stato un buon match ma niente d più. Bret restio a jobbare? No, in linea generale non è vero. Anzi, nella WWE ha sofferto molto per il rifiuto di Hulk Hogan a jobbare contro di lui.
4.Mr.Perfect ebbe un feud, nel 1989, con “The Blue Blazer”, che altri non era se non Owen Hart mascherato, con una delle gimmick più stupide della storia del wrestling. Di Owen ormai si sa tutto: uno dei talenti più bravi e sottovalutati della storia del wrestling, tragicamente morto sul ring del PPV WWE Over the Edge nel maggio 1999.
5.Se parliamo di entrata, vado senza dubbio con Hulk Hogan e Steve Austin. The Rock non è passato alla storia per la sua entrata, Goldberg ed Ultimate Warrior sono diversi passi indietro.
6.Nitro sconfisse Raw per 84 settimane consecutive. Poi le storyline cominciarono a divenire veramente pessime, la Attitude Era della WWE prese piede e la WWE tornò in vantaggio.
7.Non conosco personalmente Vince McMahon, ovviamente. Ad occhio, il suo pregio maggiore è la caparbietà, che è anche il suo peggior difetto.

Un saluto caloroso e complimenti vivissimi a tutto lo staff di TW.com. Sono Christian da Varese questa è la prima volta che vi scrivo ma è la milionesima che vi leggo!!…e per me è sempre un piacere cliccare sul vostro sito!!!….son tante le domande che mi piacerebbe rivolgervi ma cercherò di fare solo quelle ke mi urgono di più!!
1) Qualche settimana fa ho sentito che la WWE dopo aver unificato i titoli di coppia prima e ora quello femminile vuole pure farlo con i due titoli mondiali e quello degli Stati Uniti con quello intercontinentale….allora mi chiedo che senso ha avere 2 roster??…cos' è si ritorna a un roster unico o se no cosa succederà??
2) Avete avuto conferme o smentite ultimamente su un possibile approdo nella Hall of Fame di Goldberg e quindi anche un possibile match per wrestlemania 27??…giravano certe voci….
3) Sempre parlando di Hall of Fame, Sting forse viene introdotto se lascerà la TNA….ma secondo voi se ci entra poi lo potremmo mai vedere in WWE “part time” come con The Rock e Stone Cold???…e che ne pensi di un leggendario match contro Undertaker??
4) Datemi i vostri pronostici su questi 3 match fantastici: Andre the Giant vs Big Show. Lesnar vs Triple H. Hogan anni 80 vs undertaker di metà anni 90!!
5) Secondo me Undertaker è il miglio wrestler di sempre, a parte per il suo talento nel ring lui è uno dei migliori anche al microfono (parla poco ma quando lo fa lascia il segno) e poi la sua gimmick credibilissima e il suo illimitato carisma…senza contare che a quasi 50 anni con molti infortuni sulle spalle riesce a spazzar via gente molto più giovane di lui con estrema facilità….sei d'accordo con me o sbaglio in qualcosa??
6) Non ti pare che il leg drop di Hogan sia molto sopravvalutato??…non mi sembra una mossa cosi devastante per essere una finisher…molti la usano come mossa normale…e poi mi è sembrato molto ridicolo che sia riuscito a schienare un gigante come Andre solo con una chiamiamola “cosciata”!!
Grazie in anticipo…spero che queste domande non ve le abbiano rivolte già in molti…
un saluto da Varese….
Chris

1.Due roster servono semplicemente per avere due gruppi di atleti che possono fare degli show contemporaneamente, ecco tutto. Per il resto, a livello di storyline già adesso la divisione dei roster non ha alcun senso. Il modello attuale mi sembra equilibrato e spero che non cambi.
2.Si parla, effettivamente, di rendere Goldberg il nome di punta per la classe 2010 della Hall of Fame. Se le due parti si incontreranno sui soldi sicuramente vedremo Goldberg a Wrestlemania ma dubito che lotterà in un incontro: è lontano dal ring da ormai troppo tempo.
3.Sting resterà in TNA, per lui niente Hall of Fame. Il match contro Undertaker, proprio come quello tra Hogan ed Austin, i fan non lo vedranno mai.
4. Premesso che qualsiasi risultato è possibile visto che è tutto predeterminato a tavolino, anche che Hornswoggle batta pulito Big Show, se io fossi il booker farei vincere Andre the Giant con grande facilità, un Triple H face su un Brock Lesnar heel giusto per demolire la credibilità delle Mixed Martial Arts, Hogan anni Ottanta perché i fan impazzirebbero dalla gioia nel vederlo sconfiggere un heel “old style”.
5.Undertaker è uno tra i più grandi wrestler di sempre, non credo sia il più grande, ruolo che per me è in bilico tra Hulk Hogan, Ric Flair e “Stone Cold” Steve Austin.
6.Ho visto mosse peggiori (tipo il People's Elbow) passare per azioni letali, quindi non mi stupisco della fama del “legrdop of doom”. Secondo me la credibilità della mosse è importante in un match, però finchè le folle espoloderanno per ogni legdrop di Hulk, loro avranno ragione ed io torto. Non dimentichiamoci, poi, che Hulk ha fondamentalmente sconfitto Andre grazie al suo incredibile bodyslam (questo sì!) piuttosto che con il legdrop.

Ciao Myth, sono Enrico di Milano. Dopo i doverosi e meritati complimenti a te e a tutto lo staff per il lavoro eccellente che fate per tenere vivo il wrestling on line, passo subito alle domande:
1) mi incuriosisce molto il discorso sui wrestler che vogliono utilizzare mosse già inventate/rese famose da un altro lottatore. Mi sembra di capire che si possa prendere una finisher di un altro wrestler solo col suo permesso e comunque escluso il caso in cui lo stesso wrestler sia nella tua stessa compagnia. Quindi in teoria qualcuno potrebbe usare il Tombstone Piledriver solo col permesso del becchino e dopo il suo ritiro. Ora mi chiedo come funziona se il wrestler ha lasciato la compagnia e si sono lasciati male ? Un nome su tutti: Brock Lesnar. Qualcuno potrebbe mettersi a fare F-5 (cambiando nome alla mossa ovviamente) anche senza il suo permesso ?
2) mi spieghi che senso aveva far perdere i Tag Team Titles alla Hart Dinasty (cioè l'unico tag team serio non dico in tutto il roster ma nell'intera compagnia) e per giunta da una coppia del tutto improvvisata ? Io non l'ho ancora capito… Tanto valeva mettere insieme Christian ed Edge, a questo punto.
3) Unificazione del Titolo femminile: personalmente sono favorevole. Già hai un roster di divas che non ti garantisce incontri decenti per un feud su una cintura, figurati gestire 2 titoli. Ora mi chiedo può accadere qualcosa del genere per lo US title e l'IC title ? Secondo me con una sola cintura “minore” rispetto ai titoli mondiali si potrebbe evitare di avere gente come Kingston (ed il buon Drew Mc Intyre non mi sembra meglio) che detiene titoli che sono stati alla vita di gente come Ultimate Warrior o The Rock
4) Potrebbe essere The Miz il primo wrestler che non riesce a sfruttare il Money in the Bank? Secondo me per diventare un campione veramente credibile The Miz dovrebbe vincere pulito e dopo un incontro strepitoso, magari allo showcase e contro John “so fare poche mosse” Cena. Tu che ne pensi ?
Ciao, e grazie !!!!!

1.Fermo restando che negli ultimi anni (penso ad esempio a Festus / Luke Gallows) ci sono stati dei wrestler che hanno usato delle versioni modificate della F5 (che non è una mossa inventata da Lesnar), credo che ancora oggi la F5 sia legata, agli occhi dei fan a Lesnar, che era un main eventer e quindi un midcarder non farebbe una cosa tanto buona ad utilizzare la mossa tipica di uno che era ad un altro livello perché la gente farebbe inevitabili paragoni. D'altra parte un main eventer deve avere un proprio parco di mosse che lo renda riconoscibile e che lo aiuti a costruirsi un personaggio: così Bret Hart aveva la sharpshooter, Shawn Michaels la Sweet Chin Music, “Stone Cold” Steve Austin lo stunner e così via. Tra l'altro, parlando di Lesnar, a me la F5 non piaceva per nulla.
2.La WWE non ha mai creduto veramente nella Hart Dynasty, ridotta a rango di jobber prima di conquistare le cinture per mancanza di altri avversari. Invece crede molto in Cody Rhodes e Drew McIntyre e si è resa conto che avevano bisogno di un titolo alla vita per essere più credibili agli occhi dei fan: ecco il perché della loro coppia senza molto senso e della loro vittoria.
3. Anche io sono favorevole. Spero che non avvenga la stessa cosa per i titoli secondari del roster maschile per il semplice motivo che sarebbe un delitto sopprimere il titolo intercontinentale, a cui i fan storici sono molto legati. Altra cosa sarebbe sopprimere il titolo degli Stati Uniti, mai troppo amato. Secondo me, comunque, è un errore: serve almeno una cintura di campione per roster, è necessaria ad elevare due wrestler contemporaneamente al rango di main eventer e soprattutto per avere più titoli difesi nel corso degli house show. Tra l'altro per me è incomprensibili la scelta della WWE di mantenere la linea storica dei titoli di coppia nati nel 2002 sopprimendo quella dei titoli del 1971, che erano stati alla vita di gente come Demolition, Legion of Doom o Hart Foundation.
4.Potrebbe, certo. Nella WWE mi aspetto di tutto. Sarebbe un delitto perché The Miz ha meritato la vittoria del titolo ed è un heel, quindi ci sta tutto che lo vinca in modo sporco sfruttando le opportunità date dalla famosa valigetta. Sicuramente anche la vittoria in un match “pulito” lo aiuterebbe ad innalzarsi ma non credo che John Cena sia l'avversario giusto perché entrambi hanno un parco di mosse limitato e sono migliori come entertainer che come wrestler.

Ciao sono Danilo da Rieti. Un tempo ero un grande appassionato di wrestling; diciamo che la mia passione è durata due-tre anni ma è stata molto attenta e intensa. Ora non lo seguo più come prima, soprattutto per via del tipo di prodotto che la WWE sta mettendo su: secondo me non si può far esordire un lottatore (sempre con i nomi più strani), fargli iniziare un feud e poi licenziarlo e farlo sparire senza una parola al pubblico. In questo modo esso non riesce più a seguire le varie storie, ad appassionarsi a una nuova faccia o modo di combattere ecc. Altro motivo di distacco dalla WWE è per me la rifondazione e la definitiva distruzione della ECW, assolutamente impresentabile ai molti fan della vecchia e straordinaria federazione dell'estremo. D'accordo, ora non c'è più l'era Attitude, ma non si possono sfatare dei miti.
Penso anche alla qualità degli incontri, poichè nel wrestling di oggi ci sono troppi e sottolineo troppi incontri per ovvi questioni di business; e quando si fanno degli incontri eccezionali di lunga durata ci stupiamo e rimaniamo impressionati. So che il wrestling è cambiato oggi, ma rimpiango di non aver vissuto l'era Attitude (dove quasi tutti i feud erano da oscar, vedi Austin VS McMahon, Kane VS Undertaker) e l'era della Evolution (a mio giudizio un periodo straordinario con grandi incontri e grandi rivalità). Purtroppo non si può tornare più indietro, ma penso che una piccola inversione di marcia e una più attenta attenzione dei booker gioverebbe molto alla WWE. Ultimamente mi riavvicinato, di tanto in tanto, alla storyline della NXT e del Nexus, che giudico comunque discreta; anche il feud di Undertaker e Kane (il quale temo però che si risolva come sempre, cioè con la vittoria di Undertaker e il ritorno di Kane al livello di Midcarder). Sicuramente penserete che mi appigli troppo al wrestling old school, ed è sicuramente così: mi piacerebbe molto che il wrestling venisse riconsiderato come disciplina sport con le sue dosi di spettacolo, ma non solo sport-spettacolo, per me un diminutivo a questo fantastico sport. Per questa volta mi fermo, perchè avrei da parlare ancora molto (!!!), concludendo con due domande per voi:
1) vorrei un giudizio sul prodotto WWE adesso e cosa per voi si potrebbe fare per rimediare.
2) Secondo voi, chi è ora la superstar trainante della WWE adesso? Un nome secco.
Grazie e confido in una vostra risposta al prossimo TW Risponde.

Ciao Danilo, partiamo da un presupposto: il wrestling non è uno sport, non lo è mai stato e non lo sarà mai. Questo perché se fosse uno sport i wrestler non potrebbero lottare duecento volte in un anno e non vedresti il novantacinque percento delle mosse che vedi nel corso degli incontri. Il wrestling è uno spettacolo costruito in modo da sembrare uno sport, questo è meglio chiarirselo subito. Per il resto è evidente che la colpa del prodotto wrestling sia, in genere, dei booker che non riescono a creare storyline buone come quelle di qualche anno fa e soprattutto a creare nuove superstar. Speriamo in tempi migliori. Ecco ora le mie risposte alle tue due domande.
1)Il prodotto WWE non è poi così terribile come qualcuno vuole far credere. Certo, ha i suoi alti e bassi, ma sostanzialmente non è pessimo e di certo superiore a quello attualmente offerto dalla TNA. Rimediare? Vince McMahon dovrebbe assumere booker che ne capiscano di wrestling e soprattutto rendersi conto che il business è assai cambiato nell'ultimo decennio.
2)Troppo facile. John Cena. Già da alcuni anni…


Ed eccoci all'appuntamento con lo “Smista la Lista”. Vi avevo chiesto, anche attraverso l'account Facebook di TuttoWrestling, di indicarmi i cinque migliori match della carriera di Undertaker. Di seguito una selezione delle vostre risposte.

Ciao Michele sono Aldo, 6 stato grande al tuo intervento al wrestling cafe, ecco qui i più belli secondo me:
1) Undertaker vs. Shawn Michaels (Wrestlemania 25)
2) Undertaker vs. Edge (SummerSlam 2009)
3) Undertaker vs. Kane (Wrestlemania 14)
4) Undertaker vs. Kurt Angle (No Way Out 2006)
5) Undertaker vs. Randy Orton (Wrestlemania 21)
Saluti a tutti e complimenti per la rubrica e per il sito!

Ciao Michele, sono Rocco da Amantea (CS). Quì mi sarà impossibile dirti i 5 match più belli di Taker (essendo io un Takeriano) però Ti elenco secondo me quali sono stati i 5 match di Taker che hanno fatto la storia del wrestling
1 Taker VS Mankind King of the ring 1998 (forse l'hell in a cell più bello della storia)
2 Taker VS Shawn Michaels Badd Blood 1997 (primo Hell in a cell della storia e debutto di Kane)
3 Taker VS HHH Wrestlemania XVII (clamoroso cambio di personaggio di Taker in Biker condito da un fantastico match con HHH)
4 Taker VS Yokozuna CASKET MATCH Royal Rumble 1994 (Emozionante e toccante, miglior feud di quegli anni)
5 Taker VS Shawn Michaels Wrestlemania XXVI (strepitoso match per chiudere la carriera di Hbk)

Ciao a tutta la redazione di TW sono Michele da Novara.
La lista dei miei incontri preferiti di Undertaker:
1 Taker vs Triple H wrestlemania X-7 una battaglia davvero emozionante dall'inizio alla fine!
2 Taker vs Mankind Buried alive che rivalità fra questi due, ogni match era un massacro
3 Taker vs Kurt Angle a smack down 2002 wrestling che più puro non si può, non ricordo un match brutto fra i due, alchimia perfetta sempre!
4 Taker vs HBK hell in a cell Badd Blood il primo ed ineguagliato inferno nella gabbia
5 Taker Vs Batista Wrestlemania 23 ok, forse ci sono stati match più elaborati (tipo quelli con HBK o Bret Hart) ma vedere Taker in una condizione aerobica che non aveva nemmeno a 20 anni contro uno più giovane, più potente che rappresentava il futuro, e alzare la cintura alla fine bè mi sono quasi commosso!

Salvatore Monaco
Wrestlemania 26 Undertaker vs Hbk
Wrestlemania 17 Undertaker vs HHH
Wrestlemania 23 Undertaker vs Batista
Wrestlemania 18 Undertaker vs Flair
King of the Ring 98 Undertaker vs Mankind

Gulmini Alessio
WM 26 Undertaker vs H.B.K.
King of the Ring 98 Undertake vs Mankind
WM 15 Undertaker vs Big Boss Man (hell in a cell)
Fully loaded 99 Undertaker vs Stone Cold Steve Austin first blood macht
WM 12 Undertaker vs Disel.

Andrea Chiodi ‎
1.vs Shawn Michaels Wm 26
2.vs Kurt Angle No Way Out 2006
3.vs Yokozuna Royal Rumble 1993
4.vs Batista Wm 23
5.Esordio a Survivor Series 1990

Questa era una lista “bella tosta” lo ammetto. Ecco i miei cinque match preferiti della carriera di Undertaker:

Raw, 2002: Undertaker vs. Jeff Hardy (ladder match)
No Way Out 2006: Undertaker vs. Kurt Angle
Wrestlemania 23: Undertaker vs. Batista
Smackdown, agosto 2008: Undertaker vs. Great Khali (last man standing match)
Wrestlemania 25: Undertaker vs. Shawn Michaels

Per la prossima settimana smistatemi questa lista: considerato che gli attuali campioni di coppia WWE, Cody Rhodes e Drew McIntyre, non sono altro che due wrestler singoli messi insieme temporaneamente in un tag team, quali altri cinque “esperimenti” simili provereste con i lottatori sotto contratto a Stamford?


E' tutto, è veramente tutto. Appuntamento tra sette giorni.

That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Video del 58° episodio di AEW Dark

Questo nuova puntata di AEW Dark, durata oltre due ore, ha proposto una card composta da ben quindici incontri, tra cui un No DQ match.

E’ morto Tracy Smothers

Tracy Smothers è morto oggi all'età di 58 anni. Ex wrestler anche della WWE, aveva vinto i titoli di coppia sia nella ECW che nella WCW

Lio Rush e moglie in attesa del terzo figlio

L'ex NXT Cruiserweight Champion, Lio Rush, fornisce ai propri fan una lieta notizia, ovvero un terzo bambino in arrivo.

Diatriba tra Booker T e Matt Riddle

Polemica a distanza tra Booker T e Matt Riddle: l'argomento è lo stile dello stesso Riddle, in particolae il lottare a piedi nudi nel ring

Articoli Correlati