TW Risponde #410

Anche Over the Limit è ormai alle nostre spalle, Batista si è ritirato (ma per quanto?) e torna con una nuova edizione il TuttoWrestling Risponde! Partiamo subitissimamente subito con le domande indesiderate.

[RIQUADRO3]

Ed ora… a voi la parola, pardon, la tastiera.


Ciao siamo Marco e Silvia (fidanzata) scriviamo da Cuneo ci sono sorte delle curiosità a cui solo tu puoi dare risposta.
1) Il Freebirds Rules consiste nel fatto che 3 lottatori in squadra difendono la cintura di coppia giusto? Si può anche applicare ad una cintura singola? (non sappiamo se centri qualcosa Jericho e Chyna con l'intercontinental title e Kazarian e Michael Shane con l'X-Division title)
2) Quale futuro avrà il Wolfpack nella TNA? Hogan entrerà in questa stable?
3) Come vedresti la faida tra Awesome Kong e Beth Phoenix se la prima venisse in WWE? Ora che Beth Phoenix ha partecipato alla Royal Rumble riuscirà a ripetere le imprese di Chyna?
4) Che cosa sono il Triple Crown Champions e il Grand Slam Champions?
5) The Miz ci sta piacendo sempre di più ha una buona tecnica e con il microfono ci sa fare se John Cena è l'Hulk Hogan dell'era moderna The Miz può diventare l'erede di The Rock? Se si potrebbe nascere un nuovo Icon vs. Icon Match in futuro tra loro due? (è vero che si sono già affrontati ma non è stato un buon incontro) e diventerà WWE Champion?
6) John Morrison lo vediamo un po' in crisi riuscirà a portarsi nei piani alti a livello di WWE Champion?
7) Perché oggi la WWE/TNA non propone qualcosa di nuovo lanciando i giovani con argomenti nuovi in base a quello che la gente desidererebbe vedere invece di usare sempre i vari Hogan, Ric Flair, TedDibiase? Mentre invece abbiamo trovato buono l'intervento di Bret 'Hitman' Hart che ha fatto comparse e match anche perché così i giovani talenti possono crearsi un identità come è successo in passato con il passaggio dall'era della federazione all'era attitude quando Hogan, Savage, Flair, Warrior avevano lasciato e la WWE e si era trovata con HBK, HHH, The Rock, Stone Cold aveva rischiato puntando su di loro e ha avuto ragione ora come ora è una noia vedere il titolo mondiale sempre girare intorno a Cena, Batista, Orton, Edge, HHH, non sarebbe ora di puntare ai vari Morrison, The Miz, Ted DiBiase, McIntyre? Già puntare su Swagger e Sheamus è un inizio.
Scusa se ci siamo dilungati ma con questa WWE la curiosità è sempre grande 🙂 e te 6 la voce della sapienza

1.No, la Freebird Rules prende nome dalla stable degli anni Ottanta dei Freebirds, composta da Michael Hayes, Terry Gordy e Buddy Roberts (poi sostituito da Jimmy Garvin), che difendevano i loro titoli nelle combinazioni più varie. La regola si applica solo a gruppi di tre o più wrestler, due dei quali combattono per i titoli. Quando nella WWE i titoli di coppia furono vinti dalla Spirit Squad, si riteneva che i campioni fossero tutti e cinque i membri della stable anche se la vittoria delle cinture, vado a memoria, era stata merito di Kenny Dykstra e Nicky Nemeth (oggi conosciuto come Dolph Ziggler). Se due wrestler detengono la stessa cintura si dice che sono “co-holders” del titolo, cosa che secondo me è sempre stata una grande stupidaggine.
2. Quello che voi chiamate Wolfpack, ha come nome, in realtà The Band, in ossequio al film “The Blues Brothers”. Al momento non mi sembra che sia previsto l'ingresso di Hulk Hogan nella stable. In ogni caso, non mi sembra che il gruppo stia facendo un granchè nella TNA.
3.Non credo che Beth Phoenix ripeterà quanto fatto da Chyna: allora la storyline fu considerata “avanzata” per l'epoca, oggi sarebbe considerata vecchia. Un match tra Beth Phoenix e Awesome Kong sarebbe a dir poco da urlo.
4.Quando un wrestler vince tre cinture nella stessa compagnia è un Triple Crown Champion. Quando ne vince quattro diverse è un Grand Slam Champion. Questi termini hanno perso di valore da quando nella WWE esistono sei o sette diverse cinture di campione.
5.Prima o poi The Miz diverrà campione assoluto nella WWE ma è difficile dire quando. Io credo nel giro di diciotto mesi, spero non oltre. La WWE ha bruciato troppo presto un feud tra lui e Cena. Non mi piacciono i paragoni: The Miz non sarà mai un nuovo The Rock ma sarà un protagonista del futuro del wrestling.
6.Morrison ha tutte le qualità per sfondare. I booker non credono troppo in lui, speriamo che il vento per John cambi presto.
7.Appunto, già puntare su Sheamus e Jack Swagger è un ottimo inizio. Batista è fuori dalla compagnia, Shawn Michaels pure, è strettamente necessario che nuovi wrestler vengano lanciati in alto. Dispiace solo che un signor wrestler come MVP abbia ormai perso il suo treno. Gli altri nomi che hai citato, invece, sono già tutti sulla rampa.

Salve a tutto il sito, mi chiamo Giuseppe e scrivo da Maddaloni, vicino Caserta, e spero che possiate rispondere a queste mie curiosità:
1)Come mai gente come Bishoff, Hogan, RVD ma soprattutto fedelissimi come Jeff Hardy e Flair hanno scelto la TNA, nonchè diretta rivale della WWE? Non penso che il problema sia economico.
2)Undertaker ritorna di tanto in tanto a farsi vedere…prima nella puntata di Raw quando fu mandato contro Swagger e soprattutto nelle ultime edizioni contro Edge. Ma quando ritornerà del tutto?
3) Seguo la WWE dalla Rumble del 2004 circa e ormai ho perso quella magia che mi regalava il wrestling. Ricordo ad esempio come esultai per l'arrivo di Eugene durante un match di Triple HHH. Pensi che in qualche modo si può riacquistare?
4) C'è un personaggio che mi piaceva da heel prima e da face poi: Masters. Come mai perde con gente come Ziggler che per me rappresenta il nulla? Io penso che un può alla volta possa iniziare un cammino che possa portarlo a qualche titolo ma sembra che la federazione non gli dia possibilità. Secondo voi a cosa è destinato?
5) Ricordo che qualche anno fa un certo Randy Orton perse il titolo intercontinentale per poi vincere una battle royal e andare contro Benoit per il titolo del mondo. Pensi che Miz possa aver perso il titolo USA per lo stesso motivo? Grazie mille per le risposte

1.Ci sono motivi diversi per ciascuna delle persone che tu hai citato. Bischoff ed Hogan volevano prendersi delle rivincite personali su Vince McMahon. Rob Van Dam cercava una compagnia che lo facesse lavorare in meno spettacoli per poter stare più tempo vicino alla sua famiglia. Idem per Jeff Hardy, che in più ha anche il problema di essere “a rischio” per il Wellness Program della WWE. Ric Flair ha avuto dispute finanziarie con la compagnia di Stamford. Per tutti loro la TNA si è dimostrata una valida alternativa.
2.Le condizioni fisiche di Undertaker, che lotta colpito da costanti dolori, non gli permetteranno di tornare a lottare mai più a tempo pieno. I suoi giorni migliori sono ormai alle spalle anche se, di tanto in tanto, riesce a dar vita a match a cinque stelle.
3.E' una cosa del tutto soggettiva. Mi auguro di sì per te!
4.Chris Masters è ormai un lowcarder. Lo hanno provato anche come comedy charachter ma francamente fa proprio pena. Suppongo che rientrerà nei prossimi tagli al personale della compagnia di Stamford.
5.Per come si stanno sviluppando le storyline della WWE, credo che la risposta sia no. Ho paura che senza cinture alla vita Miz possa finire in una sorta di limbo che non merita affatto. Anzi, credo che la WWE stia compiendo il grave errore di far morire il suo “momento di gloria”. Purtroppo non vedo spazi a lui destinati nella lotta al titolo mondiale.

Un saluto a te Myth, e a tutto lo staff di “tuttowrestling.com”! Mi chiamo Alessandro, sono di Roma, non è la prima volta che vi scrivo, e stavolta spero di essere pubblicato! Ecco le mie domande:
1. Fermo restando che sono un fervente fan della WWE, devo ammettere che la TNA ha dei wrestler tutt'altro che scarsi. Ho scoperto questa federazione da poco, e mi sono subito interessato al talentuosissimo Samoa Joe. Potresti consigliarmi qualcuno dei suoi match migliori?
2. Restando in TNA non capisco bene il loro atteggiamento nei confronti della WWE. Va bene la rivalità, la lotta dello sharing e tutto il resto, ma non ti sembra un attacco troppo forte nei loro confronti la vicenda degli anelli da Hall Of Fame di Hogan e Flair, che vengono scommessi nei match come se niente fossero, e che (almeno il primo dei due) è stato dato ad un wrestler come Abyss, che per quanto bravo, non è assolutamente degno di indossarlo? Non ha troppo il significato del “voi pensate che avere questo anello vuol dire essere degli dei, quindi noi ci pisciamo sopra”? E' vero che Flair li ha recuperati, ma tra l'altro, i due ex WWE hanno il simbolo che è stato dato anche a wrestler deceduti come Eddie Guerrero e Mr. Perfect. Non avere rispetto per Vince McMahon è un conto, ma non pensi che sia irrispettoso verso gli altri membri dell'arca della gloria, specie quelli che ci hanno prematuramente lasciato?
3. Una curiosità: sulle vostre pagine ho letto che Goldberg potrebbe essere il piatto forte della cerimonia degli Hall Of Fame prima del prossimo Wrestlemania, che si celebrerà nella città natale del lottatore Atlanta, e che forse potrebbe addirittura rientrare sul ring per un match. Vi risulta che sia in grado di poterne sostenere uno, e che non abbia problemi fisici tali (non intendo paragonarlo a Bret Hart per carità) che potrebbero precluderlo da una sua buona prestazione?
4. Sono un grande fan dell'Undertaker, e si stà parlando di un suo ritiro imminente. Winning Streak a parte, secondo te come faranno a far ritirare il dead-man? E secondo te, la WWE si scomoderà mai a “creare” un personaggio simile a lui nelle caratteristiche… da becchino?
5. Chris Jericho come heel è fenomenale, come atleta straordinario. Una domanda però: se mai vorranno farlo ritornare face (dubito che lo faranno a breve, e spero quasi che non lo facciano), cosa potranno mai inventarsi per farlo perdonare dagli insulti che ogni volta che appare rifila al WWE Universe? Non è che vogliono fargli fare la fine di J.B.L (altro bravissimo heel, peccato che non è rimasto a commentare.), ovvero heel fino alla fine di carriera, anche se bloccata causa infortunio?
Un grazie anticipato per l'attenzione, e spero di non essermi dilungato troppo!
Un grande IF YA SMELL WHAT THE ROCK IS COOKING a tutti voi!

1.Se vuoi rimanere nella TNA, procurati uno qualsiasi dei match tra Samoa Joe e Kurt Angle. Se vuoi allargare i tuoi orizzonti, procurano uno dei match tra Samoa Joe e CM Punk nella Ring of Honor.
2.A me la storyline degli anelli della Hall of Fame non piace affatto ma non perché la ritengo irrispettosa: non mi piace perché la ritengo noiosa e illogica. Probabilmente la TNA voleva prendere in giro la WWE diminuendo il valore della Hall of Fame. Non mi spiego come Hulk Hogan abbia ideato il tutto e Ric Flair si sia prestato perché tutti e due sono tra i più importanti membri dell'Arca di Gloria.
3.Goldberg non ha particolari problemi fisici e dovrebbe essere tranquillamente in grado di mettere in piedi un match almeno decoroso. La questione è: perché? Goldberg ha guadagnato un mare di soldi nella sua pur breve carriera e non ha nessuna necessità di sporcare la sua fama o di correre il rischio di infortunarsi. Credo che Goldberg potrà, effettivamente, diventare il punto nodale della prossima cerimonia per la Hall of Fame ma dubito che lo rivedremo lottare. Se avesse voluto lo avrebbe già fatto visto che rifiutato numerose e lucrative opportunità.
4.Non esisterà mai un altro Undertaker. Mai. E crearlo sarebbe un suicidio sia per l'ideatore della nuova gimmick che per il wrestler: i fan non gradirebbero affatto anche perché qualsiasi paragone sarebbe improponibile. Io credo che Undertaker si ritirerà al termine di un match a Wrestlemania ma credo anche che ci vorranno almeno due o tre anni se non di più prima di vedere questo momento.
5.La gente ama Jericho a prescindere, perché straordinario sia come heel o come face. Se ci sarà la necessità creativa di renderlo face, stai sicuro che Chris sarà tranquillamente in grado di farsi amare. D'altronde, quando è stata ricreata la Degeneration X, chi mai pensava che il pubblico avrebbe inneggiato un Triple H face?

Ciao Michele, mi chiamo Mario e scrivo dalla provincia di Torino.
Altre volte ho scritto e mai sono stato pubblicato, forse perchè ero quasi sempre in disaccordo con BadRose, oppure perchè non scrivevo cose abbastanza interessanti, non lo so. Nessuna polemica, assolutamente, ognuno vede in wrestling come gli pare per carità, quindi senza offesa per nessuno.
Ho deciso di spendere qualche minuto per scriverti per un semplice motivo: questa WWE non mi piace più, non la seguo come prima perchè ormai non c'è più molto che mi intriga e, parere mio, Extreme Rules è stato proprio il peggio che si potesse tirare fuori.
Al di là degli incontri e del periodo (ovvio che il primo ppv dopo WM sia una specie di rivincita del primo appunto) io mi chiedo…cosa ha avuto di estremo?
L'era PG per la mia generazione è solamente una delusione, e sono d'accordo con chi scrive che ormai è solo un modo per fare soldi appunto puntando a vendere magliette ai bambini… oltre questo, ripeto, ognuno guardi quello che gli piace, solo che mi mancano i tempi in cui non vedevo l'ora di vedere le puntate di wrestling perchè mi divertivo un mondo!!!
Ma tutto cambia, nulla è eterno e quindi si va avanti… Ho solo una domanda da farti : DAVVERO TI PIACE LA PIEGA PRESA DALLA WWE?

In primis, il fatto che la tua precedente lettera non sia mai stata pubblicata sul TuttoWrestling Risponde non ha niente a che vedere con Badrose: su questo sito siamo plurali ed accogliamo le opinioni di tutti. Passando alla tua domanda, posso dirti che la WWE mi piace ma mi piaceva di più qualche tempo fa. Della WWE mi piace moltissimo The Miz. Moltissimo Chris Jericho. Moltissimo John Cena. Moltissimo NXT. Eccetera eccetera eccetera. Certo, ci sono cose che non mi piacciono affatto: Swagger contro Big Show senza alcuna costruzione di una storyline. CM Punk che è costretto a tagliarsi i capelli secondo me prematuramente. Triple H non usato in maniera appropriata. Insomma, ci sono cose che vanno e che non vanno. E' vero, la WWE ha un target diverso rispetto a quello di due o tre anni fa. Ma la WWE non fa beneficenza, deve vendere: hanno fatto bene a cambiare se si sono resi conto che gli adulti non guardano più i suoi prodotti mentre i bambini, con i dovuti accorgimenti, lo fanno. Quando il mercato cambierà di nuovo, cambierà anche la direzione presa dalla WWE, stanno certo.


Bene, passiamo ora allo “Smista la lista”. Vi avevo chiesto di proporre nuovi nomi da dare al pay-per-view di novembre della WWE, che da quest'anno non si chiamerà più Survivor Series. Vediamo un po' cosa hanno tirato fuori alcuni di voi…

Antonio Varlese
King of the ring, Vengeance, Armaggeddon, Badd blood, No Way Out

Giuseppe Cardillo
wwe destruction, wwe time of pain, wwe the scramble, wwe tag team, wwe soul survivor
6 ore fa • Contrassegna

Daniele Manzo
Ciao Michele questa volta “Smista La Lista” è davvero difficile… Ci provo ugualmemnte..1)Wwe War Night 2)Wwe Time To Revenge 3)Wwe Draft 4)Wwe Brand Demolition 5)Wwe Sunday Of Blood…

Effettivamente questa volta era proprio difficile. Ci provo anche io: “Starrcade” (beh, questa è facile ma vorrei veramente rivedere questo pay-per-view); “War Games” (e spero che veramente la WWE riproponga prima o poi questo gimmick match); Power Surge; Collision Course (anche se forse i Linkin Park ci farebbero causa…); Danger zone.

Vi ricordo che ogni settimana è possibile rispondere allo “Smista la lista” o via e-mail o sul profilo Facebook ufficiale di TuttoWrestling.

Per la prossima settimana lo “Smista la lista” è il seguente: Ormai la WWE ha nominato Bret “Hitman” Hart come general manager stabile di Raw. Se aveste potuto lanciare voi cinque nomi per quel ruolo quali avreste fatto?


Bene, anche per oggi è tutto… appuntamento tra sette giorni con una nuova edizione del TuttoWrestling Risponde!

That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,881FansLike
2,624FollowersFollow

Ultime Notizie

Bully Ray “Reigns vs McIntyre è stato emozionante”

Bully Ray spiega i meriti del main event di Survivor Series.

Annunciato un match per la prossima puntata di NXT

Il vantaggio numerico nel WarGames match femminile sarà in palio nell'ultima puntata dello show prima di TakeOver: WarGames.

Aggiornata la card di TakeOver: War Games

Si arricchisce la card di TakeOver: War Games.

Diversi match annunciati per Dynamite: Winter Is Coming

Ecco cosa andrà in scena la prossima settimana a Dynamite.

Articoli Correlati