TW Risponde #393

Carissimi amici di TuttoWrestling, ormai Capodanno è vicino e si sta chiudendo uno straordinario 2009 per me sotto il punto di vista personale e professionale, e spero pure per voi! Per il mondo del wrestling è stato un anno di transizione, dove qualcosa si è smosso solo negli ultimi periodi, con gli annunci dei ritorni sulla scena di Hulk Hogan e Bret Hart e la comunicazione dell'abbandono di Shane McMahon. Ma si tratta di cose di cui vedremo gli effetti solo nel 2010… Bene, tra un pezzo di capretto ed una fetta di pandoro (non amo particolarmente il panettone, in particolare quello con i canditi), vediamo un po' cosa mi avete domandato stavolta, però non prima di aver visto insieme le domande indesiderate…

[RIQUADRO3]

Ok, ecco fatto… Partiamo con le vostre Questions a cui seguono le mie Answers!


Ciao Myth sono Jacopo da Firenze, vorrei farti alcune domande:
1) Bret Hart torna in WWE. Hulk Hogan e Bischoff alla TNA. Cosa ti aspetti da queste due cose? Una Monday Night War mi sembra azzardata, il 4 gennaio però potrebbe stupire tutti. Ma se la TNA rimanesse all'1.0 come è adesso, non dovrebbe ritenersi soddisfatta?
2) Parlando di Bret Hart, e sentendo i rumors che lo vogliono fino a due settimane dopo Wrestlemania, potrà inserire nella HOF la Hart Foundation?
3) E poi potrebbe provare a far vincere i titoli di coppia alla Hart Dynasty contro la DX e giocando il tutto sullo Screwjob di Montreal?
4) Parlando di Hall of Fame i papabili potrebbero essere Honky Tonk Man, Jake Roberts, i Legion of Doom, Slick, Ted DiBiase, ma il vero show stealer potrebbe essere Undertaker che potrebbe ritirarsi a Wrestlemania?

1) Ho atteso per anni il momento del ritorno di Bret Hart in pianta stabile in WWE. Oltre undici anni, ed il momento è quasi arrivato. Anche Hogan e Bischoff insieme saranno uno spettacolo da vedere con attenzione. Il 2010 ci riserverà grandi emozioni, ne sono certo! Tuttavia, sono certo pure che la WWE schianterà la TNA nei ratings. Non basteranno Hogan e Bischoff, i fans ormai sono molto più legati a personaggi del presente che del passato. E poi Hogan e Bischoff sono stati molto presenti in tv negli ultimi anni, al contrario di Bret. Credo che la puntata di Impact del 4 gennaio potrà far registrare un risultato tra 1.1 ed 1.4, sono convinto che fare di più sarebbe un miracolo. E predico pure che Hogan getterà tutte le colpe su Dixie Carter.
2) No, certo che no. Il motivo è semplice: Bret è già nella Hall of Fame, Jim Neidhart non merita il posto nell'Arca di Gloria. La Hart Foundation non entrerà come unità, spero invece che quest'anno sia il momento di una coppia tra i Road Warriors ed i Demolition.
3) Questo scenario sarebbe ottimo ed accattivante. Non capisco, in quest'ottica, lo squash subito a Smackdown dalla Hart Dynasty contro la D-X ma sono convinto che le due coppie torneranno ad affrontarsi molto presto. Bret avrà di sicuro un ruolo, soprattutto se finalmente si chiarirà, da uomo ad uomo, con Shawn Michaels.
4) Undertaker non si ritirerà a Wrestlemania quest'anno, stanne certo. Tutti gli altri nomi che hai fatto potrebbero essere introdotti nella Hall of Fame la notte prima Wrestlemania.

Ciao amici di TuttoWrestling
E da un po' che non vi scrivo , sono Fabrizio, vi scrivo da Messina.Prima di cominciare con le mie domande, vorrei ricambiare gli auguri di Buon Natale che avete fatto a tutti i vostri lettori, fan, sostenitori ecc..
1) Sheamus… Ne avrete parlato da giorni e su Wrestling Cafe ho ascoltato tutta la conversazione che avete fatto a riguardo, quindi ho analizzato i vostri punti di vista. Io ono favorevole a Sheamus campione, aria fresca finalmente però il modo in cui ha vinto a TLC mi è sembrato falso. Cena si è praticamente buttato solo ma, passi per questo, io credo che bisognerebbe affiancare al Celtic Warrior un manager, si parlava di uno bravo, ecc… Io troverei più attinente un Finlay che decide di schierarsi dalla sua parte, anche se mi sembra molto improbabile, ma almeno il fatto di avere un alleato della sua stessa nazionalità darebbe (almeno secondo me) un aiuto in più. Voi che dite?
2) Nella penultima puntata di Raw, MVP si è fatto avanti per ottenere una title shot. Potrebbe essere un primo passo per MVP per cominciare una corsa al titolo? Magari culminante con una sua vittoria nel Money in the Bank con successivo incasso del contratto e vittoria del titolo?
3) Visto che non viene utilizzato in modo concreto, quali saranno i piani per Swagger a RAW? A mio parere potrebbe iniziare una faida con Big Show, dato che i Jerishow sono sul punto di saltare, in modo da far turnare face il giovane, portarlo dalla parte del pubblico, e magari spedirlo contro i pezzi grossi della federazione.
4) Regal ha tradito Kozlov e si è schierato con Ezekiel Jackson. Non capisco dove vogliono arrivare. Io trovo che la cosa era più interessante quando erano tutti uniti. Mi sarei aspettato un regno titolato per Regal con lo scontro di forze tra i suoi tirapiedi e Christian con due alleati. Cosi facendo Kozlov che non ha conoscenze di inglese (almeno fino a quanto ho visto fino ad ora) si ritrova solo e senza manager. Mentre Ezekiel credo sia un valido sfidante al titolo. Anche se avrei preferito Regal con Kozlov, e Jackson che viene spalleggiato da Tony Atlas.
5) Hurricane ha sconfitto The Ripper. Quale sarà il futuro dei due atleti? Hurricane è rimasto in ECW, per lui prevedo una faida con Caylen Croft e Trent Baretta. Mentre The Ripper andrà a RAW o Smackdown dove spero che si farà valere. Secondo voi?
6)Eric Escobar vs Vickie Guerrero. Spero che tutti i pestaggi che stanno facendo subire a Escobar non siano un modo per sbatterlo fuori dalla WWE. Io la vedo benissimo come una storyline (magari successivamente aiutato da Edge ) prima o poi spero di vedere Escobar che sconfigge l'avversario che Vickie sguinzaglierà contro lo spagnolo.
7)Cm Punk e Luke Gallows, la nuova stable di Smackdown, a mio parere, con l'aggiunta di un terzo membro la stable acquisterebbe più immagine, e incuterebbe più timore (magari un Bryan Danielson).
8) Batista e Undertaker. Mi aspettavo un match migliore. La mia speranza è che alla Royal Rumble il titolo passi di mano, Taker non ha bisogno di una cintura. Bisogna trovare il modo di far tornare al top CM Punk, la rivalità con Jeff Hardy è stata magnifica, ma da quando Taker ha vinto la cintura, è deprimente…non so come definirlo…

1) Secondo me Sheamus va benissimo così, il personaggio funziona, la gente lo odia abbastanza, la WWE gli vuole mettere contro wrestler di livello per aumentarne il peso nella compagnia. Non credo ci sia bisogno di un “mouthpiece”, che lo sminuirebbe. Nelle ultime ore si è parlato di un suo feud con Triple H, che secondo me rappresenterebbe per lui la definitiva consacrazione. In ogni caso, se vuoi leggere un mio parere più esteso, lo troverai, comunque, sul prossimo numero di TuttoWrestling Magazine, presto in edicola (DX-Style!).
2) La mia impressione è che, ormai, la WWE è consideri il bravissimo MVP sono ed esclusivamente un midcarder. Mi affascina l'idea di una sua vittoria nel Money in the Bank, ma non lo vedo abbastanza portato per quel tipo di match e dubito che, a questo punto, la compagnia di Stamford voglia puntare su di lui. E' un vero peccato.
3) Credo che Swagger funzionerebbe bene come face, così come ha funzionato bene come heel, finchè il booking team non ha deciso di distruggerlo facendogli perdere match dopo match nonostante uno straordinario push iniziale. Non so, a questo punto, chi manderei contro Swagger. Si stanno delineando i match per Wrestlemania e non riesco a vedere un posto per Jack nella card. Credo che ogni tentativo di rilancio per il lottatore dovrebbe essere spostato almeno ad aprile. Ed anche per lui, come per MVP, è un vero peccato.
4) Innanzitutto, Kozlov parla bene inglese, al punto che nelle scorse settimane è anche diventato ufficialmente cittadino statunitense. Per il resto, anche io sono convinto che la WWE abbia sbagliato a demolire la credibilità di Regal, che, insieme a due giganti, non è riuscito a sconfiggere il non titanico Christian e a vincere, nemmeno per una sera, il titolo ECW. Ora che c'è stata una rottura, credo che Jackson e Kozlov si troveranno presto ad un punto morto delle loro carriere. Per quanto riguarda Regal, invece, è chiaro che un wrestler della sua classe e del suo carisma è praticamente inaffondabile, qualsiasi scelta di booking venga compiuta.
5) Sto ancora aspettando di vedere Burchill all'opera dopo la sua cacciata dalla ECW. All'opera in modo serio, intendo, cioè in lizza per qualche titolo. Credo che dovrò aspettare a lungo, purtroppo (come sopra, MVP e Jack Swagger: è un vero peccato). Hurricane Helms ha avuto i suoi momenti di gloria. Credo che non riuscirà mai più a ripetere i fasti di un paio di anni fa ma potrà sempre essere utile nell'aiutare i giovani talenti a migliorare.
6) Eric Escobar finora non ha mostrato un granchè, anzi finora mi annoia. Non ho ben capito la storyline tra lui e Vicki Guerrero dove lo porterà ma ricordo quando la WWE ha deciso di rendere MVP poco più di jobber per lui è stato l'inizio di un lungo calvario. Edge? Non ce lo vedo proprio a lottare contro Eric Escobar, non sono affatto due lottatori allo stesso livello.
7) Sembra che Bryan Danielson sarà impegnato al fianco di Shawn Michaels anche se tutto è ancora da definire e la WWE non si è ancora esposta. L'accoppiata Punk-Gallows non è una stable, piuttosto tra i due c'è un rapporto main eventer – bodyguard e con questa gimmick Luke è credibile. Il duo funziona anche se non è ancora chiaro cosa la WWE voglia fare di loro. Speriamo che si decidano presto perché CM Punk merita di restare stabilmente nei piani alti di Raw o di Smackdown.
8) Undertaker effettivamente è un campione fallimentare. Regni così brutti non se ne vedevano da tempo. La situazione complessiva di Smackdown non mi entusiasma affatto. Mi auguro che con la Royal Rumble le cose possano cambiare ma nemmeno Batista mi sembra la persona adatta a trainare l'intero roster.

Ciao, sono Hellraiser Fabjusz da Taranto, non nuovo al vostro sito. Eccovi le mie domande sull'universo wrestling, intanto vi do una soffiata: la nuova entrance-song di Edge dovrebbe essere “Ties that bind” dei mitici Alter Bridge (mio gruppo preferito), che hanno composto anche quella che l'ha accompagnato per le arene dal 2004 ad oggi (vale a dire “Metalingus”).
Eccovi le mie 5 domande-argomentazioni che vi voglio porre:
1) La guerra degli ascolti a inizio 2010, fra TNA e WWE: un qualcosa che saprebbe di botto proprio all'inizio dell'anno, ma non rischia di diventare un bidone ? mi spiego meglio: sarebbe un qualcosa di saltuario, tanto per portare una novità all'inizio dell'anno, e poi tutti a tornare a lottare nella federazione propria, oppure si potrebbe ripetere quella guerra tanto appassionante che ci fu alla fine dei '90 fra WCW e WWE ? Io penso che accadrà la prima opzione, ovvero un qualcosa che difficilmente si evolverà in un feud interessante e quindi protratto…
2) Domanda-pronostico: la Royal Rumble è da sempre il mio ppv preferito, perché rappresenta il classico “sabato del villaggio” prima del grand daddy of 'em all: chi potrebbe vincere ? Io pongo 3 nomi, più un rientro a sorpresa: John Morrison, Kofi Kingston, John Cena (per farlo arrivare a Wrestlemania senza cintura e poi restituirgliela dando maggior risalto al suo già supereroesco personaggio): sul rientro a sorpresa, il tipo che vi ho citato a inizio email: Edge ! Adam Joseph Copeland potrebbe tornare a sorpresa e vincere (magari proprio con la nuova theme song “ties that bind”, tanto per intenderci), regalando una sorpresa tipo il Cena del 2008.
3) Potrebbe aprirsi un secondo scenario: Jericho è sul ring per la rissa reale, sembra uno dei favoriti: arriva proprio Edge e lo elimina, facendosi eliminare pure lui, ma non importa, ha estromesso dal main event di WM26 l'uomo che l'ha schernito proprio nel momento peggiore per infortunio della sua carriera (o il secondo momento peggiore per infortunio, volendo fare le pulci). Tuttavia, ha creato proprio un altro match per il ppv che si terrà a Phoenix: Edge vs Y2J. Sarebbe un qualcosa di interessantissimo, magari condito con qualche stipulazione speciale. Che ne dite?
4) Mettiamo che Jericho batta Undertaker, al ppv Royal Rumble, nel match per il world heavyweight title, e Edge vince la rissa reale, potremmo avere un Edge vs Y2J “titolato” a WM26 ???
5) Quando tornerà Goldberg ????? AHAHAHAH SCHERZAVO !!!!!!!!! (ahi, mi sono giocato la domanda 5)
Rispondete alle mie domande con le vostre solite analisi concise (disamine, usando un termine alla Posa & Franchini)
Ciao e alla prossima !!!!

1)Insisto: la WWE distruggerà la TNA il prossimo 4 gennaio, la Monday Night War versione 2010 terminerà prima ancora di iniziare. Cioè non ci sono prospettive per la federazione di Nashville, che si è ormai conquistata una piccola nicchia e non ha grosse prospettive di migliorare se non marginalmente, con Hogan o senza Hogan.
2) Sembra che Edge si stia riprendendo velocemente. La WWE potrebbe puntare sul colpo a sorpresa gettando nella mischia in anticipo la Rated R Superstar nel corso della Royal Rumble. Tuttavia ciò avrebbe il sapore di minestra riscaldata visto che si punterebbe sullo stesso effetto già visto con John Cena un paio di anni fa. Non credo che ci sia un nome nuovo tra i possibili vincitori della Royal Rumble. E' pur vero che a febbraio esce il dvd monografico di John Morrison ma mi sembra presto per una vittoria così importante. Così come non credo ci sia spazio per Kofi Kingston. Io il mio nome per la vittoria l'ho fatto: Triple H. Vediamo se c'azzecco… Anche se mi riservo il diritto di cambiare opzione man mano che evolvono le storyline.
3) Questo scenario è assolutamente più plausibile del precedente. Anzi, mi giocherei qualche centesimo di euro che potremmo effettivamente vederlo alla Royal Rumble.
4) Anything can happen in WWE. Ma su questo scenario non scommetterei quello che avrei vinto con la scommessa precedente.
5) Censurata…

Ciao Michele sono Ryan e scrivo da Napoli. Volevo innanzitutto farti i complimenti perche seguo sempre la tua rubrica ed e la prima volta che ti scrivo. Passo alle domande
1-quali sono secondo te i piani della WWE per Wrestlemania ?
2-Ho letto che la WWE sta pensando a The Rock vs Cena per Wrestlemania, quante possibilità ci sono veramente ?
3-chi è secondo te il wrestler più sottovalutato oggi in WWE e quello più sopravvalutato?
4-batista meglio da hell o da face ?
5-E' una domanda personale, c'è un mio amico che dice che per lui Cena è migliore di batista, volevo sapere per te chi e migliore?
Grazie spero che risponderai alle domande ma anche se non fosse ti auguro un felice anno nuovo. Ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

1)Al momento credo che possiamo essere solo sicuri del secondo match a Wrestlemania tra Shawn Michaels e Undertaker. Poi credo che avremo Chris Jericho contro Edge, Sheamus forse contro John Cena, forse contro Triple H. Non vedo ancora quale collocazione potranno avere Randy Orton e Batista. Poi, come sempre, il Money in the Bank match e di certo un match con Big Show protagonista. Dopo la Royal Rumble il quadro sarà molto più chiaro.
2) Sotto lo zero.
3) Riferendoci all'attenzione che Vince McMahon ed i bookers pongono verso di loro, direi che il più sottovalutato è sicuramente Paul Burchill, a cui, secondo me, non manca nulla per diventare presto un main eventer ma che oggi recita il ruolo del semplice jobber. Il più sopravvalutato, visto che è stato addirittura campione del mondo e che la WWE si sforza continuamente di trovare nuove storyline per tenerlo impegnato, è The Great Khali.
4) A me non è mai piaciuto, comunque meglio da face.
5)Cena tutta la vita, per bravura al microfono, sul ring, carisma, capacità di adattamento ai vari stili…


Passiamo ora allo “Smista la lista”: la scorsa settimana vi avevo chiesto quali cinque wrestler avreste licenziato seduta stante dai tre main roster della WWE. Vediamo cosa mi avete risposto.

Un caloroso saluto alla redazione di TUTTOWRESTLING.COM e al responsabile della rubrica TW RISPONDE Michele “The Myth” Ippolito. Sono Mauro e vi scrivo da Granzette (Rovigo), grazie per avermi pubblicato qualche settimana fa (al primo colpo, come direbbe De Luigi). Ecco la lista delle superstar che licenzierei seduta stante dalla WWE:
Carlito: secondo me in WWE ha già dato tutto, o meglio, non hanno intenzione di sfruttare più il suo personaggio e lo tengono lì solo per evitare che si unisca alla TNA. Io lo vorrei licenziato proprio per poterlo vedere nella federazione di Orlando, farebbe faville!
Chris Masters: per il Masterpiece vale lo stesso discorso di Carlito, a parte la storyline della Masterlock Challenge, non gli hanno fatto fare altro in WWE. Secondo me avrebbe fatto meglio ad andare in TNA (sempre che quest'ultima fosse interessata a lui…), ma si sa la WWE paga meglio…
Hornswoggle: ODIO IL COMEDY NEL WRESTLING e il malefico leprecauno ne è l'emblema, prima se ne va meglio è (ci tengo a chiarire che non ho niente in contrario con i midgets);
MVP: Montel Vontavious Porter viene bistrattato dai booker in ogni maniera (come anche Swagger). Fui felicissimo quando diventò face e ancora più felice quando sfindo Orton alla sua prima apparizione a RAW dopo il draft; speravo in un bel feud tra lui e l'ex Legend Killer, ma già la settimana successiva era chiaro che il booking team del roster rosso non aveva alcuna intenzione di puntare su di lui. Fossi in lui me ne andrei ad Orlando, almeno lì qualcosa in più la farebbe di sicuro;
Charlie Haas: un'altro che in WWE non fa nulla, era un bel prospetto (assieme al socio Shelton Benjamin), ma niente, mai neanche un mezzo push. Tanto vale mandarlo via, purtroppo anche per lui vale il discorso fatto con Carlito, non vogliono che vada in TNA;
Beh, credo che il mio pensiero sia abbastanza chiaro. La maggior parte di quelli che licenzierei dalla WWE sono quelli in cui Stamford non ha mai veramente puntato, nonostante fossero delle promesse per il futuro. Mi piacerebbe quindi vedere cosa farebbero in TNA, federazione che non dipende esclusivamente dal binomio “merchandising-TVPG”.
Jack Swagger: nota finale per l'All-American American. Sono rimasto ad occhi aperti e a bocca spalancata quando ho letto nelle vostra newsboard che il booking team di RAW ha smesso di credere in lui. Allucinante! A questo punto, credo che il buon (???) Jack se ne andrà presto da RAW per tornare all'ECW e cadere nel dimenticatoio. Se questo è il suo futuro, farebbe meglio ad andarsene in cerca di altri lidi (magari la TNA…).
Infine voglio augurare un buon Natale a tutta la redazione di TUTTOWRESTLING.COM, siete i migliori, continuate così!

Ciao Michele,ti scrivo per i cinque nomi dello smista la lista di questa settimana, io sono Giovanni,e ti faccio pure gli auguri.
1 Zack Ryder: ci hanno provato ma niente, più volte, nè in tag team nè singolo, nè heel, nè face, è ora di andare per il ragazzo wooh wooh.
2 Slam Master J: già prima insieme a Festus, c'era poco da vedere,ora da singolo,ed ora che non ci sono nemmeno più possibilità di una reunion, credo che la sua carriera in WWE dovrebbe finire.
3 The Great Khali:anche lui credo che ormai abbia fatto tutto,ha avuto secondo me anche più di quello che meritava ,sopratutto quando ha vinto il titolo e quando ha schienato Undertaker pulito, ed ogni volta che ci penso mi torna in mente Muhammed Hassan,e lo odio ancora di più.
4 Primo Colon:ha vinto i titoli di coppia solo perché si è trovato li con il fratello,non è un wrestler che può migliorare secondo me, quindi lo manderei a casa.
5 Vance Archer: ma è mascherato o è la sua faccia che non sa cambiare espressione? E sopratutto,è fatto di carne ed ossa o di ghisa?
Ciao Michele, grazie e complimenti. Giovanni

Eccoci qua, still-back-in-action proprio la vigilia di Natale!
Sono Fabrizio da Pergine Valsugana (TN). qua a tediarvi (si fa x dire..) con la mia personalissima FIRING-LIST WWE.

Cerco di limitarmi ai wrestler non considerando commentatori, intervistatori/trici, meretori/trici (ahahahah…), personaggi di contorno vari, vecchie glorie con contratti “legend”, GM, etc…
Altrimenti la lista includerebbe sicuramente forze della natura quali Abraham “Rincoln” Washington “Tabarez”, Mr. U.S.A. (e getta, of course…) Tony Atlas, The Great Khali (ah, quello un wrestler??? ma ragà che scherziamo…), Tiffany (buona solo per andarci a colazione… ahahahah!), Maria (qua le battute si sprecherebbero…).
1) Carlito… sul ring una pippa, come attore sarebbe ottimo ma la gestione che è stata fatta del personaggio nel tempo fa S-C-H-I-F-O a dir poco.. a sto punto facciamo un bel pacco e rispediamo lui e il suo fratellino in quel di Portorico a feudare contro qualche signor nessuno nella Fed del padre (lui sì wrestler vero coi controcxxxxi a differenza dei figliuuuoli..
2) Primo… un nome un programma (se non ci fosse il fratello sarebbe il PRIMO che caccerei…), peccato perchè potrebbe essere sfruttato molto meglio.. sì, certo.. nelle cambuse di Stamford come pelapatate!
3) Dolph Ziggler.. secondo molti nel magico mondo del wrestling web è sottostimato, secondo me è anche troppo stimato, occorrerebbe stimarlo “un tanto al chilo…”;
4) Eric Escobar… l'utilizzo che ne fanno è pessimo, lui è così così, le sue prospettive future non credo siano molto rosee!
5) Chavo Guerrero… se non serve più mandiamolo a casuccia, anche se sarebbe un ottimo performer non me lo vedo proprio nel ruolo di macchietta perenne a combattere con Hornswoggle, Marella e compagnia cantante.
Ciao a tutti e ci si legge nel 2010!

Allora, eccovi i miei cinque: Vladimir Kozlov, Ezekiel Jackson, Slam Master J, Kung Fu Naki, Mike Knox.

Per la prossima puntata, ecco qua lo “Smista la lista” a cui sarete chiamati a rispondere: “Bret Hart torna nella WWE. Se dovesse essere a capo di una stable come manager, quali cinque wrestler gli mettereste accanto?”


Benissimo, anche questa settimana è tutto… Vi invito a continuare a scriverci, a non fare errori di scrittura, di battitura, di sintassi, di ortografia, che porterebbero all'immediato cestinamento della vostra e-mail con le domande, invito A-Bomb a scriverci un messaggio di addio ed invito di nuovo voi a scrivere a lui per sapere se prima o poi vi vuole salutare oppure no! Infine… Buon 2010 a tutti!

That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Un lottatore si è infortunato a Bound For Glory

Si è verificato un infortunio durante l'edizione 2020 di Bound For Glory. Ancora ignoti entità e tempi di recupero del lottatore.

Risultati della seconda giornata del tour di Power Struggle

Continua il tour di Power Struggle, ecco i risultati di ieri.

Jey Uso non apprezza gli effetti sonori aggiunti nel Thunderdome

Jey Uso ha confessato il suo difficile rapporto con il Thunderdome, ovvero quanta nostalgia abbia del pubblico dal vivo presente nelle arene.

Articoli Correlati