Stamford Report – #192 – Elimination Chamber

Ultimo PPV sulla strada per Wrestlemania… Quest’anno si lotta in Arabia Saudita! (e questo, come sappiamo, ha un’influenza sull’andamento degli show).

HEY HO, LET’S GO!

KICKOFF SINGLE MATCH
Rey Mysterio vs The Miz: voto 6.5

Pronostico: Rey Mysterio
Vincitore: Rey Mysterio
Vittoria non scontata ma prevedibile proprio per un discorso di fan service locale e pure di sponsorizzazione del videogioco della WWE che riporta Rey in copertina (non è che gli puoi far poi perdere tutti gli incontri importanti).
Il match è molto piacevole e Miz è bravo nel farlo scorrere sui ritmi alti di Rey piuttosto che sui suoi soliti più lenti e di “gestione da heel”.

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH
Roman Reigns (C) vs Goldberg: voto 6

Pronostico: Roman Reigns
Vincitore: Roman Reigns
Solito discorso riguardo i match di Goldberg: quello ci aspettiamo; e quello abbiamo visto. Questo per me significa “6”. Sufficienza perchè questo dovevano fare, senza che ci fosse spazio di manovra per altro. 7 se lo fanno particolarmente bene, 5 se lo fanno particolarmente male.
Quello che dovevamo vedere, abbiamo visto.


WOMEN’S ELIMINATION CHAMBER MATCH
Bianca Belair vs Alexa Bliss vs Liv Morgan vs Nikki A.s.h. vs Rhea Ripley vs Doudrop: voto 6

Pronostico: Bianca Belair
Vincitrice: Bianca Belair
Qualche piccola incertezza sul pronostico con Bliss, Ripley e Liv Morgan a contendersi briciole di speranza, ma la Belair era la scelta più sensata (oltre che la più “semplice”) e così è stato.
Incontro sufficiente, da minimo sindacale aldilà di qualche singolo spot piacevole.
Assistiamo – per la prima volta, credo – al fatto che non siano le ultime due lottatrici ad entrare sul ring le prime ad iniziare la contesa (e così sarà anche nel match maschile). Capisco il senso, cioè quello di fare entrare per ultimo l’atleta più atteso dal pubblico pur senza “sacrificarlo” sul ring come primo ingresso, ma credo che l’effetto negativo e di confusione creato dal fatto che sembrino quasi essere gli atleti a scegliere se lottare subito o no, sia peggio rispetto ai vantaggi.

TAG TEAM MATCH
Sonya Deville & Charlotte Flair vs Naomi & Ronda Rousey (che dovrà lottare con una mano legata): voto 5.5

Pronostico: Naomi & Ronda Rousey via DQ
Vincitrici: Naomi & Ronda Rousey
Mi aspettavo un andamento diverso, ma ovviamente lo stesso risultato. Immaginavo una Ronda con qualche difficoltà iniziale prendere poi il controllo fino a diventare dominante (soprattutto – ovviamente – nei confronti della Deville), scatenando le ire e la frustrazione di Charlotte che arrivasse a colpirla con qualche oggetto e farsi squalificare.
L’incontro ovviamente è poca cosa, ma direi che è decisamente responsabilità della stipulazione stupida più che della qualità e dell’impegno messo sul ring dalle ragazze che dunque non voglio penalizzare con una piena insufficienza. Sicuramente l’abilità delle quattro in causa avrebbe comunque potuto portare qualcosina in più alla contesa.


FALLS COUNT ANYWHERE MATCH
Drew McIntyre vs Madcap Moss (w Happy Corbin): voto 6

Pronostico: Drew McIntyre
Vincitore: Drew McIntyre
Pochi dubbi sul risultato finale data la natura “vendicativa” dell’incontro dopo l’infortunio subito dallo scozzese e la differenza di status (e purtroppo questa scontatezza pesa sul divertimento e conseguentemente sulla valutazione), in un incontro tutto sommato anche piacevole ma privo di ogni logica, con due heel che non sfruttano quasi minimamente l’enorme vantaggio di poter sostanzialmente fare lo stracazzo che vogliono durante l’incontro, data la stipulazione.
Trovo queste scelte della WWE piuttosto discutibili: o trovi il modo di mettere fuori gioco il possibile “disturbatore”, altrimenti non utilizzi queste stipulazioni speciali. O comunque le usi quando a scontrarsi sono personaggi “d’onore” e non i classici heel codardi e pronti a tutto, che improvvisamente cambiano natura e interferiscono il meno possibile.

RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH
Becky Lynch (C) vs Lita: voto 6.5

Pronostico: Becky Lynch
Vincitrice: Becky Lynch
Numerose sbavature – soprattutto inizialmente – e la sostanziale impossibilità nel vedere il titolo cambiare proprietario hanno rischiato di influire negativamente su quello che invece è risultato essere un incontro piacevolissimo, di ritmo notevolmente al di sopra delle aspettative, con una Lita in gran forma che per alcuni istanti ci ha fatto davvero credere all’impossibile: un… “twist of fate”… che avrebbe avuto davvero dell’incredibile.

WWE CHAMPIONSHIP ELIMINATION CHAMBER MATCH
Bobby Lashley (C) vs Brock Lensar vs Aj Styles vs Matt Riddle vs Seth Rollins vs Austin Theory: voto 6.5

Pronostico: Brock Lesnar
Vincitore: Brock Lensar
6.5 di confusione. La vittoria di Lensar era poco in discussione, ma poteva esserci curiosità sul come sarebbe avvenuta e sul’incrocio con Lashley. Purtroppo il modo è stato il peggiore, ma sembra che Lashley sia realmente infortunato dalla Rumble quindi tutto sommato la WWE non è eccessivamente colpevole di una possibile “mala gestione” della situazione. L’incontro è in realtà frizzante e piacevole, con qualche spot degno di nota. Il finale con Lesnar e Theory è divertente e a tenere alto l’interesse e la curiosità contribuisce l’incertezza su un possibile rientro di Lashley, che in realtà non avviene. Dunque tra qualche dubbio e perplessità, prevale comunque una sensazione leggermente positiva.

PPV: voto 6
Ripeto quello che ho detto circa in ogni incontro: pochi pochi dubbi sui risultati (incerto solo il Chamber femminile, e nemmeno troppo, e forse il Kickoff) e niente di davvero positivo; ma nemmeno nulla di così negativo da rovinare lo show. Più tendente al 5.5 che al 6.5, per i limiti concettuali e la poca spettacolarizzazione della struttura attorno a cui dovrebbe ruotare l’evento.

Ciao Miao!

15,941FansLike
2,626FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati