ROH TV Report 03-09-2018

Cari lettori di Tuttowrestling.com ben ritrovati con un nuovo report del ROH TV, per questa settimana sarà il sottoscritto, Aldo Fiadone, a raccontarvi quanto visto nell'episodio numero 363.

• ROH Women Of Honor Championship Match: Sumie Sakai (c) vs. Madison Rayne
Lunga fase di studio tra le due per poi subentrare in una fase più intensa del match grazie a Sakai che connette con un Fisherman Buster su Madison Rayne, la mossa porta solo ad un conto di due.
Sakai prova la sua finisher, ma Rayne ribalta tutto con un roll-up che porta nuovamente ad un conto di due.
Rayne prova ad attaccare nuovamente la sua avversaria, ma questa volta la campionessa riesce a connettere con la sua Smash-mouse per poi procedere con il pin vincente.
VINCITRICE E ANCORA ROH WOMEN'S CHAMPION: Sumie Sakai

Va in onda un video promo sul match tra Shane Taylor e Josh Woods.

• Shayne Taylor vs. Josh Woods
Woods connette con una Running Knee Strike su Taylor non appena suona la campanella. Woods continua a colpire Taylor più e più volte, ma quest'ultimo riesce a trovare la reazione di cui ha bisogno per poter tornare in lotta per una possibile vittoria.
Riparte il match con una arm-breaker di Woods che poi sfila il guanto al suo avversario, ma l'arbitro lo afferra appena in tempo per notarvi qualcosa al suo interno. L'arbitro vuole fermare il match, ma Woods lo implora di fermarsi e far proseguire il match, questa azione costa cara a Josh che subisce un attacco alle spalle da parte di taylor che poi connette con la sua finisher portandoa casa la vittoria.
VINCITORE: Shane Taylor

• Top Prospect Tournament Match: Charles Zanders vs. Marcus Kross
Scambio di headlock tra i due con Kross che successivamente lancia l'avversario contro le corde. Pin di Zanders che porta solo al conto di uno.
Dropkick di Zanders seguito da uno spin-kick di Kross, match molto acceso tra i due, ma Jeff Cobb giunge sul ring e attacca entrambi gli avversari, l'arbitro è così costretto a chiamare la fine dell'incontro per no contest.
VINCITORE: No Contest

Dopo il match Cobb continua ad attaccare Zanders e Kross, il primo con una headbutt, il secondo con un Pump-Handle Suplex. Eli Isom giunge sul ring per porre fine a tutto tentando di attaccare Cobb, ma a vincere la contesa è quest'ultimo.

• Best Friends (Chuckie T & Baretta) vs. Silas Young & Bully Ray
Giungono sul ring Silas Young e Bully Ray con quest'ultimo che prende il microfono attaccando Colt Cabana.
Caprice Coleman si unisce al team di commento.
La prima parte del match vede un buono scambio dei due team con i Best Friends che prendono il largo.
Chuckie va a segno con diversi Falcon Arrow su Young, ma anche la seconda volta vi è solo un pin di due.
Baretta e Chuckie connettono poi con una Lawn Dart Cutter sempre su Young, i due si abbracciano per poi vedersi colpiti da una clothesline di Bully Ray.
Young vuole il cambio e si avvicina a Ray per il touch, ma quest'ultimo scende nell'arpon ring e nega il cambio al suo compagno di tag. I Best Friends vanno a segno con la loro combinazione finale su Silas Young, cosa che quindi consega loro la vittoria del match.
VINCITORI: Best Friends (Chuckie T & Beretta)

14,547FansLike
2,608FollowersFollow

Ultime Notizie

Cancellati i tapings di NXT UK in programma a luglio

A causa della pandemia di Covid-19, i tapings televisivi di NXT UK originariamente in programma il mese prossimo a Glasgow, in Scozia,...

Ascolti di WWE Backstage in lieve calo

La puntata di WWE Backstage tutta al femminile andata in onda ieri sera su FS1, che ha visto la presenza di Sonya...

Dustin Rhodes aprirà una scuola di wrestling

Il coach e wrestler AEW Dustin Rhodes, che al momento sta facendo coppia con QT Marshall nel tag team The Natural Nightmares,...

La AEW annuncia i nuovi ranking

Nella giornata di oggi la AEW ha annunciato i nuovi ranking che varranno per l'edizione di Dynamite di questa sera.

Articoli Correlati