Impact Wrestling Report 30-12-2010

Amiche ed amici di Tuttowrestling.com benvenuti al report dell'ultima puntata di Impact per quanto riguarda l'anno 2010! A farvi compagnia collegato con la Impact Zone è Luca Soligo, ma iniziamo subito!

Dopo un video che ricapitola le fasi salienti dell'intervento di settimana scorsa di Mick Foley andiamo sulla Impact Zone dove proprio l'Hardcore Legend fa il suo ingresso accompagnato dall'ovazione del pubblico. Mick prende il microfono e chiede a Ken Anderson, che considera un amico, di uscire per parlare. Mr Anderson non si fa pregare e raggiunge Foley sul ring. Foley dice a Ken di ricordarsi come loro si sono conosciuti in una camera di ospedale insieme a Miss America mentre facevano visita ad un militare in infortunio. In quell'occasione Miss America disse che prima avrebbe fatto una foto con il militare e poi con loro due! Ed il grande errore che Mick crede di aver sempre fatto è continuare a ripetersi che era tutto ok, quando invece avrebbe avuto bisogno di qualcuno che gli dicesse che non era ok. Ed ora quel ragazzo per Ken è lui, è gli dice che non è in grado di combattere: title shot o no deve pensare alla sua famiglia, a sua moglie. E quindi deve essere consapevole che non può scontrarsi con Matt Morgan, che guarda caso dice le stesse cose che Foley sta dicendo ora. Ken interrompe Foley e lo ringrazia, ringrazia Morgan e tutta questa gente. Ken dice di rispettare Foley e la sua opinione, ma trova offensivo che Foley lo stia chiamando bugiardo. Bugiardo perché è stato visitato dai miglior medici che lo hanno dichiarato in grado di combattere. Foley dice che non lo chiama affatto bugiardo, ma vuole fargli guardare al fututro. E per farlo basta che Ken guardi Foley: lui ha sempre detto che era tutto ok ed ora cammina come se avesse il doppio dei suoi anni. Ma erano gli anni 80 e gli bastavano i pop della gente per sentirsi meglio. Ma quei pop non lo hanno salvato dall'essere ridotto così. Anderson continua a sostenere che lo sta chiamando bugiardo, ma ecco che risuona la musica di Matt Morgan. Il big man si presenta in jeans e maglietta (mentre Anderson è in abiti da ring) e prende il microfono. La Impact Zone gli riserva i cosi di incitazione, e poi Morgan dice cosa succederà a Genesis? Sarà un match tra due ragazzi che cercano di dare il loro meglio o sarà un'altra fregatura di Anderson? Perché la prima cosa che ha imparato da questo mondo è che non puoi fidarti di tutti. Ma vuole dire una cosa: a Genesis quando la campanella suonerà sarà per davvero, sia che Ken sia al 50 o al 100%. Perché lui non ha scelta se non quella di affrontarlo e passargli oltre per arrivare al TNA Champion. Anderson dice che forse si è scordato di parlare con un Asshole: e questo significa che non gli interessa chi dovrà battere, lui andrà al titolo. Anderson va su tutte le furie, e dice che ne Matt ne Mick lo stanno ascoltando, così pensa che non si debba aspettare fino a domenica! I due sono pronti per affrontarsi ma Foley li divide e suona la musica di Jeff Hardy! Il TNA Champion arriva sullo stage con il microfono e dice che sta parlando con tutti tranne che con la persona che gli ha procurato la commozione. Lui poteva infornarlo definitivamente, ma non lo ha fatto perché è un professionista e sa esattamente quello che sta facendo. Ma lui sa che Anderson è al 100% e può combattere, quindi stasera Matt e Ken saranno avversari in un tag team match, e sarà proprio Hardy a scegliere con molta attenzione i rispettivi partners!

Andiamo nel backstage dove c'è Eric Young vestito da Mosè e sta ripetendo i comandamenti quando arriva Orlando Jordan vestito da “baby new year” che gli ricorda che non dovrebbe essere Mosè ma dovrebbe essere Padre Tempo. I due stanno preparando il loro primo party per l'anno nuovo come coppia e si mandano dei segnali ambigui, mentre Young torna a provare i suoi comandamenti.. e noi andiamo in pausa.

Torniamo alla Impact Zone dove tutto è pronto per il primo match della serata: Robert Roode, accompagnato da James Storm e la sua birra, affronta Chris Sabin, in compagnia di Alex Shelley. Sabin fa vedere la cintura a Roode provocandolo, ed il match ha inizio. Clinch tra i due e fase di chain wrestling molto bella. Spallata di Roode che sfrutta la potenza ma Sabin lo atterra con due Hip Toss. Roode va con delle chop all'angolo ma Sabin reagisce con dei pugni ed un'altra Hip Toss. Ginocchiata di Roode che però finisce fuori ring e Sabin lo atterra con uno spettacolare Springboard CroosBody! L'azione torna sul ring, conto di due per Sabin. Irish Whip di Roode che però subisce un calcio di Sabin, il quale poi tenta una manovra dalle corde ma subisce il Samoan Drop di Roode. 1,2.. no! Calci di Roode che però subisce un Sunset Flip, conto di uno. Clothesline di Roode, conto di due. Ora Roode va con una Chin Lock a terra, ma Sabin si alza. Forearm a ripetizione di Sabin chepoi va sulla terza corda e atterra Roode con una Head Scissors! Springboard Clothesline di Sabin! 1,2.. no! Strom era pronto ad intervenire. Roll Up di Roode, conto di due! Roll Up di Sabin, ancora due! Enzuigiri di Sabin! Flair Flip di Roode, che però si rialza al due! Calcione all'angolo di Sabina, che poi va sull'apron per tentare il Tornado DDT, ma Roode lo evita e connette con la Double Hands Spinebuster! 1,2,3!!! Vittoria di esperienza e pulita per Robert Roode che promette a Shelley che a Genesis saranno i Beer Money ad avere le cinture!

Andiamo nel backstage dove RVD dice che non gli interessa chi sarà il suo rivale stasera, lui andrà dritto da Jeff Hardy.

Torniamo in compagnia di Young e Jordan, ed Eric dice che si stanno divertendo insieme ma vuole che Orlando gli spieghi meglio perché questa dovrebbe essere un'esperienza che li renda più forti come tag team. Ma all'improvviso sis ente un rumore di vetri rotti (sembra l'ingresso di Stone Cold Steve Austin) ed entra Shark Boy! Lo squalo dice che il party è bellissimo, soprattutto perché lo riporta sulla TV nazionale. Shark Boy chiede a Young se c'è qualcosa che può fare per tornare in TV visto che lui è il vero campione del mondo (Young ha la vecchia cintura TNA) e Jordan gli suggerisce di sedersi anche lui a dire la sua lista di regali di Natale. Shark Boy si siede ma dice che ha bisogno di più birra e se ne va, mentre Eric dice che lo devono tenere d'occhio perché è già ubriaco e.. beve come un pesce..

Torniamo sulla Impact Zone, RVD tra l'ovazione del pubblico e prende il microfono. Rob dice che è chiaro che Bischoff sia il capo alla TNA, ed ora sta aspettando il suo misterioso avversario. RVD dice che sono sempre i suoi giochini mentali, ma lui li supererà perché combatterà con tutti fino a quando l'avversario che Bischoff gli metterà contro non sarà.. Jeff Hardy. Ma ecco che arriva l'avversario misterioso che si rivela essere.. Robbie E accompagnato come al solito da Cookie. Earl Hebner è l'arbitro ed il match può iniziare, mentre Mike Tenay ci ricorda che RVD ancora non sa chi sarà il suo rivale a Genesis, il che è ancora un mind game degli Immortal. Robbie tenta di fare le sue pose davanti ad RVD il quale risponde con la sua classica taunt R-V-D. il match sembra essere a favore di RVD, che va con i suoi calci un monkey Flip ma poi viene distratto da Cookie. Robbie E può colpirlo e tentare uno schienamento, ma invano. RVD si riprende, stende Robbie E con la Rolling Thunder, poi va per la 5 Star Frog Splash! 1,2,3 e vittoria facile facile per Rob Van Dam. Ma mentre RVD festeggia sul Titantron appare Jeff Hardy che dice che RVD cerca vendetta e avrà la possibilità di affrontarlo solo se a Genesis passerà un test, ovvero sopravvivere ad un misterioso rivale che è stato scelto appositamente per lui. RVD sembra non avere paura della cosa, e noi andiamo in pausa mentre vediamo Kazarian che si avvicina alla Impact Zone in compagnia di due bionde.

Torniamo nel backstage dove Sarita ci dice che quello che ha fatto nello spogliatoio a Velvet Sky non è niente e dopo le farà molto più male. Mentre lo dice brandisce delle cinghie che rappresentano lo strap match che avranno più tardi.

Torniamo sullo stage, Frankie Kazarian fa il suo ingresso vestito in giacca e cravatta mentre le immagini ci fanno vedere come il membro dei Fortune abbia conquistato la sua Title Shot al titolo X-Division. Kaz prende il microfono e ci dice gli Immortal devono prendere tutti i titoli e lui inizierà col battere Lethal a Gensis. Kaz inizia ad insultare Jay e poi ci fa vedere le immagini della casa d'infanzia di Lethal e continua a prenderlo in giro per le sue origini modeste e di colore. Poi attacca a prendersi gioco della mamma di Jay, della quale vediamo le immagini, ma ecco che Jay arriva di corsa e mentre entra Kaz lo colpisce con un bastone che aveva nella giacca e poi gli lascia un orologio in segno di disprezzo e se ne va soddisfatto con le due bionde.

Vediamo Foley che si aggira nel backstage ed andiamo in pausa.

Eccoci nell'ufficio di Bischoff, Foley entra senza bussare e Flair va su tutte le furie. Mick dice che loro hanno stabilito il match di Anderson e Morgan di stasera senza dire chi saranno i partners. Stanno giocando con la testa di Anderson quindi devono dire chi sono i partners affinchè loro possano essere preparati come è giusto che sia. Flair dice che Foley non dovrebbe essere qui e che lo potrebbero rinchiudere per questo, così Mick dice di fare quello che vogliono perché lui sarà a bordo ring. Flair gli dice di stare attento a non farsi male stasera.

Ma l'azione riprende con Velvet Sky che affronterà Sarita in uno Strap Match. Entrambe brandiscono delle cinghie mentre vediamo l'attacco di settimana scorsa nello spogliatoio. L'arbitro le deve legare ma Sarita si rifiuta. Alla fine sono legate per i polsi ed iniziano a combattere. Sarita tenta di scappare fuori ring ma Velvet la tira. Sarita spinge la rivale contro l'apron e poi la colpisce ripetutamente con la cinghia. Torniamo sul ring, Sarita tocca i primi due angoli ma Velvet la ferma. Velvet si libera della cinghia ma l'arbitro le rilega. Velvet Sky continua a infierire su Sarita e tenta di strozzarla con la cinghia. Velvet tocca un angolo, il secondo, il terzo ed anche Sarita da dietro li tocca tutti e tre.. ma Velvet non arriva al quarto perche Sarita la fa catapultare via e tocca il quarto angolo! la vittoria va alla messicana che poi infierisce sulla rivale riempiendola di cinghiate. Ecco che arriva Angelina Love a far scappare Sarita, mentre Velvet Sky è su tutte le furie per la sconfitta.

Torniamo al party di fine anno, Orlando Jordan parla con Shark Boy mentre Eric Young parla con Brian Kendrick, il quale vuole vedere delle mosse dal campione del mondo Young. Con il bastone Jordan gli dice che non potrebbe, ma Young lo fa lo stesso e con il bastone rompe delle birre. Jordan e Shark Boy gli chiedono dove siano le donne, e Young dice che lui ha creato il party, e le donne arriveranno perché lui è Mosè.. pausa per noi.

Torniamo al ring e vediamo che durante la pubblicità le Beautiful People hanno litigato e Velvet Sky se ne è andata furibonda. Siamo nel backstage dove Angelina Love sta cercando Sarita, la trova e la colpisce ripetutamente. Sarita si riprende ma arriva Winter e salva Angelina. Winter si sincera delle condizioni di Angelina e noi torniamo dai commentatori.

Vediamo un bel video con le immagini della TNA del 2010, il World Tour e tutti i protagonisti. Il video ci dice che nel 2011 la TNA sarà straordinaria e ci stupirà, e tutti i wrestler ci parlano della TNA e del suo futuro.

Siamo nello spogliatoio con Doug Williams che dice di avere un match ma non un partner per stasera. Così entra Brutus Magnus che dice di esserci sempre stato per Douglas fin dal primo giorno, e che quindi ci sarà anche stasera. I due si stringono la mano soddisfatti.

Torniamo nella Impact Zone, tutto è pronto per la DoubleJ-DoubleM¬-A challenge. Jarrett entra e come al solito è accompagnato da Gunner & Murphy e dalla sua crew. Un po' di vaselina per il suo volto e poi Jarrett sale sul quadrato., mentre il pubblico lo accompagna con i cori “You Sold Out”. JJ prende parola e dice che ha affrontato Amazing Red ed ha vinto velocemente. Ora ha bisogno di altri avversari, e così dice che accetta la sfida del fratello di Red. Ecco che Amazing Red fa il suo ingresso e Jeff lo invita nel ring. Jarrett dice di sapere di essere il più temuto nel mondo e può capire che suo fratello se la sia fatta addosso. Ma JJ dice che darà la possibilità di iniziare al fratellino, e lo invita ad uscire. Il “fratellino” arriva da dietro, ed è tutt'altro che piccolo. Jarrett si gira e capisce di essere nei guai. La campana suona e i due si agganciano. Jarrett è sovrastato per potenza dal rivale misterioso e non sa come fare. Jeff riesce ad aggrapparsi ad una corda e scappare dalla Ankle Lock. Poi JJ prende a pugni il rivale, ma questo lo chiude nella Ankle Lock! Jarrett è dolorante ma Gunner & Murphy lo salvano tirandolo fuori ring! I due bodyguard se la vedono con Amazing Red che li colpisce mentre JJ sale sul ring con la chitarra per colpire il fratello di Red. L'arbitro chiama la squalifica e Red prende la chitarra da Jarrett e la distrugge! A Jeff non resta che scappare protetto dalla sua crew mentre i due Red lo provocano dal ring e poi esultano.

Siamo nell'ufficio di Bischoff, Jarrett parla con Eric e dice che no farà partecipare quel ragazzo alla MMA challenge di nuovo. Poi JJ suggerisce che questa sia chiamata una “esibizione”, proprio come Thunderlips nel film Rocky, Bischoff dice di essere d'accordo ma non sembra convinto.

Torniamo in azione, è tempo del match tra Rob Terry & AJ Styles contro Douglas Williams & Brutus Magnus, in una quasi reunion della British Invasion. AJ e Magnus iniziano il match ed Styles va con un calcio. Brutus lo colpisce con una Body Slam ma Styles dice di volere Williams che ha il pubblico dalla sua. AJ però da il tag a Rob Terry, che spinge Williams nell'angolo e poi lo colpisce con delle Shoulder Block e dei calci. Terry tenta di strozzare il rivale e poi da il tag a Styles che tenta la Styles Clash ma Williams la evita con un Back Bosy Drop. Blind tag di Terry che va con un'altra Body Slam. Ancora AJ con una Irish Whip ma poi sbaglia lo splash e subisce un Belly-to-belly suplex. Magnus subentra e va con un Back Drop. Pugni di Magnus che poi stende Styles con una Running Powerslam! 1,2.. no! Terry interrompe il conteggio! Ma William e Magnus lo colpiscono all'angolo. Sprigboard Clothesline di AJ e Williams è fuori ring! AJ prende Magnus all'angolo e va con il Rolling Chaos Theory Suplex! 1,2,3! AJ Styles vince con la finisher di Williams e da la vittoria al suo team. AJ e Williams se la promettono per Genesis!

Nel bacaste vediamo Madison Rayne vestita in ghingheri e pronta per la Impact Zone.. next!

Torniamo al pary, arrivano i fratelli Bucks insieme a Tara, e Jordan dice che se vogliono partecipare alla festa si devono togliere le magliette. I Bucks non si fanno pregare e rimangono a petto nudo, ma Jordan dice che si riferiva a Tara e la prende per spogliarla. Questa cosa scatena una rissa tra i Generation Me e Jordan e Young ma Kendrick interromper dicendo che ha ricevuto un messaggio.. no era solo gas. Così la rissa può continuare..

Madison Rayne entra accompagnata da quattro ragazzi in giacca e cravatta. Madison è vestita elegantissima ed i ragazzi la portano in spalla fino al ring come una regina. I quattro le baciano la mano e se ne vanno mentre Madison saluta il pubblico e pretende che So Cal Val le pori il microfono sul ring. Madison urla a tutti di stare zitti. Madison dice che ogg, quando ha indossato questo Vera Wang da 79000 dollari, era senza parole proprio come tutti loro. Il pubblico prosegue ad insultarla. Lei dice che è felice di essere qui a far vedere a tutti quanto è bella, e che è la campionessa, di classe, elegante e perfetta. E soprattutto non una sgualdrina hardcore country come la James. Ecco che Mickie arriva con la sua musica e Madison le dice di venire su. Mickie le strappa il microfono e le dice di star zitta.. e poi le rifila un pugno. La James infierisce su Madison e poi le strappa il vestito! La Rayne rimane in lingerie e scappa nel backstage imbarazzata mentre Mickie James se la ride dal ring.

Up next: Mr Anderson e Matt Morgan saranno protagonisti di un atag team match con dei partner misteriosi!

Immagini da ReAction: Morgan nel backstage dice di avere battuto due volte Jeff Hardy e Hardy dice che è il leader della TNA ora e nel futuro, Anderson dice che i fans devono decidere se il loro mito è uno che ha rubato e voltato la faccia a tutti.

Andiamo da D'Angelo Dinero che parla con un ragazzo dicendogli che vuole prendere dei pitbull per i vicini. Il ragazzo dice che non sono dei buoni animali domestici, ma The Pope insiste ed i due entrano nel negozio.

Rieccoci nella Impact Zone, it's main event time guys!!! Mick Foley è il primo ad arrivare e si aggiunge a Mike Tenay e Tazz al tavolo di commento. Mr Anderson fa il suo classico ingresso con il microfono accolto dall'ovazione del pubblico. Il suo partner misterioso è.. Brother Ray! I due non sembrano proprio felici. Ecco che arriva Matt Morgan ed il suo partner misterioso è.. Brother Devon! Quindi doppio scontro con interessi forti e dopo una fase confusa Earl hebner riesce a far iniziare il match! Anderson e Devon iniziano la contesa ma Devon dice di volere Bully Ray, così Anderson gli porge la mano per entrare. Ray non è convinto e si sposta al momento del tag. Sullo stage appare Bischoff con Gunner & Murphy e i due della security invitano Mick Foley a seguirli fuori dall'arena. Foley dice che non vuole problemi e andrà pacificamente.. ma appena si alza colpisce i due e tira fuori Mr Socko! Foley tenta la Mandible Claw ma poi viene sopraffatto dalla forza dei due e immobilizzato con delle manette. Nel ring intanto Ray ha la meglio su Devon a terra, mentre Gunner & Murphy portano via un Foley ammanettato e dolorante. Ray va con dei calci e dei pugni su Devon e poi connette con un Neckbreaker. Ray ce l'ha con Devon e lo accusa di essere un debole, poi da il tag ad Anderson. Jawbreaker di Devon, Anderson è stordito e Morgan subentra contro Ray. Ray da un calcio a Morgan e poi rifila uno schiaffone ad Anderson e lo scaraventa letteralmente el ring invitandolo a combattere. Anderson è infuriato ma a quanto apre non è ancora in grado di prendere parte ad un vero match. DDT di Anderson, conto di due. Morgan afferra Anderson e lo stende con un braccio teso. 1,2.. no! Ray interrompe il conteggio! Devon lo insegue e, una volta tornati nel ring Morgan, nel tentativo di prendere Ray, colpisce inavvertitamente Anderson dietro la testa con la sua Discus Clothesline! 1,2,3! Vittoria per Matt Morgan e Devon anche se Morgan non è certo contento. Anderson è dolorante e Morgan si va a sincerare delle sue condizioni. Morgan aiuta Anderson ad alzarsi ma Ken si ribella e fa veramente fatica a restare in piedi. E su queste immagini si chiude l'ultima puntata del 2010 di Impact!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

EC3 accusa la WWE di avergli rubato l’idea di RAW Underground

Intervistato nel ROH Strong Podcast EC3 accusa la WWE di avergli rubato l'idea di RAW Underground

Daga ha lasciato Impact Wrestling

Dopo sua moglie Tessa Blanchard, anche Daga ha deciso di lasciare Impact Wrestling, ottenendo il rilascio dalla compagnia.

La WWE potrebbe essere sotto investigazione per problemi relativi al COVID-19

Come parte di un'indagine più ampia sugli hotspot COVID-19, tre location utilizzate negli ultimi mesi dalla WWE sono attualmente sotto la lente d'ingrandimento.

Nuovo match annunciato dalla WWE per NXT

Terzo match annunciato dalla WWE per l'odierna puntata di NXT, che vedrà in azione i Legado del Fantasma in un six-man tag team match.

Articoli Correlati