Impact Wrestling Report 30-11-2017

Jeremy Borash è nel backstage con le contendenti al titolo delle Knockout; le prime tre si affronteranno NEXT.

LAUREL VAN NESS VS. KC SPINELLI VS. MADISON RAYNE
Laurel è a testa in giù presso le corde mentre Madison e KC litigano. Quindi scambio di colpi tra Laurel e KC, serie di roll-up tra tutte e tre le sfidanti senza pin vincente. Laurel con un Kiwi roll su Madison per un due, KC con una doppia clothesline stende le sue avversarie, quindi si prende gioco di Laurel. Hair pull mat slam di Laurel su KC e poi gomitate a terra, Madison interviene e stende tutte e due con un doppio drop kick. KC butta Laurel addosso a Madison, poi Laurel reagisce e connette un bulldog su KC che vale la vittoria.

VINCITRICE: LAUREL VAN NESS

Laurel affronterà la vincitrice del prossimo 3-way che ci sarà la prossima settimana, e cioè Sienna contro Allie contro Rosemary.

Alberto El Patron è arrivato in arena, e così è arrivato anche Johnny Impact.

HAKIM ZANE VS. TAIJI ISHIMORI
Dopo il solito scambio acrobatico iniziale, Zane connette una neckbreaker per un conto di due. Ishimori reagisce con un drop kick, Zane si rialza subito e colpisce il giapponese con delle gomitate. Corner charge di Zane seguita da una cannon ball per un conto di due. Ishimori reagisce ed inizia il suo come back con clothesline e pugni, quindi connette una tombstone chestbuster seguita dalla 450 splash per la vittoria.

VINCITORE: TAIJI ISHIMORI

Dopo il match Trevor Lee e Caleb Konley intervengono attaccano Ishimori e lasciandolo esanime al tappeto.

McKenzie Mitchell è nel backstage con James Storm, il quale dice che lui è una leggenda di questa compagnia ed il pubblico, stasera, lo tiferà. Sorry for Texano's damn luck.

I LAX sono nella loro clubhouse, Konnan dice che vuole lasciare un messaggio agli OVE, ed in particolare a Sami Callihan.

A proposito di Sami Callihan, vediamo una clip direttamente dalla Defy Wrestling dove Callihan combatte e vince un match hardcore.

Ancora McKenzie che stavolta è con Alberto El Patron. Alberto dice che Johnny Impact crede di poterlo affrontare ma non è così; stasera lo distruggerà di nuovo, perché lui è qui per distruggere.

KM è nel backstage ed è una furia, sta picchiando degli agenti della sicurezza. Nel frattempo urla “VOLETE UNA PROVA? VE LA DO IO UNA PROVA!”. Quindi lancia un agente da un tavolo in una pila di spazzatura.

TEXANO JR VS. JAMES STORM
Prima del match ancora KM nel backstage che raggiunge i membri dell'ATT che, però, lo ignorano.

Scambio di roll-up tra Storm e Texano, quindi Storm va subito per il Last Call ma Texano rotola fuori ring appena in tempo. Baseball slide di Storm che scende dal ring, Texano lo fa cadere e poi lo sbatte sull'apron prima di stenderlo con una clothesline. Si torna sul ring e chinlock di Texano, quindi half crab. Storm si libera e Texano connette un leaping kneestrike per un conto di due. Storm reagisce e prova la Eye of the Storm, Texano evita e connette un Last Call. Texano prende il cappello di Storm e lo prende in giro, distraendosi. Last Call di Storm e conto di tre.

VINCITORE: JAMES STORM

James Storm fa per andarsene ma viene assalito dall'ATT. Si va sul ring dove Storm sembra avere la meglio, ma poi Lashley lo stende con una powerslam. Arriva Moose per salvare la situazione e fa piazza pulita, quindi Dan Lambert prende il microfono e dice che questo freak show chiamato Impact Wrestling deve finire, ed il modo migliore per farlo è un match la prossima settimana: Moose e Storm contro Lashley e il più cattivo, mostruoso atleta dell'American Top Team… se stesso.

Video di Joseph Park che ci introduce a suo cugino Chandler Park… loro sono qui perché… e non ho capito il gioco di parole. Sono andato a cercare su internet è Chandler Park è in realtà Ethan Page.

McKenzie è con Johnny Impact che fa il suo solito promo dicendo che è al 100% e che stasera lo dimostrerà anche ad Alberto El Patron.

Eli Drake è nel backstage insieme a Chris Adonis, i due poi si incrociano con Jimmy Jacobs. Dopo gli sguardi in cagnesco, Jacobs se ne va.

Ethan Carter III si unisce al tavolo di commento per il prossimo match.

TYSON DUX VS. MATT SYDAL
Scambio di wristlock, Sydal connette uno stepover drop per un due. Indian deathlock di Sydal, Dux gira la mossa e si libera iniziando a colpire Sydal con dei pugni, vertical suplex di Dux e conto di due. Calci di Sydal e standing moonsault per un altro due, Dux reagisce con una power bomb, ma Sydal si riprende quasi subito, stende Dux con un calcio e connette la Sydal press per la vittoria.

VINCITORE: MATT SYDAL

Dopo il match, EC3 si alza e applaude Sydal.

Johnny Impact e Petey Williams si parlano nel backstage (non sentiamo cosa dicono) prima del main event.

ALBERTO EL PATRON VS. JOHNNY IMPACT
Inizio veloce di Alberto che mette giù Impact e lo prende a calci, poi carica all'angolo ma big boot di Impact e Russian leg sweep per un due. Pugni di Impact, Alberto scende dal ring e twisting dive di Impact. Alberto sbatte Impact contro le transenne, poi sale sul ring e dice all'arbitro di contare. Impact riesce a salvarsi e a tornare sul ring, chinlock di Impact ma Alberto lo spinge di nuovo fuori ring. Impact evita un enziguri kick, dopo essere tornato sul ring, poi colpisce Alberto con un leg lariat e dei pugni. Big boot di Alberto, Impact reagisce subito con uno springboard enziguri kick per un conto di due. Alberto blocca la Starship Pain, connette un inverted suplex ed ottiene un conto di due. Alberto mette Impact all'angolo a testa in giù in cerca del double stomp, Impact evita e connette un double stomp a sua volta sulla schiena di Alberto per un conto di due. Impact va di nuovo per la Starship Pain, ma Alberto rotola via e, in tutto questo, vediamo che l'arbitro (non si sa quando) è stato colpito ed è a terra. Low blow di Alberto seguito da un pugno in faccia. DDT sempre di Alberto, l'arbitro si riprende, conto di due. Alberto mette Impact nel Tree of Woe, quindi strappa il bendaggio che Impact ha al gomito, glielo mette in bocca, e sale sul paletto. Eli Drake arriva in zona ring ad urlare contro Alberto, Alberto lo colpisce con un pugno, poi prende la cintura e colpisce Drake alle schiena. Alberto torna quindi sull'apron ring, Impact ha ovviamente recuperato e lo colpisce con un calcio alla nuca. Starship Pain e questione chiusa.

VINCITORE: JOHNNY IMPACT

Drake colpisce Alberto con la cintura, poi colpisce anche Impact. Arriva anche Chris Adonis, ma anche Petey Williams dal pubblico che stende Drake con una Codebreaker prima di tuffarsi su Adonis con una dive. Impact e Petey si uniscono contro Drake, e Petey connette la Canadian Destroyer sul campione. I due festeggiano e l'episodio finisce.

14,964FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati