Impact Wrestling Report 29-09-2016

Ciao a tutti, mancano pochi giorni a Bound for Glory (?) !

L'evento TNA dell'anno si terrà questa domenica, quindi questa sera è la ROOOOAAAD TO BOUND FOR GLORY! Jeremy Borash introduce i due capitani che, questa sera, si sfideranno in un Lethal Lockdown match: il primo ad arrivare è Ethan Carter, poi arriva anche Bobby Lashley! I due capitani devono scegliere la loro squadra per il LL, ogni team, come ci dice Mathews dal commento, avrà anche una knockout. Inizia Lashley che ha scelto… Drew Galloway! Ethan invece… Aron Rex! Per Lashley… Mike Bennett! Per Ethan… Moose! Per Lashley… Maria! Per Ethan… Gail Kim! Lashley dice che il suo team truciderà quello di Ethan, e quando poi sceglierà la stipulazione del match a BFG, truciderà anche lui. Ethan risponde che lui è l'ass kicking machine e che è colui che viene chiamato quando il più forte campione TNA di tutti i tempi ha bisogno di essere preso a calci! Ethan DEVE vincere perché HA BISOGNO di vincere! Lashley dice che Ethan deve fare attenzione, sta mettendo a rischio la sua carriera, Ethan potrebbe perdere tutto. Ethan risponde che a BFG arriverà con tutto quel che ha, perché ha bisogno di vincere. Lashley fa per andarsene ma Ethan ha un'ultima sfida da porgli: loro due, primi, quando la gabbia sarà calata questa sera. Lashley accetta! Pubblicità.

È il momento del match di apertura della serata!

X-DIVISION CHAMPIONSHIP MATCH
DJ ZEMA (c) VS. EDDIE EDWARDS

Stretta di mano e si parte. Wrist lock di Eddie, Zema salta due volte e gira la presa, la cosa si ripete e poi i due si scambiano prese a terra prima di dividersi. Side headlock di Edwards, spinta di Zema, i due cercano di prendersi senza riuscirci, Edwards ferma tutto con delle chop. Irish whip di Eddie e hurricanrana di Zema che poi va per uno springboard arm drag. Edwards va fuori ring e volo acrobatico di Zema che si tuffa su di lui! Jaw breaker di Zema sul ring, quindi back elbow dalla seconda corda. Zema va per la ZDT, Edwards evita, si va all'angolo, Zema salta ma Edwards lo intercetta con un enziguri kick! Zema va fuori ring e suicide dive di Edwards! Zema all'angolo, Edwards carica, gomitata di Zema che sale sul paletto, calcio di Edwards e inverted sit down power bomb! Pin, solo due! Zema prova ancora la ZDT, Edwards prova una hurricanrana ma Zema lo sorprende con un acrobatico pin! Due! Altra power bomb di Edwards, solo due! Edwards sale sul paletto per chiudere il match, ulula, si lancia, Zema si sposta, calcio al ventre, Zema si lancia alle corde e ZDT connessa! Pin, tre!

VINCITORE ED ANCORA CAMPIONE: DJ ZEMA

Dopo l'incontro i due si abbracciano e vengono assaliti alle spalle da Trevor Lee e da Andrew Everett! Interessante mossa della Helms Dinasty – leg sweep into high knee – e Edwards rimane senza sensi mentre Zema è fuori ring stordito.

Maria, nel backstage, rimprovera Allie di averle rovinato la celebrazione della scorsa settimana. Maria domanda scuse, poi arriva Laurel Van Ness. Maria dice che, al contrario di Allie, Laurel è bella, intelligente, alta, mentre Allie è semplicemente stupida. Stasera Allie annuncerà l'ingresso di Laurel sul ring, e sarà bene che non faccia casini… pubblicità.

Intervista esclusiva di Mathews a Moose e Mike Bennett. Bennett dice che Moose lo ha tradito, che credeva che sapesse il significato dell'espressione “lavoro di squadra”; è stato pagato bene per fare UN lavoro che poi ha rovinato. Moose dice che lui sa cosa significa l'espressione “lavoro di squadra”, visto che ha dominato la NFL. Bennett dice che questa non è la NFL ma la TNA, e a Bound for Glory, quando perderà, lo umilierà talmente tanto che Moose sarà costretto al ritiro. Moose, ovviamente, dice che il pubblico a BFG, alla fine del loro match, canterà il suo nome.

MADISON RAYNE VS. LAUREL VAN NESS w/Allie

Allie introduce l'ingresso di Laurel Van Ness e si inizia. Laurel intima a Madison di baciarle la mano, Madison la prende a pugni e poi la stende con un drop kick. Laurel esce dal ring ed ordina a Allie di incipriarle il viso, poi torna su e Madison la chiude in una headlock. Madison manca una carica all'angolo, poi evita una carica di Laurel che però la sorprende con una eye poke e la manda fuori ring. Breve scontro fuori ring, si torna sull'esagono e Laurel prova un pin ottenendo un due. Snapmare di Laurel che poi si lancia alle corde e colpisce Madison con uno schiaffo. Headscissors alle corde da parte di Laurel, Brian Stiffler divide. Body slam di Laurel, pin (in piedi col piede sulla pancia di Madison) e due. Roll-up di Madison a sorpresa, due. Madison prova una jackknife ma Laurel si libera, allora Madison va con un Northernlights bridging suplex ottenendo un alro due. Madison vuole una DDT ma Laurel si libera a gomitate, si lancia alle corde e connette uno scissors kick! Pin, tre!

VINCITRICE: LAUREL VAN NESS

Dopo il match Allie annuncia la vittoria di Laurel sbagliando però la pronuncia del cognome. Laurel scende dal ring e ordina ad Allie di riprovare, e questa volta la povera Allie ce la fa…

Lashley, nel backstage, dice a Mike Bennett e a Drew Galloway che se vinceranno il LL, otterranno tutti e due una title shot… pubblicità.

Siamo sul ring con Drew Galloway e il titolo Impact Grand Championship su un piedistallo. Galloway vuole iniziare un discorso ma viene interrotto da Aron Rex. Galloway dice che lui e Rex faranno la storia a Bound for Glory, ma se si vuole diventare il futuro bisogna studiare il passato. Galloway è stato un grande passato, ha portato la TNA nel mondo fino a farla diventare il miglior show di wrestling in televisione, e poi dice “you're welcome”. Rex lo rimprovera di inventarsi una tag line originale (eheh) e poi dice che vuole interrompere questo delirio nel nome del buon senso. Rex dice che Galloway è fuori di testa se pensa che la TNA giri intorno a lui, perché è solo un SIX FEET TALL GREASY HAIRS STEAMING PIECE OF CRAP, Galloway si arrabbia e dice che Rex non ha provato niente, mentre lui ha provato tutto a tutti, ha vinto qualsiasi cosa e merita rispetto, quindi non può offenderlo e dovrebbe rivolgersi a lui appellandolo con “sir”. Rex risponde che a BFG lo prenderà a calci, prenderà a calci il SIR SIX FEET TALL GREASY HAIRS STEAMING PIECE OF CRAP! Galloway dice che in effetti Rex una cosa l'ha provata, fa ridere, ma non è al suo livello.. domenica ci sarà solo un vincitore… Drew Galloway! I due si agguantano, la sicurezza non ce la fa a contenerli e pile driver di Galloway!

Creepy cave! Rosemary dice che loro sono i Decay, la forza più dominante DEL MONDO. Abyss dice che la GREAT WAR di BFG sarà BELLA. Rosemary dice che gli Hardy impareranno a decomporsi come hanno fatto Bram e il Senor Benjamin (…). Steve dice che i Decay distruggeranno gli Hardy in mille pezzi, e nessuno li salverà… neanche Reby. Rosemary dice che quando i Decay avranno finito domenica, il piccolo Maxel non riuscirà a riconoscere più sua mamma. Pubblicità.

Video package che ci riassume la faida tra gli Hardy e i Decay e siamo pronti per un altro match!

ROSEMARY w/Abyss & Crazzy Steve VS. REBY w/Matt Hardy & Brother Nero

Si parte forte con una running clothesline di Reby che poi prende a pugni Rosemary a terra. Reby è una furia e sbatte Rosemary più volte contro l'angolo, Rosemary reagisce con una eye rake e una clothesline. Gomitate di Rosemary a terra, Brian Hebner la allontana, Rosemary LECCA la faccia di Reby e poi la sbatte a terra. Carica di Rosemary all'angolo, Reby si sposta e connette uno spinning kick all'angolo e poi un calcio al petto. Gomitate a terra da parte di Reby, Rosemary prova a scappare ma viene fermata dai fratelli Hardy, Reby connette la Twist of Fate! Pin, Crazzy Steve disturba Hebner, mist di Rosemary ma Hebner vede e la squalifica.

VINCITRICE PER SQUALIFICA: REBY

Scatta la ovvia rissa e Rosemary prende un tavolo da sotto il ring. Matt si isola con Abyss mentre Brother Nero insegue Steve sulle scale di lato al titantron. Nel mentre, sul ring, Rosemary afferra Reby, quest'ultima la prende a pugni e, dall'apron, manca una clothesline. Reby la prende e connette una side effect sul tavolo! Rosemary prende il microfono ed inizia ad urlare “decay decay”! Chi vincerà domenica nella GREAT WAR?

Nell'area interviste Jeremy Borash ci svela chi, tra il team Lashley e il team Carter avrà il vantaggio nel Lethal Lockdown. Lashley sceglie testa… e dalla monetina lanciata da Earl Hebner… esce testa. Il Team Lashley ha il vantaggio. Pubblicità.

Crazzy Steve e Brother Nero stanno continuando ad affrontarsi nel parcheggio. Steve colpisce B. Nero con una sedia, nel mentre, da un'altra parte, Broken Matt colpisce Abyss con una scala nelle “parti basse” ripetutamente. Matt morde l'orecchio di Abyss! Steve continua a colpire Brother Nero senza pietà, poi afferra la sedia, gli ci incastra la testa dentro e lo manda a sbattere contro il muro! Abyss prende un cavo elettrico ed elettrizza Matt (con un effetto speciale che neanche Luigi Cozzi ai tempi d'oro)! I Decay hanno avuto la meglio… DECAY! DECAY! DECAY!

Cody Rhodes esordirà a Bound for Glory!

Dopo una noiosa intervista di McKenzie con Maria e Gail Kim, andiamo nel backstage dove c'è THE FIXER TYRUS! L'intervistatore ricorda a Tyrus che l'anno scorso, a BFG, vinse il Bound for Gold match. Tyrus dice che quella fu la vittoria più importante della sua carriera ma, per scelte di business sbagliate, non è mai riuscito ad incassare propriamente la sua opportunità. Arriva Eli Drake il quale propone a Tyrus un affare: coprirsi le spalle ed uscire da BFG entrambi “bound for gold”. Tyrus sembra essere d'accordo ma poi dice che a BFG deve risolvere un problema… e quel problema è proprio Eli Drake.

Nel backstage Ethan Carter carica la sua squadra, il main event è NEXT! Pubblicità.

LETHAL LOCKDOWN STEEL CAGE MATCH
TEAM CARTER (Ethan Carter, Aron Rex, Moose, Gail Kim) VS. TEAM LASHLEY (Lashley, Drew Galloway, Mike Bennett, Maria Kanellis Bennett)

Come annunciato ad inizio serata inizieranno Lashley e Carter… ma invece no! Lashley manca la parola ed il primo ad entrare per il team Lashley è Mike Bennett! Bennett prende Carter a calci e pugni, poi lo sbatte ripetutamente contro l'angolo. Carter reagisce con un drop kick e poi colpisce Bennett con una clothesline dopo una Irish whip. Suplex di Carter che si lancia alle corde per un elbow drop. Carter continua l'offensiva ma poi manca una carica all'angolo, big boot di Bennett che può recuperare le forze e poi connettere un basement drop kick. Reverse chin lock di Bennett, Carter si alza e si libera, si lancia alle corde ma spine buster di Bennett. Shoulder tackle all'angolo da parte di Bennett, Carter reagisce con una jaw breaker e la Stinger splash all'angolo! Flapjack di Carter che poi va per la One Percenter, Bennett evita ma finisce nella TK3! Secondo ingresso… Drew Galloway (per il vantaggio ottenuto dal team Lashley nel lancio della monetina)! Inizia il pestaggio due contro uno e pubblicità.

La pubblicità è durata un bel po' perché è il momento dell'ingresso di Aron Rex! Rex assale sia Galloway che Bennett, side Russian leg sweep di Rex su Bennett, poi scontro a terra tra lo stesso Rex e Galloway. Galloway e Rex combattono ad un angolo, Carter e Bennett all'angolo opposto. Carter ha la meglio su Bennett e raggiunge Rex, quindi double team e gli heel vanno a terra. Arriva Lashley! Neckbreaker su Rex, spine buster su Carter, quindi due contro uno su Carter mentre Galloway se la prende con Aron Rex. Galloway struscia la faccia di Rex contro la gabbia mentre Lashley e Bennett prendono Carter a calci. È il momento dell'ingresso di Moose! Moose stende tutti e tre gli avversari con delle testate, poi corner splash su Bennett e Galloway! Crossbody acrobatica dal paletto di Moose (veramente ben riuscita) che poi prende a pugni Lashley mandandolo al tappeto. Moose viene sorpreso alle spalle da Galloway, la situazione si stabilizza rendendo lo scontro “a tre coppie”. Maria arriva sullo stage e dice di non essere pronta per salire sul ring, nel frattempo lo scontro tra i sei uomini continua. Suplex di Rex su Galloway, pugni di Carter su Lashley mentre Bennett strangola Moose alle corde. Moose sorprende Bennett con un pugno e lo porta all'angolo ove lo prende a calci, Galloway colpisce Rex con delle chop, e poi arriva Gail Kim! Gail rincorre Maria intorno al ring, la prende e la porta nella gabbia! La gabbia si chiude e ora il match può finire in qualsiasi momento! Ma attenzione, Maria riesce a scappare e Gail la insegue! Pubblicità.

Nonostante quello che è successo la campana ha suonato e la porta della gabbia si è chiusa, e come direbbe il buon JBL “here comes the toys!”. I sei lottatori sono tutti armati di qualcosa, il team Lashley è in vantaggio e Bennett prende a sediate la schiena di Carter. Galloway colpisce Carter col bastone da Kendo, poi prende Aron Rex che però reagisce e manda lo scozzese contro un bidone incastrato all'angolo! Reazione del team Carter! Moose e Rex pestano Lashley al centro del ring con una sedia e un bastone, Carter prende un tubo di ferro ma viene fermato dalla Cutter di Bennett! Bennett è una furia e stende anche Rex e Moose con dei super kick. Bennett va sul paletto ma viene colpito da un drop kick di Moose! Sediata di Rex su Galloway e SPEAR di Lashley su Rex! Alla fine di tutto questo trambusto Lashley prova il pin su Rex ma ottiene solo un due, Carter si alza da terra e sfida Lashley! Scambio di pugni, clothesline di Carter, altra clothesline, Carter schianta Lashley contro la gabbia più volte e poi lo manda nella zona tra la gabbia e le corde! Lashley è intrappolato e Carter lo colpisce innumerevoli volte col bastone! TK3 connessa, Lashley non cade e SPEAR! Invece del pin Lashley si inventa una Anaconda vice (o almeno mi sembra quella), Carter afferra le corde ma Brian Hebner non può interrompere. Carter perde i sensi! Hebner è costretto ad interrompere il match!

VINCITORI: TEAM LASHLEY

Brian Hebner porge il microfono a Lashley che deve scegliere la stipulazione per il main event di Bound for Glory. LASHLEY OPTA PER UN NO HOLDS BARRED MATCH!

Con tutta la positività del mondo vi auguro un buon Bound for Glory!

Forza TNA!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,882FansLike
2,624FollowersFollow

Ultime Notizie

Shotzi Blackheart racconta gli abusi subiti da adolescente

Ospite del podcast di Lilian Garcia, Shotzi Blackheart racconta gli abusi subiti da adolescente e di come ha affrontato il trauma.

Gillberg ha avuto un infarto

L'ex WWE Gillberg ha avuto un infarto nella giornata di mercoledì. A riportare la vincede James Ellsowrth suo caro amico

Bully Ray “Reigns vs McIntyre è stato emozionante”

Bully Ray spiega i meriti del main event di Survivor Series.

Annunciato un match per la prossima puntata di NXT

Il vantaggio numerico nel WarGames match femminile sarà in palio nell'ultima puntata dello show prima di TakeOver: WarGames.

Articoli Correlati