Impact Wrestling Report 29-07-2015

Salve a tutti amici di TW e benvenuti ad un nuovo appuntamento con l'Impact report!

Dopo il saluto di Josh Mathews e di Pope da Nashville andiamo a Orlando per l'ingresso in arena di Austin Aries! Aries dice di non essere di grandissimo umore, ognuno può dire quel che vuole su di lui, ma quando si parla di Austin Aries non si può negare che lui sia il miglior wrestler del mondo e che alla gente non piaccia più il vero pro-wrestling. Non c'è nessuno migliore di lui al momento, e Bully Ray non l'ha inserito nel match per determinare il #1 contender di scorsa settimana, e questo è stato un grosso errore. Bully Ray non si fa attendere ed arriva in arena. Bully dice ad Aries che l'unica opinione che conta è quella del pubblico, ed il pubblico pensa che Bully stia facendo un ottimo lavoro. Bully rispetta Aries perché è un gran wrestler, ma a volte parla senza attivare il cervello, Aries avrà un'altra occasione, ma non per il titolo dei pesi massimi, visto che Aries ha perso contro Kurt Angle. Aries quindi chiede un rematch per i titoli di coppia, ma Bully gli risponde che i Dirty Heels hanno già perso coi Wolves. Bully dice che quello che Aries può avere è una title shot alla X-Division, ma Aries dice che non ne ha bisogno e che il titolo X-Division è fatto per gente come Rockstar Spud, gente che non arriverà mai al main event. Spud non si fa di certo attendere ed arriva sullo stage. Spud dice di essere offeso dalle parole di Aries, Aries si scusa sarcasticamente, poi Spud aggiunge che stima molto Aries, poiché è Aries che gli ha dato l'opportunità (tramite l'aver inventato la option c) di puntare al titolo dei pesi massimi. Aries dice che non ha inventato la option c per Spud, ma per sé stesso, e Spud avrebbe dovuto dargli ascolto quando Aries gli disse di non usare l'opzione e di tenersi il titolo X-Division, perché non aveva nessuna possibilità di sconfiggere Kurt Angle, ed infatti così è stato. Ora, aggiunge Aries, Spud non ha più niente da offrire a Impact Wrestling. Aries quindi sfida Spud! Lo sfida per fargli dimostrare di poter stare ad Impact. Spud dichiara di poter sconfiggere Austin Aries! Aries dice che se non sarà capace di battere Spud, allora sarà lui a non poter più stare su un ring! Bully interviene difendendo Spud e poi… METTE IN PALIO LA CARRIERA DI AUSTIN ARIES A IMPACT! Se Spud vincerà, Aries lascerà Impact! Se invece vincerà, vorrà essere chiamato “rockstar” Austin Aries, e Spud “little old” Spud… pugno di Aries! Spud è a terra…

Matt Hardy, stasera, deciderà la stipulazione del suo match contro Ethan Carter III della prossima settimana!

Kurt Angle, nel backstage, ringrazia Chris Melendez per averlo salvato la scorsa settimana…

TONIGHT: Magnus & Mickie James vs. James Storm & Serena!

Chris Melendez arriva sul ring accompagnato da Kurt Angle. Melendez dice che Eric Young lo ha battuto perché è più bravo, ma Melendez non si vuole arrendere, combatterà ancora e ancora, come ha fatto oltreoceano. Melendez chiama fuori Eric Young il quale arriva subito! Young dice che sta cercando di fare un favore a Melendez, quest'ultimo non vuole che Young gli metta le mani addosso, perché è molto pericoloso… ma Malendez risponde che gli darà una bella lezione!

CHRIS MELENDEZ w/Kurt Angle VS. ERIC YOUNG

Arbitra Brian Stiffler. Waist lock di Young, Melendez si libera, fase di studio, clinch, waist lock takedown di Melendez e Young scivola via. Young provoca Melendez, schiaffone del sergente e Young è a terra. Young manda Melendez a terra e lo colpisce con dei pugni al volto, poi lo mette all'angolo e connette un altro pugno al volto. Ancora un pugno, quindi calci con Melendez seduto all'angolo. Gomitate di Young alla nuca di Melendez, Young mette Melendez alla seconda corda e va con uno strangolamento. Calci di Young sull'apron ring, quindi guillottine elbow. Pugno di Melendez da terra, scambio di pugni tra i due contendenti al centro del ring, pugni all'angolo di Melendez, eye rake di Young che connette il pile driver! Pin, tre!

VINCITORE: ERIC YOUNG

Kurt Angle soccorre Melendez sul ring mentre Young festeggia sulla rampa d'ingresso.

UP NEXT: Brooke vs. Marti Bell! Pubblicità.

KO time! Titolo in palio!

TNA KNOCKOUTS CHAMPIONSHIP MATCH
BROOKE (c) VS. MARTI BELL w/Taryn Terrell & Jade

Prima del match Brooke se la prende con Jade e Marti Bell fuori ring, ma ha velocemente la peggio per via dell'inferiorità numerica. Però doppia clothesline e le Dollhouse sono a terra! Brooke va sul ring e Taryn Terrell prova a scappare, Marti colpisce alle spalle Brooke ed il match ha inizio agli ordini di Brian Stiffler! Pugno di Marti e Brooke va a terra, quindi Marti sbatte la faccia di Brooke al tappeto. Calcio di Marti alla schiena di Brooke, Marti si lancia alle corde per una clothesline bassa, pin, solo uno. Calci di Brooke da terra, pugno all'addome, altro calcio e neckbreaker! Pin di Brooke, due. Calcio di Marti e Brooke è a terra. Marti sbatte Brooke faccia contro tappeto per due volte quindi la strangola alle corde prima di venir fermata da Stiffler. Marti porta Brooke all'angolo e la colpisce con dei calci, poi la sistema seduta sul paletto e la raggiunge. Spinta di Brooke, Marti torna sul ring, flying clothesline di Brooke! Clothesline di Brooke, ancora, spallata, flying elbow sempre di Brooke, calcio, side Russian leg sweep. Pin, due. Irish whip da angolo a angolo e carica di Brooke, calcio di Marti che carica a sua volta, spear di Brooke! Jade interviene ma viene stesa da Brooke, Taryn colpisce Brooke con Stiffler distratto… si spengono le luci e risuona la musica di Gail Kim! Gail Kim non si vede, però Butterface Maker di Brooke su Marti! Pin, tre!

VINCITRICE ED ANCORA CAMPIONESSA: BROOKE

STILL TO COME: Jeff Jarrett nella HOF! Pubblicità.

Bound for Glory andrà in onda domenica 4 ottobre!

Ancora un video di Tigre Uno che parla di suo padre e delle sue origini. Dopo andiamo nell'area interviste dove Tigre dice a Christy Hemme che la gente messicana non ha paura di Donald Trump ed è pronto ad un confronto!

Nel backstage Ethan Carter dice che non ha paura di niente, quindi che Matt Hardy scelga quello che vuole..

NEXT WEEK: Austin Aries vs. Rockstar Spud, se Aries perderà se ne andrà da Impact!

LADIES AND GENTLEMEN… E..C..3! Ethan, scortato come sempre da Tyrus, prende il microfono e dice che i fratelli Hardy sono un'istituzione nel wrestling business senza ragione, sono solo due ragazzetti del North Carolina. Se questo match fosse stato contro Jeff Hardy, Ethan sarebbe stato leggermente più preoccupato… ma Jeff Hardy si è rotto una gamba in un modo stupido. Quindi a sfidarlo per il titolo sarà Matt Hardy, il fratello un po' meno forte. Ethan dice a Matt che quest'ultimo non è materiale da cintura dei pesi massimi… ma arriva Jeff Hardy! JEFF HARDY TORNA A IMPACT! Jeff dice che presto tornerà presto campione, poi chiede al pubblico se Ethan è un buon campione, ed il pubblico ovviamente fischia. Questa cosa, dice Jeff, deve cambiare, e cambierà la prossima settimana quando Matt Hardy batterà Carter! Matt arriva sullo stage. Matt dice che lui e Jeff hanno passato le loro intere esistenze a sentirsi dire che non ce l'avrebbero fatta, e poi ce l'hanno fatta. Solo gli stupidi fanno i confronti tra fratelli, loro si amano e si sostengono a vicenda da sempre. È il momento di scegliere la stipulazione, Jeff dice che sotto il ring ci dev'essere per forza qualcosa per rendere il match di prossima settimana molto interessante. Matt tira fuori un tavolo, una sedia, e una scala… FULL METAL MAYHEM! E nessuno sarà autorizzato ad interferire (riferimento a Tyrus)! Pubblicità.

Magnus e Mickie James sono nell'area interviste con Jeremy Borash. Magnus dice che stasera doveva essere una celebrazione per il ritorno di Mickie, ma invece sarà una vera e propria guerra per mettere fine alle follie di James Storm. Mickie dice che la famiglia viene prima di tutto, e che stasera lei e Magnus si vendicheranno per tutte le cose che Storm ha fatto!

E ci siamo! Storm e Serena arrivano in arena seguiti, ovviamente, da Mickie e Magnus!

MIXED TAG TEAM MATCH
JAMES STORM & SERENA VS. MAGNUS & MICKIE JAMES

Arbitra Brian Hebner. Mickie assale subito Serena, Storm interviene e colpisce Magnus alle spalle, inizia una lotta tra Magnus e Storm fuori ring dove Magnus sbatte Storm contro le transenne più volte prima di riportarlo sull'esagono. Pugni di Magnus con Storm a terra, Magnus viene distratto da Serena e uppercut di Storm. Magnus all'angolo, Irish whip all'angolo opposto, clothesline di Magnus e Storm va a terra. Magnus disturba ancora Magnus e Storm lo colpisce con gomitate e pugni. Quindi standing kick di Storm alla nuca di Magnus, snapmare e knee drop. Storm provoca Mickie… e pubblicità.

Torniamo in onda con Mickie che insegue Serena intorno al ring, mentre sul ring Storm connette la backstab su Magnus. Storm manda un bacio a Mickie e quindi strangola Magnus alle corde, con Hebner distratto strangolamento alle corde anche da parte di Serena. Calci di Storm e schiaffi, gomitata alla nuca e Magnus è a terra. Storm provoca Mickie di nuovo, Magnus prova a sorprenderlo ma gomitata di Storm e Magnus è a terra. Pin, due. Storm schizza del sudore in faccia a Mickie (…) poi va con una snapmare su Magnus seguita da un leg drop. Pin, due. Reverse headlock a terra di Storm, Magnus si alza e si libera con dei pugni, si lancia alle corde e clothesline di Storm. Storm manda Magnus fuori ring, lo sbatte contro le transenne, poi lo riporta sull'esagono. Reazione di Magnus con dei pugni, Magnus si lancia alle corde ma front backstab di Storm. Storm manca il Last Call e poi i due contendenti si mandano a terra colpendosi a vicenda con una clothesline. Cambio per Mickie e Serena! Serena manca una clothesline, Mickie no, due clothesline di fila, drop kick, facebuster! Mickie sale sul paletto, Thesz press dalla terza corda, pin, Storm interviene e prende Mickie per i capelli! Mickie schiaffeggia Storm! Serena arriva da dietro e connette una gutbuster! Magnus torna sul ring e manda a terra Storm con una spear! Serena chiama Khoya! Fuori ring scambio di pugni tra Serena e Mickie, Mickie ha la meglio, ma poi Serena la manda a sbattere contro le scalette di metallo! Arriva Khoya che manca Magnus con il bastone da Kendo e colpisce per sbaglio Storm! Power bomb di Magnus su Storm! Serena abbranca Magnus da dietro, ma Magnus la sbatte a terra! Mickie torna sul ring, calcio e DDT! Pin, tre!

VINCITORI: MAGNUS & MICKIE JAMES

Mickie James connette la DDT anche su Storm! Magnus e Mickie si baciano mentre Storm e Serena sono a terra! Pubblicità.

Ancora il video nel quale Mike Tenay intervista Mr. Anderson a proposito di Bram.

Dixie Carter è sul ring ed introduce il nuovo membro della TNA Hall of Fame… Jeff Jarrett! Jarrett arriva sul ring accompagnato da sua moglie Karen. Pubblicità.

Torniamo in onda, Dixie introduce formalmente Jeff Jarrett nella Hall of Fame! Mike Tenay consegna il Rolex d'oro a Jeff il quale lo porge a sua moglie. Jeff prende parola e dice che non saprebbe come ringraziare tutti, quindi farà una cosa molto più semplice: ringrazia chiunque, in qualunque modo, sia mai stato un “cliente” della TNA, comprando un biglietto o anche qualcosa dallo shop. Jeff ringrazia ancora e dice che ha messo il cuore in questa compagnia. Jeff dice che mettere su un business di wrestling è molto difficile, ci vuole grande impegno, e ringrazia Robert e Janice Carter, commuovendosi, perché molto tempo fa decisero di investire in un giovane che aveva voglia di fare qualcosa di grande. I ringraziamenti potrebbero andare avanti ancora per molto tempo, e Jeff vorrebbe farli tutti, perché tutti hanno messo tante ore della loro vita e tanto impegno per la TNA. Jeff, sempre commosso, ringrazia quindi Mike Tenay per tutto quello che ha fatto durante questi anni con professionalità e tanto entusiasmo. Poi Jeff ringrazia tutti i wrestler che hanno fatto parte della X-Division, in quanto sono sempre stati coloro che hanno differenziato la TNA dalle altre compagnie. Poi le KO, che hanno ridefinito il wrestling femminile. I tag team, che hanno fatto anche loro la storia della compagnia, dai Motor City Machine Guns ai Beer Money fino al Team 3D. E poi i pesi massimi, da Mick Foley a Booker T, da Kevin Nash a Scott Steiner, tutte persone che hanno dato il massimo. Poi Jeff ringrazia anche Dixie Carter per aver preso la decisione di introdurlo nella Hall of Fame. E poi si arriva alla famiglia. Jeff dice a suo padre che è la ragione per la quale lui ora è l'uomo che è, e dovrebbe essere lì insieme a lui. Jeff ringrazia anche le sue figlie per averlo sempre supportato (vengono inquadrate le figlie, commosse anche loro). Ed infine Karen, in quanto l'amore conquista sempre tutto. Bacio tra Jeff e Karen.

Bel finale!

15,941FansLike
2,603FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati