Impact Wrestling Report 28-10-2010

Gli Immortal stanno prendendo sempre più il sopravvento in TNA: prima Rob Van Dam, poi Kurt Angle e infine Mr.Anderson sono le vittime illustri del nuovo, violento e caotico regime che aleggia a Impact, e a proposito di Mr.Anderson, quali saranno le sue condizioni dopo il vistoso infortunio subito e aggravato da Jeff Hardy la scorsa settimana? Lotterà ugualmente stasera in un Chain match contro Jeff Jarrett e soprattutto a Turning Point contro Jeff Hardy con il TNA World Heavyweight Championship in palio? E riusciranno i Motor City Machine Guns a mantenere i titoli di coppia dall'ennesimo assalto dei Generation Me e per la prima volta contro gli Ink Inc? Io sono Lino “Looking For You” Basso e dalla Impact Zone il TNA Impact Report in HD is next!!!

Le immagini si spostano subito nel backstage perchè è scoppiata una violenta rissa tra Tara e Mickie James!!! Le due knockouts se le danno di santa ragione e a tratti pare che Mickie abbia la meglio ma intervengono anche le Beautiful People!!! Angelina Love e Velvet Sky danno man forte a Mickie James ma si intromettono anche Sarita e Madison Rayne!!! E' una lotta che non accenna a placarsi e vediamo che Sarita è alle prese con Velvet Sky mentre Angelina Love sta subendo non poco da Madison Rayne, una rissa che non vuole proprio saperne di terminare al punto che le sei knockouts si trascinano sul ring e all'improvviso spunta Ric Flair con i due uomini della security!!! Ric Flair si mette in mezzo, letteralmente parlando, alla rissa dove sono coinvolte Tara e Mickie James ma subisce un pugno, involontario, di Tara!!! Ric Flair va subito su di giri ma poi tenta nuovamente di placare gli animi, specialmente quelli di Tara e Mickie James ma il Nature Boy subisce diversi ceffoni da parte di Mickie James!!! Ric Flair è furioso e prende un microfono intimando sia a Tara che a Mickie James di non riprovare mai più a schiaffeggiarlo perchè potrebbero esserci conseguenze spiacevoli per loro, sancendo così un match nel corso della serata dove le Beautiful People e Mickie James se la vedranno con Madison Rayne, Tara e Sarita!! Le knockouts però ricominciano a darsele di sana pianta e Ric Flair sembra che stia per esplodere da un momento all'altro!!

D'Angelo Dinero sta trainando una bara, che cosa ha in mente di fare “The Pope”?

Dopo la sigla, incentrata completamente sugli Immortal e sulla Fortune, la grafica ci mostra come Robbie E affronterà il TNA X-Division Champion Jay Lethal in un Jersey Shore Street Fight match, e se Robbie E vincerà, otterrà un match valevole per il titolo X-Division a Turning Point!! Vengono confermati i match valevoli per i titoli di coppia dove i MCMG difenderanno le cinture contro i Generation Me e gli Ink Inc e il Chain match tra Jeff Jarrett e Mr.Anderson dopodichè viene mostrato Ric Flair nell'ufficio di Eric Bischoff intento a chiedere a “Easy E” dove sia Hulk Hogan, e Bischoff risponde che Hogan è impegnato altrove nel mettere sotto contratto un nuovo wrestler per gli Immortal e se Kurt Angle prova a ritornare a Impact farà una brutta fine. Sopraggiunge poi un dipendente TNA, presumibilmente un medico, che chiede spiegazioni sul fatto che Mr.Anderson sia obbligato a lottare nonostante una commozione cerebrale, Eric Bischoff risponde dicendo che lotterà e basta mentre Ric Flair gli chiede ironicamente dov'era mentre lui sanguinava per venti minuti contro Mick Foley. Il medico dice che sia Eric Bischoff che Ric Flair non si rendono conto di ciò che dicono ma “Easy E” dice che ora esiste un nuovo regime e che i giorni di Dixie Carter in TNA sono finiti, cacciando poi il medico dal suo ufficio che è piuttosto scuro in volto.

D'Angelo Dinero è già sul ring con tanto di bara posizionata a bordoring e microfono alla mano dice che parlerà chiaro alla sua congregazione (i suoi fans NDR) , perchè quando lui parla, la congregazione fa altrettanto, e a quanto pare c'è un mostro in libertà, e questo mostro è pervaso da spiriti malvagi, “The Pope” intende schiaffeggiare questo mostro più volte, e visto che Abyss ha deciso di rappresentare il male, è giunta l'ora di fare qualcosa al riguardo, magari trascinando Abyss dentro una bara e spedirlo all'inferno!! Ed è proprio Abyss colui che appare tra il pubblico e interrompe il discorso di D'Angelo Dinero dicendo che ha ricevuto degli ordini da parte degli Immortal, ovvero spegnere la fiamma che pervade in “The Pope”, colui che l'unica cosa di cui avrà realmente bisogno, quando si scontreranno, è l'avere un prete a disposizione per dargli l'estrema unzione!! Abyss poi rivela che ormai più nessuno è al sicuro, nemmeno i fans che sono dalla parte di “The Pope”, e Abyss sta andando a prenderli uno per uno!! Abyss poi afferra due giovani fans dal pubblico e li trascina nel backstage con D'Angelo Dinero che corre in loro aiuto cercando di salvarli!!

Jeff Jarrett nel backstage inveisce verbalmente contro Samoa Joe, rivelando poi come i due si affronteranno a Turning Point. Jarrett poi tira fuori la catena con il quale affronterà Mr.Anderson stasera, ricordando come abbia eliminato prima Kurt Angle, poi Samoa Joe e anche Mr.Anderson più tardi, consigliando beffardamente al lottatore di Greenbay di prendersi un'aspirina.

Ric Flair sta parlando con una ragazza nel backstage ma viene raggiunto da Matt Morgan che gli chiede spiegazioni sulla commozione cerebrale subita da Mr.Anderson, Ric Flair risponde dicendo che nessuno merita un trattamento speciale in TNA ma Matt Morgan ribatte dicendo che lui sa cosa vuol dire il subire una commozione cerebrale e bisognerebbe affrontare con cautela l'argomento. Ric Flair però non si cura troppo delle parole di Matt Morgan e gli dice che per il momento possono dimenticare di aver avuto questa discussione e andare a cercare la ragazza con il quale il Nature Boy si stava intrattenendo poco fa.

Le immagini ora si spostano sul ring per il primo match della serata, Robbie E affronta il TNA X-Division Champion Jay Lethal in un Jersey Shore Street Fight, e se Robbie E otterrà la vittoria, affronterà Jay Lethal a Turning Point con in palio il titolo X-Division!! Jay Lethal è in controllo nelle fasi iniziali spedendo Robbie E fuori dal ring dove ci sono diversi oggetti contundenti, Jay Lethal prende una scritta stradale e la posiziona per far sì che Robbie E ci cada sopra dopo un suplex!! Robbie E però ha una reazione che però non serve a far sì che Jay Lethal lo colpisca ancora e mentre i due lottatori rientrano sul ring, Robbie E va a segno con un back elbow ma il conteggio dell'arbitro si ferma al 2, Robbie E rimuove la canotta di Jay Lethal e si fa passare un kendo stick da Cookie ma Jay Lethal evita di farsi colpire da tale oggetto con diversi calci e ora il kendo stick è in mano al campione X-Division rifilando un primo duro colpo a Robbie E!! Jay Lethal poi prende un bidone e lo mette sopra la testa di Robbie E colpendo diverse volte il bidone con il kendo stick!! Jay Lethal sale sulle corde ma viene disturbato da Cookie che gli spruzza lo spray negli occhi!!! Jay Lethal rotola sul ring e Robbie E ne approfitta per colpirlo con il neckbreaker!!! 1,2,3!!!! Seppur con l'inganno, Robbie E sconfigge Jay Lethal e si guadagna una title shot per Turning Point!!

Angelina Love e Velvet Sky sono nella sala trucco e promettono battaglia a Sarita, Tara e Madison Rayne, in particolare Velvet Sky dice di voler malmenare Sarita a tutti i costi ma prima deve chiamare Chris (presumibilmente Chris Sabin NDR). Angelina Love rimane così da sola per un attimo e alle sue spalle appare nuovamente Winter, Angelina è rabbrividita mentre Winter le dice che loro hanno un legame, l'universo le ha accomunate e probabilmente anche il destino. Angelina non sa cosa dire mentre nel frattempo Velvet Sky ritorna nella sala e Winter è magicamente sparita, Angelina Love tenta in tutti i modi di spiegare quanto successo per la seconda settimana di fila ma Velvet Sky non crede a una sola parola e si mostra preoccupata verso Angelina Love.

STILL TO COME: Jeff Jarrett vs Mr.Anderson in un Chain match!!!

Viene mostrata una clip riguardante Rob Van Dam e l'EV 2.0 e in particolare le parole pronunciate da Eric Bischoff dove sosteneva che RVD debba guardarsi bene le spalle dagli amici, arrivando poi alla sconfitta patita con Sabu per conto dei Beer Money, dove Sabu ha colpito accidentalmente RVD con una sedia.

Proprio l'EV 2.0 è già sul ring, compreso Brian Kendrick impegnato in una lettura (presumibilmente sta leggendo il nuovo libro di Mick Foley NDR) e Tommy Dreamer dice che non ha sentito Rob Van Dam in questi giorni perciò gli chiede di salire sul ring. RVD non si fa attendere e Tommy Dreamer gli dice che devono porre fine a questa storia e subito, loro si conoscono da oltre quindici anni, lo stesso RVD è stato allenato da Sabu e da The Original Sheik, e se lui oggi è in TNA è proprio per merito di Rob Van Dam. Dreamer continua il suo discorso dicendo che la scorsa settimana Sabu ha commesso un errore, ma si tratta solamente di un errore e nulla più, RVD però interrompe Tommy Dreamer e gli dice che non è stato un errore, e come se non bastasse ora non sa più a chi credere. L'Innovator of Violence gli dice che tutto ciò che sta succedendo tra loro è proprio ciò che Eric Bischoff voleva, ma loro sono una famiglia e dovrebbero essere tutti dalla stessa parte, e che Jeff Hardy è solo una m***a!! Dreamer prova a far ricordare a RVD cosa tentò di fare Eric Bischoff ai danni della ECW ma all'improvviso Raven inizia a ridere e RVD gli chiede cosa abbia da ridere, Raven replica dicendo che Rob Van Dam è paranoico e la causa di ciò può essere l'erba che si fuma (!) ammettendo poi come Eric Bischoff sia un supergenio e che ha messo RVD in un grosso casino ma qui ci sono i suoi amici e farebbe meglio ad ascoltarli. RVD però accusa Raven di essere il tirapiedi di Eric Bischoff e i due vanno quasi alle mani ma la theme music della Fortune li interrompe. Ric Flair dice che l'EV 2.0 è disfunzionale mentre la Fortune rappresenta la potenza e la compostezza, aggettivi che un gruppo di squilibrati come l'EV 2.0 non hanno. Ric Flair poi propone un ultimo match tra la Fortune e l'EV 2.0 per Turning Point, mentre stasera RVD e Raven affronteranno AJ Styles e Kazarian!! Douglas Williams però ha qualcosa da ridire sulla decisione di Ric Flair e quest'ultimo gli sussurra che ne parleranno meglio più tardi.

Nel backstage troviamo proprio la Fortune con Douglas Williams che sostiene di essere deriso solo perchè è inglese, menzionando poi come abbia sconfitto Kazarian in passato strappandogli il TNA X-Division Championship, Ric Flair però capisce la situazione e dice che non solo Douglas Williams è una parte importante della Fortune, ma sostiene che se Williams vuole lottare, per questa sera Kazarian si farà da parte e sarà lui il partner di AJ Styles.

E' giunta l'ora di assistere al match tra knockouts dove la TNA Knockout Champion Madison Rayne, Tara e Sarita affrontano Angelina Love, Velvet Sky e Mickie James!! Le heel però non fanno in tempo a salire sul ring perchè sono attaccate proprio dalle Beautiful People e da Mickie James!!! Ricomincia una furiosa rissa tra le knockouts ma la security interviene per aiutare l'arbitro Earl Hebner a ristabilire l'ordine sul ring e il match comincia con Angelina Love e Madison Rayne. Angelina colpisce Madison con una clothesline e Madison Rayne da subito il tag a Tara che a sua volta subisce una front stunner, tag per Velvet Sky che insieme ad Angelina Love colpisce Tara con un double leg sweep ma lo schienamento si interrompe al 2, tag per Mickie James ma Tara si rifugia al suo angolo evitando lo scontro con Mickie per dare il tag a Sarita!! Sarita spintona Mickie ma quest'ultima risponde colpendo la sua avversaria con diversi pugni e con un head scissor seguito da un neckbreaker ma il conteggio da parte dell'arbitro si ferma al 2. Tara intanto distrae Mickie James e ciò permette a Sarita di spingere Mickie James verso le corde in modo che Tara la colpisca con un calcio alla testa!! Tag per Madison Rayne che tenta di strozzare Mickie James e poi ridà il tag a Tara che tira per i capelli Mickie che a sua volta reagisce e la colpisce con una clothesline. Entrambe le knockouts sono a terra e ora sul ring ci sono Angelina Love e Sarita con la prima che colpisce più volte Sarita con diverse clothesline, tag per Mickie James che va a segno con un lou thesz press su Sarita colpendo poi all'angolo Tara! Tag per Velvet Sky che esegue una ddt su Sarita ma lo schienamento è interrotto da Madison Rayne che nel caos generale scoppiato sul ring subisce il Mickie DDT ma la stessa Mickie James non si avvede che Tara è dietro di lei e la stende con il Widow's Peak!!! Angelina Love e Velvet Sky rinvengono sul ring ma Sarita prima mette fuori causa Angelina Love e poi rifila la Tiger Bomb a Velvet Sky!! 1,2,3!!! Sarita ottiene il pin vincente e regala così la vittoria per lei e il duo Madison Rayne – Tara!!

Nel backstage D'Angelo Dinero sta ancora cercando di portare in salvo i due giovani fans e sente delle urla in vicinanza, ma mentre arriva nel luogo dove ha sentito le urla, i due fans corrono via disperati mentre Abyss attacca “The Pope” cercando di colpirlo più duramente che può e riesce a malmenare “The Pope” chiudendolo poi nella bara!!! Abyss poi cerca di trovare Janice e insieme alla micidiale arma contundente colpisce più volte la bara per poi rovesciarla!!! Abyss è sempre più inarrestabile!!!

I Generation Me sono sul ring per il match che vede i TNA World Tag Team Titles “on the line” ma prima Max Buck ricorda come tutto è incentrato intorno a loro ma vengono interrotti dagli Ink Inc con Shannon Moore che sostiene che lui e Jesse Neal rappresentano ogni singolo fan presente tra il pubblico, e la theme music dei campioni in carica, i Motor City Machine Guns, fa partire ufficialmente la contesa! Jesse Neal colpisce Jeremy Buck con un shoulder block e con un neckbreaker ma lo schienamento si interrompe al 2, ancora Jesse Neal con diversi pugni mentre Jeremy Buck da il tag a Max Buck che stende Jesse Neal e va per lo schienamento che però viene interrotto da Alex Shelley e quest'ultimo subisce una double team move e finisce fuori dal quadrato, assisted dropkick e double stomp su Jesse Neal per i Generation Me ma lo schienamento si ferma al 2, Max Buck colpisce ancora Jesse Neal con diversi elbows e riprova lo schienamento ma anche in questa occasione si ferma al 2. Tag per Jeremy Buck che rifila un calcione sul viso di Jesse Neal che finisce proprio all'angolo dei fratelli Buck, tag per Max che insieme al fratello riprova l'assisted dropkick ma Jesse Neal ha una reazione stendendo Jeremy Buck con una spinebuster!! Tag per Shannon Moore che fa piazza pulita sul quadrato eseguendo poi uno spinkick che però gli frutta solo un conteggio di 2 da parte dell'arbitro, entrambi i Generation Me sono sul ring e subiscono una double rana da Shannon Moore! Adesso sul ring ci sono i MCMG ma ancora Shannon Moore esegue un moonsault su Max Buck ma lo schienamento si ferma al 2, gli Ink Inc ora provano una double team move, Max Buck ne esce fuori ma insieme a Jeremy Buck subiscono il beatdown sia da parte degli Ink Inc e sia da parte dei Motor City Machine Guns! Jesse Neal afferra Alex Shelley ma nel frattempo Jeremy Buck trascina l'arbitro fuori dal ring!! Stun Gun su Jesse Neal che finisce poi con il subire la Skull & Bones da parte dei Guns!! 1,2,3!!! I Motor City Machine Guns rimangono campioni di coppia TNA ma a fine match però arriva il Team 3D!!! Brother Ray e Brother Devon applaudono i Guns e sostengono che la TNA oggi abbia i migliori tag team al mondo, ricordando poi come a Bound For Glory abbiano annunciato di ritirarsi e non intendono tornare indietro nella loro promessa ma vogliono un ultimo match con il meglio della divisione tag team di oggi, che corrisponde proprio al nome dei Motor City Machine Guns, perciò vogliono una risposta sulla loro sfida per i titoli di coppia. Alex Shelley prende il microfono e dice che il Team 3D è leggenda e loro li hanno trasformati da ragazzini a uomini, loro sanno che saranno sempre i campioni nel cuore dei fans perciò chiede proprio al pubblico presente cosa ne pensa di un ultimo match tra i Guns e il Team 3D, i fans ovviamente rispondono con un boato di approvazione e i due tag team si abbracciano al centro del ring!! A Turning Point i Guns difenderanno le cinture dall'ultimo assalto del Team 3D!!

Eric Bischoff è nel suo ufficio e viene raggiunto da Matt Morgan che vuole discutere di Mr.Anderson e del Chain match che lo vedrà protagonista. Bischoff ignora tutto ciò parlando di ratings ma Matt Morgan non approva quanto detto da “Easy E” perchè crede che far lottare Mr.Anderson con una commozione cerebrale sia da irresponsabili, Eric Bischoff fa ancora finta di niente e la mette su una questione di business ma Matt Morgan ricorda come Hernandez abbia sofferto una commozione cerebrale in passato e questo è un problema molto più grande del quale Bischoff crede, quest'ultimo poi comincia a dire che non gliene può fregare di meno di cosa sia la sicurezza e tutto ciò che ne conviene, tutto ciò per lui è business e le persone hanno bisogno di sottostare a ciò che si viene detto, perciò questa sera Mr.Anderson lotterà! Eric Bischoff poi chiama la security per portare fuori Matt Morgan dal suo ufficio, mentre noi andiamo in pubblicità.

Di rientro dal break pubblicitario, Matt Morgan incrocia il medico che sta seguendo l'infortunio di Mr.Anderson e dice che vuole vedere il lottatore di Greenbay, il medico però risponde che Mr.Anderson non dovrebbe lottare e si raccomanda con Matt Morgan per far sì che non accada nulla di grave ma “The Blueprint” risponde che vuole solo far due chiacchiere con Mr.Anderson .

Dal tavolo di commento Mike Tenay e Taz discutono di questa situazione con Taz che sostiene di capire il punto di vista di Matt Morgan ma che quest'ultimo si sta spingendo oltre, dopodichè Mike Tenay ci riassume la card provvisoria di Turning Point, prossimo appuntamento in pay per view che si terrà il 7 novembre:

– Mickie James vs Tara

– Fortune vs EV 2.0

– TNA X-Division Championship: Jay Lethal © vs Robbie E

– TNA World Tag Team Championship: Motor City Machine Guns © vs Team 3D (se il Team 3D vince si ritirerà da nuovi campioni di coppia, se vinceranno i Guns, il Team 3D si ritirerà ufficialmente.)

– TNA World Heavyweight Championship: Jeff Hardy © vs Mr.Anderson

STILL TO COME: Jeff Jarrett vs Mr.Anderson in un Chain match!!

UP NEXT: Jeff Hardy Up Close & Personal!!

Viene mostrato un video riguardante il TNA World Heavyweight Champion, Jeff Hardy, che si definisce come l'anticristo del pro wrestling.

La theme music del TNA Television Champion AJ Styles ci introduce al prossimo match che vedrà proprio “The Phenomenal” e Douglas Williams impegnati contro Rob Van Dam e Raven!! L'entrata di Raven è caraterizzata dall'attacco che Douglas Williams e AJ Styles eseguono ai suoi danni, RVD non si vede ancora ma quando l'ex campione TNA fa il suo ingresso, Raven è in preda alle grinfie dei due membri della Fortune ma RVD cammina lentamente verso il ring come se niente fosse!! Una volta arrivato sul ring Rob Van Dam getta Douglas Williams fuori dal ring e lo stesso capita ad AJ Styles che subisce un crossbody da parte di Raven!! Sul quadrato ora ci sono RVD e Douglas Williams con il primo che va per il rolling thunder e nello schienamento però ottiene solo un conteggio di 2 perchè AJ Styles interrompe lo schienamento, modified clutch di Douglas Williams che poi da il tag a AJ Styles che colpisce RVD con diversi calci e con un knee drop tentando poi lo schienamento che si interrompe al 2, Douglas Williams ora colpisce Raven facendolo impattare fuori dal ring mantenendo poi li controllo su RVD e ricevendo il tag che gli permette di applicare la front facelock, e AJ Styles colpisce Raven che finisce nuovamente fuori dal ring! Tag per AJ che va per un snapmare, RVD è in difficoltà e prova a reagire ma finisce con l'essere messo giù al tappeto, Douglas Williams però ora discute con AJ Styles perchè vorrebbe rientrare sul ring, i due membri della Fortune discutono un po' e ciò permette a Rob Van Dam di colpire AJ Styles con un calcio!! Ma sta arrivando Ric Flair!!! Il Nature Boy afferra Raven e lo colpisce con il TNA TV Title!!! Rob Van Dam non si è accorto di niente e cerca di dare il tag a Raven ma non lo vede!! L'espressione di RVD è tutta un programma e chiede a Raven cosa stia facendo ma subisce un uppercut da Douglas Williams e uno springboard da parte di AJ Styles!!! Williams e AJ Styles discutono nuovamente su chi dovrebbe stare sul ring ora e fa segno a Douglas Williams di salire sulla corda più alta, cosa che l'ex campione X-Division esegue colpendo RVD con un knee drop ma è AJ Styles che poi va per lo schienamento su Rob Van Dam!!! 1,2,3!!! Vittoria per AJ Styles e Douglas Williams che però continuano a discutere mentre RVD si rialza e nota un Raven sanguinante ma gli sguardi tra i due non sono di certo amichevoli!!

UP NEXT: Jeff Jarrett vs Mr.Anderson in un Chain match!!

“My World” risuona alla Impact Zone e quindi GET READY FOR THE MAAAIIIIIINNNNNNNNNN EVENT!!!! Jeff Jarrett è sul ring con tanto di catena e risuona anche la theme di Mr.Anderson……Mr.Anderson però non si vede e poco dopo arriva Matt Morgan!!! Quest'ultimo sale sul ring e dice a Jeff Jarrett che loro sono dalla stessa parte, ma siccome nessuno lo ascolta e loro due sono uomini, forse si può parlare. Matt Morgan dice che sa bene che Jeff Jarrett fa parte del mondo del pro wrestling sin dall'età di 16 anni, e nella maggioranza dei suoi match ha dovuto lottare con dei traumi, perciò Matt Morgan chiede clemenza per Mr.Anderson ma Jeff Jarrett non ne vuole sapere dicendo che non gli importa nulla delle condizioni di Mr.Anderson, la scorsa settimana ha buttato giù dall'impalcatura Samoa Joe e non gli importa niente nemmeno di lui e di Kurt Angle, il massacro di Mr.Anderson si svolgerà e Matt Morgan non può farci nulla!! Matt Morgan fa per andarsene ma poi dice che non se ne starà da bravo a guardare, perchè lui stasera prenderà a calci in c**o Jeff Jarrett!!! Matt Morgan mette la catena al polso e intende affrontare il founder della TNA!!! E Jeff Jarrett attacca Matt Morgan ma quest'ultimo getta Jeff Jarrett all'angolo colpendolo con diversi elbows e con uno splash!! Side slam di Matt Morgan che poi va fuori dal quadrato assieme a Jarrett colpendolo con diversi pugni ma Jeff Jarrett reagisce facendo sbattere “The Blueprint” contro i gradoni d'acciaio!! Matt Morgan comincia a sanguinare ma una volta rientrato sul ring rifila ugualmente una chokeslam a Jeff Jarrett e si prepara per il Carbon Footprint ma manca il bersaglio e Jeff Jarrett blocca Matt Morgan nelle parti basse con la catena e connette con la Stroke!!! 1,2,3!!! Jeff Jarrett vince questo Chain match e inveisce contro Mr.Anderson ma non si avvede che Matt Morgan è furioso e lo stende con una poderosa clothesline!!! Matt Morgan blocca Jeff Jarrett e tenta di strozzarlo con la catena ma arriva la Fortune a salvare Jeff Jarrett!!! L'arbitro vola letteralmente fuori dal ring e la Fortune esegue il beatdown su Matt Morgan che ormai è a tutti gli effetti un ex membro della stable di Ric Flair!!! Matt Morgan viene fatto sedere a bordoring e insieme a Jeff Jarrett gli uomini della Fortune gli mettono la catena intorno al collo in modo che Matt Morgan sia appeso alla catena dalla terza corda e AJ Styles e soci iniziano a strozzarlo!! E su queste immagini dove AJ Styles grida che Matt Morgan è un uomo morto questa caotica puntata di Impact si conclude qui!!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Ufficializzati tre nuovi match per l’odierna puntata di Raw

Tre nuovi match annunciati per la Season Premiere di Raw, tra cui un 8-man tag team match che vedrà impegnata la RETRIBUTION.

La superstar di NXT Xia Li debutterà nel kickboxing

Xia Li, wrestler di NXT, debutterà nel mondo del kickboxing questo weekend.

Kurt Angle: “John Cena è la più grande superstar WWE di tutti i tempi”

Il WWE Hall of Famer Kurt Angle ricorda l'incontro di No Mercy 2003 contro il leader della Cenation, elogiando il 16 volte campione del mondo.

Lilian Garcia inizia un nuovo progetto con la WWE

Dopo anni di presenze saltuarie, Lilian Garcia è pronta a tornare in WWE con un nuovo interessante progetto.

Articoli Correlati