Impact Wrestling Report 27-12-2012

È l'ultimo episodio dell'anno, quale giorno migliore per chiudere definitivamente le rivalità del 2012 di Impact Wrestling. E quale circostanza migliore della Open Fight Night, che ritorna dopo un mese. Ne approfitterà Austin Aries, ancora furioso con Bobby Roode per essergli costato il match titolato per il World Heavyweight Championship contro Jeff Hardy la settimana scorsa e smanioso di chiamare fuori l'”IT” Factor. Aries lancerà effettivamente la sfida? E Roode vi risponderà? Inoltre, le Knockouts saranno in azione: Gail Kim ha lasciato intendere di sapere molto bene chi sfiderà stanotte, qualcuno con cui ha dei conti da regolare. Chi sarà la sua avversaria prescelta? Ed ancora, la settimana scorsa Hulk Hogan si è imbattuto in un bacio appassionato nel parcheggio tra Bully Ray e sua figlia Brooke. Quali saranno le conseguenze per i tre protagonisti della vicenda? Lo scopriremo stanotte qui, alla Impact Wrestling Zone, per un altro emozionante episodio di Impact Wrestling! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi c'è Lorenzo “Now I See Your True Colours” Pierleoni, che vi farà strada tra le ultime vicende dell'anno solare della TNA!

Il classico recap di inizio episodio ricapitola le azioni degli Aces & 8s delle scorse settimane, compreso l'assalto ad Hulk Hogan sventato da Bully Ray. Chi assolderà Devon questa settimana, come da lui promesso la settimana scorsa? Capitolo AJ Styles: quale sarà la sua nuova direzione dopo il discorso di due settimane fa? E poi, Aries vs Hardy III e le sue conseguenze: Bobby Roode è costato la sua titleshot ad Austin Aries, come reagirà The Greatest Man That Ever Lived? Lo scopriremo a breve!

Ed è Bully Ray a cominciare la puntata! Bully Ray arriva nella Impact Wrestling Zone, vestito in abiti civili, e sembra intenzionato a parlare. Ray prende un microfono e dice che è molto ovvio che negli ultimi mesi, nelle ultime settimane lui ed Hulk Hogan non sono riusciti ad andare d'accordo. Ray dice che non ha idea di cosa deve fare per dimostrare che lui è degno di fiducia. Ray dice che lui ha molto rispetto per Hogan e, dato che è Open Fight Night, lui vuole chiamarlo fuori! Ma non per lottare, no, vuole chiamarlo fuori per parlare con lui. E, poiché le sfide della Open Fight Night non possono essere rifiutate, ecco risuonare la theme song di Hulk Hogan! Ma attenzione, l'Hulkster non arriva! Arriva invece Brooke Hogan, che raggiunge il ring! Ray le chiede dove sia suo padre e Brooke le risponde che il padre non è lì in quel momento e che sa cosa c'è tra di loro. Ray dice che non c'è niente da sapere, ma Brooke è seria e dice che Hulk sa sul serio di loro, perché qualcuno deve avergli fatto una foto o un video. Brooke cerca di spiegare a Ray che vuole mostrare a suo padre che uomo lui sia, ma Ray è furioso e torna nel backstage, continuando a dire che non c'è niente da sapere.

Todd Keneley, Mike Tenay e Taz ci accolgono nell'arena e ricapitolano la situazione tra Hogan e Ray, ricordandoci che stanotte è Open Fight Night e parlano della situazione del World Heavyweight Championship… ma ecco Austin Aries! La theme di The Greatest Man That Ever Lived risuona nell'arena e Double A afferra un microfono da So Cal Val e sale sul ring. Il pubblico gli canta “You suck” e Aries dice che è bello ricevere così belle parole da forme di vita così intelligenti. Aries dice che sarà breve: stanotte è Open Fight Night ma la settimana scorsa tutti hanno visto che aveva steso Jeff Hardy in maniera netta e che ora lui dovrebbe essere World Heavyweight Champion. Tutti sanno che Austin Aries è e sarà sempre il Main Event. Aries dice che l'uomo che sta per chiamare fuori ha interferito nel suo match e ha rovinato tutto. Quell'uomo è Bobby Roode. Aries si rivolge a Roode e dice che non può biasimarlo dato che anche lui ha agito contro Roode. Aries dice che però ora loro sono pari, uno a uno, e ora lui vuole che loro mettano in chiaro le cose in quel ring come uomini, non come Jeff Hardy, e si affrontino per scoprire chi è davvero meritevole di competere per il World Title contro Jeff Hardy. Ma non lo faranno adesso: tutti sanno che l'unico momento in cui Aries e Roode dovrebbero lottare è il main event. Per cui, dato che è l'ultimo main event dell'anno, che lo si faccia in modo corretto: Roode vs Aries, stanotte, per stabilire chi affronterà Jeff Hardy! E sarà elettrico! Aries sembra piuttosto soddisfatto e se ne va… la sfida è stata lanciata!

Tocca a Samoa Joe raggiungere il ring ed afferrare un microfono stavolta! La Samoan Submission Machine raggiunge il ring tra i cori del pubblico e dice che stanotte è Open Fight Night e lui vuole lottare. Joe si rivolge agli Aces & 8s e dice che ogni settimana, quando non riescono a risolvere da soli i loro affari, mandano fuori un tizio mascherato con un martello a colpire la gente da dietro. Ma Joe vuole vedere quanto colpisce duramente faccia a faccia e quindi chiama fuori l'uomo mascherato! E quando lui verrà fuori non solo lo soffocherà, ma toglierà la sua maschera così che tutto il mondo possa vedere che scarto d'uomo lui sia! Ed ecco che arriva l'uomo mascherato! L'uomo mascherato esce dal Covo degli Aces & 8s e raggiunge il ring, salendovi… e venendo assaltato da Joe con pugni e ginocchiate e ancora pugni! L'uomo mascherato finisce all'angolo e Joe lo solleva e lo lancia a quello opposto, chiudendo la combinazione Corner Splash + Enziguri Kick! Joe cerca subito di strappare la maschera all'avversario, che però colpisce gli occhi di Joe e lo stende con una Clothesline. L'uomo mascherato colpisce Joe con dei calci e dei pugni, richiamato dall'arbitro Earl Hebner. Joe si prende ora una gomitata e finisce strozzato alle corde, per poi essere assaltato alle spalle con un calcio e subire un conto di 2. Head Lock dell'uomo mascherato, ma Joe reagisce con delle gomitate che però vengono stroncate da dei colpi alla schiena dell'uomo mascherato. Irish Whip all'angolo opposto del membro degli Aces & 8s, che però manca uno Splash e si prende una ginocchiata in faccia! Joe va subito per la Musclebuster, l'avversario reagisce e cerca l'assalto aereo, ma Joe va con un Atomic Drop, un Big Boot ed una Senton! Joe è in controllo e va con la Rear Naked Choke! E si getta a terra, Coquina Clutch! Il membro degli Aces & 8s sembra in seria difficoltà… e perde i sensi, con l'arbitro che chiama la fine del match! Ma Joe non ne ha abbastanza e fa segno di voler levare la maschera all'avversario! Joe ci prova ma viene attaccato dalla gang! La Samoan Submission Machine respinge i primi due membri ma deve ritirarsi per non subire l'attacco… Joe è vincitore, ma non riesce nel suo secondo intento!

Siamo nel backstage e Robbie E provoca Jesse. I due si scambiano offese pesanti, pesantissime (come no), finché Robbie E non sfida Jesse ad un “Bro Off”, qualunque cosa sia. I due Robbie se ne vanno e Jesse se la ride.

Ancora nel backstage e Kenny King e Christian York parlano nel backstage. King dice che è molto impressionato da come lui è emerso in queste sue prime settimane a Impact Wrestling e gli dice di guardarlo bene e di guardarlo diventare X-Division Champion, dato che potrebbe dargli una shot in un futuro non lontano. King se ne va e York commenta ironicamente su quanto sia simpatico.

Ma andiamo sul ring perché i due Robbie non hanno perso tempo e stanno già per entrarci! Robbie E prende un microfono e dice che vuole sfidare il finto Robbie E per vedere chi è il vero “Bro”, sfidandolo ad un “Bro Off”… Robbie E sfida ufficialmente Jesse! Jesse arriva accompagnato da Tara e dice che lui è Mr. Pec-tacular. Robbie E elenca le regole del “Bro Off”: regola numero uno, ogni Bro è per conto suo. Regola B, ogni cosa deve terminare con “Bro”. Robbie E decide di dare dimostrazione a Jesse di come si faccia e si esibisce in una specie di balletto inguardabile, sfidando Jesse ad imitarlo. Jesse fortunatamente non fa nulla di così osceno e si limita ad eseguire alcune pose, sollevando anche Tara. Jesse dice che così si fa, “dude”. Robbie E si complimenta con Jesse perché non è stato così male come pensava, ma ci sono due problemi: il problema numero uno è che i “Bro Off” sono riservati ai “Bro”, non alle “Hoe”, riferendosi ovviamente a Tara. Ed il terzo (no, non è un errore) è che ha terminato il tutto con “dude”, non con “Bro”, per cui è squalificato! Robbie E è sul punto di proclamarsi vincitore… ma Robbie T lo ferma, dicendo che manca ancora un “Bro”! E, per lo sbigottimento di Robbie E, si esibisce prima in alcune pose e poi in delle mosse di ballo decisamente più guardabili di quelle del suo compare. Robbie T poi afferra il microfono, dice “Bro” e se ne va… il Bro Off. per il disappunto di Robbie E, ha un vincitore! Ma passiamo a cose decisamente più serie e andiamo nel backstage, dove l'X-Division Champion Rob Van Dam si sta incamminando per raggiungere il ring. Cosa avrà in mente il Whole F'N Show? Lo scopriremo dopo la pubblicità!

Ed ecco RVD che entra nell'arena! Entrata classica per l'X-Division Champion, che saluta il pubblico ed afferra un microfono. RVD dice che ovviamente lui ha elevato la X-Division ad un nuovo livello e per continuare questo percorso ha bisogno di affrontare un problema che si sta trascinando da un po'. Per farlo, approfittando della Open Fight Night, lui chiamerà qualcuno fuori. Chiamerà fuori un nuovo wrestler della X-Division che si sta facendo notare per il suo atleticismo – e nel frattempo Kenny King nel backstage si scalda, convinto di essere lui il soggetto del discorso – e sa che i fan vogliono vederlo, quindi anche lui vuole vederlo… vieni fuori Christian York! Kenny King non può credere alle sue orecchie e Christian York gli stringe la mano a mo' di sfottò mentre risuona la sua theme song… ed eccolo nella Impact Wrestling Zone! Rob Van Dam vs Christian York dunque! York saluta il pubblico ed il gong suona, si comincia! Subito Waist Lock di York, con RVD che si libera con delle gomitate ed un Reverse Arm Drag. York attacca con un Low Drop Kick e atterra RVD, mandandolo alle corde con un Irish Whip che però viene ribaltato, e quindi evitando uno Spinning Kick di RVD. York torna all'attacco con una Clothesline che viene evitata da RVD, i due si scambiano colpi al volto e poi calci, ma York ha la meglio fermando uno Windmill Kick di RVD con un Half Nelson Suplex. York rialza RVD e lo colpisce con una chop, altro Irish Whip ribaltato, RVD ferma il calcio di York che però va con uno Windmill Kick a sua volta. York poi si lancia verso RVD che però lo mette in posizione per la Powerbomb… Head Scissors Takeover che spedisce RVD fuori ring! York riporta RVD nel ring e sale al paletto colpendo con un Missile Drop Kick e chiamando il pubblico. York sembra in netto vantaggio ed evita un'altra Clothesline di RVD connettendo poi il suo Mood Swing Neckbreaker! 1…2…NO! York sta mettendo in seria difficoltà RVD! Che però ora reagisce con dei colpi al volto, ma York reagisce con dei calci, ennesimo Irish Whip ribaltato da RVD con York che finisce seduto all'angolo. tentativo di Monkey Flip di RVD… ma York contrattacca con un Flying Knee! 1…2…NO, York vicinissimo alla vittoria! Ed il “rookie” non si arrende, sale al paletto, ma RVD lo fa cadere sull'apron, per poi prendersi una testata all'addome… Double Knee Stomp di York che ottiene un altro conto di due! RVD è all'angolo e York vede la possibilità… Dreamscape! NO, RVD si lancia via! E colpisce York con dei pugni! York però va con un calcio all'addome e prova l'ennesimo Irish Whip che viene ribaltato, York cerca un Head Scissors Takeover che però RVD ribalta in una Side Slam! 1…2…NO, RVD si alza e colpisce con uno Split-legged Moonsault! 1…2…NO! RVD si rialza e rialza anche York, cerca una Body Slam che York cerca senza successo di ribaltare in un Roll Up… Somersault Back Kick! E Rolling Thunder! RVD è di nuovo in vantaggio e sale all'angolo alla sua maniera… 5-STAR FROG SPLASH CONNESSA! 1…2…e 3! Vittoria per l'X-Division Champion al termine di un match grandioso! Onore delle armi a Christian York… i commentatori ci ricordano il nostro main event, Bobby Roode vs Austin Aries, e noi andiamo in pubblicità!

Siamo nel Covo degli Aces & 8s e Devon parla della persona che vuole reclutare, dicendo che è un po' difficile da trattare ed arrogante, ma lui crede che possano reclutarlo, tutto quello di cui hanno bisogno è farlo sentire parte di loro. Devon chiama poi DOC, che arriva accompagnato da due ragazze, e gli chiede se ha intenzione di andare a fare il suo lavoro e DOC risponde di sì.

I commentatori ci aggiornano sullo status di Joseph Park in OVW e ci lanciano un suo video. Park parla del suo sogno e di come la sua famiglia sia una grande famiglia di lottatori, a cominciare da suo fratello Chris, ovvero Abyss. “Nightmare” Danny Davis parla poi del suo allievo, dicendo che inizialmente non aveva visto niente di rilevante in lui ma che poi, quando è scattato la settimana scorsa dopo aver visto il suo stesso sangue, ha visto qualcosa in lui. Davis dice che Joseph deve dedicarsi solo al wrestling ventiquattr'ore al giorno, cosa che fino ad adesso non gli ha dimostrato.

Christopher Daniels è nel backstage ed il cameraman prova ad intervistarlo, ma lui lo ignora e chiede a Kazarian se sia pronto, ma quest'ultimo sta controllando se il loro merchandise sia ancora nei negozi o no. Il cameraman li interrompe e chiede ai due quali sia il loro piano della serata e Daniels dice che Natale è finito, ma loro hanno ancora un regalo da consegnare. I Bad Influence fanno per andarsene, ma Kazarian prende una pila di magliette di AJ Styles e le butta nella spazzatura.

Vediamo un recap del promo di Hulk Hogan della settimana scorsa relativo alla TNA e al miglior wrestler dell'anno, che sarà votato dai fan sul sito di Impact Wrestling e che sarà svelato nella prima puntata dell'anno, il 3 gennaio.

Bobby Roode è nel backstage e dice che sapeva benissimo che Austin Aries lo avrebbe chiamato fuori per la Open Fight Night. D'altronde perché non avrebbe dovuto farlo? Dopo aver sconfitto Aries stanotte, lui marcerà convinto verso Genesis per rimpadronirsi del suo World Heavyweight Championship strappandolo a Jeff Hardy. Roode poi si scusa perché deve prepararsi per il match.

Promo relativo all'1.3.13, che ci annuncia il ritorno di Sting per la prossima settimana, quando si vendicherà degli Aces & 8s ed in particolar modo di DOC.

La theme song dei Bad Influence risuona nell'arena e Christopher Daniels fa il suo ingresso nell'arena! Daniels entra ballando e arriva sul ring alla stessa maniera, afferrando un microfono e salutando ironicamente il pubblico. Daniels dice che tutti lo conoscono non solo per essere il volto di Impact Wrestling, ma anche per essere un generale del ring, un tesoro nazionale e l'uomo con il didietro che fa tifare le ragazze (…). Lui ha avuto un magnifico 2012 e vuole dimostrare la sua gratitudine ad alcune persone. E stanotte, poiché è “Open Fizz Nizz”, lui sa che tutti sono tristi per la dipartita di AJ Styles, ha letto Facebook e Twitter e lo sa. Daniels dice che sa che loro due avevano detto che sarebbe stato per l'ultima volta, ma in realtà intendevano per l'ultima volta fino alla prossima volta! Per cui… AJ Styles, vieni fuori e rifacciamolo! Incredibile, Daniels sfida ancora AJ Styles! “Get Ready to Fly”! Ed ecco AJ Styles! AJ Styles raccoglie la sfida di Daniels ed effettua la sua solita entrata e… ma un momento! Non è AJ Styles! È Kazarian con indosso il ring attire di AJ Styles! Ennesimo colpo basso dei Bad Influence al Phenomenal One! Kazarian entra nel ring e continua ad imitare Styles, prendendolo in giro. Daniels si rivolge ad “AJ” e gli chiede se è pronto a farlo per l'ultima volta… ancora. “AJ” afferra il microfono e dice che ha qualcosa da dire a Daniels. Non ci sarebbe niente di meglio in questo mondo se non affrontarlo un'altra volta. Ma lui non può batterlo, Daniels lo ha battuto con la sua mossa, la Styles Clash. Ovviamente Daniels è un miglior wrestler di lui, è più bello di lui, è più intelligente di lui… lui è solo un redneck di Gainesville, Georgia, mentre Daniels è della California! Kazarian ha imitato il modo di parlare per tutto il tempo, intanto, ed il pubblico canta “We want AJ”. “AJ” dice che lui è lì e che aveva detto che non sarebbe andato da nessuna parte. Continua poi dicendo che è stato il peggior anno della sua vita, tanto che sta pensando di andare a chiamare Claire Lynch… ma Daniels lo ferma, dicendo che nessuno vuole questo. Daniels abbraccia “AJ” e dice che non avremo AJ Styles vs Christopher Daniels per una seconda ultima volta, ma che il pubblico ha il permesso di adorarli. I due si mettono in posa… ma arrivano i World Tag Team Champions, Chavo Guerrero & Hernandez! Chavo prende un microfono e dice che a quanto pare loro due pagliacci non hanno ancora finito di divertirsi alle spese degli altri. Loro parlano di quanto sia stato grande il loro 2012, ma i campioni di coppia affermano che il loro 2012 è stato molto migliore di quello dei Bad Influence. E poiché stanotte è Open Fight Night loro renderanno il loro ultimo ricordo del 2012 non molto piacevole… prendendoli a calci nel didietro! I due vanno quindi sul ring e vengono assaltati dai Bad Influence, con Kazarian che ha ancora addosso l'attire di AJ. Hernandez e Kazarian lanciano i loro avversari a centro ring con un Irish Whip e Daniels ha la peggio, poi Chavo stende Kazarian con un Drop Kick. Double Irish Whip dei campioni di coppia su Kazarian adesso, con Double Clothesline, Rolling Senton di Chavo e Splash di Hernandez. Conto di 2 per Hernandez, che poi dà il cambio a Chavo. Body Slam di Hernandez e Slingshot Senton di Chavo, che incita Kazarian a rialzarsi ma si prende un colpo agli occhi che consente all'avversario di dare il cambio a Daniels. Chavo però stende Daniels con un Arm Drag, Hernandez lo colpisce alle spalle e Chavo lo stende con una Clothesline. Tag per Hernandez e Irish Whip, con Daniels che viene abbrancato da Hernandez per una Bear Hug into a Belly to Belly Suplex. Hernandez solleva Daniels e dà il cambio ancora a Chavo, che sale sulla terza corda e va con un Double Axe Handle, per poi rialzare l'avversario e colpirlo con uno European Uppercut e diversi calci. Hernandez colpisce addirittura Daniels non visto dall'arbitro. Chavo afferra Daniels e dà il tag a Hernandez, per poi colpirlo con una Body Slam e subire una Body Slam da Hernandez sull'avversario. Kazarian accorre, ma Chavo lo solleva e poi lo sbatte sul suo tag team partner. Drop Kick di Chavo su Daniels ora, per poi dare il tag a Hernandez. Hernandez solleva l'avversario e lo schianta all'angolo, per poi colpirlo con diversi Shoulder Thrust e soffocarlo col piede, richiamato dall'arbitro. Irish Whip all'angolo opposto e Corner Splash. Daniels viene rialzato da Hernandez e rinchiuso in una Front Face Lock, per poi essere lanciato alle corde e steso con un Back Body Drop e poi da un calcio di Chavo. Daniels chiede un timeout in ginocchio a centro ring… e noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno nell'arena le cose non sono cambiate di molto, con Daniels chiuso in un Vertical Suplex per un tempo infinito da Hernandez. Kazarian prova ad intervenire ma viene sbattuto fuori ring da Chavo. Hernandez alla fine connette la mossa ma viene afferrato da Kazarian, Daniels cerca di approfittarne ma finisce per colpire il suo stesso tag team partner e sbatterlo fuori ring, per poi essere sbattuto a sua volta fuori ring da una Clothesline di Hernandez. Il campione di coppia esce e rimanda Daniels nel ring, salendo poi sull'apron per cercare lo Slingshot Shoulder Tackle, ma Kazarian sposta Daniels e lo salva. Daniels colpisce duramente Hernandez e poi dà il tag a Kazarian, che colpisce Hernandez con una serie di pugni e poi dà il tag a Daniels. I due afferrano Daniels e lo lanciano all'angolo opposto, facendolo crollare al suolo. Daniels strangola Hernandez con i piedi e poi, dopo il tag a Kazarian, i due connettono con la loro combinazione Slingshot Elbow Drop + Slingshot Leg Drop per un conto di 2. Kazarian imprigiona ora Hernandez in una Front Face Lock, mentre Hernandez si rialza a fatica e viene rimesso a terra da dei colpi di Kazarian, che poi lo porta al suo angolo e poi lo strangola con un piede distraendo l'arbitro, dando a Daniels la possibilità di colpirlo. Kazarian in controllo, ma Hernandez prova a tornare al suo angolo… non riuscendoci, perché Daniels stende Chavo e poi aiuta Kazarian a riportare Hernandez al loro angolo. Serie di pugni di Kazarian, che poi dà il tag a Daniels. Double Irish Whip al loro angolo, Corner Forearm di Daniels e Spinning Kick di Daniels. Daniels provoca Chavo e poi colpisce il volto di Hernandez, che è dolorante. E ora Hernandez viene messo all'angolo, Daniels prova i dieci pugni ma Hernandez lo lancia giù e poi, come direbbe Taz… Get off me! Hernandez sbalza via Daniels e cerca il tag, Kazarian cerca di impedirlo e non ci riesce, prendendosi una testata da Chavo e poi un Head Scissors Takeover. E ora… Monkey Flip! Chavo è pronto, Tilt-a-Whirl Backbreaker! 1…2…NO! E ora è il momento… Three Amigos! Ma Kazarian ferma il terzo… ma Chavo connette con un Corkscrew Suplex! 1…2…NO, Daniels ferma tutto! Chavo rialza Daniels, lo colpisce con dei pugni e lo lancia alle corde, ma la manovra viene ribaltata… Hart Attack dei Bad Influence! Kazarian schiena…1…2..NO! I due rialzano Chavo e vanno ancora col Double Irish Whip, ma Hernandez afferra i piedi del suo tag team partner, che ne approfitta per lanciare entrambi i Bad Influence fuori ring! E ora… Suicide Dive di Chavo su Kazarian, Big Man Dive di Hernandez su Daniels! I Bad Influence sono al tappeto e Chavo rimanda Kazarian sul ring, Slingshot Senton! 1…2…NO! Chavo si rialza e rialza Kazarian, che però reagisce con una gomitata e lancia Chavo all'angolo, che però lo fa finire sull'apron. Chavo cerca un pugno, Kazarian lo ferma e lo colpisce a sua volta… e poi esegue uno Springboard Forearm che è molto familiare! Ma Chavo la evita e va sul paletto… FROG SPLASH! 1…2…e 3! I World Tag Team Champions vincono e battono i Bad Influence! Festeggiamenti da parte dei campioni!

Andiamo nel backstage, dove il World Heavyweight Champion Jeff Hardy viene intervistato sul rispetto nei confronti di Bobby Roode e Austin Aries dentro e fuori dal ring. Hardy ribatte che entrambi nel ring sono degli sfidanti grandiosi e che hanno molto talento, ma fuori dal ring a lui non importa niente di loro, tutta quell'egoismo e quell'arroganza non vanno d'accordo con lui. L'intervistatore gli chiede se ha intenzione di ottenere una rivincita su di loro e Jeff ribatte di sì, che la rivincita arriverà presto ma che per il momento si divertirà a vedere i due farsi del male a vicenda.

Taz ci consegna le chiavi della vittoria rispettivamente per Roode e Aries: temperamento per il primo, che deve mantenere la calma e fare il suo gioco, ritmo per il secondo, che deve stare attento a non farsi giocare psicologicamente da Roode.

Vediamo un recap della rivalità tra Kurt Angle ed il suo gruppo di alleati e gli Aces & 8s e poi andiamo nel Covo della gang, che a quanto pare stanno parlando con il candidato proposto da Devon… ED È MR. ANDERSON!!! Anderson dice che ricorda perfettamente cos'è successo l'ultima volta che si sono incontrati, ma Devon gli ha assicurato che sarebbe stato al sicuro e dunque lui ci sta. Devon avverte Anderson che sarà dura e che loro hanno un calendario da rispettare, che potrebbe essere fisico… e poi ancora più fisico, riferendosi alle due splendide ragazze appena arrivate al fianco di Anderson. Anderson però dice che non sa ancora se ne vale la pena, ma la ragazza alla sua sinistra gli bisbiglia qualcosa all'orecchio e lui sembra ripensarci. Anderson chiede del tempo per pensarci e si allontana con le due ragazze… Incredibile, Anderson si sta facendo tentare dagli Aces & 8s!

“Puppets on a String” risuona nell'arena, IT'S KNOCKOUTS' TIME! Ed in particolare di Gail Kim, che entra nel ring e ci ricorda che stanotte è Open Fight Night, per poi informarci che sa esattamente chi chiamare fuori. Il 2012 è stato l'anno di Gail Kim e lei è stata la campionessa col regno più lungo nella storia della TNA… finché qualcuno ha terminato il suo regno con una vittoria ridicola. Sì, proprio ridicola, e lei è pronta a terminare quel capitolo orrido della sua vita, a cancellare quei ricordi orribili prima di riconquistare il suo titolo nel 2013… Gail Kim sfida Miss Tessmacher! Ed ecco la Knockout del Texas, Miss Tessmacher! La Knockout saluta il pubblico e sembra più che pronta a lottare… si comincia! Subito clinch tra le due, che Gail Kim vince con un Arm Drag. Altro clinch, Gauil Kim chiude una Armbar. Miss Tessmacher rotola per liberarsi, ma Gail la sbatte a terra e continua a tenere la chiave articolare. Ma Miss Tessmacher salta su e va a sua volta con un Arm Drag e poi un Roll Up per un conto di 1. Gail Kim si scaglia su Miss Tessmacher ma finisce contro il paletto e Miss Tessmacher la riempie di calci, guadagnandosi un vantaggio… ASStastic di Miss Tessmacher!!! Che poi si lancia al paletto, ma Gail Kim evita e va sull'apron… Clothesline di Miss Tessmacher e la Kim finisce fuori dal ring! Miss Tessmacher esce e va a prendere l'avversaria, rilanciandola nel ring e poi rientrandovi… ma Gail Kim la prende quando è ancora tra le corde e la sbatte a terra con un DDT! E poi prende la testa dell'avversaria e la sbatte al suolo, poi rialzandola e connettendo un Back Suplex. Gail schiena…1…2…NO. Gail rialza Miss Tessmacher e la sbatte all'angolo, colpendolo con calci e pugni e issandola sul paletto… Frankensteiner! Ma no, Miss Tessmacher si tiene alle corde! E ora Miss Tessmacher afferra la testa di Gail e la issa all'angolo, richiamata dall'arbitro Taryn Terrell, e poi si lancia per una Flying Clothesline! 1…2…NO! Miss Tessmacher va per rialzare la Kim, che però le dà un calcio in testa e poi uno all'addome, colpendola con un pugno e sbattendola all'angolo… Running Body Avalanche! E poi la prende per i capelli e la sbatte a terra! Gail sembra soddisfatta e afferra l'avversaria, ricambiando l'ASStastic di poco prima… e poi prova a sollevarla ancora per il Back Drop… Bulldog di Miss Tessmacher! Che ora si rialza e tempesta di colpi l'avversaria, colpendola con diverse Clothesline! E ora si lancia sull'avversaria… Head Scissors Takedown! E ora provoca Gail in modo non proprio consono… Facebuster! 1…2…NO! Miss Tessmacher aspetta che Gail si alzi, calcio all'addome… e cerca la TessShocker! Ma Gail la evita e la atterra con un colpo al retro della testa! Cerca poi l'attacco… ma NO, STO di Miss Tessmacher! Che ora va sul paletto… Flying Elbow Drop! Ma Gail Kim si sposta! Miss Tessmacher si rialza… EAT DEFEAT DI GAIL KIM! 1…2…e 3! Gail Kim fa esattamente quello che aveva promesso e batte la sua avversaria!

Austin Aries e Bobby Roode sono nel backstage e si stanno dirigendo entrambi al ring… THE MAIN EVENT IS NEXT!

Ancora promo sull'1.3.13, che anticipa il ritorno di Sting la settimana prossima.

I commentatori ci ricordano che si può votare il TNA Wrestler of the Year, che verrà svelato la settimana prossima. E inoltre, è stato annunciato un grande main event per lo show: Kurt Angle e Samoa Joe affronteranno DOC ed il membro degli Aces & 8s che ha affrontato Joe stasera. Ed ancora… IT WILL BE SHOWTIME!!! Come abbiamo visto dai promo, ci sarà il ritorno di Sting! Ma ora bando alle chiacchiere, è ora del main event! “Off the Chain” risuona nell'arena… Bobby Roode fa il suo ingresso nell'arena annunciato dalla bellissima Christy Hemme! Ed ora anche “The (self-proclaimed) Greatest Man That Ever Lived”… Austin Aries! Anche Double A fa il suo ingresso sul ring e Roode sembra essere furioso nei suoi confronti. Aries zittisce il pubblico che canta… si comincia! Clinch che fa finire entrambi all'angolo, i due cercano di colpirsi a vicenda ma non ci riescono. Altro tentativo di clinch, con Roode che chiude una Head Lock e poi una Arm Lock ribaltata da Aries. Ma Roode atterra Aries con un Drop Toe Hold e va con una Front Face Lock… ma Aries fa altrettanto e schiaffeggia Roode sulla testa. Aries applaude ironicamente, altrettanto fa Roode… che poi propone una stretta di mano. Aries la afferra… e poi entrambi si fanno un calcio nell'addome! I due si squadrano… clinch, Side Head Lock di Roode che ora viene spedito alle corde e atterra Aries con uno Shoulder Block! E poi Roode si lancia ancora alle corde… ma Aries crolla al suolo e pare essersi infortunato al ginocchio! Ma Roode non ci casca nemmeno per un secondo e dà un calcio ad Aries, afferrandolo poi per una Figure Four Leg Lock… ma viene scagliato fuori ring da Aries. Aries saltella soddisfatto, dimostrando che era tutta una farsa… e poi si lancia per il Suicide Dive, ma Roode è già nel ring e lo affronta faccia a faccia. Scambio di spintoni tra i due… e i commentatori ci annunciano la pubblicità. Ma prima, vediamo che Hardy osserva il match tra il pubblico e pensa che Roode e Aries non meritano di essere World Heavyweight Champion, per cui dovrà fare qualcosa al riguardo.

Torniamo nell'arena con Aries in controllo, che colpisce Roode con dei pugni e poi lo colpisce al petto, ma Roode fa lo stesso con la schiena di TGMTEL e connette un Vertical Suplex. Roode va poi con un Knee Drop, ma fallisce… Low Drop Kick di Aries, che ora va con un Elbow Drop, ma fallisce anche lui. Roode solleva Aries e lo porta all'angolo, issandovelo e colpendo con dei pugni. Poi ci sale anche lui ma viene colpito da Aries. Roode ferma il suo attacco e cerca il Superplex, ma Aries lo blocca. I due poi cercano di stordirsi a vicenda con dei colpi vicini all'orecchio, poi si scambiano colpi agli occhi… è un po' la fiera della scorrettezza. È infine Aries ad avere la meglo, che va per il Missile Drop Kick ma fallisce! Roode ordina ad Aries di rialzarsi… SPEAR! No, Roode fallisce e Aries chiude con successo la Last Chancery! Roode però riesce ad arrivare al volto di Aries e a colpirlo, liberandosi. E poi applica la Crossface! Roode ricambia la mossa di sottomissione ed ora è lui in controllo! Ma Aries arriva anche lui al volto di Roode e si libera. Aries è dolorante e Roode lo colpisce con un calcio all'addome. I due si scambiano dei pugni all'angolo e nessuno dei due ha la meglio. Scambio di chop ora, ma Roode chiama il timeout. Aries va a prendere Roode e cerca il pin tenendosi coi piedi alle corde, ma l'arbitro Earl Hebner se ne accorge. Roll Up di Aries, che in cambio si tiene vistosamente all'attire di Roode. Aries discute con Hebner… Double A Spinebuster di Roode! 1…2…NO, Aries ne esce! E ora Roode esce dal ring e va a prendere una sedia, ma l'arbitro ovviamente gliela toglie… gomitata di Aries a Roode! 1…2…NO! E adesso è Aries ad andare fuori ring e ad impossessarsi della sedia. Hebner si prende la sedia e discute con lui, ma Hebner è furioso! Anche Roode arriva a protestare e i due sembrano stufi… doppio calcio all'addome di Aries e Roode, che poi buttano Hebner fuori ring! I due poi si lanciano entrambi sulla sedia, iniziando a litigare… ma “Similar Creatures” risuona nell'arena! Aries lancia la sedia fuori ring e lui e Roode guardano nervosamente lo stage… ma Hardy arriva dal pubblico! E quando i due si girano stende ripetutamente i due con delle Clothesline, lanciando Aries fuori dal ring! E stendendo Roode con il Twist of Fate! Hardy si toglie la maglietta e sembra soddisfatto… il World Heavyweight Champion si vendica di Roode ed Aries! E sulle immagini di un Hardy festante si chiude l'ultima puntata dell'anno di Impact Wrestling! Da Lorenzo Pierleoni, un augurio di buon anno a tutti!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati