Impact Wrestling Report 27-02-2015

Salve a tutti amici di Tuttowrestling, io sono Matteo Bottari e questo è il nuovo appuntamento col report di Impact Wrestling!

La scorsa settimana MVP ha vinto il 20-man gauntlet match ed è diventato #1 contender per il titolo dei pesi massimi; in questo episodio il leader del BDC sfiderà il campione Bobby Lashley per la cintura!

Siamo a Manchester, in Inghilterra, e Kurt Angle fa il suo ingresso. Rivediamo quanto accaduto alla fine del gauntlet match della scorsa settimana, con MVP che ha eliminato Angle tramite l'aiuto di Kenny King. Angle prende parola e dice che vuole parlare con Lashley. Il campione dei pesi massimi non si fa attendere e raggiunge il ring. Angle dice a Lashley che la cintura dei pesi massimi va rispettata; la scorsa settimana Lashley era lì a vedere il BDC che ha rubato il match ad Angle, e non ha fatto assolutamente niente. Il pubblico vuole vedere Angle contro Lashley, ma proprio per colpa di Lashley non lo vedranno, ma vedranno MVP contro Lashley. Angle dice che quando stasera il BDC lo fregherà, lui non farà assolutamente nulla ricambiando il favore! Angle se ne va, ma prima che possa andarsene anche Lashley arriva il BDC. Samoa Joe prende il microfono, augura buona fortuna a Lashley, il pubblico inizia a cantare “venduto” all'indirizzo di Joe. Joe si arrabbia e dice che tutti i successi ottenuti da Lashley sono dipesi da MVP e da Kenny King, ma lui ha voltato le spalle al BDC e stasera la pagherà cedendo la cintura dei pesi massimi a MVP. Quest'ultimo prende parola e dice che il BDC è un collettivo, e tutti insieme stasera faranno crollare Lashley ed il suo enorme ego. Lashley è solo, nessuno lo aiuterà, e questo significa che questa sera perderà.

Taz e Josh Mathews commentano quanto appena accaduto dal loro studio di Nashville, quindi ci fanno rivedere quanto successo la scorsa settimana tra Mandrews, Spud, Anderson e Tyrus.

Ethan Carter III, introdotto da So Cal Val, fa il suo ingresso accompagnato come sempre da Tyrus. Pubblicità.

Torniamo in onda, Mr. Anderson è a Manchester! Anderson introduce a suo modo sé stesso e Rockstar Spud, il suo compagno di team per il match di stasera.

ETHAN CARTER III & TYRUS VS. MR. ANDERSON & ROCKSTAR SPUD

L'arbitro dell'incontro è Earl Hebner. Iniziano Tyrus e Anderson. Anderson chiede a Tyrus di togliersi il cappellino, Tyrus obbedisce su ordine anche di Hebner, rivelando la sua testa rasata. Pugno di Anderson, Tyrus cerca di afferrarlo ma lo manca, ancora pugni e chop di Anderson, poi Tyrus mette Anderson all'angolo e lo colpisce con dei pugni. Irish whip all'angolo opposto, splash mancata da Tyrus, Anderson ne approfitta e chiude Tyrus all'angolo per colpirlo con dei pugni alla testa. Cambio per Spud. Pugni di Spud a Tyrus ancora bloccato all'angolo. Tyrus si libera di Spud, quest'ultimo si lancia alle corde ma Tyrus lo afferra e connette una body slam. Cambio per Carter. Ancora body slam di Tyrus, Carter ha il rasoio elettrico in mano, blocca Spud ma questo reagisce con un enzuigiri kick! Entrano Tyrus e Anderson. Spallate di Anderson, clothesline e Tyrus è a terra, diving elbow di Anderson e Tyrus finisce di nuovo a terra, quindi swinging neckbreaker di Anderson! Pin, solo due. Pugni di Mr. Anderson, carica di quest'ultimo ma spallata di Tyrus. Spud prova a prendersi il cambio ma Tyrus lo spinge via. Cambio per Carter che schiena subito Anderson, conto di due. Spud prova ad intervenire ma viene fermato da Earl Hebner, pugni all'angolo di Carter su Anderson, Anderson prova a raggiungere Spud ma viene bloccato da una rear choke di Carter. Gomitate di Anderson che si libera e si lancia alle corde, spallata di Carter che poi dà il cambio a Tyrus. Pugni di Tyrus, body slam, Tyrus sale sulla seconda corda ma manca la splash! Cambio per Spud! Clothesline di Spud, più volte, shining wizard! Running bulldog (o Underdog, come viene chiamata da Mathews) di Spud! Carter interviene a salvare Tyrus, Hebner lo allontana, low blow di Anderson su Tyrus! Mic Check! Spud schiena, pin, tre!

VINCITORI: MR. ANDERSON & ROCKSTAR SPUD

15 maggio 2014: Lashley stende Eric Young con una spear aiutando MVP e Kenny King. 19 giugno, Lashley batte Eric Young con l'aiuto di MVP e Kenny King e diventa nuovo campione dei pesi massimi. Stasera, come già annunciato, sarà MVP contro Lashley per il titolo! Pubblicità.

Ethan Carter è nel backstage che si lamenta furiosamente. Carter afferma di voler rasare a zero Spud proprio questa sera!

Torniamo in arena perché arriva Taryn Terrell! Taryn prende il microfono e dice che essere campionessa delle Knockout è un onore ed un sogno. Ha un sacco di rispetto per tutte le ragazze della TNA, compresa Awesome Kong. Se la Kong vuole la cintura, che venga a prendersela ora! Invece della musica di Awesome Kong risuona invece quella di Gail Kim! Gail prende un microfono e dice che rispetta Taryn, tutti la rispettano, ma non ha idea di cosa voglia dire combattere contro Awesome Kong, la donna più forte di tutto il wrestling professionale. Awesome Kong ha preso anni di carriera di Gail Kim, l'ha infortunata, è un mostro… Gail Kim cerca di avvertire Taryn del rischio, ma la campionessa risponde che lei è una combattente, vuole combattere contro Awesome Kong e dimostrare a sé stessa che può batterla! Si spengono le luci! Quando si riaccendono Awesome Kong è sul ring! Taryn la assale, la colpisce con un drop kick dalla terza corda, ma poi viene stesa da una clothesline. Taryn si lancia sulla Kong ma questa la stende di nuovo, quindi double-hook front suplex! Awesome Kong prende la cintura delle KO e la alza al cielo, la sfida è ormai aperta…

Nel backstage il BDC sta discutendo di strategie per il match tra MVP e Lashley. Poi si accorgono della telecamera e chiudono la porta. Pubblicità.

7 gennaio 2015: Roode contro Lashley, capitolo terzo. Il BDC si rivela per la prima volta e, grazie all'aiuto di Eric Young, aiuta Lashley a battere Roode per il titolo. 21 gennaio, Lashley sconfigge di nuovo Roode con l'aiuto del BDC, ma il campione si rivolta a MVP e alla sua crew.

Nel backstage Austin Aries viene fermato da un intervistatore. Aries viene interrogato su cosa ne pensi del main event di questa sera, e si limita a dire che lui ha una sorpresa per stasera, la sua valigetta…

YOU'RE NOW IN DA MIX! DJ Zema introduce Angelina Love e Robbie E, accompagnati da Jesse Godderz. I loro avversari sono Brooke e Chris Melendez!

ANGELINA LOVE & ROBBIE E w/Jesse Godderz e DJ Zema VS. BROOKE & SGT. CHRIS MELENDEZ

Arbitra Brian Stiffler. Iniziano Melendez e Robbie E. Robbie provoca Brooke la quale cerca di attaccarlo, Melendez la ferma e Robbie lo colpisce alle spalle. Clothesline di Melendez! Ancora! Suplex di Melendez, pin, due. Chiave articolare di Melendez, cambio per Brooke, quindi entra Angelina Love. Ma Robbie chiede il cambio di nuovo, quindi ora è Brooke contro Robbie. Robbie provoca Brooke la quale viene colpita a tradimento da Angelina. Brooke evita un elbow drop di Robbie E, ma a quanto pare è Angelina la “donna legale”, che infatti interviene e stende Brooke con una neckbreaker. Angelina si carica Brooke sulle spalle e connette una Samoan drop. Pin, due. Irish whip di Angelina, Brooke all'angolo, Angelina manca una carica, calcio di Brooke e clothesline. Diving punch di Brooke seguito da un drop kick, altra Irish whip, face buster di Brooke ma Robbie si è preso il cambio. Melendez fa cadere Jesse dall'apron, Stiffler lo allontana, e con l'arbitro distratto Robbie fa cadere Brooke dal paletto e quindi la schiena. Pin, tre.

VINCITORI: ANGELINA LOVE & ROBBIE E

Nel backstage Ethan Carter entra nel camerino di Rockstar Spud! Pubblicità.

Torniamo in onda, Mr. Anderson arriva a salvare Spud! Ecco anche Tyrus che porta via Ethan… la situazione è tutt'altro che risolta!

Nel backstage Gunner raggiunge Kurt Angle e gli dice che sta commettendo un errore, non aiutare Lashley significa consegnare la cintura al BDC. Angle dice che tutto questo è stupido, lui non ne ha bisogno e lascerà Lashley da solo. Gunner però schiaffeggia Kurt Angle e gli dice di ripensarci!

Austin Aries arriva in arena. Aries è qui per dire la sua, ed afferma che stasera è una grossa serata per Impact, verrà difeso il titolo. Ci sono un sacco di speculazioni al riguardo di chi interverrà durante la contesa, ma anche Aries ha una certa importanza in questo contesto, visto che ha la valigetta! Quello che probabilmente stasera il pubblico di Manchester sentirà sarà “il vostro nuovo campione è Austin Aries!”. Arriva Samoa Joe, il quale prende parola a sua volta. Joe chiede ad Aries se si rende conto che stasera non avrà alcuna possibilità di “incassare” la sua valigetta. Aries dice che quando si tratta di lui, tutto è possibile. Joe dice che con uno schiocco delle sue dita può porre fine alla carriera di Austin Aries, ma Aries lo interrompe e dice che il Joe che conosceva non c'è più, ora Samoa Joe è solo il tirapiedi di MVP! Joe si innervosisce e dice che né Aries né la gente presente sa niente di lui e di fedeltà, poi dice che vuole salire sul ring e troncare il collo di Aries! Aries dice a Joe di non scomodarsi, ci pensa lui a raggiungerlo… suicide dive! Pubblicità.

AUSTIN ARIES VS. SAMOA JOE

Torniamo in onda a match iniziato sotto gli ordini di Earl Hebner. Irish whip di Aries, Joe all'angolo, splash di Aries, snapmare, Aries sale sulla seconda corda e connette un drop kick. Pin, due. Aries si prepara per un suplex, Joe resiste e connette un front suplex facendo sbattere Aries contro la terza corda, quindi calcio di Joe e Aries finisce fuori ring. Joe spinge Aries contro le scalette di metallo, poi lo prende e ce lo scaraventa nuovamente. Joe riporta Arie sul ring, calcio alle costole, altri calci di Joe che è completamente al controllo della contesa. Aries reagisce con delle chop, si lancia alle corde, high knee di Joe. Testata alla schiena di Joe, quindi chiave articolare e gomitata al petto, scambio di colpi, Aries sembra avere la meglio, si lancia alle corde, atomic drop di Joe seguito da un big boot e da una Senton bomb! Pin di Joe, solo due. Bear hug di Joe, Aries riesce a liberarsi con dei pugni, eye rake di Joe che si lancia alle corde, calcio, carica di Joe ma back drop di Aries e Joe è fuori ring. Aries sale sul paletto e si lancia colpendo Joe! Joe rotola sul ring, Aries sale di nuovo sul paletto, missile drop kick! Joe all'angolo, full speed drop kick di Aries, quindi Aries va per la Brain Buster, Joe però resiste, colpisce Aries con dei pugni, prova una full Nelson, Aries raggiunge le corde e si libera. Joe sistema Aries seduto sul paletto, lo colpisce con un pugno, quindi va per la Muscle Buster, Aries scivola via, discus elbow, ancora, roll-up, solo due! Ma Last Chancery connessa! Arriva Kenny King che prende la valigetta! Aries si distrae, rear choke di Joe! Aries spinge Joe che finisce a sbattere faccia contro valigetta! Aries sale sul paletto, 450° splash! Pin, tre!

VINCITORE: AUSTIN ARIES

Dopo il match arriva anche Low Ki che, insieme a Kenny King, attaccano Aries! Low Ki prende un tavolo da sotto il ring, sul ring Samoa Joe blocca Aries nella Coquina Clutch, quindi il BDC sistema Aries sul tavolo e Low Ki sale sul paletto. Double foot stomp! Il tavolo non si rompe (materiale per Botchamania! I AM THE TABLE!), Senton di Joe ed il tavolo va in frantumi! Il BDC ha dato una lezione ad Aries, il quale viene soccorso dagli arbitri e dal medico. Il BDC si porta via la valigetta.

Nel backstage un intervistatore raggiunge Lashley e gli chiede se crede di poter vincere stasera. Lashley dice che il BDC crede di averlo creato, ma questo non è vero. Per vincere la cintura bisogna che Lashley venga battuto, e questo non è possibile. L'intervistatore chiede quindi a Lashley di Kurt Angle, e Lashley dice che non ha bisogno di Angle. Pubblicità.

Ancora backstage, Eric Young raggiunge MVP. I due parlano di quanto siano soddisfatti di aver messo Bobby Roode in ospedale, ma MVP ricorda a Eric Young che fu Lashley ad infortunare lui tempo fa, e il match di stasera per il titolo è senza squalifiche. Young sembra convinto perché può fare quello che vuole, quindi se ne va. MVP sa di avere un altro alleato.

Sempre nel backstage Low Ki, Samoa Joe e Kenny King fanno vedere a MVP la valigetta di Austin Aries. MVP dice di “adorare i piani ben riusciti”.

Ed è il momento del confronto tra due atleti del British Boot Camp.

NOAM DAR VS. RAMPAGE BROWN

Arbitra Brian Hebner. Clinch iniziale, waist lock di Brown, quindi chiave articolare, Noam salta sulle corde e si libera, quindi prova un roll-up… risuona la musica di Bram! Bram sale sul ring e stende Noam, quindi anche Brown! DDT di Bram su Brown, Bram afferra anche Noam e connette un'altra DDT!

NO CONTEST

Bram prende il microfono e, rivolgendosi a Magnus, gli dice che stasera ha steso questi due esattamente come ha fatto con lui qualche settimana fa! Bram chiama Magnus! Invece di Magnus arriva Grado! Grado si sincera delle condizioni di Noam e di Brown, quindi sale sul ring. Faccia a faccia, Bram attacca Grado! Grado evita una clothesline, ma poi Bram lo stende con una clothesline a sua volta e poi lo finisce con la DDT. Bram chiama di nuovo Magnus, quindi se ne va.

Lashley e MVP sono nel backstage e stanno… camminando! UP NEXT! Pubblicità.

NEXT WEEK: Wolves contro Abyss e Storm per i titoli di coppia!

È il momento del main event! Introdotto dalla stupenda So Cal Val, MVP, accompagnato dal resto del BDC, arriva in arena. Quindi arriva anche il campione Lashley!

TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP NO DQ MATCH
LASHLEY (c) VS. MVP w/Samoa Joe, Low Ki e Kenny King

Arbitra Brian Stiffler. Lunga fase di clinch iniziale, Lashley è all'angolo, Stiffler divide, scambio di colpi, clothesline di MVP ma Lashley resiste. Scambio di clothesline, nessuno dei due cade, quindi clothesline di Lashley e MVP va all'angolo. Shoulder tackle di Lashley, calcio di MVP che reagisce, MVP si lancia alle corde, frog leap di Lashley che poi connette un'altra clothesline. Delayed vertical suplex di Lashley, il campione manca un calcio e MVP rotola fuori dall'esagono. MVP trascina Lashley fuori ring, ed ovviamente arriva il BDC a disturbare. Stiffler manda il BDC fuori! Big boot di MVP! Pubblicità.

Siamo sul ring, MVP prova un pin ma ottiene solo un due. Ginocchiate di MVP al ventre di Lashley, snapmare e calcio alla schiena, MVP si lancia alle corde e Black Out Kick! Pin, solo due. Lashley si alza da terra, scambio di colpi, clothesline di MVP e Lashley è a terra. Pin, due. Strangolamento alle corde, scopriamo che Stiffler ha mandato via solo Low Ki, non tutto il BDC. Calcio di MVP ad un braccio di Lashley, pugni di Lashley che cerca di reagire, MVP lo ferma con una ginocchiata. MVP manda Lashley fuori ring, il campione viene colpito da Kenny King e da Samoa Joe. MVP scende dal ring e raggiunge Lashley, lo afferra e lo sbatte contro le transenne, quindi lo riporta sul ring. Pin di MVP, solo due. Wirst lock di MVP, Lashley cerca di liberarsi, si alza da terra, pugni al ventre e al volto, si libera, ancora scambio di colpi, quindi doppia clothesline e i due contendenti finiscono a terra nello stesso momento. I due si rialzano, scambio di pugni, Lashley ha la meglio, ancora pugni, MVP a terra. Irish whip di Lashley, clothesline, back elbow, Lashley si prepara all'angolo, corner splash, ancora una carica, gomitata di MVP ma poi spine buster di Lashley. Pin, due. MVP raggiunge l'angolo, Kenny King tiene un piede di Lashley e big boot di MVP. Clothesline all'angolo di MVP che poi connette un fallaway suplex. MVP manca il Black Out, spear di Lashley ma finisce a terra anche Stiffler! Arriva Eric Young con una sedia! Eric Young colpisce più volte Lashley con la sedia mentre Stiffler è senza sensi (anche se il match è un NO DQ). Arriva Bobby Roode! Roode colpisce Young e lo porta fuori ring, sul ring Lashley connette una neckbreaker su MVP, quindi corner clothesline, Irish whip e running power slam! Pin, Stiffler si riprende e conta ma Kenny King lo trascina fuori ring! Interviene Samoa Joe che colpisce Lashley col suo standing enzuigiri kick! Ma arriva Gunner! Gunner colpisce Joe e lo porta fuori ring! Interviene Low Ki che però viene steso subito da Lashley! MVP però approfitta della situazione e connette la Play of the Day! Pin, non ci sono arbitri! Arriva di corsa Brian Hebner, uno, due… no! Lashley si salva al due! MVP scende dal ring e prende una sedia, arriva Drew Galloway che colpisce MVP con un running knee (uguale a quello di Daniel Bryan in WWE)! Spear di Lashley! Pin, tre!

VINCITORE E ANCORA CAMPIONE: LASHLEY

Fine! Ci vediamo alla prossima, grazie per la lettura 🙂

15,038FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati