Impact Wrestling Report 25-12-2008

Giorni di festa per tutto il mondo, ma la TNA non si ferma. La Main Event Mafia domina sui ring esagonali, e dopo aver fatto fuori Brother Ray, la scorsa settimana è toccato a Samoa Joe subire l'attacco dei MEM dentro la struttura del Six Sides of Steel. Samoa Joe sarà dei nostri stasera? E come reagirà, lui e gli altri membri della Frontline? Tanti interrogativi e molti match interessanti, a partire dal rematch tra Rhino e Kurt Angle e il prosieguo del torneo per decretare il nuovo campione X Division. Scusandosi per il ritardo, Demetrio Marino è pronto alla tastiera… TNA iMPACT! is next!

Piccolo video dedicato alla, almeno per ora breve, vita dei Main Event Mafia, compresi i migliori momenti della Stable, dalla creazione fino agli assalti ai danni di Brother Ray, Christian Cage, Petey Williams e infine Samoa Joe. Quindi si passa alla consueta sigla che ci introduce alla Impact Zone! Pyros e pubblico in visibilio mentre riceviamo i migliori auguri di buone feste da parte di Mike Tenay e Don West. E risuona la musica di Mick Foley!! L'hardcore legend arriva sul ring da solo, ma armato di microfono. Tenay ci ricorda i recenti tentativi di dialogo tra Foley e i MEM. Foley ringrazia il pubblico che lo incita, e manda i suoi migliori auguri. Poi ricorda che Angle e soci gli avevano assicurato che non ci sarebbero più stati assalti, invece lo hanno ingannato, perché Samoa Joe è stato finora in ospedale. Ora Mick vorrebbe capire da Angle cosa vuole significare il suo comportamento e le sue parole, quando la sua parola d'onore non vale più nulla. Foley promette che se ci sarà un altro comportamento da parte dei Mafia, Foley si sentirà costretto a mettersi in gioco. Risuona proprio la musica dei Main Event Mafia!!! La stable entra al completo, con Steiner e Booker T pronti per il loro tag team match. Angle parla di incomprensioni, perché loro non sono stati aggrediti: loro erano vittime, vittime perché Sting e Nash sono stati forzati a combattere dentro la struttura d'acciaio, inoltre AJ ha vinto il match, lasciando il suo partner (Joe) sul ring. Quindi cosa si aspettava da loro? Loro sono una famiglia, continua Angle, una famiglia di cui Mick dovrebbe fare parte. Angle conclude dicendo che Joe si trovava nel posto sbagliato al momento sbagliato. Foley non si lascia intimidire e annuncia che stasera ci saranno dei nuovi match: uno di questi è Booker T e Scott Steiner dovranno sfidare Brother Devon e AJ Styles. Angle si lamenta del fatto di dare dei match da PPV in chiaro. Mick annuncia inoltre Angle vs. Rhino per stasera!! Ed inoltre Jeff Jarrett sarà a bordo ring a guardare le spalle di Rhino!!

Al ritorno dal break pubblicitario, JB è con Rhino, nel backstage. Rhino dice a Angle che lui sarà il suo inizio, perché stanotte proverà dolore e verrà punito da lui, vendicando così Petey, Ray e Joe. Loro hanno voluto la guerra, ma questa notte per loro non ci sarà via d'uscita!

Si torna sul ring: prima semifinale del X Division Tournament: Kiyoshi, che ha eliminato Consequences Creed proprio 7 giorni fa, sfida Chris Sabin dei Motor City Machine Guns, accompagnato ovviamente Alex Shelley. L'altra semifinale, Eric Young vs. Alex Shelley, si terrà fra 14 giorni, a iMPACT, mentre la finale sarà al PPV dell'11 Gennaio, Genesis. I due atleti iniziano con dei tentativi di prese a centro ring, mentre Shane Sewell è l'arbitro dell'incontro, dopo le due settimane di sospensione. Intanto Sheik Abdul Bashir guarda l'incontro dalla rampa. Kiyoshi parte bene, e prova una headlock su Sabin. Sabin si libera dopo alcune gomitate, ma Kiyoshi lo attacca colpendolo agli occhi. Sabin ribalta una irish whip, per poi attaccare con un springboard armdrag sul giapponese. Running high kick all'angolo sul giapponese, che viene sistemato in Tree of Woe all'angolo prima di venire colpito dalla Hesitation Dropkick. Kiyoshi evita la Cradle Shock di Sabin, ma finisce vittima di un Swinging DDT!!! Sabin copre..1…2…no! Sabin colpisce con alcune forearm, ma Kiyoshi reagisce con un calcio all'addome, alcune ginocchiate e calci al petto, prima di un violentissimo calcio in volto e una inverted DVD. 1…2…Sabin alza una spalla! Backbreaker di Kiyoshi, che poi sale sulla terza corda per un moonsault.. ma Sabin si sposta in tempo e Kiyoshi sbatte contro il tappeto. Sabin colpisce con un Enziguri Kick, prima della Cradle Shock!!! 1….2….3!!! Match breve, ma Chris Sabin si porta a casa l'incontro e si conserva un posto per la finale di Genesis!!!! I Guns festeggiano sul ring, mentre Bashir si avvicina al ring, dov'è rimasto il solo arbitro Sewell. Sewell cerca di andare, ma Bashir lo strattona. Bashir schiaffeggia Sewell!!! Sewell inizia a infuriarsi, Bashir continua a spintonarlo e lo schiaffeggia nuovamente. Sewell si toglie la maglietta.. ma si spengono le luci!!! Arriva Suicide!!! Suicide si pone di fronte a Bashir e lo attacca all'angolo, prima di colpirlo con running dropkick che lancia Bashir contro l'angolo e fuori ring.

Backstage: Sarah Palin è con le Beautiful People, Cute Kip e un pugno di fans. La Palin dice che queste persone sono dei veri americani, mentre le BP si disperano per come sono vestite e poco truccate. La Palin butta le due ragazze tra la folla, mentre torniamo sul ring.

Rivediamo un video dedicato alla rivalità tra Kurt Angle e Jeff Jarrett, dal suo inizio fino ad adesso, dove Angle ha la possibilità di sfidare Jarrett al prossimo PPV, Genesis, che si terrà l'11 Gennaio. Quindi parte una intervista registrata di Mike Tenay e Jeff Jarrett. Jarrett parla della TNA, e del duro lavoro fatto per fare crescere la federazione. Si parla anche, ovviamente, di Kurt Angle, e Jeff si chiede se è la TNA ad avere bisogno di Angle, oppure è Angle ad avere bisogno della TNA. Jeff dice che è da Bound for Glory che ha capito di avere a che fare con il più grande wrestler tecnico, e non ha intenzione di perdere, e lui, i wrestler della federazioni, e la sua famiglia, non perderà! A fine intervista si torna in diretta, dove Kurt Angle raggiunge Mike Tenay e Don West. Angle chiede ai commentatori se si sentono dispiaciuti per Jarrett, ma non li lascia rispondere. Angle dice che sarà una battaglia, ma una sanguinosa battaglia, che inizierà stasera quando Jeff arriverà al ring con Rhino. Angle promette di distruggere Jeff, e gli da appuntamento più tardi.

Dopo un nuovo break pubblicitario, si parta con un nuovo Rough Cut dedicato ai Beer Money Inc., con interviste a James Storm e Robert Roode. Si parla anche di confronti con il passato Tag Team di James Storm, ovvero i America's Most Wanted. Quindi parlano della loro alchimia, che li ha portati a diventare Tag Team Champions. Dopo parte un video dedicato alla rivalità tra i Beer Money Inc., gli attuali campioni di coppia, e il tag team formato da Abyss e Matt Morgan. E ora i due vengono intervistati da Lauren. Morgan è indiavolato, e vuole parlare lui. Morgan dice che i giochi e gli shows sono finiti, da Abyss buttati in un tavolo incendiato, alla bottiglia di birra sulla fronte dello stesso Morgan due settimane fa. A Genesis, Morgan dice che non ci sarà un nuovo inizio, ma sarà l'ultimo atto della loro battaglia.

Borash è nello spogliatoio della Frontline, ed è assieme ad AJ Styles e Brother Devon. AJ dice che Joe ha una frattura al braccio, proprio nel momento in cui la moglie di Joe era in ospedale proprio per il parto. AJ capisce questa situazione, non per la frattura, ma perché lui ha 2 figli. AJ dice che i Mafia sono andati oltre e li sfida, dicendogli di venirlo a prendere, perché lui è un vero original, e perché se se la devono prendere con qualcuno, AJ è qui, ed è pronto per loro. AJ se ne va, e la parola passa a Brother Devon. Devon dice che suo fratello è come un orso: puoi fargli tutto il male che vuoi, ma lui si rialzerà sempre. Da un punto di vista psicologico è tutto diverso, loro hanno combattuto assieme 15 anni, ma Devon non lo ha mai visto conciato così, con una concussione e le ossa rotte. Ray tornerà, ma lui è ancora qui, e promette a Booker T e Steiner che non riusciranno ad eliminare il Team 3D.

Dopo la pubblicità, altra intervista: Borash è con i Motor City Machine Guns: Borash fa i complimenti a Chris Sabin. Sabin cita il karma, mentre Borash ricorda la possibilità di una finale tra Alex Shelley e Chris Sabin. Shelley ricorda come Eric pochi mesi fa si spaventava dei pyros e quant'altro, per Alex tutto ciò non dovrebbe essere un problema. Arriva Eric Young, però, che vuole avvertire Alex, quindi lo schiaffeggia. Parte una rissa nel backstage, dove devono intervenire alcuni atleti della Frontline onde evitare che la rissa degeneri.

Si torna nella Impact Zone: Tenay e West parlano di questa situazione, mentre Eric e Alex Shelley arrivano sul ring e continua la rissa tra i due. Chris Sabin viene tenuto lontano dal ring, mentre sul ring Alex e Eric continuano a darsele di santa ragione. Alex subisce una discus clothesline, però, e riesce a scappare dal ring, con l'aiuto di Sabin, evitando la DVD di Young!! Ma Eric Young si lancia contro i Guns con un Suicide Dive, e continua la rissa tra Shelley e Young!! I due vengono finalmente separati, mentre torniamo nel backstage.

Jeremy Borash pubblicizza il servizio TNA Mobile per avere indiscrezioni su due wrestlers in trattative con la TNA, mentre Lauren è con alcune Knockouts vestite in tema natalizio, mentre Traci Brooks pubblicizza il prossimo match delle KO's, ovvero il secondo Santa Claus Workshop Street Fight. Brooks è con Christy, ODB, Roxxi e Taylor che sembrano parecchie allegre (in senso alcolico).

Rivediamo un video con tutte le vittime dei Main Event Mafia, quindi si torna sul ring, pronti per il Tag Team Match che vedrà opposti Scott Steiner & Booker T vs. AJ Styles & Brother Devon. Devon arriva sprintando sul ring, e Steiner e Booker escono dal ring per evitare la rissa, mentre arriva AJ Styles. L''arbitro cerca di separare i due teams, che discutono animatamente a centro ring. Iniziano sul ring Devon e Booker. Booker inizia bene con ginocchiate e chops, ma Devon si riprende in fretta con diversi pugni, e calci all'angolo. Booker prova una reazione, ma finisce con subire una Lou Thesz Press. Entra AJ, che colpisce Booker con pugni e chops alle corde. Irish whip di AJ, ma Booker evita e colpisce con una ginocchiata. Tag per Steiner che colpisce AJ con un calcio allo sterno, più una ginocchiata. AJ viene poggiato all'angolo, pcoo dopo però reagisce evitando una irish whip, ma non può evitare un belly-to-belly over the head suplex! AJ subisce una Irish Whip, ma colpisce Steiner con un calcio in volto, quindi con diversi pugni e un Body Slam. Knee Drop su Steiner, conto di 2. Tag per Devon, che colpisce con una gomitata alla nuca e diversi pugni e calci all'angolo. AJ entra sul ring e prova un suplex, ma Steiner resiste e dà il tag a Booker, dopo aver sistemato AJ con diverse ginocchiate. Team Work di Booker e Steiner, che colpiscono AJ con una doppia clothesline, quindi continuano l'assalto su AJ, ma arriva Devon ad attaccare i due. Steiner prova a buttare AJ fuori ring, ma the Phenomenal One si aggrappa alle corde, e rientra: Steiner sorpreso prova a colpirlo con una clothesline, ma AJ lo fa cadere fuori ring abbassando la terza corda, mentre Devon e Booker combattono fuori ring. AJ colpisce Steiner con un baseball slide, poi lo lancia contro le transenne, mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break, vediamo Devon e Booker T combattere nei container vicino l'esterno dell'arena, mentre AJ Styles e Steiner si battono in mezzo al pubblico. La regia ci propone le due riprese video, mentre AJ si lancia da una rampa addosso a Steiner!! Intanto Kurt Angle attacca Brother Devon, aiutato da Kevin Nash!! Nash sta ammanettando Devon, bloccandolo così all'esterno, mentre Booker e Angle continuano ad attaccarlo. Steiner e AJ intanto tornano sul ring, e l'inquadratura si sposta su di loro. Steiner colpisce con la “Steinerline”, e una elbow drop, per poi provare lo schienamento, ma l'arbitro non esegue in conteggio, rimanendo fuori ring. Steiner finisce vittima di una jawbreaker, e della Springboard Forearm!! L'arbitro cerca di fermare AJ, ma arriva Angle!!! AJ evita una clothesline e colpisce Angle con diversi pugni, poi se la prende anche con Steiner e Nash!!! AJ è una furia e butta tutti fuori ring, ma arriva Booker a sorprenderlo con la Axe Kick.. no, AJ colpisce con la Pèlè!!!! Pubblico in visibilio, ma Nash e Angle ritornano sul ring e attaccano ancora AJ!!! Back suplex di Nash!! Angle Slam su AJ!!! Nash prende una sedia, e con AJ la sistema al braccio di AJ, mentre arriva la Frontline!!! Young, Machismo e Creed attaccano i Mafia, che però sembrano avere la meglio.. e arriva Rhino!!!! Rhino colpisce tutti, ma finisce vittima della superiorità numerica dei Mafia (che, lo noto solo ora, sono sul ring senza Sting). Angle risistema la sedia sul braccio di AJ Styles.. ma risuona la musica di Mick Foley!!!! Foley corre verso il ring, e parte l'attacco tra Foley e i Mafia!!! Foley risponde ai Mafia, colpo su colpo, quindi toglie dalla tasca Mr.Socko!!! Mandible Claw su Kurt Ang.. no, Nash toglie Angle dal ring per evitare guai peggiori. Foley prende il microfono, mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break, Foley inizia a parlare, dicendo che aveva detto ai Mafia che non avrebbe avuto altra scelta di doversi schienare, quindi ha dovuto dare ai Mafia un regalino di Natale. Foley annuncia che Booker, Nash e Steiner combatteranno a Genesis in un 6-Man Tag Team Match contro Brother Devon, AJ Styles.. e lo stesso Mick Foley!!!! Perché Foley “is crossing the line”!!!

Mike Tenay e Don West sono shockati ma entusiasti dall'annuncio e ci ricordano al volo la card di Genesis, che riscriviamo qui sotto:

– TNA Knockout Championship Lumberjack Match: Christy Hemme vs. Awesome Kong
– Grudge Match: Kurt Angle vs. “King of the Mountain” Jeff Jarrett
– TNA World Heavyweight Championship: Sting (C) vs. Rhino
– X Division Championship Tournament Final Match: Chris Sabin vs. (il vincitore della sfida Shelley vs. Young)
– Six Man Tag Team Match: Scott Steiner, Booker T & Kevin Nash vs. Mick Foley, AJ Styles & Brother Devon

Ma non ce ne andiamo dal ring, perchè va in onda il Santa Claus Workshop Street Fight, ed ecco le partecipanti: per il primo team Sojournor Bolt, Raisha Saeed, Rhaka Khan e la campionessa in carica Awesome Kong, mentre le loro avversarie saranno Christy Hemme, ODB, Roxxi e Taylor Wilde, tutte vestite in tema natalizio! Il match inizia dopo il break pubblicitario, con Taylor Wilde e Raisha sul ring: Raisha parte bene, bloccando Taylor e colpendola con diversi pugni all'addome, ma Taylor reagisce con alcuni colpi e una huricanrana. Tag per Roxxi, che sale sulla terza corda per colpire Raisha. Raisha reagisce con un forearm, Roxxi si riprende con una spinebuster, conto di 2. Entra Sojournor, ma si becca subito un armdrag. Tag per ODB che attacca Bolt con un Body Slam, quindi tag per Christy. Christy butta a terra Bolt, per poi colpirla con calci, ma arriva Awesome Kong a bloccarla sul ring. Entra Taylor Wilde ad attaccare Kong ma senza effetto. Entrano anche Roxxi e ODB, niente da fare. Christy prova una Sleeper Hold, che mette in ginocchio la campionessa, ma Rhaka Khan la difende. Tutte le Knockouts sono sul ring, ed è caos. Alcune lottano fuori ring, come Kong con Christy, mentre Taylor colpisce Raisha sul ring con diversi pugni. Christy viene lanciata duramente contro le transenne, mentre Taylor colpisce con un running dropkick su Raisha, e a seguire la colpisce con un forearm: Raisha così cade dall'apron a fuori ring, franando su altre KO's. Taylor Wilde non perde tempo e vola dal paletto con un crossbody su di loro!!! Awesome Kong torna sul ring ma subisce un jawbreaker alle corde da Christy!!! La Hemme sale sul paletto e vola addosso a Kong con un Crossbody Block, ma Kong non cade, e la blocca per aria con le braccia!! Taylor Wilde colpisce con un dropkick Kong, che cade all'indietro e subisce lo schienamento…1…2…no!!! La Wilde si dispera, e poi colpisce con un dropkick basso su Kong, che cade poco dopo fuori ring. Christy prende la rincorsa, ma Raisha la fa cadere fuori ring. Taylor raggiunge Kong, ma Rhaka la colpisce alle spalle, per poi atterrarla con un calcio alla nuca, poi la rialza.. ma Taylor Wilde la sorprende con un roll-up!!! 1….2….3!!!! Le Knockouts face vincono questo match!!

UP NEXT: Rhino vs. Kurt Angle

Dopo la pubblicità, vediamo un piccolo promo per Brutus Magnus, prossimo debuttante in TNA, quindi si torna nella Impact Zone, pronti per il Main Event della serata, ovvero il già annunciato Kurt Angle vs. Rhino. Risuona la musica di Sting, che si porta sul ring vestito elegante pronto per stare all'angolo di Kurt Angle. Quindi arriva Angle, pronto per il suo match. Quindi risuona la musica di Jeff Jarrett, armato di chitarra, pronto per stare all'angolo della “War Machine”, Rhino. Quindi è proprio Rhino a fare il suo ingresso sul ring, e il match può iniziare: Rhino vs. Kurt Angle. Faccia a faccia tra Jarrett e Angle, prima che l'eroe olimpico ritorni sul ring. Rhino parte all'attacco, ma Angle esce subito fuori ring. Angle si prende un break, poco dopo rientra, e il match inizia sul serio. Calcio all'addome di Rhino su Angle, che continua con pugni, una Irish Whip e una spallata. Angle finisce all'angolo vittima di calci e pugni di Rhino. Irish Whip di Rhino. Angle prova una reazione con un calcio, ma Rhino evita, poi colpisce l'avversario con una clothesline che manda Angle fuori ring. Rhino raggiunge Angle fuori ring, per lanciarlo più volte contro le transenne. Angle viene buttato nuovamente dentro il ring, Rhino lo raggiunge ma Angle lo atterra con una spallata. Angle sputa addosso a Jarrett!! Jarrett sprinta verso il ring mentre Angle cerca riparo fuori ring!! Jarrett viene fermato da ben tre arbitri, mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break, Angle atterra Rhino sul ring, per poi colpirlo con dei calci. Tutto sembra tornato alla normalità, con Jarrett che si è calmato e continua a seguire l'incontro a bordo ring. Angle prova uno schienamento dopo un suplex, conto di 2. Ginocchiata di Angle su Rhino in corsa, ancora conto di 2. Ginocchiate di Angle, seguite da una Uppercut e alcune Shoulder Blocks all'angolo, conto di 2. Angle prova a sfiancare Rhino con una sorta di Bear Hug, e Rhino effettivamente sembra aver perso i sensi. L'arbitro prova ad alzare il braccio per tre volte, e alla terza volta il braccio non cade. Rhino si fa forza, a riesce a liberarsi e ad atterrare Angle con un forearm. Rhino corre alle corde ma i due atleti si colpiscono allo stesso momento con una Clothesline e finiscono entrambi a terra!! Angle prova ad attaccare, ma Rhino ha la meglio con diversi pugni e una spallata al volo. Irish whip e shoulder block, seguito da un belly-to-belly suplex!! Angle è in difficoltà, mentre Rhino prova la Gore.. ma Angle colpisce Rhino in corsa con un calcio!! Angle tenta la Angle Slam, ma Rhino evita e colpisce con una Spinebuster!!! 1….2…Angle alza una spalla! Angle ribalta una mossa con un snapmare e seguente Angle Lock!!! Rhino è a centro ring, in difficoltà, ma Rhino si libera e Angle cade fuori ring. Jarrett urla a Angle, che si rialza e lo schiaffeggia!!! Jarrett prova ad attaccare, ma Angle evita e Jarrett sbatte con le transenne. Angle prova a rientrare e evita un suplex per chiudere Rhino nuovamente nella Angle Lock, ma Jeff si toglie la maglietta ed entra sul ring colpendo Angle!!! Schiaffi di Jarrett su Angle!!! L'arbitro chiama la squalifica, mentre arriva la Security a separare Angle e Jarrett!!! I due però riescono a liberarsi e menarsi ancora un po'!!! E Angle attacca BG James!!!! BG James che era intervenuto per fermare i due gruppi, aveva urlato qualcosa a Angle che per tutta risposta lo ha colpito con un pugno in pieno volto!!! La security rimane a centro ring a separare i due mentre la puntata si conclude con le immagini di BG svenuto al tappeto!

15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati