Impact Wrestling Report 25-10-2012

It's Championship Thursday! Dopo le schermaglie della scorsa settimana, ben tre titoli saranno in palio stasera: Rob Van Dam e Tara dovranno concedere la clausola di rematch ai rispettivi avversari che hanno sconfitto per l'X-Division Title e il Knockouts Title a Bound for Glory, ovvero Zema Ion e Miss Tessmacher, mentre il nuovo World Heavyweight Champion Jeff Hardy effettuerà la sua prima difesa titolata contro un avversario selezionato personalmente da Hulk Hogan! Chi la spunterà tra Mr. Anderson, Bully Ray, James Storm e Kurt Angle? E cosa avrà da dire l'ex campione Austin Aries in merito? E ancora, cosa faranno gli Aces & 8s e Devon per turbare ancora una volta gli equilibri della Impact Wrestling Zone? Lo scopriremo ancora una volta qui, stanotte, durante un altro episodio live di Impact Wrestling! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi c'è Lorenzo “Jeff Hardy Called Me a Self-Centered Egomaniac” Pierleoni, che farà del suo meglio per illustrarvi nel migliore dei modi i fatti dello show principale della TNA!

Il classico “Previously on Impact Wrestling” ci riporta agli ultimi sviluppi della faida della TNA con gli Aces & 8s, che sta degenerando sempre di più con la scoperta di Devon come membro del gruppo. La faida tra Jeff Hardy e Austin Aries non è finita, ma stanotte il nuovo World Heavyweight Champion dovrà vedersela con un avversario scelto da Hulk Hogan tra Mr. Anderson, James Storm, Kurt Angle e Bully Ray.

Hulk Hogan parla con Jeff Hardy (con entrambe le cinture di campione in spalla) nel suo ufficio e l'Hulkster lo ringrazia per ciò che ha fatto per la TNA, alzando il livello e portando la compagnia molto, molto in alto. Hogan ricorda a Hardy la sua scelta di stasera che lo porterà ad affrontare la sua prima difesa del titolo. Hardy dice è sicuro che chiunque lui scelga combatterà come se fosse una lotta per la propria vita, ma che lui è pronto a tutto. Hardy poi esce dall'ufficio di Hogan mentre quest'ultimo lo ringrazia. Hardy trova fuori dalla porta i quattro possibili sfidanti di stanotte, per poi entrare in una sorta di riflessione personale sui quattro, concludendo che ognuno di loro ha una debolezza e che sta a lui trovarla e utilizzarla per vincere.

Andiamo nella Impact Wrestling Zone e abbiamo appena il tempo di goderci i pyros che la theme di Rob Van Dam risuona nell'arena! Christy Hemme, splendida come sempre, ci annuncia il Whole F'N Show, che difenderà il suo titolo stanotte in un rematch di Bound for Glory contro Zema Ion! Al tavolo di commento ci sono, abbastanza sorprendentemente, Jeremy Borash e Todd Keleney, che ci riassumono la serata e ci preparano al primo dei title match di stanotte. Ma intanto, ecco Zema Ion! Il filippino entra nell'arena con il suo solito stile con tutte le intenzioni di riprendersi il suo titolo. Subito Waist Lock di RVD, tramutata in Head Lock, i due vanno poi per un veloce scambio aereo. Drop Kick fallito da Ion che poi cerca un Roll Up ma non lo trova, RVD però lo sorprende e cerca a sua volta un conteggio che non va a segno. Ion ripara all'angolo per poi rialzarsi e intrappolare RVD in una Head Lock che RVD impiega un po' di tempo a ribaltare con dei calci e poi un Inside Cradle che frutta un conto di due. Arm Drag di RVD… Gorilla Press Slam! E ora Standing Moonsault! Van Dam sale sul paletto… E MOONSAULT! Magnifica combinazione di RVD che cerca di schienare Ion che però si riprende al due! Ion ripara fuori ring ma RVD dopo una taunt lo colpisce con una Baseball Slide per poi andare con un Pescado… no, Ion lo prende e lo sbatte contro le transenne, poi cerca un Suicide Dive ma RVD è già sull'apron e lo blocca con uno Spin Kick! Scambio di Irish Whip tra i due, poi RVD colpisce con un calcio in faccia e va per un Crossbody… NO, il campione finisce fuori dal ring! E ora Ion va con una Senton da dentro a fuori ring! Zema Ion si esalta con il pubblico prima di rilanciare l'avversario sul ring… ma si distrae e RVD lo riprende da dietro! Ion lo fa però impattare contro le corde e rientra… Tornado DDT! 1…2…NO! Ion protesta con l'arbitro! Pestoni di Ion ai danni del campione ora, che però è tifato dal pubblico…. Corkscrew Moonsault di Zema Ion! Ma lo sfidante non va a sengo, RVD si sposta! L'arbitro conta entrambi a terra… Somersault Back Kick di RVD! Che ora connette il Rolling Thunder… e va sul paletto! E CONNETTE, 5-STAR FROG SPLASH! 1…2…e 3! Fantastico match tra Rob Van Dam e Zema Ion! RVD si conferma campione, ma Ion si prende l'onore delle armi… ma un momento, Matt Morgan stende RVD con un Big Boot! E Joey Ryan si impossessa del titolo di RVD, rendendo chiari i suoi propositi! Matt Morgan prende un microfono e si rivolge ad Hulk Hogan, dicendo che se voleva che si risvegliasse un lato nascosto di lui ora dovrebbe fare attenzione perché è esattamente ciò che è accaduto! Ryan e Morgan se ne vanno… quali saranno le loro intenzioni?

Austin Aries è nel backstage e si rivolge alla telecamera, chiedendo se si sente cosa sta accadendo nella stanza nella quale sta sbirciando… Aries è fuori dall'ufficio di Hogan e si riferisce evidentemente ai quattro contendenti del match per il World Heavyweight Championship di stasera, che secondo lui stanno evidentemente baciando il didietro di Hogan. Aries dice che lui non ha bisogno di fare tutto questo per prendersi il suo rematch e che starà lì ancora per un po' per cogliere le reazioni dei quattro e divertirsi.

Torniamo nella Impact Zone però, perché gli ex WTTCOTW Christopher Daniels e Kazarian entrano nell'arena con una nuova theme song. I due, evidentemente contrariati, salgono sul ring e Kazarian afferra un microfono, dicendo che è facile accorgersi che Halloween è dietro l'angolo perché gli ex campioni hanno ricevuto molti scherzetti, ma nessun dolcetto. Kazarian dice che lui e Daniels sono vittime di una cospirazione che ora andrà a spiegare punto per punto. Innanzitutto Hogan ha alterato la sua tratta aerea la scorsa settimana senza dargli la possibilità di raggiungere l'arena e lasciando Christopher Daniels da solo in una posizione di svantaggio. Il pubblico canta rumorosamente “You suck!” a Kazarian, che non riesce a proseguire. Alla fine l'ex campione di coppia riprende, dicendo che, cosa più importante, a Bound for Glory i loro titoli sono stati presi illegalmente da due uomini che probabilmente sono negli Stati Uniti illegalmente. Daniels prende un microfono e gli dice di aspettare e che il pubblico è lento, quindi anche loro devono andare lentamente. Stanotte è il Championship Thursday… ma non è lo è per loro. Zema Ion si è preso il suo rematch, Miss Tessmacher si prenderà il suo rematch, ma loro, il miglior tag team del business, non ne hanno uno, è questo è un crimine. Non perché sono i migliori ma perché loro dicono la verità e non sono bugiardi e manipolatori come Chavo Guerrero ed Hernandez, che si adoperano in maniere scorrette per ottenere quello che vogliono. Chavo ad esempio va sul ring e menziona ongi membro della sua famiglia per farsi tifare dai fan, mentre la cosa peggiore è che loro sanno che Dixie Carter è alla disperata ricerca di un pubblico latino-americano e loro vanno in giro vestendo i poncho, con dei tatuaggi spagnoli… perché non vanno in giro con dei sombrero? Perché non portano una bottiglia di tequila? Lui ha anche un ottimo nome per loro, “Dos Stereotipicos”! Ma loro stanotte sono lì con una petizione per farla firmare a tutta la Impact Zone, così che poi loro possano mostrarla a Hogan per dimostrare come il miglior tag team del business dovrebbe essere trattato… ma risuona la theme dei campioni! Chavo Guerrero ed Hernandez si dirigono verso il ring con le loro cinture e Chavo chiede agli ex campioni se hanno dei problemi con il loro rematch, tanto da dover ricorrere ad una petizione. Ma lui ed Hernandez sono lì per aiutarli ad ottenere un rematch, così che loro possano prendere le cinture e ficcargliele in gola! Chavo ed Hernandez cacciano gli ex campioni dal ring e aggiungono due firme alla petizione… in ogni luogo, ad ogni ora, loro sono disposti a dargli il rematch! I campioni di coppia firmano la petizione, la sfida è accettata!

Siamo nel backstage e Hogan è con i quattro contendenti per il World Heavyweight Championship, dicendo ai quattro che ha bisogno di sapere da loro perché dovrebbero essere i #1 contender. Comincia Storm, che dice che Hogan ha visto a Bound for Glory cos'è capace di fare, lui darà alla gente ciò che vuole perché ora è il suo momemto. Hogan chiede a Bully Ray se non sia ancora furioso con Devon e Ray gli risponde di sì, decisamente. Angle dice che se lui non si fosse infortunato sarebbe ancora campione adesso, visto che non ha ancora ottenuto una shot da quando è tornato. Hogan si rivolge a Anderson, che però per tutta risposta gli dice che cosa spera di ottenere con queste deliberazioni ogni settimana, cosa vuole che faccia, che si metta ai suoi piedi? Hogan gli dice che gli ha reso le cose molto facili visto che non ha mostrato dentro di sé il fuoco che gli altri hanno dentro di loro, quindi è il primo eliminato. Anderson esce furibondo dall'ufficio di Hogan e viene accolto da Austin Aries, che gli dice che deve fare schifo essere scartato da Hogan. Aries infierisce su Anderson dicendo che tutto questo non sarebbe successo se lui fosse ancora campione dato che gli avrebbe dato volentieri una shot in quanto è un wrestler migliore di lui e probabilmente è anche uno str***o migliore di lui. Anderson non crede alle sue orecchie e Aries gli lancia la sua acqua in faccia! Anderson però reagisce con un pugno, i due iniziano a lottare e Anderson prende addirittura un quadro dalla parete e lo schianta sulla testa di Aries! Aries si ricompone e sfida Anderson ad un match per stasera, con l'Asshole che è ben contento di accettare!

Siamo ad un meeting degli Aces & 8s, con Devon che ringrazia un altro membro per aver convocato i ragazzi lì. Devon dice che ha parlato con il presidente che gli ha detto che per nessuna ragione al mondo le loro maschere devono cadere, non devono permettere a nessuno di togliergliele. Questo perché le maschere sono ciò che rappresenta il loro gruppo e nessuno deve sapere loro altri chi sono. Devon poi cambia argomento e dice che ha delle ragazze e che ha intenzione di fare un po' di casino, ma che per fare questo devono fare fuori qualcuno stanotte. Uno dei membri si alza in piedi e si avvia ad una serie di foto dei vari wrestler che compongono il roster della TNA. Dopodiché prende una freccetta e la lancia verso queste foto, ma noi non vediamo chi è il predestinato. Devon dice che ora sanno chi fare fuori ed il gruppo brinda soddisfatto.

Torniamo nell'arena… è il momento di difendere il Television Championship! Risuona la theme dei Robbie… ma non sarà Robbie E a lottare come la scorsa settimana, bensì Robbie T! Ed ecco il campione, la Samoan Submission Machine Samoa Joe! Samoa Joe vs Robbie T per il Television Championship, dunque! Robbie T sembra pronto, Joe non è impressionato… Clinch a centro ring, Joe finisce all'angolo ma Robbie T manca uno splash. Serie di Chop di Joe che però non fanno nulla a Robbie T. Shoulder Block ugualmente senza effetto, poi Joe si lancia alle corde e Robbie T lo atterra, mettendolo poi all'angolo. Serie di pugni e schiaffi di Joe a Robbie T, che ora però reagisce con uno Spinning Kick. Joe viene colpito allo stomaco, ora ginocchiata, Irish Whip… Robbie T prende Joe al collo! Ma Joe reagisce con dei pugni! Joe si lancia alle corde, ancora presa al collo! Tentativo di Chokeslam, ma Joe cerca la Rear Naked Choke! Robbie E interviene e distrae l'arbitro, con Robbie T che riesce a liberarsi sbattendo Joe all'angolo… ma ancora Rear Naked Choke di Joe! Robbie T riesce ancora a reagire e a liberarsi… Joe gli salta in groppa e applica la Rear Naked Choke per la terza volta! E ora Robbie T si schianta al suolo, liberandosi… Coquina Clutch!!! Joe chiede Robbie T nella sua temibile presa di sottomissione… Robbie T cede! Samoa Joe vince questo match e porta a termine la sua terza difesa del titolo, battendo Robbie T!

I commentatori ci ricordano la scelta dell'avversario di Jeff Hardy, ancora ristretta a James Storm, Bully Ray e Kurt Angle… chi affronterà il campione stanotte? Ma andiamo in pubblicità!

Vediamo un promo che ricapitola la rivalità tra Miss Tessmacher e Tara, rivalità che è culminata a Bound for Glory dove la maestra si è dimostrata superiore all'allieva e ha vinto il Knockouts Championship, rivelando poi Jessie Godderz come suo fidanzato.

Miss Tessmacher è nel backstage e dice che ogni momento che ha dovuto aspettare per questo rematch le è parso un'eternità e che si è divertita molto a vedere Jessie sistemato a dovere da ODB la scorsa settimana… ma stanotte è il suo momento, quando lei batterà Tara e si riprenderà il suo titolo, rimandando l'allegra coppietta a Hollywood.

Siamo ancora nell'ufficio di Hogan e l'Hulkster sta riflettendo sui tre contendenti rimasti, chiedendo a Kurt Angle cosa penserebbe se lui desse la shot a Bully Ray. Angle dice che secondo lui Ray non è focalizzato su questo, ma che sta pensando agli Aces & 8s e a ciò che ha fatto Devon, anche lui lo sarebbe. Se lui fosse nella situazione di Ray vorrebbe prendere suo fratello a calci per ciò che ha fatto. Hogan fa la stessa domanda a Storm, che dice che è stato pugnalato alle spalle dal suo partner e che tutto ciò a cui riusciva a pensare era ottenere la sua rivincita. Bully Ray interviene e dice che lui potrà anche non essere concentrato quanto si conviene sul World Title, ma se lui non sarà scelto andrà sul ring e si confronterà su Devon perché esige le risposte che tutti quanti vogliono sentire. Hogan dice che anche lui le vuole, quindi andasse a prenderle. Ray dice che non poteva chiedere di meglio e se ne va.

Mr. Anderson è nel backstage e si confronta con un membro del cast, dicendo che è stufo di tutto questo, delle decisioni e di tutto quanto, e che non vede l'ora di mettere le mani su Aries… è ora del match tra i due, dopo la pubblicità!

Mr. Anderson è già sul ring… “Raging of the Region” risuona nell'arena! Austin Aries arriva sul ring di gran carriera senza il suo solito attire e senza la sua solita entrata, entrambi i contendenti non vedono l'ora di mettere le mani sull'altro! Subito Clinch, i due si spingono in giro per il ring e non sono intenzionati a mollare. Aries spinta Anderson e quest'ultimo fa altrettanto. Anderson sfida Aries, per poi togliersi la maglietta. Altro Clinch e altre spinte tra i due, che ora si attaccano alle corde. Anderson blocca un pugno di Aries e lo colpisce, ma Aries va fuori dal ring. Anderson attende l'avversario, che ora rientra nel ring, e lo va a prendere, altro Clinch. Altri spintoni e Aries vola a terra! Anderson cerca la Rolling Fireman's Carry Slam ma Aries si libera, Anderson però lo atterra e lo riempie di pugni, Aries esce ancora dal ring per interrompere il momentum dell'avversario. Anderson attende Aries che si tiene un braccio, mentre l'arbitro lo conta fuori. Aries infine risale… Waist Lock di Aries. Anderson cerca di liberarsi e ci riesce con delle gomitate… e Anderson tira fuori un tirapugni dal suo attire! L'arbitro e Aries se ne accorgono e Brian Hebner glielo sottrae, ma Aries approfittando della distrazione lo colpisce con dei calci! Inspiegabile atteggiamento di Anderson che ora viene colpito duro all'angolo da Aries. Lancio di Aries su Anderson all'angolo opposto, ma Anderson evita lo Splash e va con dei pugni, colpendo Aries e poi scagliandolo all'angolo opposto e colpendolo con un Elbow Drop. Schienamento, conto di due. Anderson colpisce Aries con dei pugni ma viene bloccato da quest'ultimo che ora lo porta alle corde e lo colpisce con pugni e calci. Aries rialza Anderson, lo fa girare in tondo per disorientarlo e lo lancia fuori dal ring… Suicide Dive di Aries che ora si esalta con il pubblico! Pubblicità!

Torniamo nell'arena con Aries ancora in controllo con un Head Lock e che ora colpisce Anderson allo stomaco. Anderson è all'angolo e Aries lo lancia a quello opposto, schiantandosi poi su di lui. Pugno di Aries… e un altro. Anderson è a terra e Aries lo rialza, Chop di Aries. Ma Anderson si è stufato e reagisce con dei pugni, facendo finire Aries all'angolo e colpendolo con una Chop, poi lo lancia a quello opposto ma viene atterrato da un calcio. Aries si riprende il momentum e va con un Knee Drop che frutta conto di due. Aries rialza Anderson e lo colpisce con dei pugni, ora con una gomitata. Anderson però reagisce con dei pugni e delle gomitate, si lancia alle corde ma viene colpito da Aries, che si lancia alle corde e viene steso da Anderson. Serie di gomitate di Anderson… Clothesline! E ora Aries si rialza… Swinging Neckbreaker! Anderson in controllo… ancora tentativo di Rolling Fireman's Carry Slam che fallisce di nuovo, colpo di Aries alla schiena, Discus Clothesline di Aries che non va a segno, idem il Roundhouse Kick di Anderson che però connette con l'altra gamba! Aries rotola fuori ring… Pescado! Anderson is on fire! L'Asshole riporta l'avversario nel ring… e va con il terzo tentativo di Rolling Fireman's Carry Slam! Ma non va a segno, Aries afferra l'arbitro e lo fa cadere a terra! Brian Hebner cade al suolo e Aries non perde tempo a sottrargli il tirapugni preso prima a Anderson… Aries lo afferra! E cerca di colpire Anderson, che però evita l'attacco e colpisce Aries che lascia cadere l'arma… e Anderson la afferra nuovamente! Ma Hebner rinviene e cerca di toglierglielo con successo… Aries colpisce Anderson al volto con un altro tirapugni! Anderson sembra aver perso conoscenza e Aries se lo tira addosso… conto di Anderson con Aries che ne esce al due, chissà come. Aries cerca di confondere l'arbitro mentre Anderson è palesemente privo di sensi… Last Chancery! Anderson non risponde alle chiamate dell'arbitro che poi gli alza il braccio, il quale va a terra inerte, e l'arbitro chiama la fine del match! Aries ha battuto Anderson al suo stesso gioco e ora esulta per la vittoria!

Tara e Jessie sono nel backstage con Brooke Hogan. Tara le dice che è stanca della situazione con ODB e che questa deve finire, chiedendole cosa può fare in merito. Brooke le chiede perché si stia preoccupando di ODB che l'ha battuta in modo pulito. Tara dice che si sta preoccupando perché lei ha messo le mani addosso al suo uomo e ciò l'ha fatta infuriare. Jessie dice che ha dovuto farsi dodici bagni al pomodoro per togliersi di dosso il terribile odore di ODB e che lui è una star di un reality e che tutti vogliono toccarlo e stare intorno a lui. La Hogan lo guarda schifata e gli dice che lei non lo toccherebbe mai, per poi rivolgersi a Tara chiedendole che le accade visto che stasera ha un match titolato contro Miss Tessmacher e dovrebbe stare preparandosi per quel match, quindi intima alla campionessa di andare. Tara se ne va furibonda ma Brooke ferma Jessie, dicendogli che un uccellino le ha detto che ODB ha messo gli occhi su di lui e augurandogli buona fortuna. Jessie ha un'espressione che è tutta un programma.

Cambio al tavolo di commento! Via Borash e Keleney, dentro Mike Tenay e Tazz! I due ringraziano i colleghi per il lavoro fatto, che a loro volta gli augurano buon lavoro e se ne vanno (accadono cose inspiegabili a Impact Wrestling, signore e signori). Tenay e Tazz ricapitolano la situazione della scelta dell'avversario per il World Heavyweight Championship e ci presentano il prossimo title match… it's Knockouts time! E più precisamente è il momento di Miss Tessmacher, che entra nella Impact Zone e fa la sua classica entrata! L'ex campionessa è determinatissima, ma ecco Tara, accompagnata da Jessie! I due fanno i piccioncini andando sul ring insieme e baciandosi prima di entrarvi… ma Miss Tessmacher non vuole sentire ragioni, subito Drop Kick sulla campionessa che rovina fuori ring! Miss Tessmacher esce dal ring e prende a calci Tara, sbattendole poi ripetutamente la testa sull'apron e rilanciandola sul ring. Altri calci di Miss Tessmacher e ora pin, conto di due. Ancora calci della sfidante, Snapmare e calcio alla schiena. Testate sul mat per Tara adesso. La campionessa va all'angolo e Miss Tessmacher la colpisce con dei calci allo stomaco e Jessie la distrae, permettendo a Tara di colpirla alle spalle e farla cadere fuori ring. Testate sull'apron adesso per Miss Tessmacher, Jessie incita la sua fidanzata che ora colpisce la sfidante con la sua stessa medicina, calci e testate sul mat. Tara rialza Miss Tessmacher… Body Slam. Tara e Jessie si baciano sull'apron… Senton di Tara! Ma Miss Tessmacher si sposta e inizia a prendere a pugni la campionessa, Chop! E ora serie di Clothesline! Miss Tessmacher approfitta di Tara seduta all'angolo… Asstastic! E ora Miss Tessmacher sale sulla seconda corda… Faceplant su Tara! Miss Tessmacher si lancia alle corde, ma Tara afferra la ref Taryn Terrell! Miss Tessmacher prende un altro rimbalzo sulle corde… ma Jessie la fa cadere fuori dal ring!!! Per poi prendere Miss Tessmacher e rimandarla sul ring! Miss Tessmacher è stordita… Tara la afferra per la Widow's Peak! Connessa! 1…2…e 3! Tara vince il suo rematch di Bound for Glory e si conferma campionessa grazie al fondamentale aiuto di Jessie! I due non si risparmiano, baciandosi appassionatamente e festeggiando la vittoria, mentre noi rivediamo la vittoria della Knockouts Championship. Ma non è finita, Brooke Hogan entra nell'arena! Brooke sembra furiosa e ha un microfono in mano. La Hogan dice che ora capisce come loro credono di far andare le cose… ma la prossima settimana è Open Fight Night e chiunque può sfidare chi vuole. E lei ha appena sentito ODB al telefono… la Knockouts Tag Team Champion vuole sfidare Jessie!!! Tara e Jessie rimangono sconvolti dall'inaspettato annuncio. Brooke Hogan augura ironicamente buona fortuna a Jessie, lasciando i due nel ring interdetti.

Siamo nel backstage, Bully Ray si incammina verso il ring… dopo la pubblicità vedremo cosa avrà da dire! Chiamerà fuori Devon?

Hogan è ancora nel suo ufficio e viene raggiunto da Joseph Park, che gli ricorda il discorso da lui affrontato la settimana precedente riguardo al match contro gli Aces & 8s. Hogan cerca di farlo tornare alla ragione dicendogli che lui ha lottato un solo match e non è il caso che affronti la gang, ma Park dice che con tutto il rispetto Hogan non ha dovuto subire un rapimento ed un trattamento degradante e ai limiti dell'umano. Hogan dice che è una cosa diversa e che non può dargli l'autorizzazione per fare una cosa del genere, ma Joseph gli chiede se tiene di più alla sua salute o alle sue responsabilità. Hogan risponde che tiene ad entrambe, dato che lui è responsabile di tutto ciò che accade e Park lavora per lui. Park dice che lui ha firmato un foglio con il suo studio che declina tutte le responsabilità da tutto ciò che potrebbe accadergli da Hogan, Dixie Carter e Spike TV. Hogan non crede ai suoi occhi, ma Joseph Park gli dice che lui c'è stato per l'Hulkster quando ne ha richiesto l'aiuto, ora lui gli chiede di fare altrettanto o quantomeno di non mettersi sulla sua strada. Hogan dice infine che ci penserà. Park ringrazia Hulk, che gli dice di andare però fuori dal suo ufficio.

E torniamo nella Impact Wrestling Zone, è il momento di Bully Ray! Ray si dirige sul ring di gran carriera ed afferra un microfono, dicendo che prima di tutto lui ringrazia ancora una volta Sting per avergli dato la possibilità di essere suo partner a Bound for Glory. Ray dice che fa questo da molto tempo, da quasi vent'anni, e che non ci sono molte cose che possono ancora sorprenderlo. Ma quando a Bound for Glory la maschera è caduta e lui, Sting, Hulk Hogan e tutto il mondo hanno scoperto che Devon era coinvolto con gli Aces & 8s è rimasto sconvolto. La settimana scorsa Devon è andato sul ring ed ha accampato una serie di scuse puerili e senza senso riguardo al suo coinvolgimento con la gang, ma lui ora è sul ring e sa che Devon e gli Aces & 8s sono lì intorno, quindi vuole che lui vada sul ring e lo affronti faccia a faccia, poiché vuole sapere perché Devon ha fatto ciò che ha fatto. Risuona quindi la theme degli Aces & 8s, che entrano nell'arena dal loro ingresso “personale”. Insieme a Devon si presentano altri cinque membri del gruppo, che salgono sul ring con lui. Ray imbraccia la sua catena per fronteggiare un potenziale attacco, che però non avviene. Devon prende un microfono e chiede a Ray se davvero vuole sapere il perché. Devon dice che lui non gli deve nessuna spiegazione perché loro non sono più né un team, né una famiglia, loro non sono niente. Ray ha fatto ciò che ha fatto anni fa e lui ha fatto ciò che ha fatto, questo non ha niente a che fare con loro, quindi lui deve starne fuori. Questo ha a che fare con Hogan, che ha dichiarato diverse volte che rivoleva Devon perché era un fighting champion, ma che non ha mai chiamato per riaverlo indietro. Lui, Dixie Carter e la TNA sono solo stati su Twitter e dietro le loro scrivanie a non far nulla, mentre il gruppo lo ha accolto e lo ha trattato come un fratello. Devon dice che quando tutto sarà finito ognuno di coloro che ha fatto dei torti a lui e al gruppo sarà stato fatto fuori, quindi lui dovrebbe andarsene a casa e lasciare che le cose accadano, tanto che non è più nemmeno una minaccia. Bully Ray dice che è finita quando lui dice che è finita. Riguardo a ciò che lui gli ha fatto due anni fa, Ray dice che Devon sa esattamente perché lui si è comportato in quella maniera. È una cosa tra loro, lui c'entra tantissimo. Questa è una cosa che riguarda lui, Devon parla di Hogan e si difende dietro gli Aces & 8s, ma sa benissimo di essere solo un sacco di letame bugiardo. Ray dice che la notte in cui loro si sarebbero dovuti ritirare dovevano lottare contro i Motor City Machine Guns e ritirarsi da TNA World Tag Team Champions. Ma che è successo? Loro hanno connesso la loro mossa risolutiva, la 3D su Chris Sabin, e lui ne è uscito. Nessuno in quindici anni era mai uscito dalla loro mossa finale, nessuno in ECW, in WWE, in WCW, in Giappone, nessuno era stato capace di uscire dalla loro mossa finale. Ma i MCMG ne sono usciti ed ecco la parte che nessuno conosce e che Devon credeva che lui non avrebbe mai rivelato. Quando lui erano nel locker room a testa bassa perché sentiva che loro due si fossero delusi a vicenda e che avessero deluso anche tutto il pubblico, Devon gli disse qualcosa, qualcosa che è rimasto incastonato nella sua testa per tutto questo tempo. Devon gli disse “Bubba, perché ti preoccupi tanto, siamo ricchi, lascia perdere i fan”. Ray sfida Devon a negare di aver detto una cosa del genere, ma quest'ultimo dice che non può negare perché è vero. Ray dice che stanno parlando fin troppo e che loro due non sono mai stati due chiacchieroni, quindi perché lui non si libera dei tipi dietro cui si sta nascondendo e lo affronta? Devon dice di no, perché non sta a Ray decidere quando, sta a Devon decidere quando. Devon quindi dice a Ray di smetterla di pensare che il mondo giri intorno a lui e che per quanto lo riguarda gli farà sapere quando sarà il momento, ma che per adesso andrà a casa. Devon e gli Aces & 8s lasciano quindi il ring, ma Ray dice che questo è tipico di Devon dato che è un codardo e che per tutta la carriera si è nascosto dietro di lui e che non aveva il fegato allora così come non ce l'ha adesso. Ray dice che la settimana prossima è Open Fight Night, quindi lui non ha nulla a che pensare perché lo sta ufficialmente sfidando! Mentre risuona la theme song di Ray, quest'ultimo dice a Devon di prepararsi perché la settimana prossima lo schianterà dentro un tavolo! La sfida è lanciata… Bully Ray vs Devon is next week!

I commentatori ci ricordano del main event of the evening: chi sceglierà Hogan tra James Storm e Kurt Angle per affrontare Jeff Hardy per la sua prima difesa titolata? Lo scopriremo dopo la pubblicità!

Joey Ryan e Matt Morgan si incamminano nel backstage e l'intervistatore li avvicina, chiedendogli spiegazioni sull'assalto a Rob Van Dam. Ryan gli chiede che domanda sia, dato che stando alle regole nessuno si curerebbe mai di Joey Ryan e Matt Morgan e RVD l'ha scoperto per primo. Ryan dice ad RVD che non lo spaventa e che non gli interessa chi sia, infatti è il momento di mettere il titolo X-Division intorno alla sua vita. Matt Morgan prende la parola e dice che Hogan ha cominciato tutto questo la settimana scorsa quando ha accampato tutte quelle scuse per farlo fuori. Quei giorni sono finiti, perché da questo momento in poi Matt Morgan farà ciò che vuole, quando vuole e come vuole.

I commentatori ci ricordano che oltre alla Open Fight Night la settimana prossima ci sarà anche il ritorno del Gut Check. L'esaminato sarà Christian York, che scopriamo avere un passato in TNA con Joey Matthews (ovvero Joey Mercury), il quale poi è diventato un Tag Team Champion. York in un video dice che questo è il suo momento perché è nel business da quindici anni e questa potrebbe essere la sua ultima opportunità.

Kurt Angle e James Storm sono nel backstage con Wes Brisco e Garett Bischoff, quando arriva Hulk Hogan pronto a fare la sua ultima scelta. Brisco e Garett se ne vanno, quindi Hogan si rivolge a Storm dicendogli che sa benissimo che lui ha affrontato un duro riscaldamento e che avrà ciò che vuole… ma non in questo momento, ora Jeff Hardy dovrà sostenere il test della vita in un match contro Kurt Angle! Angle si avvia al ring mentre Storm si toglie gli occhiali con un'espressione che è tutta un programma, ma Hogan gli dice che ha qualcosa di enorme per lui e che devono parlare. “Gold Medal” risuona nell'arena, con Kurt Angle che entra nella Impact Wrestling Zone forse ancora più incredulo di Storm… è il momento della prima difesa di Jeff Hardy, dopo la pubblicità!

Torniamo live… e la nuova theme song del Charismatic Enigma ci preannuncia l'ingresso del nuovo World Heavyweight Champion, Jeff Hardy! Solito bagno di pubblico per Hardy che ora sale sul ring mentre Kurt Angle sembra molto teso e pronto all'azione. Hardy sale all'angolo, ma è il momento delle presentazioni ufficiali di Christy Hemme, che annuncia prima Kurt Angle e poi Jeff Hardy. L'arbitro alza il titolo al cielo, il match comincia! Il pubblico acclama Hardy mentre i due avversari si squadrano, Clinch e Hardy finisce all'angolo. L'arbitro richiaam Angle, che si sposta. Altro Clinch e Head Lock di Angle, che però viene lanciato per un Irish Whip ma stende Hardy con uno Shoulder Block prima di prendersi un Arm Drag. Hardy non lascia Angle e lo chiude in un Armbar, Angle si rialza e va per un Irish Whip liberandosi, ma il campione ripete la combinazione Arm Drag + Armbar. Angle si rialza e porta Hardy all'angolo, prendendolo per il collo e mettendogli le dita negli occhi. Angle prende Hardy e schianta la sua testa contro il paletto, pugni da parte dell'Olympic Gold Medalist, ma Hardy prende Angle e lo schianta all'angolo, tempestandolo di pugni e calci… Hardyac Arrest all'angolo! Hardy rialza Angle e lo lancia all'angolo opposto ma si prende un calcio in faccia, poi Angle sale al paletto per il Double Axe Handle ma Hardy evita, atterra Angle e connette la sua classica combinazione di Double Leg Drop e Basement Drop Kick. Hardy schiena, conto di due. Hardy non dà respiro ad Angle e lo colpisce con dei calci all'angolo, poi lo lancia a quello opposto ma viene lanciato a sua volta, cerca l'Head Scissor ma Angle lo manda a cavallo delle corde! E poi lo colpisce duramente, facendolo cadere fuori ring! Hardy è fuori ring, Angle riprende il respiro e noi andiamo per l'ultima volta in pubblicità!

Torniamo con Angle in controllo su Hardy con una Head Lock, che si libera con delle gomitate e si prende un colpo alla schiena. Angle si lancia alle corde, Hardy fa altrettanto, Double Clothesline! Entrambi i contendenti sono a terra mentre l'arbitro li conta. I due si rialzano… Clothesline di Hardy, che poi va con un Irish Whip che gli viene ribaltato… Clothesline! E Splash all'angolo! Ancora Irish Whip ribaltato, stavolta l'Head Scissor va a segno! Double Kick da dentro a fuori ring ora, poi Hardy va sull'apron… Diving Clothesline su Angle! Entrambi sono fuori dal ring e Hardy rilancia Angle sul ring colpendolo all'angolo con dei calci, ennesimo Irish Whip reversato e gomitata di Hardy, che approfitta del momento… Whisper in the Wind! Schienamento, 1…2…NO! Hardy carica il pubblico e va con dei pugni, cercando un Twist of Fate… no, Angle si libera ed aferra la vita di Hardy, German Suplex! E un altro! Ed anche il terzo viene connesso, schienamento! 1…2…NO! Jeff Hardy e Kurt Angle sono stremati, l'Olympic Gold Medalist si rialza… Angle Slam! NO, Hardy si libera, calcio allo stomaco… Twist of Fate! E ora Hardy va sul paletto, tentativo di Swanton Bomb! Ma no, Angle lo raggiune e lo lancia giù con un Belly to Belly Suplex dalla terza corda! Tentativo di schienamento, 1…2…e NO! Angle non ci crede! Ma è ancora più che determinato a battere Hardy, lo rialza… POWERBOMB! E schienamento, che però si ferma al due! Ma Angle non lascia la presa, Ankle Lock! Ma Hardy si libera, va per un calcio che però viene bloccato… Mule Kick! E ora Jeff risale sul paletto, Swanton Bomb! Ma Angle si sposta! Ed Angle ora è pronto, Angle Slam! 1…2…NO! Jeff Hardy esce dalla Angle Slam! Angle rialza Hardy, ancora tentativo di German Suplex che però non va a segno… Twist of Fate! E Hardy carica di nuovo Angle, ancora Twist of Fate! E stavolta nulla ferma Jeff Hardy… Swanton Bomb! Ed è 1…2…e NO!!! NO!!! Angle ne esce!!! Incredibile! I due si rialzano, Hardy si lancia su Angle alle corde… Back Body Drop di Angle che fa volare Hardy fuori ring! Angle va a prendere Hardy, che ora viene rilanciato nel ring… Angle si toglie le spalline! Angle Slam! MA NO, Hardy ribalta con un Sunset Flip! 1…2…e 3!!! Vince Jeff Hardy! Il Charismatic Enigma mette a segno la sua prima difesa e si riappropria delle sue cinture, rivediamo la sequenza finale che ha portato alla vittoria di Hardy mentre Angle è visibilmente frustrato… ma un momento, Austin Aries attacca Hardy a tradimento! Aries afferra un microfono e dice che con tutti gli occhi che Hardy ha in faccia credeva che ne avesse due anche dietro la schiena. Aries dice che è lì perché ora può annunciare ufficialmente quando e dove si prenderà il suo rematch per il World Heavyweight Championship. Aries dice che non è proprio correttissimo, ma non è stato proprio il massimo della correttezza ultimamente. Aries dice che vuole il suo rematch a Turning Point per il vero World Heavyweight Championship e che è così sicuro di vincere che si porterà il titolo originale via con lui! Aries lascia il ring con il World Heavyweight Championship originale, lasciando quello custom ad Hardy e fa per rientrare nel backstage… ma improvvisamente le telecamere si spostano proprio nel backstage, dove Kurt Angle sta subendo un violentissimo assalto da parte di Devon e degli Aces & 8s! La cosa va avanti per diversi secondi finché Wes Brisco e Garett Bischoff non intervengono a salvarlo! Brisco si prende cura di Angle chiamando disperatamente un dottore mentre la puntata di questa settimana termina qui!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,799FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Svelati i nuovi ring name di Mia Yim e Mercedes Martinez

La WWE ha deciso i nuovi ring name anche degli ultimi due membri della RETRIBUTION, Mia Yim e Mercedes Martinez.

Finn Bàlor e Kyle O’Reilly avranno un faccia a faccia a NXT

Nell'ultima puntata di NXT prima di TakeOver 31, l'NXT Champion Finn Bàlor e Kyle O'Reilly avranno un faccia a faccia supervisionato da HBK.

La WWE conferma i nuovi casi di COVID-19 a NXT

La WWE, attraverso un comunicato ufficiale, ha confermato la notizia dei nuovi casi di COVID-19 emersi tra gli atleti di NXT e del PC.

I Good Brothers e Lisa Ann partner per la produzione di una serie animata

Good Brothers stanno per lanciare una serie animata sul mondo del wrestling. In partnership con Lisa Ann, nota attrice di film per adulti.

Articoli Correlati