Impact Wrestling Report 24-10-2013

Bound for Glory ha cambiato il volto della federazione. Sono stati incoronati tutti nuovi campioni… e sì, anche AJ Styles è riuscito nell'impresa di conquistare il TNA World Heavyweight Title e di sottrarlo a Bully Ray, avendola vinta sugli inghippi di Dixie Carter e riuscendo a prevalere sul Presidente degli Aces & 8s. Tuttavia, subito dopo il PPV, la stessa Dixie ha immediatamente sancito un World Heavyweight Title rematch, che avrà luogo stanotte: Bully Ray avrà un'altra chance di riconquistare il titolo. Come terminerà la contesa? Riuscirà AJ a farla pagare a Dixie Carter una volta per tutte battendo ancora una volta Bully? O sarà quest'ultimo a ripristinare il suo regno di terrore come se Bound for Glory non avesse mai avuto luogo? Ma non solo i campioni, anche le gerarchie sono cambiate in TNA. Magnus ha battuto il suo mentore Sting, ma non tutto è sembrato andare per il verso giusto nel loro incontro. Entrambi saranno presenti a Impact stanotte, come saranno i rapporti tra di loro? E cosa avranno da dire? E ci sarà anche il loro compagno nella Main Event Mafia Kurt Angle, che ha promesso di dire la sua sulla mancata introduzione nella TNA Hall of Fame, gentilmente declinata da Angle stesso, e sul match contro Bobby Roode che ha visto prevalere quest'ultimo al termine di una contesa incredibilmente combattuta e che ha visto Angle collassare al suolo dopo una manovra dalla terza corda. Quali saranno le condizioni di Angle? E quale sarà il suo parere sulla sconfitta riportata al PPV più importante dell'anno? Tante, tante domande aspettano una risposta… e noi la cercheremo qui, al Maverik Center di Salt Lake City, nello Utah, per una nuova appassionante puntata di Impact Wrestling! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi c'è Lorenzo “Bound for $h*t!” Pierleoni, che vi racconterà quest'episodio di Impact Wrestling post-Bound for Glory!

Va in onda un video di recap di Bound for Glory, il più grande evento dell'anno della TNA, e delle vittorie dell'X-Division Title, dei World Tag Team Titles e del Knockouts Title da parte rispettivamente di Chris Sabin, dei BroMans e di Gail Kim. Il video ricapitola il cortese rifiuto di Kurt Angle alla TNA Hall of Fame e la sconfitta con Bobby Roode, nonché la vittoria del World Heavyweight Title da parte di AJ Styles nonostante tutti gli inganni perpetrati da Dixie Carter. Impact Wrestling starts right now!

Ed eccoci nel Maverik Center, benvenuti ad Impact Wrestling! Mike Tenay ci annuncia tutto quello che ci aspetta durante questa serata trascorsa nello Utah… ma ecco che, tanto per cambiare, la entrance theme di Dixie Carter risuona nell'arena! Dixie fa il suo ingresso sorridendo, benché abbia ben poco di cui sorridere, e si porta sul ring… che è stranamente addobbato a festa! Un grande cartello “Bentornato AJ Styles!” campeggia sul quadrato, circondato da poster e merchandising vario del Phenomenal One… che sta succedendo qui? Intanto Dixie prende la parola e ringrazia il pubblico che la fischia senza riserve, dicendo che stanotte non si tratta di lei, ma di un'altra persona molto importante di cui bisogna parlare. Lei potrebbe aver fatto dei piccoli errori di recente e bisogna rimediare, per cui tutto ciò che c'è nel ring è il suo modo di ammetterlo. Ormai è passato e lei si preoccupa solo del futuro, che è una leggenda lì in TNA. Il ragazzo del futuro è un uomo che ha oltrepassato tutti gli ostacoli a Bound for Glory ed è stata lei a permetterglielo. È un uomo che lei è molto orgogliosa di poter chiamare il suo World Heavyweight Champion… il Phenomenal One AJ Styles! Ed ecco che dopo questa presentazione davvero molto inconsueta… “Evil Ways” risuona nell'arena! Ed AJ Styles, World Heavyweight Title in spalla, entra nell'arena e si dirige al ring! AJ si incammina sulla rampa e alza il suo titolo al cielo per il boato del pubblico mentre Dixie Carter applaude sul ring… AJ entra sul quadrato e alza ancora il titolo al cielo, esultando con il pubblico, mentre Mike Tenay ricorda che quel titolo sarà in palio stanotte nel World Title rematch contro Bully Ray. Dixie Carter prende la parola e dice che si rende conto che AJ non si rende ancora bene conto della situazione, per cui non si aspetta dei ringraziamenti da lui. AJ vorrebbe intervenire ma Dixie lo ferma e dice che tutto sta andando perfettamente, dato che nelle ultime sei settimane lei lo ha motivato per arrivare alla gloria. AJ non crede alle sue orecchie, ma Dixie dice che AJ nell'ultimo anno stava esprimendosi a pessimi livelli e per cui lei è lì per aiutarlo, basti solo guardare a come la sua brillantezza lo abbia trasformato. Dixie dice che va tutto bene e che, nonostante lui avesse detto che gliel'avrebbe fatta pagare, ora dovrebbe guardare il ring. Dixie dice che è pronta a pagare e che va tutto bene. Dixie si propone di cominciare da un bellissimo spogliatoio quasi bello come il suo con tutte le comodità e cibo e bevande in abbondanza. Dixie prende poi un orologio per donarlo a AJ e dice che, nonostante lo abbia regalato ad un ex General Manager di cui non vuole fare il nome, la verità è che quello è un regalo genuino, il massimo che è possibile comprare con il denaro, e lo ha comprato lei stessa. E se non lo ha ancora impressionato, lei ha conservato il meglio per ultimo. Dixie chiede a degli addetti del ring di svelare il regalo lasciato per AJ Styles… e si tratta di una bellissima macchina decappottabile! Dixie dice che AJ le aveva detto che gliel'avrebbe fatta pagare ed è esattamente ciò che lei ha fatto, chiedendo poi al Phenomenal One se possono andare avanti e passare sopra ai loro trascorsi. AJ prende finalmente la parola e chiede al Presidente della TNA se crede che ora lui sarà nel Team Dixie. Dixie risponde che sarebbe bellissimo e tutti vogliono esattamente questo, ma il pubblico fischia rumorosamente. AJ dice che tutte queste cose materiali e il trattamento speciale non è altro che una manipolazione di Dixie Carter e lui non ci cascherà. AJ chiede a Dixie se crede che parlasse di questo quando diceva che gliel'avrebbe fatta pagare. AJ dice che Dixie vorrebbe che fosse così facile e poi rimarca il fatto che lui, essendo un redneck, è un tipo da truck per cui può riprendersi la macchina. AJ dice che si è guadagnato tutto quello che ha ottenuto nel business e che per quanto riguarda lo spogliatoio l'ultima cosa che vuole fare è di separarsi da quei ragazzi che lo hanno aiutato a costruire questa compagnia. Dixie prova ad intervenire, ma AJ la ferma e dice che tutto questo avrebbe potuto essere impedito mesi fa, ma lei non ha creduto in lui e ha remato contro di lui, però ha perso. Dixie continua dicendo che capisce che AJ potrebbe essere arrabbiato per quanto accaduto domenica notte, lei ammette che forse ha un po' esagerato, solo un po'. E sicuramente non si è comportata da signora quando subito dopo il match si è infuriata e ha ordinato il World Title rematch di stanotte contro Bully Ray, ma lui non deve lottare per forza stanotte. Loro due possono andarsene ora, salire sul suo jet privato e andarsene da questa città dimenticata da Dio per andare in qualche posto divertente. Tutto quello che deve fare è essere d'accordo a lasciarsi tutto alle spalle e ad andare avanti. E se lo farà lei gli promette che cancellerà quel match contro Bully Ray di stanotte. Ma mai fare i conti senza l'oste… arriva Bully Ray! Annunciato dalla entrance theme degli Aces & 8s Bully Ray entra nell'arena e si incammina verso il ring… sentiremo cos'avrà da dire dopo la pubblicità!

Al ritorno nell'arena Bully Ray prende la parola e chiede a Dixie Carter se abbia sentito bene, dicendo che non ha viaggiato fino a questa città orrenda per vedersi cancellare il rematch in questo modo. AJ però gli dice di aspettare un momento e che, se farà il favore a tutti di tacere un momento, lui deve dire qualcosa. Lui è il campione, Bully Ray è lo sfidante ma otterrà la sua possibilità. Il pubblico canta il nome di AJ Styles e Bully Ray si infuria, ma AJ continua e dice che se Dixie Carter ha creduto solo per un attimo che lui sarebbe salito su quel jet con lei per andare a Dixieland allora è più stupida di quanto credano tutti. Per quanto riguarda la clausola di rematch, quella si applica ai talenti che sono sotto contratto e lui non lo è. Ma lui non è venuto a Salt Lake City per sedersi e non fare nulla, bensì per difendere il suo titolo! Questo perché un campione si comporta così e lui stanotte batterà di nuovo Bully Ray sul ring senza che lui possa fare niente al riguardo. Bully Ray ricorda a AJ Styles che non sta combattendo contro Dixie Carter ma contro di lui. La sua vittoria a Bound for Glory può essere riassunta in una sola parola: fortunato. È stato fortunato perché non c'è modo in cui un ragazzo come lui avrebbe mai potuto battere un uomo come Bully Ray. È stata tutta colpa di Earl Hebner! Lui aveva alzato la spalla quando AJ ha connesso la Spiral Tap, ma quel vecchio bastardo cieco non l'ha visto e ha continuato a contare. E poteva essere l'unico modo in cui AJ avrebbe potuto batterlo. Bully dice di essere stanco di sentire la sua stessa voce, per cui dice a AJ cosa accadrà stanotte: lui lo farà a pezzi, lo batterà, si riprenderà il suo World Heavyweight Championship e lo rimanderà a casa dalla sua orrida moglie e dai suoi tre figli. Bully dice a AJ di ricordarsi una cosa: nel business del professional wrestling AJ è un ragazzo e Bully Ray è una divinità, se Dio fosse un bullo sarebbe proprio come lui. AJ dice che Bully Ray sembra più preoccupato per la sua famiglia piuttosto che della propria, gli Aces & 8s, ridotti a tre membri. Gli Assi non hanno potuto aiutarlo a Bound for Glory e non lo aiuteranno nemmeno stanotte. Lui lo batterà nel ring di fronte al pubblico e quando avrà finito prenderà la cintura, andrà sugli spalti con i suoi fan, festeggerà con loro tenendo il titolo alto nel cielo e dirà: “Sapete chi sono? Sono il World Heavyweight Champion, The Phenomenal AJ Styles”! Bully Ray però non la prende bene e dà un pugno allo stomaco di AJ, facendolo crollare al suolo! Bully inizia a prendere il merchandise di AJ e a lanciarlo, per poi prendere i poster ed i loro treppiedi e a schiantarli sulla schiena di AJ. E ora Bully sparecchia il tavolo dove era poggiata tutta la roba… vuole connettere una Powerbomb su AJ Styles! MA ATTENZIONE, LE LUCI SI SPENGONO! Le luci si spengono… E LA ENTRANCE THEME DI MR. ANDERSON RISUONA NELL'ARENA! Mr. Anderson appare sullo stage… e poi corre nel ring, andando faccia a faccia con Bully Ray! Bully ha uno sguardo pietrificato dipinto sul volto e chiede a Anderson cosa ci faccia lì… e Anderson lo incita a farsi sotto! E scoppia una rissa tra i due! Serie di pugni tra i due… Anderson sembra avere la meglio e porta Bully all'angolo! Incredibile serie di pugni di Anderson che ora sale sull'angolo e connette una raffica di pugni su di lui! Bully Ray fugge dal ring e non può credere al ritorno di Anderson… break time!

Torniamo live e Mr. Anderson è ancora sul ring e ha un microfono in mano! Il pubblico tributa un'ovazione a Anderson, che dice che il pubblico gli è mancato molto… ma questo significa che anche lui è mancato a loro? Il pubblico risponde con un inequivocabile boato e Anderson dice che gli è mancato davvero molto Bully Ray. Anderson chiede al pubblico se lui sarà mancato a Bully Ray e poi muove la testa dicendo che il suo collo sta benissimo. Anderson dice che è stato a casa per un paio di mesi e ha guardato cos'ha fatto Bully Ray settimana dopo settimana. Gli Aces & 8s si stanno stancando definitivamente di lui, la gente del backstage si sta stancando di lui… anche il pubblico è stufo marcio! La sua domanda al pubblico è… sono stufi di Bully Ray? Il pubblico risponde con un altro boato e inizia a cantare “Yes!” (beh, questa dovevate aspettarvela). Anderson riprende la parola e dice che tutti sono stanchi di lui… ma Dixie Carter torna nell'arena e dice che è abbastanza, perché Mr. Anderson non è autorizzato a stare nel ring! Dixie è scortata da diverse guardie della security, alle quali dice di andare a prendere Mr. Anderson, ammanettarlo e portarlo via perché non può stare lì. Anderson non crede alle sue orecchie e poi dice che è un po' di tempo che non viene arrestato, per cui vuole divertirsi un po'… e poi si scaglia sulle guardie, stendendone due in pochissimo tempo! Anderson deve fronteggiarne altre due ora… ma decide di non opporre ulteriore resistenza e si fa ammanettare. Le guardie della security ammanettano Anderson e lo portano via, conducendolo nel backstage…

Mike Tenay e Taz commentano quanto appena accaduto e poi parlano di Bound for Glory, ricordando il World Title rematch di stanotte. Tenay dice poi che stanotte sentiremo cos'avrà da dire l'Olympic Gold Medalist Kurt Angle, di cui vediamo un video in cui arriva all'arena durante la giornata. Viene poi mandato in onda un video di recap riguardante le Knockouts ed il loro title match di Bound for Glory, che ha visto prevalere Gail Kim grazie al determinante aiuto di Lei'D Tapa, che ha messo KO sia ODB che Brooke e ha consegnato la vittoria a Gail.

Torniamo live… ed è proprio la entrance theme di Lei'D Tapa a risuonare nell'arena! Seguita subito dopo da “Puppet on a String”… THE KNOCKOUTS CHAMPION IS HERE! Gail Kim si dirige sul ring accompagnata da Lei'D Tapa per il Tag Team match che la aspetta… e noi andiamo in pubblicità!

TAG TEAM MATCH: GAIL KIM & BROOKE VS VELVET SKY & ODB
La entrance theme degli Aces & 8s introduce la tag team partner di Gail Kim… Brooke! Solita entrata per Brooke, che si porta sul ring… ma ecco le loro avversarie! Velvet Sky entra per prima, solita entrata anche per lei… ma ecco la sua tag team partner, la ex Knockouts Champion ODB, che arriva con la sua fiaschetta! Anche ODB arriva sul ring e suona la campanella… si comincia! Sarà proprio ODB a cominciare la contesa e Gail e Brooke litigano su chi debba cominciare per il loro team. Gail scende dall'apron e Brooke si distrae… ODB la prende e la schianta sul ring, stendendola con una Clothesline! E ora la solleva… Irish Whip all'angolo! E subito Broncobuster per lei! ODB si carica… e Brooke esce dal ring. Brooke non vuole più avere niente a che fare con ODB… che per tutta risposta va a prendere Gail Kim sull'apron! Brooke però la prende per le gambe e la fa cadere fuori ring, iniziando a prenderla a calci e poi rimandandola sul ring. Tag di Brooke per Gail ora, che inizia a prendere a calci e a colpire ODB con dei pestoni. ODB cerca la reazione, ma si prende un altro calcio e viene trascinata all'angolo, altro tag per Brooke. La First Lady degli Aces & 8s rientra nel quadrato e inizia a colpire ODB scorrettamente al volto. E ora serie di colpi alla schiena di ODB, che cerca di trascinarsi all'angolo per dare il tag a Velvet. Brooke però la mette ad un altro angolo e la colpisce con svariati pugni prima di salire sul paletto… e di distrarsi per farsi colpire con un Front Suplex. Entrambe le Knockouts sono a terra ora e cercano di portarsi all'angolo per il cambio… doppio tag, entrano Gail e Velvet! Velvet stende la campionessa con una serie di Clothesline e con un Back Elbow. E ora la lancia alle corde, anche se la manovra viene ribaltata… Head Scissors Takedown di Velvet! Calcio all'addome di Velvet, altro calcio… e Neckbreaker! 1…2…NO, Brooke interrompe! ODB però vede rosso… SPEAR SU DI LEI! E ora entrambe rotolano entrambe fuori ring, come anche Gail Kim. Brooke ha una reazione su ODB e le due iniziano a battagliare, mentre l'arbitro si distrae con Gail Kim che sta prendendo una sedia… e Lei'D Tapa entra sul ring! Velvet se ne accorge all'ultimo secondo… e si prende un poderoso Big Boot! E ora Lei'D Tapa esce dal ring e Gail vi rientra schienando Velvet, 1…2…e 3!Vittoria per la nuova Knockouts Champion Gail Kim e Brooke grazie ad un fondamentale aiuto da parte di Lei'D Tapa… e ora le tre festeggiano sul quadrato!
VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: GAIL KIM & BROOKE

Mike Tenay ci ricorda il World Heavyweight Title rematch tra il nuovo campione AJ Styles e Bully Ray… mentre dopo la pubblicità ci sarà il debutto ad Impact Wrestling di Ethan Carter III!

I nuovi World Tag Team Champions, i BroMans, sono negli spogliatoi e si stanno preparando, dicendo quanto sia stato fantastico Bound for Glory e l'aver conquistato i World Tag Team Titles. Jessie ricorda tutte le cose fantastiche avvenute a Bound for Glory, compresa la loro partnership con Mr. Olympia. Robbie E dice che stanotte sarà ancora meglio perché ci sarà la loro più grande celeBROzione di sempre. I tre poi prendono la lacca e il phon e impazziscono sistemandosi i capelli, vabbè…

SINGLE MATCH: ETHAN CARTER III VS DEWEY BARNES
Christy Hemme annuncia il prossimo match… e lo annuncia tre volte, perché a fare il suo ingresso non è altri che il nipote di Dixie Carter, Ethan Carter III! ECIII va sul ring e compie un'entrata molto poco sobria… prima dell'ingresso sul ring del suo avversario, il celeberrimo e fenomenale Dewey Barnes! Barnes va sul ring e sembra eccitatissimo di essere lì. Suona la campanella, siamo pronti a cominciare! Barnes chiama il pubblico e ECIII sembra scettico, clinch tra i due e Takedown di ECIII che sbatte al suolo l'avversario. Altro clinch e Waist Lock di ECIII, ma Barnes la ribalta. Altro paio di ribaltamenti e poi ECIII spinge l'avversario all'angolo, colpendolo con una gomitata e con una raffica di pugni e pestoni. Barnes sembra non averne già più, ECIII lo solleva, lo schianta di nuovo all'angolo e lo colpisce con una chop per poi lanciarlo via con un Hip Toss. Barnes si rialza all'angolo… ma viene colpito da un Running Facewash di ECIII! ECIII rialza l'avversario e sembra andare per il colpo di grazia… ma Barnes si riprende e lo colpisce con dei pugni al volto! E ora evita la Clothesline di ECIII e va con una serie di cariche! E ora sale sul paletto… Missile Drop Kick su ECIII! E ora schiena! ECIII si rialza allo 0 e Barnes si dispera come se fosse stato quasi un 3… e poi si prende l'Headlock Driver di ECIII. 1…2…E 3! Vittoria per Ethan Carter III, che debutta con vittoria anche a Impact Wrestling! ECIII non sembra averne ancora abbastanza e prende un microfono, ricordandoci il suo nome, dicendo che è un Carter e che il mondo ha bisogno di loro… Ok.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ETHAN CARTER III

UP NEXT: Kurt Angle ci aggiornerà sulla sua situazione!

Video di recap del match tra Sting e Magnus di Bound for Glory, terminato con la vittoria per sottomissione dell'inglese e la controversa stretta di mano tra i due.

Vediamo un video preregistrato in cui Sting e Magnus sono seduti ad un tavolo in tenuta da Main Event Mafia, con un vestito elegante indosso. Magnus ringrazia Sting per aver acconsentito ad incontrarsi con lui e dice che ha avuto occasione di riguardare il loro match di Bound for Glory. Nonostante questo rappresenti una pietra miliare nella sua carriera, c'è qualcosa che non è andata nel modo giusto ed è il rispetto che lui non ha mostrato a Sting. Era così concentrato su cosa significasse per lui poter lottare contro Sting, oltre al fatto di aver ottenuto la vittoria… che non ha pensato al gesto, lui gli ha dato un'opportunità e Magnus non lo ha ringraziato nel modo giusto. Sting minimizza la cosa e dice che non è preoccupato di questo, ma che sta ancora cercando di capire se è riuscito a passare la torcia, ad accendere un piccolo fuoco sotto Magnus. Magnus dice che questo è il mondo di Sting e lui sta solo vivendo in esso. Magnus offre una stretta di mano al suo mentore, che accetta di buon grado.

Vediamo un video di recap che ricapitola la cerimonia d'introduzione di Kurt Angle nella Hall of Fame ed il suo rifiuto a Bound for Glory di entrare a farvi parte. Vediamo inoltre delle immagini del match tra lo stesso Angle e Bobby Roode, terminato con la vittoria di Roode dopo l'Angle Slam di Angle dalla terza corda. Dopo il match, tuttavia, Angle si è rifiutato di farsi curare e se n'è andato sulle sue gambe.

“Gold Medal” risuona nell'arena… HERE COMES KURT ANGLE! Angle arriva in tenuta da combattimento e saluta il pubblico a bordoring dirigendosi sul quadrato. L'Olympic Gold Medalist prende un microfono e dice che lo scorso weekend è stato molto duro da dimenticare. Sta vivendo un fiume di emozioni diverse ed è stato bello sentire tutti quelli che hanno parlato bene di lui alla cena, ma quando è entrato nel ring con Sting non è riuscito ad accettare la sua induzione. Ci sono molte ragioni per la sua scelta e la più importante è che ha ancora moltissimo da provare, ma quando arriverà quel momento lui entrerà meritatamente nella Hall of Fame. Parlando invece del suo match di Bound for Glory, Angle si rivolge a Bobby Roode e dice che è stato uno dei match più duri della sua vita, che ha influito enormemente sul suo fisico. Angle dice di essersi messo fuori combattimento da solo con l'ultima mossa del match e… ma “Off the Chain” risuona nell'arena, arriva Bobby Roode! Roode entra nell'arena e raggiunge Angle sul ring, portandosi faccia a faccia con lui. Roode prende un microfono e dice che è patetico sentire tutte le scuse di Angle. Roode dice a Angle che la vera ragione per cui ha declinato la sua introduzione nella Hall of Fame a Bound for Glory è che sapeva dentro di sé di non poter battere Roode. Ed è stata una scelta saggia perché è successo esattamente questo: lui lo ha battuto in modo corretto. Per due anni lui ha vissuto con un sentimento di aver fallito perché a Bound for Glory ha avuto l'opportunità di essere nel main event di Bound for Glory con lui per il World Heavyweight Title e ha fallito. Per due anni, ogni singolo giorno è passato con quella parvenza di fallimento, ma ora sarà Angle a dover fare i conti con questo sentimento, perché a Bound for Glory l'”IT” Factor del professional wrestling ha battuto l'Olympic Gold Medalist Kurt Angle. Angle tuttavia riprende la parola e dice che, per quanto Roode sia un duro, non è migliore di lui. Angle non sta trovando scuse… vuole sfidarlo ad un match proprio ora! Il pubblico esplode e Roode si toglie la giacca e dice che vuole lottare anche lui, ma non può. O meglio… Angle non può perché i medici non gli hanno dato il permesso di lottare! Non solo lui lo ha battuto a Bound for Glory, ma gli ha anche lacerato la cartilagine del ginocchio e quindi Angle stasera non ha il permesso di lottare! Roode dice che, per quanto gli piacerebbe farlo a pezzi lì ed ora, lui non ne ha il permesso. Angle guarda il foglio che gli porge Roode relativo al suo bollettino medico e dice che lui ha ragione, non ha il permesso di lottare. Tuttavia il dottore non ha parlato di risse… E ANGLE ATTACCA ROODE! Angle assalta Roode… ma i due vengono immediatamente divisi dalla security. I due cercano di arrivare di nuovo l'uno all'altro ma la security lo impedisce… la resa dei conti è rimandata.

TONIGHT: Il World Heavyweight Title rematch tra AJ Styles e Bully Ray!

Andiamo nel backstage, dove Bully Ray è furioso e chiede a Knux e Garett Bischoff se ora capiscono cosa intendeva a proposito di Mr. Anderson. Anderson è un egoista e non è tornato per riunirsi ai suoi fratelli e con il suo club, lui è tornato per la sua rivincita contro di lui. Anderson è sempre stato egoista e lui ha sempre cercato di inculcarglielo. Ora Anderson si è fatto arrestare… e lui ora ha bisogno che loro due vadano da lui e si assicurino che non possa più nuocere. E mentre loro lo faranno lui metterà le mani su AJ Styles e si riprenderà il World Heavyweight Title. I tre si scambiano un cenno d'intesa e si allontanano…

Mike Tenay ci ricapitola i prossimi impegni live di Impact Wrestling.

TONIGHT: Il World Heavyweight Title rematch tra AJ Styles e Bully Ray (sì, ho fatto copia e incolla).

Dixie Carter è nel suo ufficio nel backstage ed è al telefono con qualcuno, discutendo di avvocati a quanto pare. Dixie dice di aver bisogno immediatamente di quella cosa e chiede alla persona all'altro capo del telefono di occuparsene. La sua assistente intanto si alza e chiude la porta, così che non possiamo sentire altro…

Quella che pare essere la nuova entrance theme dei BroMans introduce nell'arena i nuovi Tag Team Champions della TNA, Robbie E e Jessie Godderz! I due entrano festeggiando e con delle bottiglie di champagne in mano… ah no, non è la loro theme song, c'è un DJ sul ring che sta mettendo la musica! Il ring è apparecchiato con dei tavoli con tutto il necessario per una festa e i due vanno sul ring a festeggiare. I due iniziano a festeggiare con il DJ e Robbie E prende un microfono lodando la bellezza del loro party. Domenica a Bound for Glory c'è stata la più grande notte nella storia dell'uomo Bro. Il pubblico inizia a cantare “You Can't Wrestle” ai due e Robbie E riprende la parola dicendo che loro due hanno fatto… Non lo sapremo mai, “Sorry About Your Damn Luck”! James Storm e Gunner arrivano sullo stage e sembrano tutto fuorché in vena di festeggiamenti! i due salgono sul ring e Storm beve la sua birra per poi chiedere se qualcuno abbia parlato di festeggiare. Storm dice a DJ Anus (LOL) di scendere dal ring e poi abbatte il suo tavolo, in modo che questo se ne vada. Ma Storm si accorge di una bottiglia di champagne a terra e la stappa, bevendola. Gunner intanto si è appropriato delle barrette proteiche dei due e Storm dice che terranno alcool e barrette, ma Robbie E può tenere i jeans di sua sorella Jenny. Storm dice che il loro sarà il regno più breve nella storia di Impact Wrestling perché la settimana prossima li faranno a pezzi, Sorry About Your… ma “Devious” interrompe Storm e annuncia l'ingresso dei Bad Influence nell'arena! Kazarian dice che non sa cosa stia succedendo, ma che tutto ciò che vede sono due Bro, un solo cervello, un Cowboy piagnucoloso e un finto vichingo, mentre tutto ciò che vedono tutti gli altri ora è il miglior tag team del business. Kazarian continua suggerendo ai due team nel ring di non festeggiare ancora perché stanno facendo una petizione per ottenere una titleshot in modo che possano diventare i World Tag Team Champions of the World per la terza volta. Christopher Daniels dice che, oltre a tutto ciò che ha detto Kazarian, il suo problema è che hanno delle bevande veramente pessime per una festa. Tutti sanno che la birra è per la classe inferiore e che non si beve champagne a meno che non si sia dei poser. Per celebrare una vittoria da gentleman, si festeggia con un appletini. Daniels fa per bere, ma Storm glielo strappa di mano, lo assaggia e dice che non sembra birra né alcool. Storm chiede a Gunner di liberarsene… e Gunner lo lancia in faccia a Daniels! E ovviamente scoppia la rissa! Tutti contro tutti e non si capisce più nulla, ma Storm e Gunner vengono messi a malpartito… ma ecco che arrivano Eric Young e Joseph Park in salvataggio! I due intervengono nella rissa e rimettono in parità la situazione… ma Daniels prende una bottiglia di champagne e la schianta sulla testa di Park! I Bad Influence esultano insieme… e Park si è aperto la fronte! E ora vede il suo sangue! I Bad Influence si rendono conto della situazione e hanno l'accortezza di fuggire dal ring… CHOKESLAM SU JESSIE! E ora Park vede i Bad Influence fuori dal ring e li insegue, mentre Young, Storm e Gunner non sanno bene cosa fare…

AJ Styles e Bully Ray si incamminano verso il ring… THEIR WORLD TITLE REMATCH IS NEXT!

Mike Tenay ci descrive tutte le funzionalità di ImpactWrestling.com.

Al ritorno nell'arena ci viene annunciato che il prossimo giovedì avremo una speciale Halloween Edition di Impact Wrestling… e che in essa verrà disputato un Bound for Glory rematch, Kurt Angle vs Bobby Roode!

TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH: AJ STYLES © VS BULLY RAY
La entrance theme degli Aces & 8s risuona ancora una volta nell'arena… arriva Bully Ray! Ray arriva sul ring accompagnato da Brooke e insulta il pubblico… ma ecco “Evil Ways”, ecco il World Heavyweight Champion AJ Styles! Styles arriva a bordoring e vediamo che ha la vita completamente fasciata, conseguenza del suo match di Bound for Glory dove ha riconquistato il titolo. AJ va al paletto e alza il titolo con orgoglio, provocando l'ex campione, mentre Jeremy Borash è pronto per le classiche introduzioni pre-match. JB annuncia il match e poi presenta i due contendenti, prima lo sfidante Bully Ray… NO, come non detto, Bully Ray si appropria del microfono e caccia Borash dal ring, dicendo che non vuole che uno come lui lo introduca. Bully prende il microfono ed inizia ad elencare le proprie misure di peso ed altezza, la sua provenienza… e poi AJ Styles lo prende a pugni! AJ porta Bully all'angolo e lo colpisce con dei Corner Thrust, per poi colpirlo con un altro pugno all'angolo. E ora serie di chop contro Bully, che viene schiantato con la testa contro il turnbuckle… e poi un altro! Ed un terzo! Bully è all'angolo, altra chop di AJ! Che ora lo afferra e lo colpisce con una gomitata al volto! E ora Snapmare di AJ e potente calcio alla schiena! AJ solleva ora Bully e lo lancia alle corde, Leap Frog, si stende a terra… Drop Kick a Bully Ray! E ora AJ esulta al paletto, per poi scendere e provare il suo Corner Forearm… NO, Shoulder Block di Bully che lo allontana. E ora Bully sembra essersi ripreso e va con una serie di pugni al volto di AJ… Enziguri Kick di AJ! E Roll Up! 1…2…NO! Bully barcolla e AJ ne approfitta rimettendolo all'angolo e colpendolo con un pugno. E poi ancora. E ora un calcio e una gomitata alla testa. AJ ora si lancia alle corde… ma Bully approfitta della situazione e lancia AJ in alto, facendolo piombare sul ring con un pessimo atterraggio! E ora Bully Ray ha un break… e noi andiamo in pubblicità!

Torniamo live e Bully Ray è ancora in controllo, impegnato in delle taunt di scherno nei confronti dell'ex General Manager di Impact Wrestling Hulk Hogan. E ora va a riprendere AJ, che reagisce con una serie di pugni, poi con un calcio al volto… e ora collisione in volo tra i due! AJ e Bully sono a terra esanimi e ora vengono contati dall'arbitro. Entrambi si rialzano al 6 e Bully va subito con una Bear Hug su AJ, approfittandone per indebolire ancora di più la cassa toracica già malandata di AJ. Il World Champion riesce però a liberarsi stordendo Bully battendo le mani e si lancia alle corde, ma viene colpito da un Back Body Drop. Bully schiena, 1…2…NO. Il Presidente degli Assi si rialza e gira minacciosamente intorno a AJ, andando con un Elbow Drop… che non va a segno, AJ si sposta! E ora sono di nuovo entrambi a terra, anche se già sul punto di rialzarsi… e si iniziano a scambiare pugni! Classico scambio tra i due senza che emerga un vincitore… chop di Bully! E CLOTHESLINE DI AJ! E SPIN KICK! AJ si lancia su Bully all'angolo ma viene respinto sull'apron, fermando il pugno di Bully e colpendolo a sua volta… Springboard Flying Forearm! 1…2…NO! AJ si rialza… e si carica Bully in spalla! NO, AJ non ce la fa, Bully scende e mette a segno un Samoan Drop! 1…2…NO! Bully Ray torna in controllo e sembra averne abbastanza, portandosi al paletto… ma AJ lo raggiunge e lo colpisce all'addome! E ora scala il paletto… MA NO, Bully lo spinge giù! E prova una Diving Senton, ma AJ si sposta! Il Phenomenal One si rialza e si porta sull'apron… Springboard 450° Splash! NO, terza manovra consecutiva a vuoto! E Bully lo schiena, 1…2…NO! Bully è frustrato e va a riprendere AJ issandolo al paletto e provando a colpirlo al volto, ma AJ reagisce e ha la meglio, imbracciando Bully per il suo Tornado DDT! Ma Bully lo spinge via… e AJ va a sbattere contro Earl Hebner, mettendolo KO! Bully fa per attaccare AJ… che però ribalta la manovra, CALF KILLER!!! CALF KILLER APPLICATA!!! Bully Ray è in preda al dolore, ma Earl Hebner è KO! AJ applica la mossa con tutta la sua forza… ed AJ cede! Ma Earl Hebner non può assegnarli la vittoria perché ancora KO! Allora AJ lascia la presa e va a svegliare Hebner… ma Bully prende la sua catena e colpisce AJ in pieno volto con essa! AJ si rialza in qualche modo… BULLY CUTTER!!! È finita, 1…2…NOOOOO! NO, AJ NE ESCE! AJ in qualche modo esce dalla terribile combinazione e Bully riprende la catena per mettere KO AJ una volta per tutte… MA ATTENZIONE, MR. ANDERSON ARRIVA DI CORSA! Anderson arriva di corsa e distrae Bully Ray, sottraendogli la catena e andando con un Neck Snap sulle corde! AJ intanto si è rialzato… CRUCIFIX PIN SU BULLY! 1…2…E 3! AJ STYLES VINCE! AJ STYLES VINCE! AJ STYLES VINCE E CONSERVA IL WORLD HEAVYWEIGHT TITLE! Bully non può credere ai suoi occhi… e si scaglia su Anderson fuori ring, che però risponde con una scarica di pugni! Bully però riesce a tornare in controllo… NO, Anderson reagisce ancora! E ora intervengono gli arbitri e la security a dividere lui e Bully, Anderson fa finta di farsi indietro… e poi torna all'attacco! Intanto Dixie Carter appare sul titantron e dice che AJ ha ottenuto la sua attenzione e che ha in mano un contratto pieno di denaro di Dixie Carter. Dixie dice che sta andando sul ring e di non andarsene… e noi andiamo in pubblicità!

Al ritorno vediamo che Dixie Carter ha raggiunto AJ Styles sul ring dicendogli che lui ha rifiutato la sua offerta con tutte le magnifiche cose che aveva offerto, evidentemente la sua strategia è stata sbagliata. Per tutta la notte è stata nel backstage a parlare con i suoi avvocati e ha un contratto per lui, con tutto ciò che AJ desidera, con più zeri di quanti AJ abbia mai visto. E poiché lei è molto gentile gli darà lo stesso la macchina, ha capito che AJ è un tipo da truck ma vuole che la abbia come bonus. Dixie dice a AJ di ascoltarla perché lo vuole in TNA e vuole che firmi il contratto. Dixie invita AJ a lasciarsi tutto alle spalle e di andare avanti insieme. AJ prende il microfono, guarda il contratto e dice che è un contratto magnifico ricevuto da un essere umano orribile che usa la gente per pagare loro i conti, le macchine, le case sul sangue, sulle lacrime e sul sudore di ogni uomo o donna che sia entrato sul ring della TNA. Lei non credeva in lui mesi fa e lui non ha un contratto, per cui per quanto lo riguarda… AJ fa per strappare il contratto e Dixie Carter gli urla di non farlo! Allora AJ si pulisce il didietro con esso e poi lo getta a terra! AJ ripete a Dixie che fargliela pagare non voleva dire in termini monetari e dice che il pubblico ha ragione, lei fa schifo. AJ dice a Dixie di guardarla perché il denaro non può risolvere i suoi problemi. Lei non rispetta il World Title, né AJ, né il pubblico, per cui ora la informerà su come gliela farà pagare… dato che è alla sua vita, lui sottrarrà il titolo a Dixie Carter! Glielo sottrarrà perché lui SE NE VA! Dixie gli urla che il titolo non è suo ma AJ Styles dice che se ne va perché il pubblico merita un campione e lui sta portando a loro il titolo! Dixie continua a gridare a AJ Styles che non può prendere il titolo, ma AJ ci ripensa e torna indietro a prendere le chiavi della macchina di Dixie Carter! AJ esce dal ring, saluta il pubblico e torna nel backstage mentre Dixie Carter gli urla di tornare indietro. Le telecamere si spostano allora nel backstage, dove AJ entra nella macchina, la accende… E SE NE VA! E su queste sconcertanti immagini termina la puntata di oggi di Impact Wrestling!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Meltzer parla di un possibile accordo tra Impact e NJPW

Dave Meltzer parla di Chris Bey nella Super J Cup, soffermandosi sulla possibilità di vedere Impact e NJPW collaborare nuovamente.

Si arricchisce la card di NXT

Super sfida tra Toni Storm e Shotzi Blackheart annunciata per NXT.

Calo di ascolti per Monday Night Raw

L'ultima puntata di Raw ha fatto registrare un calo di telespettatori rispetto all'episodio post Hell in a Cell, con un record negativo nella terza ora dello show.

Nuovo match per Dynamite

Nyla Rose vs Red Velvet si aggiunge alla card di Dynamite.

Articoli Correlati