Impact Wrestling Report 24-04-2014

Eric Young è ancora il TNA World Heavyweight Champion dopo aver difeso per la prima volta il titolo la settimana scorsa battendo Abyss in un Monster's Ball match. Cosa attende questa settimana il nuovo campione dopo aver superato il suo primo grande test? E cosa avrà da dire Magnus, che sentiremo parlare stasera per la prima volta da quando ha perso il titolo? Ci sarà un grande ritorno a Impact Wrestling stanotte… BEER! MONEY! Bobby Roode e “Cowboy” James Storm riuniranno le forze per una notte per affrontare in tag team i rispettivi avversari del PPV Sacrifice che si terrà domenica, ovvero Bully Ray e Gunner. Chi uscirà vincitore da questo incredibile Tag Team match? E che ruolo avranno i tavoli in tutto questo? Austin Aries la settimana scorsa e ha attaccato MVP per essere stato messo da parte dopo aver rifiutato la sua offerta. Questa settimana The Greatest Man That Ever Lived avrà l'opportunità di dimostrare che ciò è stato un errore, e lo farà affrontando proprio MVP. Aries riuscirà a dimostrare a MVP il suo errore? O sarà MVP a primeggiare e a rispedire Aries nelle retrovie? Ma non è tutto, perché ci sono ancora tante questioni in ballo come il gran ritorno a Impact di Kurt Angle contro Rockstar Spud, il “cambio di look” promosso dalle Beautiful People ai danni della Knockouts Champion Madison Rayne… e allora cominciamo a ballare qui, agli Universal Studios di Orlando, in Florida, per una nuova stupefacente puntata di Impact Wrestling! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi c'è Lorenzo “I Fly Alone” Pierleoni, vostro narratore qui in quel della Impact Wrestling Zone!

Vediamo Kurt Angle nel backstage che si riscalda le braccia e ci ricorda del suo match contro Rockstar Spud di stanotte, dal quale Spud ha provato disperatamente ad uscire. Angle però ha un avvertimento per Ethan Carter III: dopo Spud sarà il suo turno!

Rivediamo quanto accaduto due settimane fa, con la vittoria del World Title da parte di Eric Young nel match contro l'ex campione Magnus. Rivediamo le parole di EY, che si professa un fighting champion, e la sua prima difesa del titolo della settimana scorsa contro Abyss nel Monster's Ball match, da cui Young è uscito vincitore grazie al suo Flying Elbow Drop.

“VS The World” risuona nell'arena… ed ecco che arriva L'EX World Heavyweight Champion Magnus, che vediamo apparire per la prima volta dalla sua sconfitta di due settimane fa! Magnus si dirige sul ring con un'arma d'acciaio non meglio precisata in pugno e fa per dire che il campione ha qualcosa da dire, ma si ricorda di non essere più il campione e si azzittisce. Magnus dice che per lui non ha perso il titolo, non è stato battuto da EY. Il pubblico ovviamente canta il nome di EY, ma Magnus continua dicendo di essere stato deluso perché è difficile trovare un buon aiuto in questi giorni… e si sta riferendo ad Abyss. Magnus si rivolge direttamente a The Monster e dice che non gli parlerà male alle spalle, non è nel suo stile, quindi vuole che Abyss lo raggiunga sul ring… e Abyss non si fa attendere! La theme song del mostro risuona nell'arena e l'affiliato di Magnus lo raggiunge sul quadrato. Magnus riprende la parola e dice che è alto 2,03 metri e pesa 160 chili… di idiozia. Abyss gli si avvicina minaccioso, ma Magnus lo minaccia con la sua arma e prosegue dicendo che Abyss lo disgusta e gli fa venire voglia di vomitare. Ora capisce perché tutti lo abbiano abbandonato: lui non è altro che una gigantesca delusione. Lui gli aveva chiesto una sola cosa, di assicurarsi che lui conservasse il TNA World Championship. Abyss interrompe Magnus e dice che MVP aveva dichiarato che chiunque fosse intervenuto sarebbe stato licenziato sul posto. Ma Magnus ricorda ad Abyss che lui non lavora per MVP o per la TNA, Abyss lavora per lui! E ciò lo porta al suo prossimo argomento all'ordine del giorno: Abyss non è più richiesto alle Magnus Enterprises, lui gli augura il meglio nei suoi impegni futuri ma… Abyss è licenziato! Il mostro non ci crede e dice che il suo aspetto, i suoi vestiti… lui non ha mai fatto quello che ha fatto per il denaro, per una crescita finanziaria. Lui voleva semplicemente far parte di qualcosa. Lui è diventato suo amico e si fidava di Magnus, che aveva detto di essere suo amico. Magnus se la ride e Abyss dice che ora capisce pienamente che Magnus non è altro che un imbecille arrogante, egocentrico e pieno di sé. Abyss ricorda a Magnus il suo nome e gli dice che lui fa male alla gente, distrugge vite, pone fine alle carriere… e poiché non è più un suo impiegato adesso inizierà con lui! Ma Magnus lo contraddice, dicendo che non ha un contratto da wrestler ma bensì è un civile, quindi se Abyss mette un dito su di lui lo incriminerà e lo farà arrestare! MA ARRIVA MVP! “Return of the Ronin” risuona nell'arena e il Director of Wrestling Operations dice a Magnus di abbassare la sua arma e di calmarsi perché non colpirà nessuno con essa. MVP raggiunge Magnus e Abyss sul ring per sistemare la situazione, dicendo ad Abyss che non è una delle sue persone preferite e che la sua popolarità con lui è crollata quando lo ha colpito con una sedia qualche settimana fa. Tuttavia, lui capisce che nella vita la gente merita delle seconde opportunità, lui stesso non sarebbe lì se non avesse avuto una seconda opportunità. Lui capisce come vanno queste cose, capisce la posizione di Abyss. Lui vuole un posto a cui appartenere, vuole un posto dove stare. E poiché è stato licenziato dal suo precedente datore di lavoro, lui gli farà un'offerta di lavoro: Abyss vorrebbe un posto a tempo pieno nel roster della TNA? Perché lui ha intenzione di offrirgliene uno nel caso Abyss vinca il suo match di stanotte… il match contro Magnus! L'inglese urla a MVP che non può fare questo, ma MVP dice che può e che lo ha appena fatto, quindi ritorna nel backstage saltellando. Abyss dice a Magnus che non gli è mai piaciuto… e che stanotte lo prenderà a calci in culo! MVP ha parlato, Abyss ha parlato… solo Magnus è rimasto senza parole!

I commentatori ci ricordano il Tag Team match tra i Beer Money e Bully Ray & Gunner, nonché il match tra Kurt Angle e Rockstar Spud… THAT IS NEXT!

Rockstar Spud è negli spogliatoi e viene raggiunto da Ethan Carter III. Spud dice che stasera non è in vena di discorsetti motivatori come fa sempre EC3, ma quest'ultimo dice che stasera gli dirà solo la verità. Quello che ha visto la settimana scorsa non era un fantasma, non era un morto, non era una creazione della sua immaginazione. Lui ha visto qualcosa di vero, qualcosa di vivo… il vero Kurt Angle. E in quel momento ha capito qualcosa: che c'è un solo uomo sul pianeta che può battere Kurt Angle. Un uomo dalla prestanza fisica, un uomo dalla grande intelligenza e strategia, un uomo il cui cognome trasuda abilità atletica: lui stesso. Per questo motivo ciò che chiede di fare a Spud stanotte potrebbe chiamarsi in codice “Operazione: scudo umano”, ma lui gli assicura che c'è un piano. Lui ha chiesto molte cose a Spud: un leone, una tigre, un cacciatore… ma stanotte lui ha bisogno che Spud sia una gazzella. EC3 aggiusta il cravattino di Spud e lo manda sul ring…

…dove risuona “Gold Medal”! Ed ecco arrivare lui, il TNA Hall of Famer… KURT ANGLE! L'Olympic Gold Medalist si porta sul ring salutando il pubblico… HIS MATCH IS NEXT!

Promo di Sacrifice, prossimo PPV della TNA che ormai dista solo tre giorni, live on pay-per view!

SINGLE MATCH: KURT ANGLE VS ROCKSTAR SPUD
Angle è già sul ring, manca solo il suo avversario… ed eccolo, ecco Rockstar Spud, accompagnato da EC3! Spud cerca più volte di tornare nel backstage, ma EC3 lo ferma ogni volta e lo manda sul quadrato. Dire che Spud sia riluttante sarebbe usare un eufemismo… Spud sale sul ring e suona la campanella. Spud sembra aver lasciato a casa la sua aggressività e cerca di prendere Angle con le buone… ma poi attacca subito il ginocchio di Angle! Angle non sembra impressionato, lo prende e lo lancia come un fuscello con un Gutwrench Suplex! EC3 distrae Angle salendo sull'apron, Spud si rialza e prende di mira il ginocchio di Angle con dei calci, poi si lancia alle corde… Tilt-a-Whirl Backbreaker di Angle! Spud urla per il dolore e ora è Angle a prenderlo a calci sul ginocchio. Poi mette a segno un pugno e lo lancia alle corde, ma Spud si ferma e gli dà un calcio in faccia. Angle sembra non accusare minimamente il colpo e Spud esce dal ring correndo intorno al quadrato. Angle lo rincorre, ma EC3 lo prende per una gamba prima che possa seguire Spud sul ring e quest'ultimo mette a segno una Baseball Slide! Serie di pugni di Spud su Angle ora, Spud va sul paletto… Missile Dropkick! E Spud schiena, 1…NO. Angle ne esce all'1 e allora Spud decide di riprovare la mossa appena riuscitagli… ma non è una buona idea, Angle lo raggiunge al paletto e lo lancia via con un Top Rope Belly to Belly Suplex! Spud atterra malissimo, Angle si occupa di EC3 che era salito sull'apron buttandolo giù… E CHIUDE LA ANKLE LOCK! Spud urla dal dolore… E CEDE IMMEDIATAMENTE!
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: KURT ANGLE

Ma Angle non fa nemmeno in tempo ad esultare che EC3 lo colpisce alle spalle con un Chop Block! EC3 atterra Angle, che si tocca il ginocchio dolorante! EC3 si toglie la camicia… E ORA CERCA LA SUA LEGLOCK! Angle cerca di dibattersi per uscirne… MA ARRIVA WILLOW! Willow arriva in soccorso di Angle! EC3 vede l'altra sua nemesi arrivare ed esce dal ring, prendendo Spud in braccio e tornando verso il backstage… se ne vedranno delle belle a Sacrifice con Angle & Willow vs EC3 & Spud!

Siamo nello spogliatoio delle Beautiful People, dove Angelina Love dice a Velvet Sky che le cose con Madison Rayne ultimamente vanno davvero male. Velvet prende una borsa di cosmetici e chiede ad Angelina se possa avere a che fare con l'argomento, Angelina risponde che ha tutto a che fare con Madison… quello che vuole dire è che stanotte, dato che loro due sono così buone di cuore, faranno a Madison Rayne un cambio di look… in pieno stile Beautiful People. Velvet dice di non andare da nessuna parte e dà un bacio alla telecamera…

MVP parla al telefono nel backstage, dicendo che Austin Aries l'ha motivato a partecipare nel match contro di lui stanotte e se ne prenderà cura… poi però trova Kenny King nel suo ufficio e chiude la chiamata. MVP chiede a King se stia comodo e se possa prendergli qualcosa da bere. King se la ride ma MVP dice che ultimamente King ha fatto tutti i suoi comodi stravaccandosi nel suo ufficio, autonominandosi #1 contender di Sanada e Tigre Uno… ma King dice che qualcuno deve tenere a bada la situazione dato che MVP non sa cosa sta facendo. Il King of the Night dovrebbe essere il nome principale del programma dato che tutti vogliono vederlo lottare in un match. MVP dice che stanotte è impegnato in un match con Aries, ma vuole che anche King lotti e gli chiede se sia pronto. King dice che è pronto e chiede chi sia il suo avversario. MVP dice che è un avversario di livello e farà parlare la gente, sarà un grande match… A King basta e si avvia verso il ring…

“Killa Queen” risuona nell'arena… e ciò può voler dire solo una cosa, MADISON RAYNE IS HERE! La Knockouts Champion appare infatti sullo stage e sale sul ring, salutando il pubblico salendo all'angolo. Madison ha qualcosa da dire, perché prende un microfono e chiama le Beautiful People, dicendo che lei è qui, quindi se loro davvero vogliono farle questo cambio di look… che vengano fuori e lo facciano! Ma ecco che la theme song di Angelina Love e Velvet Sky risuona nell'arena, le Beautiful People sono qui! Le due si dirigono sul ring alla loro maniera e Angelina chiede a Madison cosa non vada, sembra un po' stanca e sbattuta. Angelina le chiede se sia per via di suoi figlio, che piange tutta la notte. Angelina dice che sa che vorrebbe essere un modello per sua figlia, ma lei dovrebbe offrire un po' di perdono e tanta gratitudine per la magnifica offerta che loro due le hanno fatto, quella di avere un cambio di look da parte delle Beautiful People. Madison si rivolge alle due e dice che hanno ragione e le perdona, le dispiace così tanto… di dover attaccarle! Ed ecco che Madison parte all'attacco, con dei calci all'addome delle due! Madison mette le due a terra e poi attacca Angelina con dei calci all'angolo, ma Velvet presto si riprende e la attacca alle spalle, iniziand a sbatterla con la testa al tappeto. E ora è double team delle due! Angelina chiede a Madison come si sia permessa di mancare loro di rispetto e le dice che l'unica ragione per cui la assunsero era di far sembrare meglio loro due… ma questo cambierà ora! Velvet lascia andare Madison… MA ARRIVA BRITTANY! Brittany arriva di corsa e attacca le Beautiful People, ma presto anche lei viene sopraffatta dal numero delle avversarie. Velvet infatti la abbatte con una Clothesline e Angelina la lancia fuori dal ring. Ma le Beautiful People non hanno ancora finito… IN YO FACE di Velvet su Madison! Angelina però non ne ha abbastanza e va a prendere la sua borsa, dalla quale estrae una busta di carta sulla quale è disegnato il suo volto e la mette in testa a Madison, completando il “cambio di look” da loro paventato…

Vediamo un video registrato dove Mr. Anderson ci informa che ha pensato di fare un viaggetto dopo quanto accaduto con Shaw la settimana scorsa e la sua fuga. Anderson rivela di essere nella città natale di Shaw e di avere l'indirizzo della casa dove abitava da bambino… e quindi ora ci andrà.

Kenny King si dirige sul ring pompandosi per il suo match… THAT IS NEXT!

Altro promo di Sacrifice, quando mancano solo tre giorni al grande evento di aprile della TNA.

Rivediamo quanto appena accaduto tra le Beautiful People e Madison Rayne sul ring, poi Mike Tenay ci informa che c'è un inatteso sviluppo e manda in onda un video registrato nello spogliatoio delle Knockouts, dove Gail Kim dice a Madison Rayne e Brittany che le Beautiful People stanno portando la divisione nella direzione sbagliata. Lei non starà lì a guardarle rovinare la sua divisione, tutti sanno che lei e Madison non sono più migliori amiche e le sta bene. Tuttavia, Madison l'ha battuta per il titolo e, anche se non le va a genio, lei la rispetta, quindi le chiede se la voglia come partner stanotte contro le Beautiful People. Madison apprezza l'onestà di Gail e dice che bisogna fare qualcosa… quindi lotterà con lei! Gail le dà appuntamento sul ring e Brittany dice a Madison che sarà anche lei lì con lei. Madison dice a Brittany che apprezza il suo appoggio… ma no grazie. Brittany ci rimane evidentemente male e Madison se ne va…

Kenny King entra accolto dalla sua theme song, è ora del suo match appena sancito da MVP! Non sappiamo ancora chi sarà l'avversario di King, non lo sa ancora nemmeno lui, che ora si porta sul ring e va all'angolo a pavoneggiarsi alla sua maniera. King si toglie il suo costume quando risuona una theme ormai familiare… quella di Bobby Lashley!

SINGLE MATCH: KENNY KING VS BOBBY LASHLEY
Lashley saluta il pubblico e poi sale sul ring alla sua maniera, per poi salutare il pubblico che lo acclama. King non è affatto contento della scelta del suo avversario… suona la campanella, si comincia! I due si girano intorno in una fase di studio, poi Lashley parte velocissimo e stende King con due Takedown! Side Headlock di Lashley ora, che poi trascina King all'angolo e lo colpisce con una serie di pugni. irish Whip di Lashley ora, che stende l'avversario con uno Shoulder Block. E ora si lancia alle corde, ma King lo stende con un Drop Toe Hold. E ora è King a provare la Side Headlock, ma Lashley se ne libera e lo schianta di nuovo al suolo. E ora Side Slam di Lashley! King ha bisogno di un break e va fuori ring per riprendersi, Lashley esulta con il pubblico ma King lo attacca alle spalle… Lashley però ha visto tutto e lo evita con un Leap Frog, per poi stenderlo con una potente Powerslam! Lashley rialza King e lo lancia all'angolo con un Irish Whip, poi si lancia su di lui ma King frappone l'arbitro tra loro due e Lashley è costretto a fermarsi. Lashley allora prende l'arbitro, lo solleva di peso e lo sposta! King prova a colpire Lashley al volto, ma quest'ultimo gli afferra la mano e connette una Wrist Lock. Poi fa per colpirlo per un pugno ma l'arbitro inspiegabilmente lo ferma, allora King lo colpisce scorrettamente agli occhi e poi connette un Neck Snap alle corde. Lashley è dolorante e King cerca di approfittarne… Springboard Dropkick a segno! Lashley è in difficoltà e King lo colpisce con un calcio all'addome per poi cominciare a prenderlo a pugni in faccia. Testata di King ora, che poi si prende il suo tempo e lo paga perché Lashley reagisce con dei pugni. King però lo colpisce ancora scorrettamente al volto e lo chiude in una Crossface Chickenwing modificata, ma Lashley si libera prendendo King in spalla! King però ne scende e si lancia alle corde… Overhead Belly to Belly Suplex di Lashley! King cerca di tornare velocemente all'attacco, ma Lashley lo sorprende con dei pugni all'addome e poi al volto. E ora calcio all'addome, colpo alla schiena… Clothesline! Lashley torna in controllo e lancia King all'angolo andando a segno con un Running Corner Thrust, per poi prendere King in spalla… Back Body Drop a segno! King è di nuovo all'angolo e Lashley riprova il Running Corner Thrust, ma King alza una gamba e Lashley la prende al volo. King cerca di calmare Lashley, che però spinge via la gamba di King e fa un errore perché quest'ultimo mette a segno il Cartwheel Kick! Lashley è di nuovo in difficoltà e King va sul paletto… e si lancia, MA LASHLEY LO PRENDE AL VOLO E CONNETTE UN VERTICAL SUPLEX! Incredibile mossa di Lashley! E ora Lashley si prepara a chiudere, andando per la Spear… E VA, ma King si lancia fuori dal ring! King evita la Spear… ma non sembra assolutamente intenzionato a tornare sul ring. L'arbitro comincia a contarlo, ma King non fa una piega e rimane fuori ring per l'intero conteggio… che arriva a 10, Kenny King perde di proposito via count out! Lashley non ci crede mentre l'arbitro lo proclama vincitore e King torna nel backstage…
VINCITORE PER COUNT OUT: BOBBY LASHLEY

Siamo in macchina con Mr. Anderson, diretto a casa di Samuel Shaw. Anderson dice che la famiglia di Shaw vive ancora qui e bussa alla porta di casa. Viene ad aprirgli una donna, che lo saluta. Anderson chiede se sia la casa della famiglia Shaw e una donna dai capelli rossi gli risponde gentilmente che lo è. Anderson dice che deve parlarle di suo figlio Samuel, rassicurandola subito e dicendo che Samuel sta bene. Anderson si presenta e lo stesso fa la madre di Samuel… che si chiama Christy. E ha i capelli rossi. Ehm. La madre di Shaw invita Anderson a entrare e Ken esegue…

Bobby Roode è nel suo spogliatoio e James Storm gli chiede se sia pronto, chiamandolo partner. Roode chiede a Storm se abbia dimenticato che due mesi fa lo ha assalito nel bar in cui stava bevendo e lo ha massacrato. Storm dice che non ha dimenticato né quello né la bottiglia che Roode gli ha spaccato in testa per privarlo del World Title. Storm dice che la memoria non fa perdere niente, conserva tutto e lo nasconde nei recessi della mente. Roode dovrebbe saperlo più di tutti, il Cowboy non dimentica niente. Roode dice che tutto è chiarito ora e chiede a Storm perché voglia essere il suo partner. Non dovrebbe essere ancora furioso per quello che è successo due anni fa? Perché vuole che lui sia suo partner stasera? Storm dice che quando loro sono partner sono imbattibili, nessuno può batterli quando sono sulla stessa lunghezza d'onda. Loro erano i migliori, erano i Beer Money, i migliori di sempre. Possono andare là fuori a fare a pezzi la gente, poi andare a bere una birra e poi massacrarsi a vicenda la notte dopo. Non può dire lo stesso di Gunner, invece, che non gli ha mai dato credito per averlo fatto diventare Tag Team Champion, per averlo riportato a Impact, per averlo fatto diventare una star, perché ora la gente parla di lui. Lui vuole prenderlo e dirgli “Scusa, non mi dispiace” e poi calciargli i denti in gola. E poi far piangere di nuovo suo padre. I due scoppiano a ridere e Roode dice che capisce di cosa stia parlando Storm perché schiantare Bully Ray in un tavolo dopo l'altro mette un bel sorriso sul suo volto… e Storm sa che lui non sorride mai. Storm lo sa, quindi dice di smetterla di parlare e di gestire questa cosa insieme, per poi dargli appuntamento a dopo.

Austin Aries è nel backstage, diretto al ring, così come MVP… THEIR MATCH IS NEXT!

SINGLE MATCH: MVP VS AUSTIN ARIES
“Raging of the Region” risuona nell'arena… HERE COMES THE GREATEST MAN THAT EVER LIVED! Aries si porta sul ring alla sua maniera e vi sale, pronto per il suo match… “Impact in 3…2…1…” ED ECCO MVP! Il DWO saluta il pubblico intorno al ring e poi sale sul quadrato, anche lui prontissimo alla contesa! L'arbitro è Brian Hebner, che dà ora il via alla contesa. I due avversari si girano subito intorno mentre il pubblico è diviso nel tifo. Clinch tra i due e Side Headlock di Aries, che ora trasforma a presa in una Waist Lock e poi in una Full Nelson Slam. E ora Chinlock. MVP però non ci sta e va con un Armbar, atterrando Aries. Aries però si rimete in piedi e va con una capriola, liberandosi e chiudendo una Headlock Takedown che abbatte MVP, che però è lesto a liberarsi e a chiudere una Leg Scissors. Aries però non ci sta e si libera a sua volta, andando con un Low Dropkick. MVP cerca di rialzarsi e Aries lo va a prendere ma si prende una serie di colpi d'avambraccio e un Face Smash sul ginocchio. E ora MVP chiama il pubblico e cerca il Ballin'! Ma Aries rotola fuori ring togliendosi dalla linea di tiro, Aries cerca di prenderlo per le gambe ma MVP è più furbo e gli calpesta una mano, allontanandolo… PESCADO DI MVP! Che ora rialza Aries e lo rilancia sul ring chiamando il pubblico. MVP sale sull'apron e fa per rientrare sul quadrato, ma Aries è più veloce e va con un Dropkick istantaneo sulla corda, facendo rovinare MVP fuori dal ring! Il DWO si tocca il ginocchio mentre Aries sale sul paletto… Double Axe Handle da dentro a fuori ring! E ora è Aries a rilanciare MVP sul ring… Slingshot Senton! E ora Elbow Drop! 1…2…NO. Aries protesta con l'arbitro per il conto e ora va con uno Snapmare e un Flying Elbow Drop che colpisce MVP dietro la testa! Altro pin! 1…2…NO, MVP ne esce ancora. Aries inizia a spazientirsi e va a riprendere MVP rialzandolo, ma il DWO lo colpisce con una serie di pugni. Aries però reagisce con un calcio all'addome e il suo solito applauso che stordisce l'avversario. E ora MVP è all'angolo… MISSILE DROPKICK! MA NO, MVP EVITA! E ora è Aries all'angolo e MVP ne approfitta, serie di Short-Arm Clothesline all'angolo! E ora lo prende per portarlo a centro ring… ma Aries gli morde il braccio! E ora prepara il Discus Forearm, ma MVP lo stordisce con una serie di pugni, European Uppercut… incredibile Clothesline che stende Aries! E ora schiena, 1…2…NO! Aries ne esce mentre rivediamo l'incredibile intensità della Clothesline di MVP, che ora mette Aries alle corde e lo colpisce con dei pestoni… E ORA CI SIAMO, BALLIN'! E MVP connette il suo Elbow Drop! Aries si rialza e MVP chiude una Waistlock, ma Aries si libera subito con una gomitata. E ora spinge MVP alle corde… DISCUS FOREARM! E ora Aries non perde tempo… BRAINBUSTER TIME! Ma MVP non ci sta e rotola alle sue spalle… GERMAN SUPLEX che fa volare via Aries! E ora è MVP che si prepara a chiudere… DRIVE-BY KICK! NO, ARIES LO FERMA… Kneebreaker con Suplex annesso! Aries si salva per il momento e ora mette MVP all'angolo andando a quello opposto… MISSILE DROPKICK CONNESSO! Aries schiena…1…2…NO! Aries non ci crede e ora vuole connettere la sua 450° Splash! Aries sale al paletto… E VA, MA MVP SI SPOSTA! E ORA CONNETTE IL DRIVE-BY KICK! 1…2…E 3! Vittoria per MVP, che vince questo match con una combinazione di forza e astuzia! MVP celebra alla sua maniera… la vittoria è sua stasera!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: MVP

Vediamo un video dedicato all'X-Division Champion Sanada, che inizia mostrando la vittoria del titolo ottenuto il 2 marzo ai danni dell'allora campione Austin Aries. Rivediamo un video di The Great Muta che, dopo la vittoria a Lockdown, dice che Sanada può battere chiunque e che può essere il campione. Sanada dice che campione è la parola che più lo descrive e che lui lotta continuamente per onorare se stesso, le parole di Muta e il suo paese.

Torniamo da Anderson, che è nella cucina di Samuel Shaw insieme a sua madre Christy. “Christy” porta un tè freddo a Anderson, che le dice che lui lavora con il figlio, che ha molto talento. La madre forse non ha molto presente che lavoro faccia Samuel, visto che dice che suona divinamente il piano e che ha una voce angelica. Anderson dice che c'è un odore strano in tutto ciò, la madre non capisce e dice che è la torta di mele per Samuel, che lei gli fa ogni giorno. Anderson non capisce e la madre gli rivela in pratica che Shaw vive ancora con lei e che la sua stanza è nel seminterrato. La madre dice che Samuel non è qui e vuole portare Anderson a vedere la sua stanza, Anderson accetta con piacere…

La nuova theme song del “Cowboy” risuona nell'arena… è tempo del Tag Team match tra Storm e Roode e il team di Bully Ray e Gunner! Rivediamo quanto accaduto la settimana scorsa nel Tables match tra Gunner e Roode, vinto da quest'ultimo grazie all'aiuto di Storm… ed è proprio Roode a fare il suo ingresso ora! Roode raggiunge il suo “partner” sul ring… e “The Beaten Path” risuona nell'arena! Ed ecco arrivare insieme Bully Ray e Gunner! I due si stringono la mano sullo stage e si dirigono verso il ring, impazienti di menare le mani contro le loro nemesi… dopo la pubblicità!

TAG TEAM MATCH: BOBBY ROODE & JAMES STORM VS BULLY RAY & GUNNER
Torniamo dal break e… si comincia! Iniziano il match Bully e Storm, che chiude subito il primo in una Side Headlock. Bully cerca di liberarsi, ma non ci riesce in un primo momento. Va poi con un Irish Whip e connette uno Shoulder Block, atterrando Storm e andando con un Armbar. E poi lo lancia alle corde, ma si prende un calcio in faccia… Clothesline di Bully, che poi va con un Back Body Drop su Roode che stava entrando sul quadrato… Double Clothesline su entrambi! E ora Bully chiude un Armbar su Storm e incita il pubblico a tifare per Gunner, per poi dargli il tag! Gunner sale sul paletto e colpisce il braccio di Storm, che però lo colpisce scorrettamente al volto e va a dare il tag a Roode, che entra… e si prende una serie di Clothesline di Gunner! E anche una Powerslam! E ora Headbutt di Gunner, che schiena per un conto di 2 e fa entrare Bully. Double Irish Whip dei due e Double Shoulder Block. Roode è alle corde e Bully si lancia su di lui, ma Roode lo ferma con uno Shoulder Block e poi lo lancia al suo angolo. Bully allontana Storm con una gomitata e poi ferma l'assalto di Roode con un calcio, ma Storm lo atterra e poi lo tira contro il paletto. Roode ne approfitta e va con una serie di pestoni, dando il tag a Storm. Il Cowboy entra e colpisce Bully con una serie di colpi al volto, stendendo Bully e schienandolo, 1…2…NO. Storm strozza Bully con la catena che ha al collo e poi Roode entra senza tag approfittando di una distrazione dell'arbitro, impegnato con Gunner. Roode schianta Bully all'angolo e poi lo colpisce con un calcio e un pugno, ma Bully controbatte. Roode lo abbatte però con una serie di pugni e lo lancia alle corde… Back Elbow! Conto di 1 di Roode, che ora chiude Bully in una Front Facelock. Bully cerca di rialzarsi in qualche modo e va con dei pugni all'addome di Roode, che però lo stende con un Dropkick. Roode provoca Gunner e ciò permette a Storm di strozzare Bully alle corde e di morderlo in testa. Bully torna sul ring e Roode inizia a provocarlo rubandogli la sua catchphrase, ma si prende una chop sul petto. Roode va con una serie di pugni allora, poi si lancia alle corde… ma Bully si rialza velocemente e connette una Side Slam! Tutti e due sono a centroring ora e necessitano di un tag… Double tag! Entrano Storm e Gunner, con quest'ultimo che è fuori di sé e attacca velocemente entrambi i Beer Money, per poi prenderli a testate. Ginocchiata all'angolo su Storm, poi su Roode, poi ancora su Storm… Rope-aided Suplex di Gunner su Storm! Gunner schiena, 1…2…NO, interviene Roode! Ma Bully lo attacca alle spalle! E ora Bully misura Storm prendendolo a pugni… BIONIC ELBOW SU ROODE! E Body Slam su Storm! Ora Bully chiama il pubblico… e chiama l'Headbutt di Gunner! Bully tiene le gambe di Storm… HEADBUTT CONNESSO! E ora Bully dice a Gunner di prendere i tavoli! Gunner non se lo fa ripetere due volte e va a prendere un tavolo fuori ring mentre Bully colpisce Storm con dei pestoni all'angolo. Gunner erige il tavolo ma Roode lo va a prendere, Gunner però lo colpisce con una testata e lo posiziona sul tavolo! E ora Bully è sull'apron, pronto a colpire… ELBOW DROP! MA ROODE SI SPOSTA E BULLY VA A VUOTO! Gunner allora torna sul ring e sfugge all'attacco di Storm, andando poi con un DDT! 1…2…NO, interviene ancora Roode! Che ora rialza Gunner… che però lo sorprende e va con la Hanger 18! MA STORM APPROFITTA DELLA DISTRAZIONE E LO STENDE CON IL LAST CALL SUPERKICK! A Storm non resta che schienare…1…2…E 3! Vittoria per Bobby Roode e James Storm, che danno ancora una volta prova della loro forza come tag team!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: BOBBY ROODE & JAMES STORM

Siamo nel backstage, dove le telecamere intervistano Magnus a proposito del suo match contro Abyss. Magnus dice che Abyss non ha rispettato i suoi obblighi verso di lui, quindi ora sarà lui a rispettare i suoi obblighi e darà una lezione a coloro che non sanno eseguire gli ordini, a coloro che non capiscono qual è il loro ruolo ponendo fine alla sua carriera. È il momento che qualcuno si renda conto di chi sia il momento… e che quando viene il tuo momento non c'è niente che MVP, Dixie Carter o chiunque altro possano fare. I commentatori ci ricordano il match tra Magnus e Abyss che ci attende nel main event con in palio un posto nel main roster per The Monster in caso di vittoria.

Torniamo da Mr. Anderson, che si sta dirigendo verso la camera da letto di Samuel Shaw nel seminterrato. Anderson vi entra… e vi trova qualcosa di sorprendente.

I commentatori ci ricordano i prossimi impegni di Impact Wrestling.

Dopo il break siamo sempre con Mr. Anderson, che entra nella camera di Shaw e scopre che è arredata ancora come se Samuel fosse un bambino di 5 anni. Ma improvvisamente Samuel entra nella stanza e chiede a Anderson cosa ci faccia nella sua stanza! Shaw carica Anderson e i due iniziano a darsele di santa ragione, allora il cameraman decide di darsela a gambe ansimando come in un film horror di infima categoria. Il cameraman si imbatte nella madre di Shaw, che gli chiede perché stiano facendo tutto questo baccano e se voglia un po' di torta di mele. Improvvisamente riappare Samuel Shaw, con un labbro insanguinato, che abbraccia sua madre. Il cameraman decide di andarsene…

La theme song delle Beautiful People risuona ancora nell'arena… ed ecco Angelina love e Velvet Sky, che si esibiscono nella loro classica entrata! Le due vanno sul ring alla loro maniera e vanno agli angoli… ma ecco che risuona “Puppets on a String”, ecco Gail Kim! Scelta inconsueta quella di Gail, che esegue la sua solita entrata e ha deciso di affrontare le Beautiful People stanotte. Ed ecco la sua tag team partner, Madison Rayne… che non ha nessuna voglia di perdere tempo e si dirige spedita sul ring! Le Beautiful People riparano fuori ring… THE MATCH IS NEXT!

KNOCKOUTS TAG TEAM MATCH: MADISON RAYNE & GAIL KIM VS THE BEAUTIFUL PEOPLE
Si parte e sono Madison e Velvet a cominciare! Madison prova ad attaccare Velvet, che ripara più volte all'angolo. Madison però si stufa e la prende per i capelli sbattendola a terra più volte. Pugni al volto di Madison, che ora lancia Velvet alle corde e la stende con un colpo d'avambraccio. Angelina prova ad intervenire, ma Madison la ferma con un calcio all'addome e un Jawbreaker. Gail Kim arriva a darle man forte… Double Dropkick e le Beautiful People finiscono fuori ring! E poi Double Baseball Slide! Le due vanno a prendere ora le loro avversarie e Madison schianta le loro teste l'una contro l'altra con enorme soddisfazione. E ora Madison mette Velvet in posizione schiantandole la testa sul mat più volte, prendendo in giro Angelina e poi schienando Velvet, 1…2…NO. Madison rialza Velvet e dà il tag a Gail, che la porta a centro ring, la colpisce al volto e va a segno con una Clothesline per un conto di 2. Gail rimette in piedi Velvet e le assesta un calcio, poi la lancia alle corde ma Angelina si prende il tag. Gail se ne accorge e la colpisce con un calcio, poi si gira per colpire anche Velvet e viene attaccata alle spalle da Angelina, che la prende per i capelli e la getta al suolo. Serie di pestoni di Angelina che ora schiena, 1…2…NO. Angelina provoca Madison, che cerca di intervenire bloccata dall'arbitro, e va con un altro pestone. Ora Angelina lancia Gail all'angolo, che però ribalta e connette la sua Running Body Avalanche! E poi va sull'apron e stende anche Velvet con un Big Boot, facedola finire fuori ring! Le Beautiful People sembrano averne abbastanza e cercano la fuga, ma Gail e Madison partono all'inseguimento e le rilanciano sul ring. Angelina cerca di approfittare della distrazione di Gail, che però la stende con un Drop Toe Hold e la chiude in una Leg Scissors. Angelina cerca disperatamente il tag ma Gail glielo impedisce… allora Velvet interferisce e va con un Low Drop Kick rompendo la presa. Gail si rialza furibonda e parte all'inseguimento, ma Angelina ne approfitta e salta sulla schiena di Gail. Gail cerca di liberarsi schiantando Angelina al paletto e ci riesce, ma Angelina tiene la presa e allora Gail connette un Backbreaker. Ma Gail non ci vede per la presa di Angelina e allora dà il tag a Madison, che entra e attacca furiosamente Angelina con dei pugni e un calcio, bloccato… e allora Standing Enziguri Kick! Velvet prova a intervenire, ma Madison la blocca e va con un Big Boot su di lei! E ora Madison rialza Angelina schiantandola con la testa all'angolo, mentre Gail attacca Velvet fuori ring ma finisce per essere schiantata sull'apron! Velvet allora va sul ring e distrae Madison… SPEAR DI MADISON RAYNE! Ma è Angelina la donna legale… e infatti va con un Roll Up, tenendosi al costume di Madison! 1…2…E 3! Angelina Love schiena Madison Rayne a soli tre giorni da Sacrifice, dove le due saranno ancora una volta contro ma stavolta con il Knockouts Title in palio! Riuscirà a ripetersi?
VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: THE BEAUTIFUL PEOPLE

Dato che siamo in vena di video registrati oggi, torniamo anche da Knux e dalla sua saga familiare. Vediamo uno spettacolo di una ragazza che si esibisce con il fuoco. Dopo lo spettacolo lei e Knux si abbracciano e lui si complimenta per quanto lei sia brava. Knux dice che è orgoglioso di lei e poi le chiede se lei sia orgogliosa di lui. La ragazza risponde di sì e allora Knux dice che non può restare ancora a lungo e che deve tornare a Impact Wrestling per fare ciò che sa fare meglio. La ragazza lo sa e si scusa per non averlo supportato molto nella sua avventura nel wrestling, ma le dispiace davvero. La ragazza dice che ha fatto un errore nel farlo andare via una volta, ma non lo rifarà ancora e quindi andrà via con lui. Knux non crede alle sue orecchie e chiede se davvero lei potrebbe lasciarsi alle spalle tutto questo. La ragazza dice di sì e Knux scoppia in una risata, per poi dire che va bene…

Siamo con Abyss nel backstage, che dice che stanotte tutto ruota intorno alla redenzione e all'aggiustare tutti gli errori che lui ha fatto nella sua vita. Abyss dice a Magnus che non gli è mai importato niente del denaro e che lui voleva solo appartenere a qualcosa, ma ora sa che lui non è altro che un arrogante pomposo figlio di… Abyss dice che ha commesso l'errore di danneggiare le persone che tenevano a lui. Loro sanno chi sono, lui sa chi è. Ma stanotte sarà un massacro… per lui.

Altro promo di Sacrifice, in onda tra tre giorni in PPV.

Va in onda un promo registrato dei Wolves, che dicono di essere venuti a Impact Wrestling per liberare la TNA da Dixie Carter e per impadronirsi dei TNA World Tag Team Titles. Loro due sono stati in giro per tutto il mondo ed erano famosi già prima di arrivare in TNA, il loro percorso continuerà domenica quando diventeranno i World Tag Team Champions. Il loro sarà un Handicap match… ma chi dice che sono loro ad avere l'handicap? Sarà un 3 vs 2, i BroMans sono ricorsi ad ogni stratagemma per impedirgli di ottenere i titoli che meritano. Anche se loro avranno dalla loro il loro stupido dj, loro alle spalle hanno un'intera nazione, perché la Wolves Nation sarà lì a Sacrifice. Domenica… la caccia è aperta.

I commentatori ricapitolano i match che vedremo domenica a Sacrifice, rivedendo la card: il 3 vs 2 Handicap match BroMans vs Wolves con i World Tag Team Titles in palio, l'I Quit match tra James Storm e Gunner, il Tag Team match tra Kurt Angle & Willow e EC3 & Spud, il Tables match tra Bobby Roode e Bully Ray ed il World Heavyweight Championship match tra Eric Young e Magnus. Ed è proprio Eric Young a entrare nell'arena, World Title in pugno, per unirsi al tavolo dei commentatori. Mike Tenay e Taz lo salutano e Tenay gli dice che deve sentirsi sulla cima del mondo. EY dice che è così e chiede ai due come gli sembra. Tenay dice che sembra un campione e EY chiede se dovrebbe togliersi la sua maglietta… ma è ora del nostro main event!

SINGLE MATCH: MAGNUS VS ABYSS
“VS The World” risuona ancora nell'arena… HERE COMES MAGNUS! Magnus ha una faccia che è tutta un programma e si porta sul ring per il main event… ed ecco che arriva anche il suo avversario, “The Monster” Abyss! Il mostro sale sul ring e Magnus sembra intimorito da lui… si comincia! Magnus inizia a parlare in faccia ad Abyss, insultandolo… e poi cerca di attaccarlo, ma Abyss non ci sta e lo stende con dei pugni! Abyss attacca Magnus all'angolo e poi lo schianta ad un altro, scagliandolo poi a quello opposto con un Irish Whip. Abyss si lancia su di lui ma Magnus lo ferma con un calcio e lo attacca… Clothesline di Abyss! Che poi ne connette un'altra! E ora chiama il pubblico e lancia fuori dal ring il suo avversario! Magnus cerca di allontanarsi… mentre noi andiamo in pubblicità!

Torniamo live con Magnus in controllo su Abyss all'angolo, prendendo di mira la sua gamba sinistra con dei calci e poi facendolo cadere sul ring. Abyss si rimette in piedi e Magnus continua a prendere di mira la gamba del mostro, per poi farlo cadere di nuovo e chiuderlo in una Leglock. Abyss cerca di reagire, ma Magnus va con dei pestoni alla gamba. Abyss si rialza e Magnus continua a tempestare di calci la sua gamba sinistra. Pugni al volto di Magnus, che ora si lancia alle corde… MA ABYSS CERCA LA CHOKESLAM! Magnus però gli assesta un calcio sulla gamba e ne scampa, liberandosi e colpendo ancora la gamba infortunata. Magnus trascina Abyss a centro ring e va con una Leglock sulla gamba destra di Abyss, che però lo scalcia via fuori dal ring. Abyss cerca di riprendere Magnus, che però lo fa cadere da fuori ring e lo trascina con le gambe intorno al paletto… ma Abyss fa forza e schianta Magnus contro il paletto con la forza delle gambe! Abyss esce dal ring e inizia a prendere a pugni Magnus, per poi lanciarlo di nuovo sul ring. E ora The Monster lo raggiunge… e chiama la Chokeslam! MA MAGNUS GLI ASSESTA UN CALCIO NELLE PARTI BASSE! ABYSS VINCE PER SQUALIFICA!
VINCITORE PER SQUALIFICA: ABYSS

I commentatori si interrogano sul significato di una vittoria per squalifica di Abyss e si chiedono se questo basti per garantirgli un posto nel roster TNA… ma Magnus esce dal ring e va a prendere una sedia, attaccando Abyss alle spalle e colpendo poi la sua gamba destra più volte! Il mostro urla di dolore e ora Magnus se la prende con l'arbitro che cerca di fermarlo… allora Eric Young capisce di aver visto abbastanza e interviene contro Magnus! Ma Magnus se ne accorge e lo colpisce con un Mule Kick nelle parti basse! Eric Young crolla al suolo… e subisce la stessa sorte di Abyss, venendo colpito da diverse sediate, con Magnus che colpisce anche il collo di Young con la sedia! Magnus infligge diverse altre sediate sia ad Abyss che a Young, prima di gettare la sedia, finalmente soddisfatto… e su queste strazianti immagini si chiude l'ultima puntata di Impact Wrestling prima di Sacrifice!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,941FansLike
2,610FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati